Libri Danza e altre arti dello spettacolo: Novità e Ultime Uscite | P. 15

Danza e altre arti dello spettacolo

La danza è bellezza. Manuale d'arte per giovani danzatori

di Gabriella Cohen

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2020

pagine: 144

Quando la tecnica incontra l'Arte a nascere è una storia d'amore. "La danza è bellezza" non è un freddo manuale nozionistico, ma un viaggio dietro le quinte dell'Arte tersicorea, che fa tappa nel mondo della disciplina, per raggiungere il cuore. Affrontando le principali difficoltà tecniche rilevate durante la sua carriera, Gabriella Cohen, danseuse étoile, risponde alla sua impellente necessità di trasmettere, ai giovani danzatori e agli appassionati, ciò che per lei la danza è stata ed è tutt'oggi: bellezza, tecnica, seduzione... anima. Cosa si nasconde dietro lo sguardo, il sorriso, le movenze delicate del corpo sinuoso di un ballerino? Intervallato dalle numerose fotografie di Veronica Mauro, "La danza è bellezza. Manuale d'Arte per giovani danzatori" non vuole essere un compendio per l'apprendimento della danza tecnico-accademica, ma un pegno d'amore che accompagna il lettore attraverso i retroscena del rigoroso lavoro di un artista, fino alle emozioni del palco nell'interpretazione dei principali personaggi.
27,00

L'opera dei pupi della famiglia Canino

di Francesco Viola

Libro

editore: Pàtron

anno edizione: 2020

pagine: 160

Giuseppe Pitrè, nel 1889, elogiava Liberto Canino come un innovatore rivoluzionario, un Robespierre, del teatro dei pupi a Palermo. A partire dal capostipite, generazioni di pupari della famiglia Canino sono divenute protagoniste di una forma d'arte in cui s'incontrano artigianato plurimo (legno, stoffa, metalli, pittura), cultura orale e tradizione teatrale. L'identità dell'arte pupara firmata Canino è incisa nelle armature di pupi come Carinda, Orlando, Rinaldo, Blasco e si esprime nella "cultura della mano" di Luigi e di suo figlio Gaspare ad Alcamo, nella potenza recitativa del maestoso puparo Nino di Termini e del nipote, cavaliere Nino Canino, di Partinico, fino ad arrivare alla rivalutazione 2.0 dei pupi di famiglia da parte delle sorelle Maria Pia e Laura Canino, figlie del cavaliere, impegnate in pratiche varie di turismo esperienziale. Un patrimonio storico inestimabile da conoscere, valorizzare e attualizzare, oggi più che mai.
17,00

Il tango e la canzone napoletana. Cenni storiografici e appunti di confronto

di Giovanni Antonio Miceli

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2020

pagine: 160

Nell'America del Sud le espressioni culturali più caratteristiche di due popoli distanti 12 mila chilometri l'uno dall'altro, il Tango e la Canzone napoletana, portata nelle città del delta del Plata Buenos Aires e Montevideo da migliaia di nostri emigrati, negli anni tra la fine del XIX secolo e gli inizi del XX, si incrociano, si fondono. Il Tango incorpora il dolore e la nostalgia, diventa "un pensiero triste che si balla", ora ha anche il sapore dell'Italia, di Napoli...
23,00

PeacePiece. Come nasce una danza espressiva

di Marina De Stefani

Libro: Copertina morbida

editore: Homeless Book

anno edizione: 2020

pagine: 40

"PeacePiece" è il risultato di un lavoro di ricerca coreutica che esplora la delicata frontiera tra sensibilità e psiche. Il movimento delle danzatrici nasce dalla necessità interiore di esprimere le emozioni, i ricordi, i sentimenti provati durante una passeggiata nel giardino di una villa veneta del XVI secolo. Il duetto esprime il dialogo all'interno di ogni individuo tra impulso spirituale e realizzazione, tra sogno e realtà, tra anima e animus, alla ricerca della propria pace interiore.
15,00

Milano. Storia comica di una città tragica. I club, la malavita, il cabaret e la televisione

di Giulio D'Antona

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2020

pagine: 208

Milano è una città pratica, spesso brutale, e la sua praticità si riflette nell'umorismo dei milanesi: denti stretti e stoccata facile. Dai primi anni sessanta - quando si stava preparando il boom e il tipico panorama milanese era il profilo di una fabbrica oltre una coltre di nebbia, quando la città era il punto di arrivo di chi non aveva più speranze e il motto era "produrre" - Milano ha alimentato la sua vena comica nei night club. Qui i saltimbanchi hanno importato il cabaret francese e lo hanno trasformato in un intrattenimento diretto e riconoscibile. Qui è nato il Derby Club, che ha visto affermarsi grandi genii comici e ha dato un porto sicuro ad alcuni tra i più efferati malavitosi italiani. Da Jannacci ad Abatantuono, passando per Cochi e Renato, Teocoli, Lella Costa, Aldo, Giovanni e Giacomo; dal seminterrato maleodorante e sinistro del Derby ai fasti dello Zelig; dai club alla televisione; dal cabaret alla stand-up comedy: una storia di vino, fabbriche, droga, poco di buono, nottate insonni e soprattutto comicità, attraverso più di trent'anni che hanno visto Milano cambiare, e con essa il suo modo di ridere.
15,00

Ossatura. Mimmo Cuticchio e Virgilio Sieni: marionette e danza in «Nudità»

di Vito Di Bernardi

Libro: Copertina morbida

editore: Bulzoni

anno edizione: 2020

pagine: 176

19,00

Storia della danza. Ediz. MyLab

di Elena Cervellati

Libro: Copertina morbida

editore: Pearson

anno edizione: 2020

pagine: 196

L'attività didattica e di apprendimento del corso è proposta all'interno di un ambiente digitale per lo studio, che ha l'obiettivo di completare il libro offrendo risorse didattiche fruibili in modo autonomo o per assegnazione del docente. Il codice presente sulla copertina del libro consente l'accesso per 18 mesi a MyLab, una piattaforma digitale interattiva specificatamente pensate per accompagnare e verificare i progressi durante lo studio. MyLab offre la possibilità di accedere al manuale online: l'edizione digitale digitale del testo arricchita da funzionalità che permettono di personalizzarne la fruizione, attivare la lettura audio digitalizzata, inserire segnalibri anche su tablet e smartphone.
19,00

I quaderni del martedì

Libro: Copertina morbida

editore: Chi Più Ne Art Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 166

Il volume raccoglie un anno di iniziative, incontri, spettacoli dell'Accademia Romanesca e le ricerche di Maurizio Marcelli sulla storia e sulla cultura di Roma: le feste, il porto di Ostia, Ciceruacchio e le vicende della Repubblica Romana, Petrolini, Checco Durante e altro ancora per gli appassionati e per quanti vogliano approfondire la conoscenza della Città Eterna.
13,00

Danza di forme a 432 Hertz. Lo spazio che danza attorno a te

di Sabrina Borzaga

Libro: Copertina morbida

editore: Nitida Immagine

anno edizione: 2020

pagine: 256

Il primo manuale teorico-pratico di danza ad uso degli insegnanti, applicando la frequenza a 432 Hz.
29,00

Smagliature. Esperienze di estetica relazionale fra teatro, danza e fotografia

di Simone Azzoni

Libro: Copertina morbida

editore: Mimesis

anno edizione: 2020

pagine: 157

La smagliatura è un interstizio, una possibilità di scambio. Nel teatro e nella danza di ricerca degli ultimi anni è possibile individuare una luminosa necessità di creare spazi di libertà estetica in grado di produrre micro-opposizioni, traiettorie, inneschi. Abitare le circostanze per trasformare il contesto e il presente. Non più spazi da percorrere ma durate da sperimentare. Lo spettacolo, in alcune profetiche avvisaglie, è diventato uno stato di incontro oltre la materia che assume sul palcoscenico. Il percorso qui tracciato si costruisce a partire dall'esperienza dell'autore che, in oltre vent'anni di visioni raccontate su riviste nazionali di settore, ha fatto della scrittura una perenne volontà di mediazione tra educazione allo sguardo e ricerca di un oggetto estetico che sia incrocio tra visibile e invisibile. Fuggendo la monumentalità, si è cercato di descrivere le opere come esperienze di relazione tra l'artista e il "trascendente", tra l'artista e la società degli individui.
12,00

Le tande magiche. I segreti del tango argentino

di Paolo Gava

Libro: Copertina morbida

editore: Ultra

anno edizione: 2020

pagine: 123

L'apprendistato, le lunghe notti passate danzando, le atmosfere di Buenos Aires, le scorribande nelle sale da ballo di mezza Europa. Bisogna ripercorrere i passi di un ballerino appassionato per comprendere l'essenza del tango, che non va cercata solo nella filosofia della danza, ma anche nelle emozioni che comunica, sollecita e pone a contatto in un gioco di intrecci, contrapposizioni, false schermaglie, seduzione. Ed è proprio seguendo queste emozioni che qui il tango viene indagato, pagina dopo pagina, alla ricerca delle sue tante storie. A essere illustrata è prima di tutto la passione, per la danza e nella danza. Prendendo le mosse dalla storia del ballo, Paolo Gava ci guida fino al cuore di questo fenomeno planetario, spiegando le dinamiche delle coppie che si formano, ballano e infine si sciolgono con le ultime note della musica nel corso delle Tande, come vengono chiamate nel tango le sequenze di tre o quattro brani musicali. Tande che non si possono prevedere, arrivano inattese e non si scordano più. Perché il tango non è soltanto quello che si vede, è soprattutto quello che si sente.
14,00

Carnevale di Viareggio. Raccolta fotografica di tutti i carri e le mascherate. Volume 1

Libro: Copertina morbida

editore: Pezzini

anno edizione: 2020

pagine: 176

20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.