Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diritto internazionale

Legislazione aeronautica. Le fonti del diritto aeronautico, gli enti aeronautici, gli aeromobili e gli aeroporti, l'omologazione del velivolo...

di Michelangelo Flaccavento, Barbara Giannetti

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2010

pagine: 290

Il testo, aggiornato secondo la recente riforma del codice della navigazione (parte aeronautica), tratta in maniera completa ed esauriente, ma nello stesso tempo chiara e didatticamente efficace, il diritto aeronautico nelle sue varie sfaccettature. Essendo la materia connessa con quella tradizionalmente denominata "traffico aereo" (ATC - Air Traffic Control), al fine di presentare una visione logica d'insieme, il testo tratta anche argomenti non strettamente propri della legislazione aeronautica. L'opera si articola in 17 capitoli che possono essere raggruppati in quattro moduli. Il primo modulo, dopo un richiamo delle nozioni fondamentali che stanno alla base del diritto in generale, analizza le fonti del diritto aeronautico, le regole dell'aria, ed esamina gli organismi aeronautici sia nazionali sia internazionali. Il secondo modulo analizza l'aeromobile dal punto di vista dell'aeronavigabilità e della documentazione che lo deve accompagnare nella sua vita; prende in esame inoltre l'aeroporto e le sue infrastrutture. Il terzo modulo tratta delle licenze e delle abilitazioni aeronautiche e dell'impresa della navigazione aerea. Il quarto modulo sviluppa i contratti del trasporto aereo, le assicurazioni e le ipoteche. L'esposizione è orientata ai fini didattici e tende a promuovere l'approfondimento individuale attraverso l'integrazione con gli articoli del codice man mano richiamati, che possono essere consultati nell'area web del testo.
21,00

Codice della nuova Unione Europea

di Antonio Verrilli

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2010

pagine: 600

16,00

Trattato di diritto privato dell'Unione Europea. Vol. 14: Diritto internazionale privato e cooperazione giudiziaria in materia civile

Libro: Copertina rigida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2009

pagine: 529

Nel corso dell'elaborazione del Trattato, e a seguito dell'emanazione di importanti atti normativi comunitari in materia di diritto internazionale privato, è maturata l'opportunità di dedicare un apposito volume ad alcuni tra i più rilevanti aspetti della materia. Pertanto, rispetto al piano iniziale, l'opera si arricchisce di un quattordicesimo volume, curato da Andrea Bonomi, dedicato alla cooperazione giudiziaria in materia civile. Nel volume, dopo una introduzione sulle fonti e i principi generali, sono esaminati argomenti di estrema attualità quali la competenza giudiziaria e il riconoscimento e l'esecuzione delle sentenze in materia civile e commerciale ("Bruxelles I"), la notifica di atti giudiziari ed extragiudiziari e l'assunzione di prove all'estero, il titolo esecutivo europeo e la procedura europea d'ingiunzione, la legge applicabile alle obbligazioni contrattuali (Convenzione di Roma e Regolamento "Roma I") e a quelle non contrattuali (Regolamento "Roma II").
56,00

Lezioni di diritto internazionale. Vol. 2: Prassi

di Carlo Focarelli

Libro

editore: CEDAM

anno edizione: 2008

pagine: 710

53,00

Trattato di diritto privato dell'Unione europea. Vol. 2: Persona e famiglia

Libro: Copertina rigida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2008

pagine: 542

Questo secondo volume tratta delle questioni relative alla famiglia e alla persona nell'Unione europea, avendo cura di esaminare tanto il trattamento riservato ai cittadini quanto quello riservato agli stranieri. Vengono inoltre analizzate le questioni relative al matrimonio, alla separazione, al divorzio, all'adozione internazionale, al diritto delle successioni e delle obbligazioni alimentari.
58,00

I diritti dell'uomo nelle carte e nelle dichiarazioni istitutive

Libro

editore: MIMESIS

anno edizione: 2008

Questo testo raccoglie le fonti primarie relative alla complessa materia dei "diritti umani", ovvero le "Carte dei Diritti dell'Uomo" prodotte dalle più significative Istituzioni sovranazionali del mondo. Esse riflettono epoche e culture differenti e si ispirano a categorie filosofico-giuridiche, nonché religiose, disparate, talora con forti aperture, in altri casi con certe palesi restrizioni. La centralità dell'essere umano, per quanto formalmente riconosciuta, non può che essere declinata realisticamente all'interno delle multiformi realtà giuridiche e politico-sociali esistenti. Tali differenze meritano molta attenzione, poiché comunque rappresentano una sintesi ufficiale estremamente autorevole, quasi imprescindibile per ogni riflessione non estemporanea sul tema.
16,00

Convenzione sui diritti dell'infanzia

Libro: Copertina morbida

editore: Modern Publishing House

anno edizione: 2007

pagine: 140

La Convenzione sui diritti dell'infanzia - approvata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre del 1989 a New York ed entrata in vigore il 2 settembre 1990 - rappresenta lo strumento normativo internazionale più importante e completo in materia di promozione e tutela dei diritti dell'infanzia. Contempla l'intera gamma dei diritti e delle libertà attribuiti anche agli adulti (diritti civili, politici, sociali, economici, culturali). Costituisce uno strumento giuridico vincolante per gli Stati che la ratificano, oltre a offrire un quadro di riferimento organico nel quale collocare tutti gli sforzi compiuti in cinquant'anni a difesa dei diritti dei bambini. L'Italia ha ratificato la Convenzione il 27 maggio 1991 e, a tutt'oggi, 192 Stati, un numero addirittura superiore a quello degli Stati membri dell'ONU, sono parte della Convenzione.
8,00

Diritto internazionale

di Natalino Ronzitti

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2006

pagine: 383

In questa terza edizione, l'autore tiene conto dell'intervento in Afghanistan (2001) e della guerra irachena (2003), analizzando gli sviluppi verificatisi, sia sotto il profilo dello ius ad bellum sia quello dello ius in bello. Altro elemento rilevante è stato l'entrata in vigore della CPI e lo sviluppo della giustizia penale internazionale. Resta inalterato l'impianto dell'esposizione, in modo da offrire al lettore un quadro sintetico, ma completo della disciplina dei conflitti armati.
30,00

Diritto internazionale privato e processuale. Vol. 2: Parte speciale

di Franco Mosconi, Cristina Campiglio

Libro: Copertina morbida

editore: UTET

anno edizione: 2006

pagine: 250

26,00

Testi di base per lo studio del diritto internazionale

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2006

pagine: 354

25,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.