Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diritto internazionale

Lo stato di guerra in tempo di pace

di Luca Buscema

Libro: Copertina morbida

editore: EDITORIALE SCIENTIFICA

anno edizione: 2014

32,00

I diritti umani. Concetto, teoria, evoluzione

di Elena Pariotti

Libro: Libro in brossura

editore: CEDAM

anno edizione: 2013

pagine: 276

Questa nuova edizione è un ulteriore tentativo d'identificare il significato funzionale, fisiologico e fisiopatologico, del sistema renina-angiotensina-aldosterone (RAAS). Tuttavia, diverse domande sono ancora senza risposta e nuove domande si sono poste limitando la possibilità di una visione coerente. La cascata RAAS è attivata dalla deplezione di volume del liquido extracellulare e/o dalla riduzione della pressione arteriosa. La cascata induce il risparmio renale idro-salino e l'aumento del tono vasomotore. Col ritorno ai valori normali del contenuto corporeo del NaCl e/o del livello pressorio gli stimoli cessano e la cascata si disattiva. Nell'ipertensione da obesità addominale, l'aumento di attività del RAAS è responsabile a lungo termine di stress ossidativo, di alterata regolazione della produzione delle adipochine e di disordini metabolici. L'ambiente ossidativo interferisce nella specificità dei recettori ai ligandi fisiologici e promuove attivazioni anomale. Le retroazioni negative stabilizzanti sono attenuate o inoperanti, mentre compaiono circoli viziosi che predispongono ai danni d'organo (cardiovascolari, renali, cerebrali).
20,00

Diritto internazionale dell'ambiente

di Amedeo Postiglione

Libro: Libro in brossura

editore: ARACNE

anno edizione: 2013

pagine: 588

Con la presente pubblicazione viene offerto un contributo innovativo sul diritto internazionale dell'ambiente che nasce da una reale, lunga e diretta esperienza dell'autore, sia come magistrato della Corte Suprema di Cassazione, sia come fondatore e direttore della Fondazione ICEF (International Court of the Environment Foundation), operante da oltre 20 anni per la promozione di una vera Governance Globale Ambientale incentrata su due nuove istituzioni: una di tipo esecutivo - un'Agenzia delle Nazioni Unite per l'ambiente - ed una di tipo giudiziario - una Corte Internazionale dell'Ambiente con accesso sociale di carattere obbligatorio. L'autore sostiene che il diritto internazionale generale, non solo in tema ambientale ma anche nei settori dei diritti umani e della sicurezza, oltre che nell'economia, si è già aperto a due nuovi soggetti (la comunità internazionale e l'individuo) mentre la sovranità degli Stati è da una parte limitata e dall'altra rafforzata in un ruolo di solidarietà ed integrazione.
32,00

Diritti umani. Sette lezioni

di Vittorio Angiolini

Libro: Libro in brossura

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2012

pagine: 211

Gli orientamenti dei filosofi e dei cultori di altre discipline scientifiche sui diritti umani si muovono su un piano astratto, non di rado sollevato rispetto alle esigenze della loro effettiva tutela. Queste lezioni, nate per l'insegnamento universitario, si rivolgono idealmente non solo ai giuristi. Il tentativo è di riportare i diritti umani entro un ragionamento giuridico coerente, per allontanare il rischio di vederli relegati nel limbo di prospettazioni di principio, prive di concretezza. Poteri ultimativi per proteggere i diritti dell'umanità, o anche solo per comporli in un disegno unitario, non sono rimessi né rimettibili ad unico sovrano. L'impegno per i diritti umani, pertanto, dovrebbe tenere la coerenza in grande considerazione, tanto quanto il realismo sui mezzi disponibili; al di là di ogni polemica sul razionalismo, nelle sue molteplici accezioni.
20,00
18,00
45,00

Elementi di diritto internazionale pubblico

di 5^EDIZIONE

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2011

pagine: 256

La presente edizione è stata aggiornata tenendo conto dei nuovi orientamenti dottrinari e giurisprudenziali, della recente evoluzione della prassi e di quanto concretamente accade nella Comunità internazionale: rilevano, in proposito, il pieno riconoscimento della soggettività internazionale dell'individuo, il dibattito circa lo status della Palestina, i contributi apportati al processo di integrazione europea dal Trattato di Lisbona (che, ad esempio, conferisce alle norme prodotte dall'Unione il rango di vere e proprie "fonti legislative"), il crescente sviluppo del diritto internazionale penale, in virtù del quale potrebbe essere ammessa la processabilità di Gheddafi dinanzi al Tribunale de L'Aja per i crimini contro l'umanità commessi nella guerra scoppiata in Libia nel febbraio 2011, il dibattito dottrinale sulla legittimità o meno della cd. "guerra preventiva". Per come è concepito, dunque, il testo costituisce un supporto completo, rapido ed efficace per lo studio e il ripasso della materia, di particolare utilità alla preparazione di esami e concorsi.
12,00

I procedimenti relativi all'efficacia delle decisioni straniere in materia civile

di Olivia Lopes Pegna

Libro

editore: CEDAM

anno edizione: 2010

pagine: 314

È uno studio attinente specificamente al dirittto processuale civile internazionale, materia assai frequentata dalla scuola cui l'autore appartiene. La trattazione è completa e non trascura quindi gli aspetti anche operativi.
29,50

Debitori sovrani e obbligazionisti esteri

di Mauro Megliani

Libro: Libro rilegato

editore: Giuffrè

anno edizione: 2009

pagine: 312

34,00

Lezioni di diritto internazionale dell'economia

di Maurizio Orlandi

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Scientifiche Italiane

anno edizione: 2009

pagine: 696

Le "Lezioni di diritto internazionale dell'economia", principalmente indirizzate a coloro che sono iscritti a corsi di laurea magistrale o specialistica, intendono contribuire a dipanare la matassa delle sempre più complesse relazioni economiche internazionali che legano gli Stati tra loro, agli imprenditori di altri Paesi e alle imprese multinazionali. In effetti, in un contesto ormai globalizzato, l'interdipendenza delle varie economie rappresenta un dato di fatto ma, per garantire che il sistema possa funzionare in maniera regolata e che ciascun membro della Comunità internazionale possa trarre vantaggio dalle liberalizzazioni, è evidente che sussiste l'esigenza di un contesto normativo chiaro, definito sia a livello bilaterale, sia a livello multilaterale.
65,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.