Biologia, scienze della vita

Darwin, dio e il senso della vita

di Steve Stewart-Williams

Libro: Copertina morbida

editore: Espress Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 416

Se la rivoluzione copernicana fa venir meno la centralità della Terra rispetto alla vastità dell'universo, l'evoluzionismo darwiniano cambia la posizione dell'uomo, ponendolo all'interno di un più ampio processo di selezione naturale. Stewart-Williams approfondisce un nuovo capitolo del dibattito scientifico-filosofico, sintetizzando le riflessioni sviluppate sul tema negli ultimi decenni.
20,00

Il giro del mondo in 80 piante

di Jonathan Drori

Libro: Copertina rigida

editore: L'Ippocampo

anno edizione: 2020

pagine: 244

Jonathan Drori ci introduce nello straordinario universo delle piante. In questo viaggio, che copre 6 continenti e 55 paesi, vengono raccontate le storie incredibili del legame che si è creato tra l'umanità e 80 piante grazie alla loro bellezza e alle loro proprietà naturali. Dall'orchidea che inganna le api alla Rafflesia, il cui fiore dura un solo giorno nel folto della foresta pluviale indonesiana e puzza di carne putrefatta.
19,90

Labirinti vegetali. La guida completa alle architetture verdi dei cinque continenti

di Ettore Selli

Libro: Copertina rigida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2020

pagine: 247

Questo libro è una piccola porta aperta su un mondo tanto segreto quanto immenso. Si tratta di un vero e proprio invito a esplorare i labirinti e i dedali vegetali dei cinque continenti, al fine di scoprire la complessità, le differenze e le singolarità di questi monumenti d'architettura verde. L'autore, con dedizione e accuratezza, ne ha catalogati oltre quattrocento, 420 per la precisione, di cui 188 vengono recensiti e illustrati, mentre per gli altri 232 trovate un'ampia tabella con le indicazioni essenziali. Completa l'opera una "bonus track" composta da dodici labirinti di altri materiali inusuali (dal ghiaccio al legno, dalla paglia al mais, dagli specchi alla roccia...) che dimostrano la voglia tutta umana di lanciarsi in sfide difficili e coinvolgenti, come difficile e coinvolgente può essere a volte trovare l'uscita (o il centro) dai labirinti della vita.
25,00

Atlante dei batteri. Un mondo di bellezza contagiosa

di Ludger Wess

Libro: Copertina rigida

editore: Marsilio

anno edizione: 2020

pagine: 280

Vivono dentro e fuori di noi. Più numerosi dei corpi celesti nella nostra galassia, ricoprono ogni superficie del pianeta. Possono tornare in attività dopo milioni di anni e sopravvivere alle condizioni più estreme: nello spazio, sulle cime dell'Himalaya, nel cuore dei vulcani. Alcuni batteri sono «da record» per le loro capacità, altri prediligono cibi davvero insoliti: scompongono gli inquinanti, decompongono i materiali organici, convertono l'azoto in ammoniaca. Alcuni aiutano l'uomo fin dagli albori della civiltà - senza di loro non esisterebbero yogurt, birra e formaggi -, altri ne minacciano la sopravvivenza in forme sempre nuove e più resistenti. Dalla botanica alla biologia, dall'economia all'evoluzione delle malattie infettive, la storia del nostro rapporto con i batteri attraverso cinquanta ritratti dei più curiosi tra questi minuscoli padroni del mondo.
18,00

Il «De historia stirpium» di Leonhart Fuchs tra scienza e arte

di Leonhart Fuchs

Libro

editore: ABOCA EDIZIONI

anno edizione: 2020

pagine: 992

Un capolavoro scientifico e artistico che è stato uno dei testi di riferimento per la botanica medicinale del '500. Il "De historia stirpium" è opera di Leonhart Fuchs, uno dei padri della botanica rinascimentale. È un capolavoro di scienza e arte che illustra le proprietà medicinali delle piante classiche e del Nuovo Mondo. Il cofanetto contiene la riproduzione facsimilare di 928 pagine, di cui 517 tavole xilografiche acquerellate e il relativo commentario di 64 pagine. Il "De historia stirpium" è redatto in lingua latina.
490,00

La scimmia che ha capito l'universo. Come la mente e la cultura si evolvono

di Steve Stewart-Williams

Libro: Copertina morbida

editore: Espress Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 495

La scimmia che ha capito l'universo è la storia del più strano animale del mondo: l'uomo. E comincia con una domanda: come vedrebbe la nostra specie uno scienziato alieno? Come giudicherebbe le nostre differenze di genere, il nostro comportamento sessuale, i nostri modelli educativi, i nostri codici morali, le religioni, i linguaggi, la scienza? Il libro affronta questi temi seguendo due tra le più importanti scuole del pensiero scientifico attuale: la psicologia evolutiva e la teoria dell'evoluzione culturale (di cui è protagonista il meme definito da Richard Dawkins in Il gene egoista). L'assunto è che noi uomini siamo animali e, come tutti gli animali, ci siamo evoluti per trasmettere i nostri geni. A un certo punto, però, abbiamo anche sviluppato capacità culturali; da quel momento, la cultura ha cominciato a evolversi secondo leggi proprie. Questo ci ha trasformato da una pura e semplice scimmia in una scimmia in grado di rimodellare il pianeta, di viaggiare verso altri mondi e di capire la vastità di un universo di cui siamo solo minuscoli, fugaci frammenti.
24,00

Minimi giganti la vita segreta delle formiche

di Susanne Foitzik, Olaf Fritsche

Libro: Copertina morbida

editore: ABOCA EDIZIONI

anno edizione: 2020

pagine: 254

Le formiche assomigliano in maniera sorprendente agli uomini: hanno sviluppato forme di comunicazione, organizzazione sociale e divisione del lavoro, coltivano giardini, allestiscono magazzini, conducono guerre e riducono altre formiche in schiave, che a loro volta tentano di ribellarsi. Riescono persino a creare delle difese contro gli agenti patogeni che le minacciano. Come le api, le formiche formano società altamente complesse e hanno una storia eccezionalmente lunga, iniziata almeno 100 milioni di anni fa, quando i dinosauri dominavano ancora la Terra. Il segreto del loro successo si basa in gran parte sulla loro filosofia: "Non chiederti cosa può fare il tuo popolo per te! Chiediti cosa puoi fare tu per il tuo popolo!". Senza la sua colonia, una singola formica è spacciata, eppure sempre pronta a sacrificarsi per la comunità. Perfino le possenti operaie della cosiddetta "formica proiettile" tropicale, che raggiungono le dimensioni di un calabrone e la cui puntura è talmente dolorosa che può fare impazzire una persona, muoiono nel giro di pochi giorni se non riescono a ritrovare la loro colonia. Quando invece le formiche sono insieme, non c'è quasi nulla che possa fermarle. Costruttrici di trappole, infermiere, cacciatrici, raccoglitrici: le formiche sono piene di sorprese.
22,00

Ragni del mondo

Libro: Copertina rigida

editore: Ricca

anno edizione: 2020

pagine: 256

Creature tra le più versatili del pianeta, i ragni popolano sei dei sette continenti terrestri, prosperando in ambienti che variano da deserti e foreste pluviali fino alla tundra artica e alle città. Ragni del mondo offre un'appassionante rassegna su questi animali di stupefacente adattabilità e inesauribile fascino, scritta da sei dei massimi esperti mondiali sui ragni. Una storia naturale splendidamente illustrata e ricca di spettacolari fotografie a colori, che accompagna il lettore in un viaggio unico, alla scoperta di ragni di tutto il mondo e dei loro comportamenti, caratteristiche e peculiari adattamenti evolutivi. Un'incisiva e coinvolgente Introduzione offre una preziosa panoramica sui ragni del mondo, seguita da schede di approfondimento che ne illustrano oltre 100 famiglie, presentate secondo criteri tassonomici. Ogni scheda è organizzata filogeneticamente e corredata di splendide fotografie che mostrano varie specie appartenenti alla famiglia. E ancora mappe di distribuzione, tabelle di informazioni sintetiche e commenti che evidenziano diversi aspetti della biologia dei ragni, fanno di Ragni del mondo un volume indispensabile per chiunque voglia approfondire la propria conoscenza di queste meravigliose creature. Panoramica riccamente illustrata di ragni di ogni forma e dimensione provenienti da tutto il mondo Oltre 100 famiglie di ragni trattate, con una vasta gamma di specie diverse Approfondimenti su etologia, caratteristiche, biologia ed evoluzione dei ragni.
32,00

Elogio delle vagabonde. Erbe, arbusti e fiori alla conquista del mondo

di Gilles Clément

Libro: Copertina morbida

editore: DeriveApprodi

anno edizione: 2020

pagine: 147

Panace di Mantegazzi, porracchia sudamericana, fico d'India, papavero sonnifero, poligono del Giappone, erba della Pampa... trasportate dal vento, dagli animali o dalle suole delle scarpe, anche nelle nostre contrade le erbe vagabonde hanno conquistato, con coraggio e vitalità, giardini, scarpate e terreni incolti. Eppure, le erbe vagabonde non hanno buona nomea: le si chiama anche erbacce, piante selvatiche, infestanti e spesso si vieta loro un diritto all'esistenza. Piante nemiche, ma davvero pericolose? Gilles Clément, paesaggista francese e inventore del «giardino in movimento», dove felicemente le coltiva, in questo libro sceglie di farne l'elogio. Di tali erbe raccontala storia, le origini, il momento del loro incontro. E spiega come l'uomo, i diserbanti, il cemento, i dissodamenti e le coltivazioni industriali abbiano permesso a queste piante randagie di insediarsi e crescere. Coniugando il talento del giardiniere a quello di scrittore, in nome della difesa della mescolanza planetaria, Clément ci consegna un'opera dove letteratura e botanica coesistono a difesa della diversità. Un libro che è insieme una filosofia del paesaggio, e della relazione tra uomo e piante, e un manuale per amare le erbe senza fissa dimora.
15,00

Test della personalità per gatti. Quanto conosci il tuo micio?

di Lauren Finka

Libro: Copertina rigida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2020

pagine: 288

Sebbene ormai da millenni condividiamo casa (e cuore) con queste magnifiche creature, sui gatti c'è ancora molto da imparare. Sono infatti animali dotati di una vita emotiva - ce lo dice la scienza! - e quindi di documentabili differenze individuali. Queste differenze influiscono sul modo in cui l'animale percepisce il mondo e sulle sue reazioni. Noi, in quanto padroni amorevoli, dovremmo imparare a conoscere il temperamento del nostro gatto, per venire incontro alle sue esigenze e instaurare con lui la migliore relazione possibile, realizzando così la felicità di entrambi.  Il gatto è uno degli animali da compagnia più diffuso al mondo e tra i preferiti dagli italiani, eppure anche il padrone più adorante ammette di trovare spesso il proprio micio piuttosto enigmatico. Il carattere del gatto è complesso ed è scientificamente assodato che tra i gatti esistono più varietà di temperamento. La dottoressa Finka, esperta internazionale e comportamentalista felina, ha scritto una guida divertente, facile da consultare e ricca di test e consigli utili per aiutarti a inquadrare e comprendere la personalità del tuo gatto. Osservandolo nel suo ambiente e rispondendo ai test sui suoi comportamenti, potrai scoprire qual è il carattere del tuo amico felino e capire di cosa ha realmente bisogno: quali sono i giochi, le pappe, gli attrezzi, le coccole, le attenzioni con cui potrai renderlo davvero felice. I test elaborati dalla dottoressa Finka servono per inquadrare il carattere del tuo amico felino. Così, osservando le sue reazioni a un nuovo ambiente, potrai scoprire se il tuo micio sia un curioso o un prudente; guardando i suoi movimenti, capirai se ha l'anima del cacciatore, e se avrà perciò bisogno di molti stimoli per esercitare i suoi istinti da predatore; oppure potrai capire se il tuo gatto è socievole con i suoi simili o se è invece un solitario a cui è meglio non presentare nuovi «fratelli». Potrai anche capire se il tuo amico felino sia davvero felice per tutte le coccole con cui lo sommergi e, soprattutto, potrai garantirgli così una migliore qualità della vita.
15,90

La vita segreta e la vita sociale dei cani

di Elizabeth Marshall Thomas

Libro: Copertina morbida

editore: LONGANESI

anno edizione: 2020

pagine: 384

«Che cos'è che i cani desiderano più di ogni altra cosa?». Nasce tutto da qui, in fondo, e chiunque ami e viva con un animale lo sa. Questa domanda, apparentemente banale, è all'origine di tutti gli sforzi che noi esseri umani facciamo per comprendere ed educare i nostri animali e - più spesso di quanto ci piaccia pensare - educarci a stare con loro. Insomma, che cos'è che vogliono, i nostri cani, gatti, pappagalli eccetera? Qualcuno lo sa? La risposta è qui, nelle pagine di un illuminante classico dell'etologia. Un libro senza tempo che è il testo di riferimento per chiunque abbia un amico a quattro zampe. L'etologa Elizabeth Marshall Thomas ha osservato i suoi cani per oltre trent'anni, dando loro riparo, cibo, acqua e cure, ma lasciandoli liberi di assecondare i propri istinti. Seguendoli nei loro lunghi vagabondaggi ha spiato pensieri ed emozioni, imparando a conoscerli e a riconoscere le antiche leggi cui obbediscono. Un'attentissima osservazione che ha portato alla pubblicazione dei di "La vita segreta dei cani" e "La vita sociale dei cani". Ora, per la prima volta, Longanesi li riunisce in un unico volume, una guida completa, ricca di episodi buffi, illuminanti e commoventi, utile per chiunque voglia riuscire a interpretare il comportamento e i pensieri del proprio amico a quattro zampe. Con una prefazione inedita di Monica Pais, la veterinaria-scrittrice che salva gli animali randagi nella sua clinica di Oristano.
22,00

Cosa pensano gli animali? Un viaggio sorprendente alla scoperta dei segreti del regno animale

di Karsten Brensing

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2020

pagine: 320

Il biologo Karsten Brensing ha qualcosa di sorprendente da rivelarci sul regno animale: gli animali hanno sviluppato sofisticati sistemi di organizzazione sociale e di comportamento che rientrano a pieno titolo negli schemi che gli esseri umani chiamano "cultura". I delfini si chiamano per nome e le orche si tramandano modi di agire e atteggiamenti da oltre 700.000 anni. Gli scimpanzé si caratterizzano per differenti abitudini nell'uso di strumenti, tanto da essere considerati gli animali più "culturali" dopo l'uomo, mentre i bonobo amano le parolacce. I corvi fanno snowboard su tetti innevati per puro divertimento e le lumache amano girare sulle ruote dei criceti. Le gigantesche megattere seguono i dettami della moda e i piccoli ratti adorano fare festa. Le formiche hanno la capacità di riconoscersi allo specchio e si agghindano prima di tornare a casa. Gli anatroccoli possono superare complicate prove nel pensiero astratto. I cani puniscono la slealtà, ma sono anche capaci di perdonare se ci si scusa con loro. Brensing si basa sulle più recenti scoperte scientifiche e sui propri studi sugli animali per rivelarci sistemi comportamentali e cognitivi molto simili a quello degli umani. È possibile parlare di cultura quando ci si riferisce agli animali? Karsten Brensing dimostra come la risposta sia affermativa. Gli animali sono molto più simili agli uomini di quanto immaginiamo. Sesso, cultura, comunità, pensieri, sentimenti, evoluzione. I delfini si chiamano l'un l'altro per nome. Le orche sono "acculturate" da oltre 700.000 anni. Gli scimpanzé intraprendono guerre strategiche. I bonobo amano le parolacce. I corvi adorano scivolare sui tetti innevati. Le lumache giocano sulle ruote per criceti. Le megattere seguono i dettami della moda. I topi fanno festa ogni volta che ne hanno l'occasione. Le formiche si riconoscono davanti allo specchio. Gli anatroccoli superano complicati test di pensiero astratto. I cani puniscono la slealtà e perdonano se ci si scusa.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.