Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diritto internazionale

The European Union Renewable Energy Transition

Libro: Copertina morbida

editore: CEDAM

anno edizione: 2019

35,00
36,00

Diritto internazionale. Principi e norme

di Francesco Salerno

Libro: Copertina morbida

editore: CEDAM

anno edizione: 2019

pagine: 690

Il presente manuale giunge alla quinta edizione.
49,00

La protezione internazionale dei diritti dell'uomo

di Claudio Zanghì, Lina Panella

Libro

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

"Il volume mantiene la struttura della precedente edizione con l'obiettivo di offrire una sufficiente informazione sui mezzi di protezione internazionale adottati in ambito universale, segnatamente quindi le Nazioni Unite, nonché in ambito regionale, con particolare attenzione al continente europeo ma anche all'America, all'Africa ed ai Paesi arabi. Gli autori auspicano che la nuova edizione del volume possa contribuire ad arricchire le conoscenze degli studenti universitari nelle diverse discipline, non soltanto giuridiche, ormai coinvolte sul tema della protezione dei diritti umani, ed anche di quanti vogliano approfondire la materia ed in particolare come la stessa si è sviluppata nei diversi ambiti territoriali.
39,00

Diritto del commercio internazionale. Fondamenti e prospettive

di Maria Chiara Malaguti, Alberto Mazzoni

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 310

Il volume offre una sintesi dei fondamenti del diritto del commercio internazionale, dalle origini della lex mercatoria ai giorni nostri. Mettere a confronto i caratteri precipui delle diverse epoche e descriverne l'evolversi, serve a far emergere le specificità della disciplina nell'ordinamento attuale. La scelta di un metodo storico-comparativo consente, inoltre, di leggere insieme le norme prodotte dagli Stati e quelle prodotte dal mercato, hard law e soft law, strumenti di governo istituzionalizzato e diverse e più articolate forme di governance, come si sono combinate secondo i momenti storici e la elaborazione dottrinale. Il lettore troverà in una unica trattazione l'interagire tra gli strumenti del diritto internazionale e del diritto civile e commerciale domestici, la comparazione tra sistemi giuridici e i diversi modi di risolvere i conflitti tra ordinamenti, le risposte ai problemi concreti date dal diritto statuale e quelle date dal diritto a-statuale, secondo le più attuali elaborazioni della moderna lex mercatoria. Si confronterà in tal modo con l'evolversi delle teorie e delle scelte di regolazione dei commerci transfrontalieri di beni e servizi, di quella dei flussi e delle politiche monetarie e del diritto degli investimenti, con gli esercizi di uniformazione del diritto e la standardizzazione delle prassi e delle norme contrattuali, i fenomeni di regionalismo, nuove forme di cooperazione economica e gli orizzonti aperti dalle teorie dello sviluppo sostenibile. Il volume si conclude mettendo in evidenza i più significativi punti di crisi dell'ordine attuale ed offrendo uno sguardo sul suo possibile futuro.
30,00

L'arbitrato commerciale internazionale. Manuale teorico-pratico

di Fabio Bortolotti

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2019

pagine: 508

Il volume è uno strumento per chi intenda avvicinarsi all'arbitrato commerciale internazionale e desideri avere un quadro sintetico, ma al tempo stesso completo, delle principali problematiche di questa materia. Esso si avvale di un metodo di esposizione innovativo, che integra esempi e casi giurisprudenziali, permettendo di collocare le rispettive problematiche nel loro contesto reale. Il testo tratta la materia in un¿ottica transnazionale, considerando soprattutto la dottrina e giurisprudenza dei paesi dove frequentemente si tengono arbitrati (Svizzera, Francia, Inghilterra, USA), le cui Corti sono chiamate a pronunciarsi sulle questioni più critiche in materia. Viene anche dato rilievo alla prassi processuale affermatasi a livello di arbitrato internazionale, che si differenzia notevolmente da quella nazionale, ad es., per quanto riguarda il ruolo degli avvocati nella preparazione dei witness statements, l'escussione dei testi, la cross examination, la questione della discovery che divide tuttora i giuristi di common law da quelli di civil law. L¿opera è destinata sia ai negoziatori dei contratti chiamati a decidere le strategie di risoluzione delle controversie future (arbitrato o foro competente? Quale istituzione arbitrale? Quale sede?), sia a coloro che debbono gestire in concreto una procedura arbitrale come arbitri, come avvocati o come parti.
55,00
30,00

Codice degli aiuti di Stato

di Francesco Rossi Dal Pozzo

Libro

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 1216

67,00

Guerra, diritto e sicurezza nelle relazioni internazionali

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 318

Solo nel momento in cui si ammette la razionalità della guerra è possibile porsi il problema di quale forma attribuire al conflitto, di come regolare quella straordinaria misura di energia che una volta scatenata sui campi di battaglia genera apocalisse. La sfida consiste nel riflettere sulla natura, sui limiti e sulla possibile evoluzione di una tale disciplina, senza limitare l'orizzonte di analisi alle norme positive che strutturano l'ordinamento giuridico internazionale, ma mettendo altresì a fuoco i protocolli, le retoriche e i dispositivi normativi che concorrono ad irreggimentare la violenza bellica. Con la consapevolezza che, in ogni caso, si tratta di una trama delicata e irregolare, costituita da fibre di spessore differente - da fili piuttosto che da funi - in tutto simile alla rete di funicelle con cui i minuscoli abitanti di Lilliput avevano cercato di imbrigliare il capitano Gulliver.
42,00

Profili ricostruttivi e linee evolutive del diritto internazionale dello sviluppo

di Raffaele Cadin

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 227

Il Diritto internazionale dello sviluppo è da sempre un diritto contestato che guarda al cambiamento senza poterlo realizzare per la semplice ragione che le rivoluzioni non si fanno con il diritto. Eppure, la curiosità intellettuale che lo anima e il suo nascere da situazioni di dominio, sfruttamento e discriminazione lo rendono uno strumento utile ad affrontare le principali dicotomie concettuali e giuridiche del mondo contemporaneo: i contrasti tra la dimensione spaziale e quella temporale dello sviluppo, tra universalità e sostenibilità, tra i Paesi del Sud e del Nord del mondo, tra i diritti delle generazioni presenti e quelli delle generazioni future, tra le esigenze della crescita produttiva e la tutela dell'ambiente e dei diritti fondamentali dell'uomo. Spetterà poi alle giovani generazioni, impegnate in ogni dove in attività di solidarietà internazionale, dimostrare che è possibile costruire un altro mondo basato sull'autodeterminazione delle persone e dei popoli.
22,00

Diritto internazionale privato

di Roberta Cantone Ranno

Libro

editore: Key Editore

anno edizione: 2019

pagine: 354

L'opera analizza compiutamente il vasto ambito del diritto internazionale privato. Nei primi capitoli vengono approfonditi gli argomenti di parte generale. Si passa, poi, all'analisi dei singoli istituti ed infine alla parte più strettamente procedurale. L'utilizzo di schemi e di griglie di approfondimento permette una lettura rapida ed aiuta una memorizzazione visiva, in modo da facilitare il candidato nello studio dei diversi argomenti. Ogni capitolo analizza sinteticamente gli argomenti trattati, senza tralasciare gli ultimi apporti forniti dalla giurisprudenza, in modo da assicurare un aggiornamento effettivo. Un valido ed utile strumento di studio per la preparazione dell'esame orale del concorso in magistratura o dell'abilitazione di avvocato.
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.