Il tuo browser non supporta JavaScript!

Economia e management

Banche, banchieri e sbancati. La grande truffa dal Veneto al resto d'Italia

di Renzo Mazzaro

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2019

pagine: 322

Banca Popolare di Vicenza, Veneto Banca, Banca Etruria, CariFerrara, CariChieti, Banca Marche... La lista dei fallimenti bancari degli ultimi anni è lunga e imbarazzante per il sistema finanziario italiano. A essa si aggiungono le crisi ingovernate fino a diventare ingovernabili di molti altri istituti, piccoli e grandi, dalla Popolare di Bari alla Cassa di Risparmio di Genova o al Monte dei Paschi di Siena. Per le centinaia di migliaia di risparmiatori coinvolti è stata una tragedia di cui ancora non si vede la fine. Questo libro è la prima inchiesta a raccontarne meccanismi e responsabilità. 210.000 risparmiatori truffati, 300.000 ipoteche immobiliari ancora da escutere. Questi sono i numeri e le conseguenze dei crac bancari solo del Veneto, ma con cifre diverse è accaduto lo stesso in altre parti d'Italia, come la triste catena di suicidi documenta. Clienti facoltosi e modesti risparmiatori menati per il naso da gestioni acrobatiche e tenuti buoni con versioni di comodo. Prigionieri di un patto leonino che li voleva spolpati e contenti. Soldi facili fatti sparire dalle banche, attinti dalla laboriosità e dalla propensione al risparmio degli italiani. Denaro che faceva correre la locomotiva del Nord Est e il resto del Paese, finanziando operazioni immobiliari, speculazioni sui cambi, avventure imprenditoriali coperte dall'amicizia e non da adeguate garanzie. Frutto di mesi di ricerca, di molte interviste originali e della visione di documentazione mai prima consultata, questo libro-inchiesta ricostruisce in modo chiaro e dettagliato il meccanismo usato per gonfiare il valore delle azioni; il comportamento omissivo degli organi di vigilanza; i favori dei banchieri agli 'amici degli amici'; il fenomeno delle 'porte girevoli' con cui si assoldavano i controllori; le intercettazioni e i super stipendi che i manager si elargivano; i percorsi a zig-zag dei professionisti dei salvataggi bancari mancati; la mobilitazione mai finita delle associazioni dei risparmiatori truffati; il ruolo discutibile del pubblico. Fino ai processi in corso e alla telenovela dei rimborsi.
20,00

Carlo Cattaneo ieri e oggi. Una rilettura per il centocinquantesimo anniversario dalla scomparsa

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2019

pagine: 200

Carlo Cattaneo (1801-1869) è stato un eccezionale testimone e un protagonista del proprio tempo e questo radicamento nel proprio presente lo rende un personaggio in grado di parlare anche al futuro. Il libro raccoglie nella prima parte gli interventi presentati durante il convegno «Carlo Cattaneo ieri e oggi», organizzato da LIUC - Università Cattaneo, in collaborazione con il Comitato Italo-Svizzero per la pubblicazione delle opere di Carlo Cattaneo e il Comitato per il 150° della morte di Carlo Cattaneo. La seconda parte propone ulteriori contributi nati sullo stimolo di questa giornata di studi. Vengono così affrontati, tra storia e attualità, i temi della sinergia tra progresso materiale e spirituale, dell'innovazione, dell'apertura a una dimensione globale, del perseguimento della libertà nei vari ambiti dell'agire umano, dalla sfera individuale a quella dell'impresa economica. Il richiamo di Cattaneo alla necessità di intelligenza e volontà come forze attive dello sviluppo moderno viene così attualizzato in un messaggio che ancora oggi rimane imprescindibile per il mondo dell'impresa, delle istituzioni e della formazione. Presentazione di Riccardo Comerio e prefazione di Vittorio Coda.
19,00

Banca up. Come la tecnologia cambierà il rapporto banca-impresa

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2019

pagine: 147

Questo volume nasce nell'ambito delle attività svolte dall'Osservatorio «Banca Impresa 2030». Nato da un'idea di Liuc - Università Carlo Cattaneo, Fondazione Corriere della Sera e L'Economia, in collaborazione con AIFI e KPMG, l'Osservatorio indaga il rapporto tra banca e impresa alla luce del più recente progresso tecnologico. Il settore finanziario subirà grandi cambiamenti derivanti dallo sviluppo delle tecnologie: sapranno le banche coglierli in maniera proattiva per mantenere il ruolo cardine nel finanziamento del nostro sistema imprenditoriale? Attraverso approfondimenti delle nuove opportunità offerte dalle tecnologie e interviste ai protagonisti, «Banca up» vuole stimolare il dibattito all'interno del sistema bancario italiano perché si faccia promotore di un nuovo ciclo finanziario al servizio della clientela e degli stakeholders. Prefazione di Daniele Manca e introduzioni di Anna Maria Tarantola e Giovanni Gorno Tempini.
18,00

Fondazione IRCCS Ca' Granda. Ospedale Maggiore Policlinico Milano. 38 assistenti amministrativi. Kit di preparazione. Manuale + Quiz

di 320MI 320/2

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 1008

Il Kit comprende: "Collaboratore e assistente amministrativo nelle Aziende Sanitarie Locali" e "Quiz per i concorsi nelle aziende sanitarie locali con risposte commentate. Ruolo amministrativo".
51,00

Il business liquido non è una scelta. Come crescere e prosperare nella società liquida

di Lorenzo Ait

Libro: Copertina morbida

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 2019

pagine: 370

In una "società liquida" e in continua evoluzione come quella di oggi, per poter nascere ed emergere anche il business deve farsi "liquido" per essere in grado di rispondere rapidamente alle richieste del mercato. Si tratta di un cambiamento che non possiamo scegliere, ma solo anticipare. Ma come? Prima capendo e poi "hackerando" la società nella quale viviamo. Lo spiega in questo saggio, Lorenzo Ait, imprenditore che da anni si occupa di business e lavoro: con uno sguardo inedito che coniuga analisi, esempi pratici e pragmatismo imprenditoriale, Ait passa in rassegna i diversi ambiti della nostra vita e mostra come l'innovazione tecnologica e le trasformazioni nel mondo del lavoro possano di volta in volta essere viste come minaccia o come opportunità a seconda della nostra capacità di comprenderne i meccanismi e le potenzialità. Un viaggio alla scoperta del business oggi, uno strumento di approfondimento e di azione per intercettare la rivoluzione in corso e diventarne protagonista.
18,00

L'economista utile. Vita di Giorgio Fuà

di Roberto Giulianelli

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 374

Giorgio Fuà ha visto la propria vita intrecciarsi con alcuni tra i fatti e i processi più importanti del Novecento. Il secondo conflitto mondiale, la Shoah, la Guerra fredda, il «miracolo economico », la crisi del sistema fordista, il crollo del modello sovietico e l'erompere della globalizzazione hanno costituito lo sfondo di un'esistenza che lo ha condotto a collaborare, assumendo ruoli di grande re spon sabilità, con uomini come Adriano Olivetti, Ernesto Rossi, Gunnar Myrdal ed Enrico Mattei. Anche grazie a queste esperienze, Fuà ha tratteggiato e sostenuto il profilo dell'«economista utile», uno scienziato sociale cioè che all'accurata analisi della realtà è chiamato ad aggiungere proposte per la soluzione dei problemi indagati.
25,00

Basta salari da fame!

di Marta Fana, Simone Fana

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2019

pagine: 165

Quelli che hanno salari orari di tre, quattro, sei euro lordi l'ora. Quelli costretti al lavoro gratuito o a un tirocinio a 400 euro al mese. Quelli sottoinquadrati e i troppi costretti a un part time involontario, spesso fittizio. Ormai il mercato del lavoro è una giungla con una sola certezza: stipendi bassi e precari. Paghe da fame per un lavoro povero. E se fosse proprio questo il problema che impedisce alla nostra economia di crescere? E se ricominciassimo a parlare di lotta salariale? È sull'impoverimento dei lavoratori, infatti, che molte imprese continuano ad accumulare profitti agitando di volta in volta il nemico esterno più utile alla propria retorica: gli immigrati, le delocalizzazioni, la tecnologia. Una narrazione che nasconde un interesse politico, diretto a garantire l'alto contro il basso della società, i profitti dei pochi contro i salari dei molti. Ma la consapevolezza che le crescenti disuguaglianze originano dai salari e dalle retribuzioni è tornata con forza nel dibattito pubblico e alimenta le lotte dei movimenti sociali a livello globale.
15,00

Pachidermi e pappagalli. Tutte le bufale sull'economia a cui continuiamo a credere

di Carlo Cottarelli

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 264

Questo libro parla di come la realtà economica viene percepita e, soprattutto, di come si voglia farla percepire. Parla di false informazioni che circolano ormai da parecchio tempo e sono considerate verità assolute, fuori discussione: costituiscono, per molte persone, la realtà. Una volta le si chiamava "palle" o "bufale". Oggi si chiamano "fake news". Ci sono i pregiudizi sulle banche, che non prestano soldi perché se li vogliono tenere e che ci è toccato salvare con 60 miliardi di soldi pubblici. Ci sono le invenzioni sui tecnocrati, incapaci e corrotti, che ci hanno fatto entrare nell'euro a un cambio sbagliato. Ci sono quelle sulle pensioni, secondo cui i problemi del nostro sistema previdenziale non derivano dall'invecchiamento della popolazione e dal crollo delle nascite, ma dalla perfidia di qualche ministro dell'austerità. E poi ci sono le bugie sull'Europa e sul complotto dei poteri forti, oscure potenze nordiche che vogliono affamare i Paesi mediterranei. Spesso le bufale contengono elementi di verità. Però, se vogliamo capire l'economia italiana e quella mondiale, è importante separare la verità dalle esagerazioni create ad arte sui social e anche sui media tradizionali per indirizzare l'opinione pubblica secondo strategie ben definite. A qualcuno, forse, conviene che le cose non cambino. Con un'analisi limpida e schietta, Carlo Cottarelli ci aiuta a distinguere il vero dal falso e a riconoscere le bufale che compromettono la nostra capacità di scegliere.
16,00

Il senso della dissonanza. Racconti di quel che conta nella vita economica

di David Stark

Libro: Copertina morbida

editore: MIMESIS

anno edizione: 2019

pagine: 275

"Ricerca" è la parola d'ordine dell'età dell'informazione, ma in questo studio sull'innovazione David Stark esamina un differente tipo di ricerca - quello che si dà quando non sappiamo cosa stiamo cercando e tuttavia riusciamo a riconoscerlo una volta che lo troviamo. Basandosi sulla nozione di indagine collaborativa introdotta da John Dewey, Stark usa l'etnografia per studiare quelle situazioni problematiche in cui gli attori sociali si mettono alla ricerca di ciò che ha valore. I casi presi in considerazione analizzano le storie di un gruppo di operai ungheresi, di alcuni team di professionisti all'interno di una new media company nella Silicon Alley di New York, di operatori finanziari che a Wall Street si occupano di derivati. Nell'affrontare l'incertezza, le organizzazioni traggono beneficio dalla tensione tra criteri di valore in competizione fra loro. La dissonanza tra diversi principi di valutazione può di fatto portare a delle scoperte. Espressa in termini un po' diversi, possiamo trovare la stessa idea nel "Canto X" del "Purgatorio" della "Divina Commedia": "Non tener pure ad un loco la mente".
24,00

Nudge revolution. La strategia per rendere semplici scelte complesse

di Laura Mondino

Libro: Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2019

pagine: 255

Il mondo è irrazionale. Noi siamo irrazionali: lo sappiamo, eppure ce ne dimentichiamo. Soprattutto quando dovremmo fare la scelta più vantaggiosa per il nostro portafoglio, il lavoro, il nostro paese e il pianeta. In questo libro ti svelerò gli automatismi, i pregiudizi e gli errori di ragionamento che più influenzano il modo in cui prendiamo le decisioni. Ma soprattutto ti mostrerò come usarli a tuo vantaggio, per elaborare dei nudge, "strategie gentili" capaci di rendere semplici scelte complesse. Ti accompagnerò in giro per il mondo alla scoperta di ricerche, studi ed esperimenti, presentati in modo tale da permetterti sia di fare tua una teoria altrimenti poco accessibile sia di applicarla in tempo reale. Avrai così modo di capire come elaborare le tue strategie per rendere l'ambiente di lavoro più inclusivo, performante e sano, come ridurre i consumi di energia e acqua e alleggerire la bolletta domestica, e ancora come favorire lo spirito di squadra, ridurre l'abuso di terapie e farmaci, mangiare meglio senza fatica e smaltire con criterio i rifiuti.
18,90

Delle lezioni di commercio o sia di economia civile

di Antonio Genovesi

Libro: Copertina rigida

editore: Ist. Italiano Studi Filosofici

anno edizione: 2019

pagine: 937

Gli "Elementi del commercio" costituiscono il testo delle dispense universitarie che raccolgono le lezioni del secondo corso biennale di economia, tenuto da Genovesi negli anni 1757-58. A distanza di sei anni videro la luce le "Lezioni di commercio o sia d'economia civile", per i tipi dei fratelli Simone, con data 1765-1767. Il testo presentato è quello della seconda edizione napoletana, in due volumi, recanti rispettivamente la data 1768 e 1770.
70,00

Regione Lazio. 200 esperti del mercato e servizi per il lavoro, cat. D; 60 assistenti del mercato e servizi per il lavoro, cat. C. Prove scritte. Domande a risposta aperta

di AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: Nld Concorsi

anno edizione: 2019

pagine: 355

In data 25 giugno 2019, la Regione Lazio ha pubblicato due bandi di concorso, per il potenziamento dei centri per l'impiego e le politiche attive del lavoro, per l'assunzione di 200 unità di personale a tempo pieno e indeterminato, con il profilo professionale di esperto del mercato e servizi per il lavoro, categoria D posizione economica D1, e di 60 unità di personale a tempo pieno e indeterminato, con il profilo professionale di assistente del mercato e servizi per il lavoro, categoria C - posizione economica C1. Le prove concorsuali consistono in due prove scritte, una delle quali può essere a contenuto teorico-pratico e in una prova orale. Le prove scritte hanno a oggetto le seguenti materie: diritto amministrativo, in particolare la disciplina del pubblico impiego e il C.C.N.L. Funzioni Locali; diritto del lavoro e della legislazione sociale; normativa nazionale e regionale in materia di lavoro e di politiche a sostegno dell'occupazione, con particolare riferimento al D.lgs. n. 150/2015 "Disposizioni per il riordino della normativa in materia di servizi per il lavoro e di politiche attive, ai sensi dell'articolo 1, comma 3, della legge 10 dicembre 2014, n. 183" e al D.L. n. 4/2019, convertito in Legge n. 26 del 30 marzo 2019 "Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni", anche con riferimento alla normativa nazionale e regionale relativa all'inserimento lavorativo delle persone con disabilità e dei soggetti svantaggiati; gestione dei servizi per l'impiego, con particolare riferimento ai servizi ai cittadini e alle imprese, compreso il collocamento mirato, forniti dai centri per l'impiego, come individuati dal decreto dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali n. 4 dell'11 gennaio 2018; economia e politica del lavoro; programmazione regionale in materia di servizi al lavoro e politiche attive a valere sul FSE; contabilità pubblica, con particolare riferimento all'ordinamento finanziario e contabile delle Regioni; contratti pubblici. Il presente volume costituisce uno strumento per lo studio e la preparazione alle due prove scritte del concorso, contenendo una esemplificazione dei quesiti a risposta sintetica, suddivisi per materia.
32,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.