Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diritto

Diritto dell'immigrazione. Manuale in materia di ingresso e condizione degli stranieri in Italia

di Emanuela Zanrosso

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 553

Il tema dell'immigrazione è caratterizzato da una normativa particolarmente articolata, in quanto tocca ambiti trasversali di diritto amministrativo, civile, penale e del lavoro. Tale complessa disciplina non si compone peraltro di sole norme nazionali poiché non solo il diritto dell'Unione europea (sia dei trattati sia derivato) disciplina continuamente la materia, ma anche il diritto internazionale pone in questo ambito numerose limitazioni all'autonomia degli Stati. Diverse ed eterogenee sono le fonti normative: regolamenti e direttive dell'Unione Europea, leggi e circolari. Molti, inoltre, sono i soggetti e le istituzioni coinvolti - a vario titolo - nell'ordinamento italiano nell'applicazione del dettato normativo: il Ministero dell'interno con le prefetture e le questure, le Regioni, gli enti locali, le poste, le scuole e i tribunali. La materia, peraltro, è in continuo mutamento: da qui, dunque, nasce l'esigenza di disporre di uno strumento in grado di fornire una visione completa con una caratterizzazione prevalentemente operativa, che possa rendere di agevole lettura e di pratica applicazione le disposizioni che disciplinano l'immigrazione. Il testo, aggiornato al decreto Salvini (D.L. 113/2018 conv. in L. 132/2018), segue uno sperimentato e preciso ordine logico di trattazione: ingresso in Italia, permanenza ed uscita. Si è dedicato, inoltre, per l'attualità dell'argomento, uno specifico capitolo alla protezione internazionale. Ulteriori materiali relativi alla normativa e alla giurisprudenza sono accessibili online con il Qr Code inserito nel volume. Associato al volume anche l'accesso alla piattaforma informatica XLIGO: il libro si trasforma in un e-book ipertestuale con link interattivi alla normativa e alla giurisprudenza sempre aggiornati.
48,00

Ipercompendio diritto amministrativo

di IP4 12^EDIZIONE

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 255

Questi manuali di ultima generazione, in linea con le più avanzate metodologie didattiche, si avvalgono di una nuova e più attenta impostazione: una tecnica redazionale che, al contrario dei manuali tradizionali, consente al lettore di organizzare mentalmente la disciplina in tempi brevi; una grafica che fa uso del secondo colore per memorizzare parole e concetti cardine; un'esposizione sintetica ed esaustiva per arrivare al "cuore" delle problematiche di base e cogliere la corretta consequenzialità degli istituti; una mirata scelta qualitativa e quantitativa delle tematiche fondamentali, potenzialmente oggetto di domanda d'esame; In appendice: glossario dei termini specialistici e degli argomenti di approfondimento.
16,00

Codice tributario

di Riccardo Bauer

Libro: Copertina morbida

editore: Novecento Media

anno edizione: 2019

pagine: 1344

L'edizione 2019 del Codice tributario è caratterizzata dall'aggiornamento puntuale della normativa fiscale con la legge di bilancio (I. 30 dicembre 2018, n. 145) e il decreto fiscale collegato (d.l. 23 ottobre 2018, n. 119), oltre all'emanazione di recenti provvedimenti che incidono sul regime di tassazione del consolidato nazionale (d.m. 1° marzo 2018) e in materia di Terzo settore (d.lgs. 3 agosto 2018, n. 105). Nella sezione Procedure concorsuali è stato inserito il nuovo Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza (d.lgs. 12 gennaio 2019, n. 14). Nella sezione Principi contabili, è stata introdotta la nuova sintesi dell'OIC 11 in materia di finalità e postulati del bilancio d'esercizio, emesso nel marzo 2018. I contenuti del Codice: norme tributarie (imposte dirette; Iva e imposte indirette; accertamento; riscossione; sanzioni amministrative; reati tributari; processo tributario; finanza locale; rendite finanziarie; terzo settore; accordi e convenzioni internazionali; fiscalità internazionale; decreto fiscale collegato alla legge di bilancio), procedure concorsuali, principi contabili nazionali e internazionali.
29,40

I servizi cimiteriali

di Giorgio Lezzi

Libro

editore: Key Editore

anno edizione: 2019

pagine: 172

L'opera esamina e chiarisce la complessa materia dei servizi cimiteriali, relativa all'illuminazione votiva, alla tutela del verde, ed al decoro delle tombe. Analizza il regolamento cimiteriale, la qualificazione giuridica di questi servizi, ed i problemi della tutela giurisdizionale in questo settore. Sono considerate anche le norme sui servizi cimiteriali della regione Lombardia e di altre Regioni del Centro e del Sud Italia. L'opera è perciò di rilevante interesse per i Comuni, i gestori delle onoranze funebri, e per tutti coloro che si devono occupare di questi servizi.
18,00

Dinastie e nobiltà europea. Atti del VI convegno di diritto nobiliare (Roma, 20 ottobre 2017)

Libro: Copertina morbida

editore: Pisa University Press

anno edizione: 2019

pagine: 203

Questo volume raccoglie gli Atti del Sesto Convegno di studi di Diritto Nobiliare che si è tenuto nel 2017 presso la prestigiosa sede del Senato della Repubblica, Sala Zuccari, a Palazzo Giustiniani. Se la pubblicazione si colloca in continuità con quelle dei precedenti Convegni, lo stesso non si può dire per l'argomento trattato. Infatti, dopo aver affrontato negli anni scorsi l'ampia tematica della Nobiltà civica e di funzione, questo Sesto Convegno viene ad affrontare il tema delle Dinastie europee e della nobiltà ad esse connessa. Il tema appare percorrere la storia europea. Se è vero infatti che la Prima Guerra Mondiale segnò il tramonto di molti Stati monarchici esistenti in Europa nel 1914 (basti pensare, fra gli altri, all'Impero Russo, a quello Austro Ungarico,a quello Tedesco e all'Impero Ottomano) è anche vero che in molti Stati europei l'istituto monarchico si è mantenuto ed é vitale anche ai nostri giorni ( a tal effetto basti pensare, fra gli altri, al Regno Unito e a quello di Spagna). Ma sia che si parli di Dinastie che ancora occupano i troni dei loro Stati, sia che si tratti di Dinastie che non rivestono più questo ruolo, l'interesse dello studioso appare essere lo stesso. Infatti le regole di successione delle Dinastie, la loro genesi storica, le problematiche che ne derivano, i contrasti che si possono presentare fra i vari rami delle famiglie regnanti o ex regnanti, richiedono comunque un'analisi accurata e talora assai complessa, da effettuarsi alla luce di norme giuridiche che, sovente si sono stratificate nei secoli.
18,00

Diritto parlamentare

di Stefano M. Cicconetti

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 320

«Nel dicembre 2017 il Senato ha approvato una riforma radicale del proprio regolamento con la conseguenza che le citazioni della maggior parte degli articoli del suddetto regolamento, contenute nella precedente edizione di questo volume, risultano oramai sbagliate non soltanto per quanto riguarda la numerazione degli articoli ma soprattutto per le novità introdotte sul piano sostanziale. Tale riforma giustificherebbe da sola la presente nuova edizione. Tuttavia, con l'occasione ho inserito anche un'importante sentenza, adottata dalla Corte costituzionale nel corso del 2017, che risolve, almeno per adesso, il quesito circa la legittimità della cosiddetta autodichia, problema ampiamente trattato nella precedente edizione ma la cui soluzione veniva necessariamente lasciata in sospeso, sul piano giurisprudenziale, in attesa della suddetta sentenza. Inoltre, è stato completamente rivisto ed aggiornato il capitolo relativo ai rapporti con l'Unione europea. Infine, piccoli interventi sono stati compiuti un po' in tutto il testo per renderlo più comprensibile o per eliminare istituti non più esistenti, come è il caso della legge finanziaria e della legge di stabilità. Per il resto, l'impostazione generale rimane inalterata. La bibliografia non è stata aggiornata: mi scuso pertanto con gli Autori che non vedessero citati i loro lavori più recenti.»
25,00

Dalle barricate a Bava Beccaris. Giuseppe Zanardelli, un giurista nell'Italia del secondo Ottocento

di Aldo Andrea Cassi

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 283

Sulla base di una ricca documentazione inedita conservata presso archivi di Stato e fondazioni, il volume ricostruisce - spesso integrando e talora disattendendo le acquisizioni storiografiche precedenti - i molteplici aspetti dell'attività di Giuseppe Zanardelli (1826-1903). Giurista e statista dell'Italia del secondo Ottocento, prima insegnante di diritto e poi prestigioso avvocato, più volte ministro e presidente del consiglio, oltre ad aver legato il suo nome al primo codice penale postunitario (il «Codice Zanardelli», del 1889) egli fu protagonista, da politico e/o da giurista, di molte e importanti riforme dell'Italia postrisorgimentale (tra cui la legge elettorale del 1882 e la riforma dell'ordinamento giudiziario del 1890). Il saggio indaga anche la formazione culturale di Zanardelli e la sua visione della preparazione intellettuale del giurista.
23,00

Compendio di diritto tributario

di Gianni De Luca

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 416

Negli ultimi anni la leva fiscale è sempre più uno degli strumenti maggiormente utilizzati, sia per stimolare la ripresa economica alleggerendo il carico fiscale delle imprese, sia per sostenere le famiglie e i soggetti che versano in condizioni di particolare difficoltà. Questa edizione, la XXVII, del "Compendio di diritto tributario" offre, come di consueto, un quadro completo ed esaustivo del rinnovato sistema fiscale italiano e delle diverse tipologie di tributi (diretti, indiretti e locali) trattando in maniera chiara e allo stesso tempo sintetica, una disciplina che spesso può risultare complessa. I numerosi box di approfondimento offrono sempre nuovi spunti di riflessione sul dibattito giurisprudenziale e su temi di stringente attualità mentre i questionari posti alla fine dei singoli capitoli contengono le domande più ricorrenti in sede di esame e di concorso. Il compendio, come di consueto, è aggiornato alle più recenti novità normative, tra cui la L. 30 dicembre 2018, n. 145 (Legge di bilancio 2019) e il D.L. 28 gennaio 2019, n. 4 (Reddito di cittadinanza e quota 100). Per come è strutturato questo compendio risulta, dunque, un testo sia per la la preparazione degli esami universitari sia per studiare in vista di concorsi e esami di abilitazione (commercialista, consulente del lavoro ecc.).
22,00

Codice civile e di procedura civile. Leggi complementari

di 504/4 31^EDIZIONE

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 1632

Questa nuova edizione (XXXI) del Codice Civile e di Procedura Civile nel tradizionale e pratico formato minor costituisce un utile strumento di consultazione per quanti abbiano la necessità di reperire con immediatezza le norme civilistiche. Tra i provvedimenti più significativi che hanno interessato la materia processual-civilistica sono importanti da segnalare: la L. 9 gennaio 2019, n. 3 (Contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione); il D.Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14 (Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza) e la L. 11 febbraio 2019, n. 12, di conversione del D.L. 14 dicembre 2018, n. 135 (Sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione). Il volume, come di consueto, è caratterizzato da un corredo di norme complementari per una panoramica completa ed aggiornata sulla principale normativa processualcivilistica: Assicurazione (RCA e contratti); Consumatori; Diritto internazionale privato; Equa riparazione; Fallimento; Giudice di pace; Locazioni; Matrimonio e Divorzio; Mediazione; Notificazioni; Patrocinio a spese dello Stato; Persone giuridiche; Processo telematico; Responsabilità civile dei magistrati; Responsabilità sanitaria; Riforma della magistratura onoraria; Riforme processuali; Riti semplificati; Spese di giustizia; Stato civile; Termini processuali; Testamento biologico; Tribunale delle imprese; Unioni civili e Convivenze. Un dettagliato indice analitico-alfabetico, accanto ad un puntuale indice cronologico, arricchisce il volume e consente un immediato reperimento delle norme.
24,00

Lo sport come diritto umano nell'era del post-umano

di Silvia Salardi

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 98

Il presente lavoro si propone di indagare il rapporto tra 'età dei diritti' ed età della scienza e della tecnologia partendo da un osservatorio privilegiato quale l'attività sportiva. Sul piano dei diritti infatti lo sport è qualificato come diritto umano, mentre sul piano scientifico e tecnologico lo sport rappresenta un'utile palestra per testare nuovi orizzonti di potenziamento fisico, per un verso attraverso l'impiego di sostanze o presidi atti a potenziare la prestazione fisica e, per altro verso, attraverso tecniche di selezione genetica dei futuri campioni. Partendo da queste due pratiche, l'intento del volume è di cambiare i termini del dibattito attorno allo sport. Le due pratiche richiamate rappresentano, infatti, un osservatorio particolare di una serie di questioni che hanno in realtà un respiro molto più ampio: dal rapporto tra scienza, società e diritto, al ruolo deontologico dei medici nell'ambito sportivo, fino al mutamento in atto nell'ambito della medicina che non si limita più a curare soggetti malati, ma estende il suo raggio di azione al potenziamento di abilità e capacità cognitive e fisiche di esseri umani sani (c.d. potenziamento umano). Si tratta di questioni che sollevano quesiti, sotto il profilo etico-giuridico, circa la tenuta del sistema fondato sui diritti fondamentali e la qualifica dello sport come diritto umano, e sotto il profilo antropologico, circa il passaggio dall'umano al post-umano.
14,00

Udienza preliminare e procedimenti speciali. Legislazione e giurisprudenza all'indomani della riforma Orlando e dei decreti attuativi

di Davide Pretti, Francesco Alvino

Libro

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 481

Il testo si confronta con la disciplina dell'udienza preliminare e dei procedimenti speciali, esponendo esaustivamente e criticamente lo stato della riflessione giurisprudenziale - di legittimità e costituzionale - aggiornandola alle novità legislative introdotte dalla l. 23 giugno 2017, n. 103 (c.d. riforma Orlando) e dai relativi decreti di attuazione. La trattazione dei temi si distingue per l'organicità dell'esposizione delle questioni elaborate e risolte in sede applicativa, anche attraverso il riferimento ad un corpus giurisprudenziale ricco di oltre duemilacinquecento sentenze di legittimità, in larga parte inedite. L'opera, per l'analiticità e l'ampiezza delle questioni trattate, si rivolge principalmente a magistrati e professionisti.
52,00

Diritto urbanistico

di Aldo Fiale, Elisabetta Fiale

Libro: Copertina rigida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 1376

Il volume fornisce al lettore un quadro organico ed approfondito del Diritto urbanistico consentendo un'informazione esauriente ed un orientamento sistematico in una materia di straordinario interesse che regola la pianificazione e l'utilizzazione del territorio. Il manuale, giunto alla XVI edizione, nello sforzo di adeguamento costante che lo ha sempre caratterizzato, tiene conto delle semplificazioni e innovazioni introdotte dai più significativi provvedimenti normativi che hanno inciso sulla disciplina urbanistica, nonché dei più recenti orientamenti giurisprudenziali.
85,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.