Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diritto

Società di persone e SRL. Aspetti civilistici, gestionali e fiscali

di Salvatore Dammacco, Renato Dammacco

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 664

Una completa disamina delle società di persone (s.n.c., s.a.s., società di fatto e altre cogestioni aziendali) e delle s.r.l., ovvero delle più diffuse società commerciali con scopo di lucro. Per ogni forma giuridica societaria si analizzano le problematiche più ricorrenti, con continui richiami, argomento per argomento, alla giurisprudenza della Corte di Cassazione. Si parte dalla costituzione per spaziare, poi, tra le modifiche dell'atto costitutivo, il funzionamento degli organi sociali, le criticità connesse ai processi evolutivi delle società (cessioni di quote, recesso, esclusione, trasformazione in impresa individuale ecc). Gli adempimenti iniziali e periodici sono analizzati con riferimento agli aspetti civilistici, amministrativi, contabili, fiscali e con particolare riguardo all'IVA e all'imposizione diretta. L'uso sistematico di prospetti sinottici e di esemplificazioni rende la lettura più agevole e di facile comprensione.
68,00

Guida alla ripartizione delle spese condominiali

di Giuseppe Bordolli

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 296

Il volume rappresenta una guida agile e chiara, capace di sciogliere i numerosi dubbi e le incertezze determinate dalla normativa recentemente riformata, dai continui mutamenti di rotta della giurisprudenza, nonché dall'imprevedibilità della casistica pratica. In particolare il volume affronta nel primo capitolo il tema della variegata terminologia utilizzata dal legislatore per le spese condominiali in generale, mentre nel secondo analizza i criteri generali che presiedono alla ripartizione, ponendo in luce la loro derogabilità. Nei successivi capitoli offre soluzioni concrete e casi pratici sulla ripartizione delle spese delle diverse parti comuni, delle scale, del solaio, della terrazza a livello di uso esclusivo e degli impianti comuni. Naturalmente viene analizzata la recente decisione delle Sezioni Unite che mette fine ad una querelle giurisprudenziale relativa sia all'inquadramento della responsabilità, sia alla modalità di ripartizione delle spese del lastrico solare di uso o proprietà esclusiva. Particolare attenzione è dedicata al problema della termoregolazione e contabilizzazione ed al riparto delle spese di riscaldamento. Co-me è noto la modifica più importante riguarda la possibilità di derogare alla norma Uni 10200 che è stata recentemente modificata (UNI 10200 2018).. Viene poi affrontato il tema delle spese condominiali nel caso di unità immobiliare concessa in leasing abitativo e ampio spazio è dato al-lo "spinoso" tema delle spese di manutenzione e ricostruzione dei balconi. Infine un capitolo si ripropone di chiarire i principali aspetti del recupero crediti, affrontando, tra l'altro, il tema della formazione del titolo esecutivo, dell'opposizione al decreto ingiuntivo, delle modalità parziarie o solidali di esecuzione; naturalmente viene esposto il punto di vi-sta dei giudici espresso nella più recente giurisprudenza.
29,00

Compendio di diritto tributario

di Francesco Bartolini, Pietro Savarro

Libro: Copertina morbida

editore: La Tribuna

anno edizione: 2019

pagine: 265

La nuova Collana Compendi Tribuna si rivolge ai candidati ai concorsi pubblici, agli studenti universitari e a tutti coloro i quali siano chiamati a sostenere prove d'esame per l'abilitazione professionale, con particolare riguardo per l'esame orale di avvocato. I Compendi Tribuna si caratterizzano per chiarezza di esposizione, capacità di sintesi e taglio ad un tempo semplice quanto accurato, che consente di apprendere e memorizzare facilmente ogni argomento affrontato. Fra i punti di forza di ogni volume, segnaliamo: la suddivisione degli argomenti in paragrafi e sottoparagrafi; l'utilizzazione delle piste Laterali di Lettura, che permettono di individuare immediatamente i concetti fondamentali della materia trattata; l''utilissima selezione di domande per l'autovalutazione immediata del proprio livello di apprendimento; l'alto livello di aggiornamento normativo e giurisprudenziale; la presenza dell'indice analitico alfabetico, che rende agevole La ricerca degli argomenti e degli istituti. L'opera è aggiornata con la legge di bilancio 2019 (L. 30 dicembre 2018, n. 145).
20,00

Compendio di diritto ecclesiastico

di Luigi Tramontano

Libro: Copertina morbida

editore: La Tribuna

anno edizione: 2019

pagine: 255

La nuova collana compendi Tribuna si rivolge ai candidati ai concorsi pubblici, agli studenti universitari e a tutti coloro i quali siano chiamati a sostenere prove d'esame per l'abilitazione professionale, con particolare riguardo per l'esame orale di avvocato. I Compendi Tribuna si caratterizzano per chiarezza di esposizione, capacità di sintesi e taglio ad un tempo semplice quanto accurato, che consente di apprendere e memorizzare facilmente ogni argomento affrontato. Fra i punti di forza di ogni volume, segnaliamo: l'accurata suddivisione degli argomenti in paragrafi e sottoparagrafi; la sapiente utilizzazione delle piste laterali di lettura, che permettono di individuare immediatamente i concetti fondamentali della materia trattata; l'utilissima selezione di domande per l'autovalutazione immediata del proprio livello di apprendimento; l'alto livello di aggiornamento normativo e giurisprudenziale; la presenza dell'indice analitico alfabetico, che rende agevole la ricerca degli argomenti e degli istituti.
20,00

Compendio di ordinamento e deontologia forense

di Pietro Savarro, Michela Bartolini

Libro: Copertina morbida

editore: La Tribuna

anno edizione: 2019

pagine: 202

La collana si rivolge ai candidati ai concorsi pubblici, agli studenti universitari e a tutti coloro i quali siano chiamati a sostenere prove d'esame per l'abilitazione professionale, con particolare riguardo per l'esame orale di avvocato. I Compendi Tribuna si caratterizzano per chiarezza di esposizione, capacità di sintesi e taglio ad un tempo semplice quanto accurato, che consente di apprendere e memorizzare facilmente ogni argomento affrontato. Fra i punti di forza di ogni volume, segnaliamo: l'accurata suddivisione degli argomenti in paragrafi e sottoparagrafi; la sapiente utilizzazione delle piste laterali di lettura, che permettono di individuare immediatamente i concetti fondamentali della materia trattata; la selezione di domande per l'autovalutazione immediata del proprio livello di apprendimento; l'alto livello di aggiornamento normativo e giurisprudenziale; la presenza dell'indice analitico alfabetico, che rende agevole la ricerca degli argomenti e degli istituti. Questo volume è aggiornato con tutte le novità normative e giurisprudenziali.
22,00

Compendio di diritto dell'Unione Europea

di Flavio Cassandro

Libro: Copertina morbida

editore: La Tribuna

anno edizione: 2019

pagine: 298

Il volume si rivolge ai candidati ai concorsi pubblici, agli studenti universitari e a tutti coloro i quali siano chiamati a sostenere prove d'esame per l'abilitazione professionale, con particolare riguardo per l'esame orale di avvocato. Fra i punti di forza di ogni volume, segnaliamo: la suddivisione degli argomenti in paragrafi e sottoparagrafi; l'utilizzazione delle piste laterali di lettura, che permettono di individuare immediatamente i concetti fondamentali della materia trattata; la selezione di domande per l'autovalutazione immediata del proprio livello di apprendimento; l'alto livello di aggiornamento normativo e giurisprudenziale; la presenza dell'indice analitico alfabetico, che rende agevole la ricerca degli argomenti e degli istituti. Questo volume è aggiornato con tutte le ultime novità normative e giurisprudenziali.
20,00

Manuale delle locazioni abitative e commerciali

di Silvio Rezzonico, Matteo Rezzonico

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 536

Il Manuale offre il quadro complessivo della normativa vigente in materia di locazioni abitative, affrontandone tutte le tipologie (locazioni libere, convenzionate, transitorie, locazioni di immobili acquistati per futura locazione), analizzando la relativa disciplina contrattuale e tenendo conto dell'evoluzione normativa succedutasi, nonché della produzione giurisprudenziale su alcuni punti nodali della Legge n. 431/1998. Non mancano le indicazioni operative inerenti la registrazione dei contratti e la tassazione, sia ordinaria che con cedolare secca. Il volume prende anche in esame le locazioni a uso diverso: la loro regolamentazione, il regime contrattuale applicabile, gli istituti della prelazione e del riscatto e l'indennità di avviamento. Una parte è infine dedicata agli aspetti processuali: rito locatizio e compatibilità con il processo ordinario, azioni esperibili contro l'occupazione senza titolo, arbitrato e negoziazione assistita (Legge n. 162/2014). L'esposizione semplice e chiara e l'argomento trattato, per la sua notevole diffusione, rendono il testo uno strumento di consultazione e approfondimento adatto sia al professionista del settore sia al pubblico dei non addetti ai lavori. Online: una rassegna di formule e modelli contrattuali personalizzabili, oltre ad un prontuario normativo essenziale e ad una serie di tabelle operative. Questa edizione - che tiene conto dei nuovi obblighi di comunicazione previsti dal cosiddetto Decreto Sicurezza (D.L. 4 ottobre 2018, n. 113 convertito in Legge 1° dicembre 2018, n. 132) - è aggiornata con la Legge di bilancio 2019 (Legge n. 145/2018), che ha eliminato il blocco degli aumenti di aliquote e tariffe dei tributi locali ed ha prorogato le detrazioni fiscali per gli interventi di efficienza energetica, recupero edilizio e acquisto di mobili e grandi elettrodomestici. ARGOMENTI TRATTATI â-¾ Normativa del codice civile â-¾ Disciplina vincolistica â-¾ Regime contrattuale â-¾ Sfratti ed esecuzione per rilascio â-¾ Disciplina processuale SILVIO REZZONICO Avvocato cassazionista e pubblicista in Milano, è attualmente presidente di Confappi (Confederazione della Piccola Proprietà Immobiliare) e  vicepresidente di FNA-Federamministratori (Federazione Nazionale Amministratori Immobiliari). Autore di numerosi libri e saggi in materia immobiliare, dirige il trimestrale "Il Piccolo Proprietario di Casa" e collabora al quotidiano "Il Sole24Ore", al "Consulente immobiliare" e ad altre riviste di settore. Già membro del Centro Studi Locazioni e Condominio presso la Facoltà di diritto privato - Università degli Studi di Firenze - è attualmente docente di diritto immobiliare presso l'Università degli Studi E-Campus. MATTEO REZZONICO Avvocato in Milano, è autore di numerose pubblicazioni di diritto immobiliare ed edilizio. Presidente della Confappi-Confederazione Piccola Proprietà Immobiliare Sede Provinciale di Milano, Vice Presidente della FNA-Federazione Nazionale Amministratori Immobiliari, componente della Commissione Legale Nazionale di FNA - Confappi.
62,00

Il contenzioso su appalti e contratti pubblici

di Elio Guarnaccia

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 146

Il testo intende fornire un quadro completo di tutti i rimedi, giurisdizionali e non, alle controversie nascenti in materia di appalti pubblici, sia nel corso di svolgimento della procedura di gara e fino all'aggiudicazione, sia nella successiva fase di esecuzione del contratto di appalto. In primis, dopo un excursus sull'evoluzione degli ultimi anni, utile a comprenderne pienamente la ratio, viene affrontato approfonditamente il rito processuale speciale, disciplinato dal Libro IV, Titolo V del Codice del processo amministrativo, con particolare attenzione alla fase cautelare. Vi è poi un focus sul rito "super accelerato", da ultimo dichiarato conforme alle direttive europee da una pronuncia della Corte di Giustizia Europea del 14 febbraio 2019. Alle controversie sorte in fase di esecuzione dei contratti di appalto è dedicato uno specifico capitolo, che rassegna le principali pronunce del Giudice Ordinario con riferimento alle patologie più frequenti (ritardi nell'esecuzione, varianti, riserve). Infine, quanto alla tutela stragiudiziale, il testo tratta i rimedi previsti dal Codice dei Contratti Pubblici, quali l'accordo bonario, la transazione e l'arbitrato e infine approfondisce il ruolo dell'ANAC, declinato attraverso i pareri di precontenzioso, i poteri di impugnazione diretta, e l'attività di vigilanza. Più schematicamente, i principali argomenti affrontati sono: il rito speciale dinanzi a TAR e Consiglio di Stato, delineato dagli artt. 119 e 120 del Codice del processo amministrativo; il processo cautelare; il rito super accelerato ex art. 120 comma 2 bis; il contenzioso nascente dalla fase di esecuzione del contratto di appalto; i sistemi di risoluzione alternativa delle controversie: accordo bonario, transazione, arbitrato; poteri e strumenti di risoluzione stragiudiziale dell'Autorità Nazionale Anticorruzione.
22,00

Il mandato

di Marianna Cocca

Libro

editore: Key Editore

anno edizione: 2019

pagine: 130

L'obbligazione di compiere uno o più atti giuridici nell'interesse di un altro soggetto è il tratto distintivo del contratto di mandato: ad essa si riconnette la causa del contratto e da essa muove questo volume, con il fine di analizzare il fenomeno della cooperazione gestoria nel nostro ordinamento, attraverso l'esame dei più recenti approdi giurisprudenziali e dottrinali. La figura del contratto di mandato viene ricostruita anche mediante il richiamo a figure affini, onde delinearne in maniera compiuta i contorni. Ampio spazio è dedicato al profilo della rappresentanza, in una visione dinamica (in ottica processuale nonché di considerazione dei diritti dei terzi) degli obblighi assunti dalle parti e, conseguentemente, alle problematiche legate all'esecuzione ed alla conclusione del rapporto gestorio.
14,00

La mini IRES. Guida alla nuova agevolazione per la crescita delle imprese

di Valeria Russo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 138

La Legge di bilancio 2019 (Legge 30 dicembre 2018, n. 145) ha introdotto un nuovo incentivo alla crescita delle imprese, battezzato dai primi commentatori "mini IRES", per il particolare meccanismo di applicazione che non agisce in riduzione della base imponibile ma in riduzione dell'aliquota di imposta. L'agevolazione, che va idealmente a sostituire l'ACE e il superammortamento, consente l'applicazione di un'aliquota IRES (ma anche IRPEF) ridotta di 9 punti percentuali sul reddito agevolato, determinato avuto riguardo ai seguenti fattori: > utili accantonati a riserva disponibile; > incremento degli investimenti in beni materiali strumentali; > incremento dell'occupazione. La platea di soggetti interessati dal nuovo incentivo è molto ampia abbracciando non solo i soggetti IRES, compresi gli enti non commerciali e quelli che hanno optato per il consolidato e la trasparenza fiscale, ma anche gli esercenti attività d'impresa soggetti IRPEF. La determinazione del reddito agevolato prevista dalla norma presenta diversi profili di criticità e complessità operativa che vanno attentamente esaminati. Il volume illustra i tratti caratterizzanti l'agevolazione con un taglio operativo, proponendo un modello applicativo dell'agevolazione "step by step", al fine di chiarire tutti i passaggi indispensabili per addivenire a un corretto calcolo del beneficio. Al fine di guidare il lettore nei meandri dell'agevolazione, la descrizione della misura agevolativa è anche arricchita da una simulazione di calcolo dell'incentivo che andrà dalla verifica dei presupposti per fruire della mini IRES fino alla determinazione del reddito agevolato assoggettabile all'aliquota ridotta. VALERIA RUSSO Dottore commercialista e revisore legale, senior manager Kpmg. Dottore di ricerca in Diritto tributario delle società. Ha maturato una lunga esperienza come funzionario dell'Agenzia delle Entrate e del Dipartimento delle Finanze. Ha pubblicato libri di approfondimento in materia tributaria, nonché numerosi articoli per le riviste di settore e la stampa specializzata. Svolge, altresì, attività di relatore/docente in corsi e convegni organizzati da associazioni professionali e società di formazione.
19,00

L'informatica per il giurista

di CASSANO

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 410

Il mondo del diritto si sta evolvendo: le nuove tecnologie richiedono specifiche competenze ai professionisti del diritto chiamati sempre di più a misurarsi con le diverse novità intese sia come vantaggi che insidie dello strumento tecnologico. La stessa Rete ormai si sta evolvendo in modo esponenziale ed il giurista deve essere in grado di affrontare e risolvere le problematiche conseguenti. Il manuale scritto a più mani e contraddistinto da una facile lettura, recepisce gli ultimi sviluppi sia legislativi che tecnologici della nostra società dell'informazione che tende sempre più a trasformarsi in una società tecnologica della comunicazione digitale. Vengono esaminati ed approfonditi tutti i principali strumenti ed istituti dell'informatica giuridica alla luce del più recente progresso tecnologico: le banche dati, l'intelligenza artificiale e la robotica, la digitalizzazione del settore pubblico, la protezione dei dati personali, i contratti informatici nonché i reati informatici. Con la presente opera si cerca, quindi, di fare il punto della situazione in questo mondo variegato e multidisciplinare offrendo una guida indispensabile che possa aiutare il lettore nella conoscenza di quelle dinamiche che costituiscono il motore della società dell'Information Communication Technology. Alfonso Contaldo, Insegna Diritto dell'informazione e della comunicazione digitale nell'Accademia delle Belle Arti di Roma Michele Iaselli, Insegna Informatica Giuridica nell'Università degli Studi di Cassino Romano Oneda, Insegna Informatica e logica giuridica (laurea magistrale in Giurisprudenza) e Corso di Informatica giuridica (laurea in Scienze dei servizi giuridici) nell'Università degli Studi di Pavia Flaviano Peluso, Insegna Abilità informatiche e telematiche presso la facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma La Sapienza, Idoneità informatica presso la facoltà di Economia Aziendale dell'Università degli Studi della Tuscia, Abilità Informatiche presso la facoltà di Scienze Ambientali del medesimo ateneo e Comunicazione digitale presso la facoltà di Lettere dell'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Emilio Tucci, Insegna Informatica del diritto nell'Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli" Giuseppe Vaciago, Insegna Informatica Giuridica nell'Università degli Studi dell'Insubria
29,00

La disciplina delle trasmissioni radiotelevisive di rilievo politico in Italia

di Roberto Borrello, Andrea Frosini

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 164

Il presente volume affronta il delicato tema della disciplina delle trasmissioni radiotelevisive di rilevanza politica in Italia (più comunemente conosciuta come normativa sulla Par condicio). Il fenomeno della comunicazione politica, pur trovando, ormai, modo di manifestarsi, secondo modalità multiformi, attraverso la rete Internet (per le quali è già iniziato il dibattito sulla necessità della regolazione e di quale tipo di regolazione) mantiene ancora, ad avviso degli autori di questo volume, rilevanza nel settore radiotelevisivo. Tale tipo di mezzo di comunicazione rappresenta ancora lo strumento principale mediante il quale il cittadino acquisisce l'informazione, potendosi in tal modo, anzi, meglio orientarsi criticamente nell'oceano di voci che la nuova agorà telemaica fa giungere alla sua attenzione. La complessità della materia ha suggerito di suddividere la trattazione in più volumi. Il presente primo contributo è composto da una parte introduttiva (Cap. I), di carattere teorico e comparato, da una parte storica (Cap. II), predisposte entrambe da Roberto Borrello e dalla parte riguardante l'ordinamento italiano (Cap. III), dedicata specificamente al c.d. periodo ordinario, ascrivibile ad Andrea Frosini. Nei successivi volumi si tratteranno i periodi elettorale e referendario ed a parte, per la sua complessità, il sistema sanzionatorio. Solo alla fine dell'opera si cercherà di rassegnare una valutazione complessiva del sistema italiano di regolazione della comunicazione politica, anche alla stregua della modellistica europea esaminata nel Capitolo I.
25,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.