Libri Diritto: Novità e Ultime Uscite | P. 14

Diritto

Diritto penale ambientale. Compendio pratico. Aria, acqua, rifiuti, rumore

di Gianfranco Amendola

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2022

pagine: 312

30,00

Lezioni di diritto penale. Parte speciale. Delitti contro il patrimonio

Libro: Copertina morbida

editore: Giappichelli

anno edizione: 2022

pagine: 144

15,00

Sui mobili confini del diritto. Tra pluralità delle fonti ufficiali e moltiplicarsi di formanti normativi «di fatto»

Libro: Copertina morbida

editore: Giappichelli

anno edizione: 2022

pagine: 1280

Nel 1970, l'introduzione del divorzio e l'approvazione dello statuto dei lavoratori segnavano uno spartiacque, un punto di non ritorno, e non solo nelle materie specificamente disciplinate. Pur rimanendo nell'ottica classica del diritto 'imposto', per le motivazioni che le ispiravano e le finalità perseguite tali riforme prefiguravano una profonda modificazione nel rapporto tra essere e dover essere, tra fatto e diritto, tra regole ricevute e valori emergenti, inaugurando una nuova fase nell'interrelazione tra norme giuridiche e realtà sociale, tra autorità politico-istituzionali e attori (e fattori) sociali del cambiamento. Ma altresì, mentre nuovi territori sono stati via via ascritti al dominio del giuridico, altri sono stati progressivamente abbandonati, fino a ridursi a una sostanziale insignificanza. Oggi, il "paradigma postmoderno della giuridicità" si richiama all'ormai generalizzato pluralismo di valori e di fonti, di principi e di formanti normativi, nel quale i meri fatti si accreditano come portatori di una propria prescrittività: il diritto diviene mite, flessibile, liquido, e sempre più il sistema appare come un «arcipelago» frastagliato e perennemente in divenire. La raccolta di scritti in onore del Prof. Massimo Paradiso intende avviare una riflessione sul senso complessivo delle trasformazioni registratesi in quest'ultimo mezzo secolo nei principali settori del diritto privato e sui continui fermenti che li attraversano, tra pluralità di fonti normative, incessante creazionismo giurisprudenziale e (tentativi di) sistemazione dottrinale.
140,00

Manuale di diritto privato delle nuove tecnologie

Libro: Copertina morbida

editore: Giappichelli

anno edizione: 2022

pagine: 304

Gli ultimi anni hanno visto una crescente diffusione di insegnamenti che offrono una riflessione su come il diritto affronta (o dovrebbe affrontare) le problematiche sollevate dalle nuove tecnologie. Davanti all'invadenza che la tecnologia ha rispetto alle nostre vite, efficacemente riassunta da George Dyson nella formula «Facebook definisce chi siamo, Amazon cosa vogliamo, Google cosa pensiamo», è bene che il giurista inizi la sua riflessione. Le pagine che seguono costituiscono un tentativo di descrivere l'evoluzione tecnologica e di come essa abbia determinato l'insorgere di nuove problematiche nei rapporti tra privati e di quali sono le soluzioni sinora adottate o su cui si sta riflettendo. Nel fare ciò ci si è concentrati sui settori in cui l'impatto sembra più rilevante e maggiori i punti di intersezione tra nuove tecnologie e diritto privato: protezione del consumatore e piattaforme digitali, tutela e circolazione dei dati personali, intelligenza artificiale e blockchain.
28,00

Nodi di una giustizia. Problemi aperti del diritto canonico

di Giuseppe Sciacca

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 304

La relazione tra Spirito e istituzione, ministero pastorale e disciplina ecclesiastica, giustizia e misericordia ha alimentato e ancora tiene viva una discussione che attraversa l'intera storia della chiesa. Che cosa sono la pietas o la compassione se non un sinonimo della misericordia? Cos'è l'aequitas se non la giustizia «dulcore misericordiae temperata»? I saggi qui raccolti invitano a una riflessione profonda sul significato e sui limiti del diritto nella chiesa, su alcuni nodi di una giustizia che deve misurarsi con il delicato equilibrio fra la chiesa della legge e la chiesa dell'amore. L'esperienza giuridica della chiesa deve da un lato contemplare il principio di legalità, dall'altro garantirne un'osservanza equa e giusta per raggiungere lo scopo ultimo della sua funzione: la salvezza delle anime. Solo coniugando legittimità e legalità e nel rigoroso rispetto delle garanzie, l'ordinamento canonico può restare fedele alla sua natura giuridica e alle sue peculiarità, che rispondono a quella realtà umano-divina che è la chiesa.
26,00

Un dialogo su Olympe de Gouges. Donne, schiavitù, cittadinanza

Libro: Copertina morbida

editore: ETS

anno edizione: 2022

pagine: 232

Leggere Olympe de Gouges come un classico conduce a intraprendere diversi percorsi interpretativi. Compiere questa scelta consente, ad esempio, di considerare in modo nuovo e imprevisto dottrine come quella del giusnaturalismo e categorie come quelle di cittadinanza, diritti sociali, schiavitù. Permette, inoltre, di svolgere interessanti confronti con altri autori e autrici - Jean-Jacques Rousseau, Jeremy Bentham, Nicolas de Condorcet, Mary Wollstonecraft - e di mettere a fuoco e problematizzare le intuizioni di de Gouges in relazione alle radici e alla storia del femminismo. Genera, infine, uno sguardo fecondo su alcuni nodi rilevanti del dibattito giusfilosofico e filosofico-politico contemporaneo, consentendo di tornare a riflettere, in una prospettiva diversa da quelle più consuete, sulle relazioni che intercorrono fra eguaglianza e differenza, universalismo e specificità, sovranità e cittadinanza, democrazia e diritti, identità e soggettività, maternità ed emancipazione.
22,00
140,00

Commento al decreto PNRR 2021

Libro

editore: Key Editore

anno edizione: 2022

pagine: 674

Il volume commenta articolo per articolo il D.L. 31 maggio 2021, n. 77 conv. L. 29 luglio 2021, n. 108 (cd. decreto PNRR) recante "Governance del Piano nazionale di ripresa e resilienza e prime misure di rafforzamento delle strutture amministrative e di accelerazione e snellimento delle procedure". L'analisi è condotta con un approccio teorico-pratico grazie al contributo di magistrati amministrativi, avvocati dello Stato e del libero foro, docenti universitari, dirigenti e funzionari pubblici.
70,00

Come si scrive un ricorso tributario. Consigli operativi e formule

di Antonio Scalera

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 224

Aggiornato alla recente giurisprudenza, la seconda edizione del volume vuole fornire al professionista uno strumentario pratico e aggiornato che gli consenta di affrontare in modo rapido e corretto le problematiche processuali più frequenti. Il presente lavoro si prefigge di fornire agli operatori del diritto le indicazioni necessarie per predisporre correttamente un ricorso tributario e per orientarsi rapidamente sulle più ricorrenti questioni processuali. Un formulario contenente i modelli degli atti più importanti e una rassegna giurisprudenziale aggiornata completano l'opera. Per il taglio squisitamente operativo, l'opera, elaborata sulla scorta dell'esperienza pluriennale dell'autore come Giudice tributario, si rivolge alle figure professionali (in particolare, avvocati e commercialisti) che, a vario titolo, sono chiamate ad occuparsi del ricorso tributario.
29,00

Lavoro autonomo occasionale

di Paolo Ballanti

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 76

Disciplinato dall'articolo 2222 del Codice Civile il lavoro autonomo occasionale è, per una serie di ragioni, una tipologia di rapporto da trattare con cautela. In primo luogo per le caratteristiche stesse dell'incarico che, per essere genuino, richiede la mancanza di qualsiasi professionalità e prevalenza, pena l'applicazione delle norme sul lavoro autonomo in senso stretto, prima fra tutte l'Imposta sul Valore Aggiunto (IVA). La difficoltà nel determinare dove finisce "l'occasionalità" è stata in parte colmata dalla normativa previdenziale e tributaria, grazie alla quale sono state previste regole particolari per i rapporti ex articolo 2222 Codice Civile. A partire dall'obbligo di contribuzione alla Gestione Separata INPS al superamento di un determinato limite di reddito sino alla qualificazione (ai fini fiscali) dei compensi percepiti dal lavoratore in una categoria differente rispetto a quelli riconosciuti a parasubordinati, dipendenti e autonomi e professionisti. Al di là delle distinzioni operate dalla legge e dalla giurisprudenza di Cassazione, non solo rispetto al lavoro autonomo in senso stretto ma con riguardo anche ai rapporti di collaborazione coordinata e continuativa e all'area della subordinazione, resta sullo sfondo il rischio di una reiterazione di incarichi solo formalmente di lavoro autonomo occasionale, messi in campo con lo scopo di nascondere attività (di fatto) di lavoro subordinato. Nel presente lavoro affronteremo tutti gli aspetti critici del ricorso al lavoro autonomo occasionale, fornendo altresì soluzioni pratiche e indicazioni sui modelli dichiarativi e le comunicazioni che i committenti sono tenuti ad inviare all'INPS e all'Amministrazione Finanziaria. In particolare si segnala: Aspetti civilistici, fiscali e previdenziali, Obbligo di comunicazione preventiva, Copertura previdenziale: malattia maternità e paternità, Fac-simile lettera di incarico e nota pagamento, Aggiornamento con la Nota 29/2022 dell'Ispettorato Nazionale Lavoro.
18,00

Codice penale e di procedura penale. Leggi complementari

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 1824

Questa nuova edizione del Codice Penale e di Procedura Penale Minor con leggi complementari si rivolge a quanti per motivi di studio o per motivi professionali (avvocati, magistrati, forze di polizia e operatori del diritto a vario titolo) abbiano la necessità di consultare dei codici aggiornati in un formato pratico e maneggevole. Il testo, corredato da una mirata selezione di normativa complementare (Archivio impronte genetiche (DNA); Armi; Collaboratori e testimoni di giustizia; Contrabbando; Cooperazione internazionale; Mafia; Mandato d'arresto europeo; Minori; Operazioni sotto copertura; Ordine pubblico; Passaporto; Polizia di Stato; Pubblica sicurezza; Reddito di cittadinanza; Riciclaggio; Rito penale e sospensione dei termini durante l'emergenza Covid-19; Stalking; Stranieri; Stupefacenti; Terrorismo) è stato integrato con le nuove disposizioni relative alla Sospensione dei termini durante l'emergenza Covid-19, offrendo così una panoramica completa ed aggiornata della più applicata normativa processual-penalistica. Un dettagliato indice analitico-alfabetico accanto ad un puntuale indice cronologico completa il volume consentendo un immediato reperimento della norma.
26,00

Separazione dei coniugi e riconciliazione

di Alessandro Marceca

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 112

Il presente lavoro è indirizzato soprattutto agli operatori del diritto che si confrontano nelle aule giudiziarie, e non, con la specifica tematica della separazione dei coniugi e successiva riconciliazione. Pertanto, il taglio che è stato volutamente impresso è prettamente pratico/operativo; tuttavia, nel tentativo di essere il più esaustivi possibile, non mancano i fondamentali approfondimenti di tipo dogmatico/dottrinale. Le pronunce giudiziali sono state per lo più riportate non in forma di sola massima ma di testo integrale. La scelta autorale è stata voluta: l'Autore sostiene che spesso e volentieri le massime possono "trarre in inganno" e, quindi, ritiene opportuno e utile leggere attentamente l'intero provvedimento. Aggiornato alla recente giurisprudenza, il volume tratta la tematica sottoforma di quesiti, schematizzando così le questioni più spinose e controverse della materia.
22,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.