Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diritto di specifiche giurisdizioni

La patente di guida A, B, BE. Nuovi quiz ministeriali

Libro

editore: Apogeo Education

anno edizione: 2019

pagine: 400

Il libro è il migliore strumento per la preparazione all'esame: presenta i venticinque argomenti della materia d'esame con tutti i quiz formulati per ogni argomento, con le relative risposte corrette. Il testo è aggiornato all'ultima formulazione dei quiz effettuata dal Ministero dei Trasporti. Al volume è collegato un software di simulazione della prova d'esame.
14,90

La patente di guida A, B, BE

di Roberto Sangalli

Libro

editore: Apogeo Education

anno edizione: 2019

pagine: 400

Lo strumento ideale per la preparazione all'esame! Il volume, molto apprezzato nelle edizioni precedenti, tratta con completezza e in maniera approfondita tutti gli argomenti richiesti per superare l'esame per il conseguimento della patente di categoria A1, A2, A, B1, B, B cod. 96 e BE. La normativa del Codice della Strada è commentata con rigore e chiarezza e le numerose illustrazioni, accurate ed efficaci, completano l'esposizione e facilitano la comprensione e la memorizzazione. Il testo è completamente aggiornato alle norme del codice della strada e la presentazione degli argomenti è aderente ai quiz ministeriali in vigore. Al volume è collegato un software di simulazione della prova d'esame.
14,90

Il processo penale ai tempi della vittima

di Hervé Belluta

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 250

Sebbene affiori il timore che la "stagione della vittima" sia avviata al tramonto, questo libro non intende reagire contro una nuova epoca di oblio: piuttosto, vuol essere testimone dei tanti mutamenti intervenuti nel tessuto codicistico, della spinta propulsiva fatta propria dalla giurisprudenza e del confronto scientifico che hanno animato l'interesse per un comprimario della scena penale che non si smetterà forse mai di definire "nuovo". I saggi, apparsi su riviste o in volumi, nazionali e internazionali, sono raccolti in ordine cronologico, in modo da seguire l'evoluzione della materia. Si tratta di dieci anni nei quali si è fatto molto per la vittima, soprattutto sul piano della protezione e dell'informazione: non abbastanza, però, se è vero che rimane da giocare la partita riguardante le possibili configurazioni del suo ruolo nelle dinamiche accertative penali.
32,00

Finché morte non ci separi? Dodici racconti giuridici per capire quando si può otterene la nullità del matrimonio

di Felisio

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 206

Dodici storie d'amore senza lieto fine. Diverse una dall'altra, ma accomunate dal seme del fallimento che si annida in ognuna, latente, fin dal primo "ti amo". Rapporti nati sotto la stella di un destino segnato. Il Diritto li etichetta come matrimoni "nulli", ragionando in alternativa al divorzio. Questo libro è, allora, un viaggio, alla scoperta di legami soltanto apparenti. Un viaggio leggero - attraverso le vicende di dodici coppie, quante le principali ipotesi di nullità del matrimonio - ma istruttivo, grazie al commento giuridico che segue ogni narrazione. E, infine, anche intrigante, in compagnia di racconti "molto ben scritti. Tutte le storie sono narrate con uno stile che mira all'essenziale. Pochissime, e di grande sobrietà, le notazioni descrittive che riescono a rendere ambienti e personaggi con pochi tratti sapienti, affidati a un termine calzante, un aggettivo pregnante. La prosa, costituita com'è da frasi sempre brevi o brevissime, spesso abilmente asintattiche, ha le stesse caratteristiche di sobria, essenziale eleganza" (Comitato di Lettura, premio letterario Italo Calvino).
22,00

Per una educazione liberale dei manager nell'era digitale

Libro: Copertina morbida

editore: Mind Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 174

In un mondo che cambia così vorticosamente e in modo imprevedibile, dove la complessità del reale ha piegato molte discipline ed è diventata lei stessa disciplina, dove la tecnologia - sempre più potente e invasiva - rischia di scappare di mano, dove i dati e l'intelligenza artificiale stanno trasformando i processi decisionali nella loro essenza, servono - soprattutto per la classe dirigente - nuove competenze. Non tanto quelle hard, codificate e sempre più dominio delle macchine, ma quelle soft, proprie dell'umano. Ma sono davvero "nuove" competenze? A ben guardare, i leader di successo hanno sempre fatto appello - ciascuno con il suo stile e in funzione di quanto richiedeva il contesto - alle arti liberali. Quelle arti liberali fondamento della cultura umanistica, le uniche in grado di attrezzarci per padroneggiare un mondo sempre più complesso e pervaso dalla tecnologia e agirvi con efficacia e consapevolezza. Quelle competenze che ci rendono pienamente umani e che si basano sulla cultura classica, sulla conoscenza dell'uomo (dalla psicologia alla neuroscienza), sull'agilità interdisciplinare, sul pensiero critico.
18,00

Un Robinson Crusoe alla borsa di Londra. «The villainy of stock-jobbers» (1701) e «The anatomy of exchange alley» (1719) di Daniel Defoe. Testo inglese a fronte

di Filippo Annunziata

Libro: Copertina morbida

editore: La Vita Felice

anno edizione: 2019

pagine: 304

Nell'anno in cui consegna alle stampe Robinson Crusoe (1719), Daniel Defoe pubblica un pamphlet, nel quale mette impietosamente a nudo le gravi malversazioni che vede verificarsi sulla borsa londinese, scagliandosi, con toni a tratti sarcastici, a tratti veementi, contro le pratiche speculative del tempo. Così come i cannibali di Robinson Crusoe si avventano sulle loro povere vittime, allo stesso modo gli stock-jobbers devastano il mercato, manipolandolo. Il testo del 1719 ha un antecedente in un altro libello del 1701, dai toni analoghi. I due testi non sono stati oggetto di recenti edizioni critiche, né di commenti approfonditi. Nessuno dei due libelli, inoltre, risulta mai pubblicato in Italia, nonostante il loro indubbio valore e interesse storico-scientifico. Da questi due piccoli capolavori, emergono temi che, ancora oggi, sono dibattuti da chiunque si interroghi sui principi e sulle regole che dovrebbero presiedere al corretto ed efficiente funzionamento dei mercati finanziari.
16,50

Il contenzioso ereditario

di Damiano Marinelli, Saverio Sabatini

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 512

L'opera affronta in maniera estremamente pratica la più interessante casistica giurisprudenziale in tema di diritto delle successioni, approcciando le singole questioni in ottica eminentemente pragmatica, per fornire un'ipotesi di soluzione. Fiore all'occhiello del testo sono le casistiche analizzate dagli autori sulla scorta di questioni realmente poste alla loro attenzione nella pratica quotidiana o sfociate in contenziosi dai medesimi curati nell'interesse ora del legittimario pretermesso, ora dell'erede preterito, ora dell'erede testamentario citato in giudizio. Il volume si completa, poi, di riferimenti dottrinari e giurisprudenziali, soffermandosi sulle tematiche più attuali ed ancora oggi dibattute, rivedendo in chiave critica talune tesi e fornendo anche un breve formulario.
54,00

Diritto degli enti locali per tutti i concorsi

di Silvia Cacciotti

Libro: Copertina morbida

editore: ALPHA TEST

anno edizione: 2019

pagine: 303

Il libro espone in modo chiaro e sintetico tutti gli argomenti di diritto degli enti locali richiesti nelle prove concorsuali: la legislazione riguardante Regioni, Province, Comuni, Città metropolitane, Comunità montane e isolane, il loro funzionamento e quello dei rispettivi organi, l'ordinamento contabile, la disciplina relativa al personale e le regole sui servizi offerti. Una raccolta di esercizi (domande a risposta multipla e aperte, corredate di soluzioni e commenti) consente di verificare e approfondire la preparazione. Si aggiungono temi svolti e utili consigli su come affrontare al meglio i diversi tipi di prove scritte. Il volume è completato da un'aggiornata appendice normativa.
19,80

La nuova normativa vitivinicola. Tracciabilità, semplificazione, autocontrollo dopo il Testo unico del vino

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2019

pagine: 554

Il volume offre lo stato dell'arte della legislazione vitivinicola e può essere utile anche a coloro che intendono aggiornare le proprie conoscenze o formarsi professionalmente per stare al passo con i tempi. Oltre 500 pagine di facile lettura e ricche di casi pratici, nelle quali sono argomentate le più recenti norme del settore vitivinicolo, ponendo in risalto i punti di cambiamento che, dal vigneto alla bottiglia, sono stati introdotti a livello europeo e nazionale. Si tratta di un contesto, ancora mutevole, che vede al centro del sistema normativo la legge 12 dicembre 2016, n. 238, il cd. Testo unico del vino, punto di partenza e non di arrivo di questa riforma disciplinare: sono tanti infatti i decreti attuativi che negli ultimi mesi hanno approfondito, sotto il profilo tecnico-operativo, singole tematiche e spazi di lavoro. Altre norme hanno inoltre modificato il tessuto normativo, a partire dai processi di dematerializzazione fino all'attesa disciplina dell'enoturismo. Un testo completo che, accanto alle regole e alle disposizioni cogenti, concede uno spazio agli standard volontari, strumenti di miglioramento delle performance aziendali, di autocontrollo e di maggiore consapevolezza dei sistemi e dei processi d'impresa. In Appendice, la stesura completa del Testo Unico, il quadro delle disposizioni sanzionatorie rispetto alle possibili violazioni e un quadro di alcune etichette-tipo relative ai principali casi pratici che più frequentemente possono verificarsi nell'etichettatura e nella presentazione dei prodotti vitivinicoli.
40,00

La casa per tutti. Modelli di gestione innovativa e sostenibile per l'adequate housing

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 334

In Italia e all'estero si stanno sviluppando nuove forme di abitare in grado di garantire il «diritto all'housing adeguato», a fronte dell'incapacità dell'housing sociale di rispondere alla domanda crescente di alloggi a un canone di locazione accessibile. Si tratta di soluzioni innovative che promuovono o facilitano iniziative di rigenerazione urbana dei quartieri in cui si situano e che coinvolgono i residenti nell'uso, gestione, proprietà degli spazi comuni e degli spazi pubblici, così come dei medesimi complessi residenziali. Il volume legge questo fenomeno adattando al settore dell'housing l'impianto teorico della «città come bene comune» e dedica particolare attenzione ai processi di auto-organizzazione e co-governo delle comunità di abitanti come fattore di democratizzazione economica e al ruolo dello Stato nel facilitare questi processi. L'analisi della letteratura e, soprattutto, di casi significativi ha fatto emergere dimensioni empiriche che rafforzano la co-governance nel settore dell'housing. La più importante di queste, lo Stato-piattaforma, richiede lo sviluppo di nuove forme di partenariato tra pubbliche amministrazioni, attori privati e attori sociali e civici: i partenariati pubblico-privato-comunità per l'innovazione sostenibile.
25,00

Elementi di diritto dell'Unione Europea. Complemento didattico per lo studio e il ripasso

di AAVV

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 208

Questi "Elementi del diritto dell'Unione europea" presentano un quadro sintetico e nello stesso tempo esaustivo del sistema giuridico istituzionale dell'Unione. Vengono in particolare trattati: l'evoluzione storica, la natura giuridica dell'UE, la struttura istituzionale, le fonti, la procedura di adozione degli atti e i rapporti tra l'ordinamento dell'Unione e gli ordinamenti degli Stati membri, con particolare riguardo al tema dell'adattamento del diritto italiano alla normativa europea. Giunto alla sua X edizione, il testo è stato puntualmente aggiornato alle principali novità normative e tiene conto dell'evoluzione politica della Brexit. La trattazione, oltre ad essere arricchita da approfondimenti e glossari, che puntualizzano e chiariscono i concetti chiave, offre al lettore un supporto completo, rapido ed efficace per lo studio e il ripasso della materia, risultando utile per coloro che devono sostenere esami universitari o partecipare ai concorsi.
12,00

Annuario di diritto dell'energia 2019. La strategia energetica nazionale: «governance» e strumenti di attuazione

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 420

L'edizione 2019 dell'Annuario di Diritto dell'Energia è dedicata all'analisi della governance e degli strumenti di attuazione della Strategia Energetica Nazionale (SEN). Grazie all'apporto di studiosi e di esperti del settore, nel volume vengono approfonditi i rapporti tra la politica energetica del nostro Paese e quella europea e internazionale. Vengono quindi esaminati gli obiettivi, la natura giuridica e il ruolo della SEN rispetto ai piani di settore regionali e locali. Particolare attenzione è inoltre rivolta all'interazione tra la programmazione energetica e l'autonomia privata, tanto nei mercati all'ingrosso quanto in quelli al dettaglio, tenendo conto delle istanze del consumatore quale motore della transizione energetica. L'Annuario si conclude con le posizioni espresse dall'Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente (ARERA) e dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) per l'indispensabile lettura dei regolatori indipendenti.
31,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.