Libri Diritto: Novità e Ultime Uscite | P. 9

Diritto

Manuale essenziale dell'atto e procedimento. Casi pratici e giurisprudenza

di Vittorio Italia

Libro

editore: Key Editore

anno edizione: 2021

pagine: 180

L'opera contiene gli aspetti essenziali dell'Atto e del Procedimento amministrativo, con i problemi relativi alle modifiche dell'atto, dell'interpretazione e della sua efficacia, il tutto alla luce della più recente giurisprudenza e dottrina. L'opera contiene anche le fasi del Procedimento amministrativo, le modalità della sua applicazione ed interpretazione sulla base dell'importante legge 241/1990 e succ. mod., che disciplina l'attività procedimentale della pubblica amministrazione. Anche questa parte è stata svolta tenendo conto della più recente giurisprudenza e dottrina. L'opera contiene, infine, molti casi pratici, con le soluzioni.
19,00

Norme e contratti per il lavoro editoriale

di Marco Fioretti

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 144

Una guida completa ai più importanti temi fiscali e giuridici per chi si approccia al lavoro editoriale: contratti, imposte dirette, Iva, istituti previdenziali, tipi di imprese e di rapporti di lavoro. Free lance, tirocinanti e lavoratori dipendenti troveranno qui una panoramica utile e chiara per orientarsi senza incertezze tra le opportunità offerte dal mondo del libro.
23,00

Senza brevetto. Per vaccini, farmaci e piante

di Marco Manunta, Michela Bianchi

Libro

editore: MC Editrice

anno edizione: 2021

pagine: 112

16,50

Codice penale maxi con appendice di aggiornamento maggio 2021. Magistratura, avvocatura e concorsi di fascia alta

di Massimiliano Di Pirro

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 1664

Il Kit comprende, oltre al Codice Penale Maxi. Leggi complementari, la copia omaggio Appendice di aggiornamento Codice Penale Maxi.
73,00

Persona ambiente profitto. Quale futuro?

di Giovanni Maria Flick, Maurizio Flick

Libro: Copertina rigida

editore: Baldini + Castoldi

anno edizione: 2021

pagine: 176

«Il futuro non è più quello di una volta», diceva Paul Valéry. E oggi più che mai, nel mondo dopo la pandemia, è diventato necessario ripensare al domani che ci aspetta. Ma in uno scenario che appare catastrofico e che impone di essere riconsiderato in tutto e per tutto, la prospettiva ambientale potrebbe essere l'unica risposta adeguata per fronteggiare le sfide che il presente ci pone. Siglare un nuovo Patto Atlantico delle democrazie aiuterebbe non solo a sconfiggere il virus, ma anche a ricostruire l'economia e proteggere il clima; sarebbe un tentativo per rendere concreta una solidarietà soltanto proclamata. Per seguire questa direzione bisogna però ripensare il rapporto tra mercato e ambiente, tra economia ed ecologia: l'una sopravvive solo se sopravvive anche l'altra. C'è bisogno di un'economia che rispetti l'uomo e il pianeta; che includa; che sia al servizio del bene comune; che non sia di ostacolo al cammino verso un mondo diverso. Dalla carbon tax alla regolamentazione ambientale tra Stato e Regioni, dalle nuove prospettive di inurbamento e migrazione alla tutela del paesaggio e della biodiversità, dalla rinascita delle comunità locali alla questione climatica: la nostra Carta costituzionale può indicarci la via da seguire, affinché il bilancio tra profitto e ambiente non risulti più squilibrato a esclusivo vantaggio del primo. Una riflessione lucida e appassionata sul futuro del nostro ecosistema. Un appello accorato per rinnovare il "patto dell'arcobaleno" con cui si concluse il primo diluvio universale di fronte alla minaccia incombente di una nuova catastrofe: ambientale, climatica, giuridica e sociale.
17,00

Il difficile, a volte drammatico, rapporto tra business e human rights. Fatti, principi, riflessioni

di Fabio Valenza

Libro

editore: Key Editore

anno edizione: 2021

pagine: 266

L'opera parte dalla constatazione della frequente occorrenza di violazioni di diritti umani nell'ambito delle attività economiche delle imprese e, dopo avere fatto luce brevemente sull'origine e l'evoluzione dei concetti sottesi all'espressione business and human rights, individua precisi obiettivi e quesiti di ricerca, relativi alla responsabilità delle società madri e delle società committenti ed ai potenziali impatti negativi sui diritti umani degli Investor-State Contracts. Attraverso l'applicazione combinata dei metodi fattuale, casistico, storico comparativo e di analisi economica del diritto, l'opera, nella prima sezione dedicata alla literature review, presenta dieci tra i più significativi fatti di violazioni di diritti umani nel contesto delle attività di impresa ed i relativi casi giudiziari, ed esamina le risposte ed i tentativi di risposte, date o in corso di adozione, a livello internazionale, europeo e di ordinamenti nazionali alle problematiche di riferimento; nella seconda sezione, dedicata alla discussione dei risultati, l'opera evidenzia le criticità emerse, in relazione ai quesiti di ricerca, dai casi esaminati e dalle risposte offerte dalle corti e dal quadro regolamentare esistente, o in corso di adozione, a livello internazionale, europeo e di ordinamenti nazionali, per giungere a chiedersi se vi siano margini di elasticità degli istituti tradizionali del diritto privato che possano essere utilizzati per dare risposte soddisfacenti alle esigenze di tutela emerse. A questa prospettiva viene dedicato il quinto capitolo, nella consapevolezza che gli istituti tradizionali del diritto privato hanno dimostrato storicamente di sapersi evolvere nel tempo, e che gli stessi strumenti internazionali ed europei in corso di elaborazione dovranno poi essere attuati a livello nazionale. La conclusione raggiunta è che gli istituti tradizionali di diritto privato dei vari ordinamenti hanno, in loro stessi, margini di elasticità e flessibilità sufficienti che, senza pregiudizio alla coerenza del sistema, consentirebbero di raggiungere obiettivi ancora più ambiziosi rispetto a quelli prefigurati dalla bozza di direttiva europea in corso di adozione.
28,00

Manuale di diritto privato (diritto civile)

di Massimiliano Di Pirro

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 912

Questa nuova edizione del Manuale di Diritto Privato (Diritto Civile) ha ulteriormente sviluppato l'impostazione fortemente orientata alla didattica delle edizioni precedenti, caratterizzata da un linguaggio comprensibile e scorrevole, da definizioni chiare e puntuali, dall'uso mirato di grassetti e corsivi per facilitare la memorizzazione, da numerosi schemi riepilogativi e dall'inserimento di approfondimenti relativi a tematiche di stretta attualità. Questa nuova edizione si caratterizza, rispetto alle precedenti, per l'attenzione particolare riservata al «diritto giurisprudenziale», ossia al diritto vivente espresso dai giudici (compresa la Corte costituzionale). Si tratta, ormai, di una vera e propria fonte del diritto, che sempre più spesso riempie gli spazi lasciati vuoti dalle norme. Ad esempio, il ruolo della giurisprudenza emerge con tutta la sua forza sulla questione relativa all'adozione dei minori da parte delle coppie omosessuali. L'argomento è particolarmente dibattuto ed è stato «risolto» dalle Sezioni Unite nel senso della compatibilità con l'ordine pubblico internazionale del riconoscimento degli effetti di un provvedimento giurisdizionale straniero di adozione di un minore da parte di una coppia maschile; sulla fecondazione assistita la Corte costituzionale è intervenuta con due pronunce del 2021, dichiarando inammissibili le questioni sollevate e sollecitando il legislatore a intervenire. L'emergenza pandemica, inoltre, ha investito soprattutto l'ambito contrattuale, dove la giurisprudenza ha consentito la rinegoziazione del contratto come rimedio alternativo alla risoluzione, in caso di eccessiva onerosità sopravvenuta per una delle parti. Accanto alle novità suindicate il volume è stato rivisto e corretto, asciugato in alcune parti e ampliato in altre, per andare incontro in maniera sempre più efficace alle esigenze di concorsisti e studenti. Numerose altre novità sono state inserite in questo Manuale di Diritto Privato (Diritto Civile) che consente, così, di avere una panoramica completa ed aggiornata su tutte le questioni più attuali e controverse.
30,00

Scuole di specializzazione per le professioni legali. Manuale teorico per la preparazione ai quiz di ammissione. Programma completo d'esame

di 63/1 18^EDIZIONE

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 960

Le Scuole di Specializzazione per le Professioni Legali (SSPL) sono state istituite per la formazione dei laureati in giurisprudenza, attraverso un approfondimento teorico-pratico, finalizzato alla carriera di magistrato ordinario o all'esercizio delle professioni di avvocato o notaio. A tal fine l'attività didattica, svolta da docenti universitari, avvocati, magistrati e notai, è mirata soprattutto ad esercitazioni pratiche quali simulazioni di casi, formulazione di atti giudiziari, atti notarili, sentenze e pareri. Il testo, sebbene di taglio teorico, si propone di venire incontro a tutti gli studenti che devono affrontare la prova preselettiva d'ingresso alle Scuole di Specializzazione. Questa nuova edizione del manuale Scuole di Specializzazione per le Professioni Legali (SSPL) aggiornata ai più recenti provvedimenti normativi è suddivisa in cinque libri: diritto civile, diritto penale, diritto amministrativo, procedura civile e procedura penale, consentendo così un agevole ripasso delle singole discipline, trattate in maniera sintetica, ma esaustiva facendo il punto sui principali argomenti, potenzialmente oggetto di domanda d'esame.
40,00

«Auctoritas» fra autorevolezza e autocrazia

di Giuseppe Valditara

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2021

pagine: 107

12,00

Internal Investigations. Best practices e istanze di regolamentazione

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2021

pagine: 286

Il volume affronta un tema di perdurante attualità nella prassi delle società commerciali e denso di implicazioni giuridiche e politico-criminali. Nella vita delle organizzazioni le investigazioni interne rappresentano lo strumento essenziale per condurre le ordinarie verifiche sull'adeguatezza e idoneità della compliance e per gestire il versante patologico dell'attività collettiva. Nonostante la rilevanza nella prassi, il perimetro delle indagini interne non è ancora regolamentato in Italia da una specifica normativa: la disciplina si ricava "per sottrazione", attraverso i limiti posti dal diritto del lavoro, dal diritto civile, dal diritto della privacy, dal diritto penale e processuale penale. Il volume raccoglie una completa disamina, sia teorica che pratica, dei molteplici problemi sollevati dall'avvio e dallo svolgimento di queste indispensabili iniziative conoscitive: le fonti, i tempi, gli attori, le variabili del processo decisionale, la prassi operativa, la gestione degli esiti, il rapporto con le autorità di vigilanza e l'autorità giudiziaria, le dinamiche normative di incentivi (o disincentivi) alla cooperazione. La materia, per sua natura interdisciplinare, è analizzata da studiosi e operatori provenienti da diversi ambiti, senza trascurare l'esperienza internazionale, in primis quella statunitense, ove questo tema ha un significativo vissuto storico e applicativo.
40,00

L'assenza dell'imputato. Modelli partecipativi e garanzie difensive

di Eleonora Anna Alexandra Dei Cas

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2021

pagine: 502

Il volume indaga la riforma - avvenuta con legge 28 aprile 2014, n. 67 - che ha condotto all'abrogazione del tradizionale istituto della contumacia, a favore di una "nuova assenza", con l'intento di verificare se la stessa sia riuscita a realizzare la finalità di deflazione processuale, da un lato, e di rispetto degli standard del "giusto processo in assenza", dall'altro lato. La disamina, ripercorsa l'evoluzione storica che ha interessato la disciplina, fornisce alcuni spunti in chiave comparatistica, utili a delineare possibili alternative in prospettiva de iure condendo. Infine, vengono considerate le ripercussioni del rinnovato assetto normativo sui riti disciplinati extra codicem.
65,00

Le nuove leggi della robotica. Difendere la competenza umana nell'era dell'intelligenza artificiale

di Frank Pasquale

Libro: Copertina morbida

editore: Luiss University Press

anno edizione: 2021

pagine: 336

Lo sviluppo prorompente delle nuove tecnologie mette l'umanità di fronte a problematiche e timori di enorme portata. Ci sarà spazio per la nostra specie in un mondo del lavoro dominato da macchine sempre più intelligenti? Come potremo difenderci dalle subdole e pervasive dinamiche del "capitalismo della sorveglianza" e allo stesso tempo non rinunciare a un monitoraggio intelligente e mirato alla nostra sicurezza? Cosa succederebbe a settori come la scuola, la sanità o l'industria bellica se fossero gestiti esclusivamente dagli algoritmi? In questo libro senza precedenti Frank Pasquale presenta le nuove leggi che dovranno essere applicate affinché la rivoluzione digitale, con le straordinarie possibilità di crescita e sviluppo che comporta, non si trasformi in una trappola per la nostra specie. Secondo Pasquale, i sistemi robotici e le intelligenze artificiali devono essere complementari ai professionisti, e non sostituirli; non devono contraffare l'umanità, favorendo la falsa idea che chi interagisce con loro si stia rapportando a un essere umano; non devono, inoltre, intensificare la corsa agli armamenti; infine, devono sempre indicare con massima trasparenza l'identità dei loro creatori, controllori e proprietari. Seguendo queste semplici direttive, governi, imprese e cittadini potranno creare insieme un futuro migliore nel quale le tecnologie saranno inclusive, democratiche e capaci di riflettere impegno e speranze di tutti, come lavoratori e cittadini, e non solo come consumatori. Prefazioni di Giovanni Lo Storto e Daniele Manca.
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento