Il tuo browser non supporta JavaScript!

Educazione

Sostegno nella scuola dell'infanzia e primaria. Manuale di preparazione per la prova del concorso scuola straordinario

di Alessandro Barca, Mariella Tripaldi

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: Nld Concorsi

anno edizione: 2018

pagine: 642

L'Inclusione, realtà tanto auspicata, è la vera sfida che la Scuola odierna si pone; occorrono, pertanto, professionalità altamente qualificate in grado di soddisfare i bisogni speciali e specifici di cui ogni alunno è portatore. Una completa e compiuta fusione di conoscenze e competenze è quello che si chiede oggi alla nuova generazione di docenti che si preparano ad affrontare il nuovo Concorso a cattedra 2018, anche alla luce dei contenuti della Legge n. 107 del 13 luglio 2015, che ha riformato il Sistema Nazionale di Istruzione e Formazione: non è, dunque, solo una questione di contenuti, ma si lavora affinché il reclutamento sia capace di individuare, prima di ogni altra caratteristica, l'autentica attitudine all'insegnamento nonché le competenze socio-psico-pedagogico-didattiche essenziali a rimuovere gli eventuali ostacoli che possono minare il sereno evolversi del percorso formativo di ciascun alunno. Alla luce di queste premesse, questo manuale, dedicato al Sostegno, ha l'ambizione di proporsi come uno strumento per la preparazione al concorso completo, essenziale e versatile; un valido mezzo per delineare in modo esaustivo il profilo del futuro docente specializzato per le attività di sostegno. Il volume risulta essere composto da tre Parti strutturate in varie Sezioni, ognuna delle quali contiene diversi capitoli corredati da sintesi, mappe, grafici, domande stimolo e approfondimenti bibliografici nonché approfondimenti legislativi/normativi fedeli alle indicazioni del bando ufficiale (pubblicato in GU n. 89 del 09/11/2018). Nello specifico: Parte I: La scuola dell'Inclusione e la normativa di riferimento. In questa macroarea i contenuti, scelti e compendiati in ossequio all'intero programma d'esame, così come indicato nel bando di concorso, permettono al fruitore del testo di acquisire un solido bagaglio di conoscenze, in un numero ridotto di pagine, visti i tempi ristretti del concorso. Parte Il: Competenze Psicopedagogico-didattiche. Arricchite da analisi dottrinali in campo psicologico, pedagogico-didattico e da spunti problematici affrontati in modo critico e didatticamente efficace, le varie sezioni offrono contributi significativi per la realizzazione di percorsi didattici inclusivi per tutti gli alunni con Bisogni Educativi Speciali, nonché la conoscenza dei processi cognitivi annessi all'apprendimento, dei disturbi del neurosviluppo e delle principali psicopatologie dell'età evolutiva. Parte III: Strumenti esercitativi. Quesiti a risposta aperta inerenti la trattazione articolata di tematiche disciplinari, didattiche e metodologiche, tesi all'accertamento delle conoscenze e delle competenze didattico-metodologiche in relazione alle discipline oggetto di insegnamento e svolti secondo le Indicazioni Ministeriali, sono un valido aiuto per esercitarsi ed autovalutarsi. Con il nostro Tutor on line potrai effettuare approfondimenti e verificare la tua preparazione, misurandoti con le domande a risposta aperta, come previsto dal bando di concorso, scaricabili online con la password reperibile nell'ultima pagina del volume.
36,00

Lezioni simulate di sostegno. Per la preparazione al concorso straordinario per la scuola dell'infanzia e primaria

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: Nld Concorsi

anno edizione: 2018

pagine: 343

Le Indicazioni Ministeriali in merito al reclutamento della classe docente del futuro, contenute nella Legge 13 luglio 2015 n.107, sono interpretate fedelmente nel presente volume e seguono il bando ufficiale (pubblicato in GU n. 89 del 9 novembre 2018). La prova orale strutturata in vista del concorso straordinario prevede che il docente dia prova non solo delle sue conoscenze disciplinari, ma metta soprattutto a frutto le sue competenze progettuali e metodologiche al fine di realizzare una mediazione didattica efficace ed inclusiva, anche mediante l'utilizzo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Questa seconda edizione del volume Lezioni simulate per la preparazione alla prova orale del concorso straordinario raccoglie queste premesse e propone un aggiornamento dei contenuti, alla luce dell'ultimo bando ministeriale e dei relativi programmi concorsuali. Le lezioni simulate proposte hanno, dunque, l'obiettivo - nella forma e nei contenuti - di essere modello e punto di partenza per consolidare la preparazione di tutti gli aspiranti docenti che si accingono ad affrontare la prova del concorso. Il volume ha una struttura tripartita. La prima parte elenca e confronta i principali modelli di apprendimento e il loro impiego nella fondamentale fase di progettazione didattica e fornisce ai candidati le basi epistemologiche su cui costruire e organizzare l'attività formativa per condurre delle lezioni efficaci. La seconda parte vuole essere un supporto offerto ai candidati per la progettazione dell'intervento educativo sia nella scuola dell'infanzia che nella scuola primaria, illustrando suggerimenti operativi su come strutturare l'azione didattica in vista dei traguardi formativi da raggiungere. La terza parte presenta esempi pratici di attività di insegnamento per entrambi gli ordini di scuola, con un'attenzione particolare anche alle unità d'apprendimento. Tutte le lezioni simulate presenti nel volume sono corredate da prerequisiti, obiettivi formativi, competenze chiave e organizzazione dei contenuti. Particolare attenzione è stata prestata ai temi della didattica inclusiva, dei BES e della progettazione didattica personalizzata.
26,00

Concorso insegnante di sostegno Infanzia e Primaria. Manuale completo per la preparazione al concorso

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2018

pagine: 702

Questo manuale, indirizzato a quanti devono prepararsi in vista del concorso per insegnanti di sostegno nella Scuola dell'infanzia e primaria, offre un'ampia trattazione di tutti i punti del programma d'esame. A tal fine il volume, ricco di esempi di attività didattiche svolte e di spunti pratici, è strutturato in cinque parti: Parte I: Legislazione e normativa scolastica; Parte II: Ambito normativo, organizzativo e della governance; Parte III: Ambito psicopedagogico e didattico; Parte IV: Ambito della conoscenza della disabilità e degli altri bisogni educativi speciali in una logica bio-psico-sociale: Parte V: Strumenti operativi. Il testo, aggiornato alle ultime novità normative e utile per la preparazione alle prove scritte e orali, è stato costruito in un'ottica modulare con Parti autoconsistenti: ciascun lettore potrà poi costruire i suoi personali percorsi di lettura attraverso i rinvii all'interno di capitoli e paragrafi e l'indice analitico. Una particolare attenzione è stata data alle Indicazioni nazionali e alle Raccomandazioni europee (sia del 2006 che del 2018) sulle competenze chiave; al tema dell'inclusione attraverso la progettazione e la promozione di percorsi di apprendimento nonché al ruolo delle tecnologie digitali. Infine, il volume è arricchito da una serie di espansioni online (approfondimenti, Linee guida ministeriali, modelli di atti e documenti). Tra le espansioni online, anche la Tavola di corrispondenza tra contenuti del manuale e programma d'esame e gli eventuali aggiornamenti normativi che dovessero in futuro intervenire.
38,00

Fare CLIL. I perché, i principi, le prove

di Yen-Ling Teresa Ting

Libro: Libro in brossura

editore: libreriauniversitaria.it

anno edizione: 2018

pagine: 220

Fare CLIL significa "apprendere contenuti nuovi e potenzialmente complessi attraverso una lingua straniera": pazzia! Or maybe not! Se gli studenti trovano già tanta difficoltà a comprendere contenuti in italiano da insegnanti fluenti in italiano, è ovvio che fare CLIL non può essere ridotto al semplice "invece di spiegare in italiano, spiega in un'altra lingua". La scelta di fare CLIL a livello nazionale rappresenta un passo verso una metodologia che sposta il suo fuoco dall'atto di insegnamento al processo di apprendimento. Fare CLIL getta un ponte fra le teorie e la pratica didattica quotidiana, spiegando i perché del fare CLIL, i principi didattici e pedagogici per fare CLIL e presenta le prove raccolte sul campo, dimostrando che il CLIL, fatto bene, funziona.
19,90

Il teatro come metodo educativo. Una guida per educatori e professionisti socioanitari

di Francesca Fava

Libro

editore: Carocci

anno edizione: 2018

pagine: 174

Il testo illustra necessità e peculiarità del laboratorio teatrale come strumento formativo per le professioni sociosanitarie ed educative, nell'attuale contesto di rinnovamento delle Medical Humanities. Dopo un inquadramento teorico, focalizzato sugli ultimi studi che fanno dialogare il teatro e la medicina con le neuroscienze, ogni capitolo presenta, in forma di guida didattica, alcuni obiettivi-chiave (empatia, ascolto, relazione, effetto placebo, scoperta delle emozioni ecc.) da perseguire in ambiti specifici (medico, ambulatoriale, comunitario) corredati di agili schede illustrate ed esercizi pratici.
16,00

Insieme al nido. Percorsi di condivisione tra educatrici e genitori nel primo anno di vita

di Giovanna Bestetti

Libro

editore: Armando Editore

anno edizione: 2018

pagine: 174

I primo anno di vita di un bambino è un periodo estremamente ricco e intenso in cui si avvicendano rapidamente moltissimi carnbiamenti, quando un bimbo e una bimba costruiscono i nuclei fondamentali del loro sé, della persona, il loro essere "proprio io". Per la maggior parte dei bambini questo periodo viene vissuto in ambiente familiare, ma per altri molto presto, a volte appena compiuto il terzo mese di vita, inizia l'esperienza di crescere in un altro ambiente come il nido, con altre persone. Quali sono le situazioni, le condizioni che permettono a un bimbo e a una bimba così piccoli di crescere nella sicurezza affettiva e nel benessere in un ambiente diverso da quello di casa, con genitori che scelgono l'asilo nido in questa fase? E le educatrici? Come vivono la relazione educativa con bambini e bambine così piccoli, che provocano emozioni e sentimenti forti? A queste domande si è cercato di rispondere in questo testo, dedicato alle educatrici degli asili nido e ai genitori dei bambini e delle bambine che lo frequentano.
15,00

Difficoltà motorie e visuo-spaziali a scuola. Strategie efficaci per gli insegnanti

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: ERICKSON

anno edizione: 2018

pagine: 368

La collana «Le Guide» nasce dall'esperienza del Centro Studi Erickson con l'obiettivo di fornire agli insegnanti una serie di volumi completi relativi agli aspetti fondamentali delle varie forme di Bisogni Educativi Speciali presenti nelle nostre scuole. Frutto del lavoro dei maggiori esperti nel settore, grazie alla sua impostazione teorico-operativa, la guida "Difficoltà motorie e visuo-spaziali a scuola" presenta non solo le caratteristiche delle diverse difficoltà motorie e le ricadute in ambito scolastico e non, ma anche le strategie per potenziare le abilità deficitarie e gli strumenti di intervento didattico e psicoeducativo. Il volume si articola in 4 sezioni che guidano il lettore nelle diverse fasi che caratterizzano il lavoro con gli alunni: conoscere, osservare e valutare; programmare e agire; riflettere e comprendere; allearsi e condividere.
18,50

Alpha Test. Medicina. Prove ufficiali risolte e commentate. 5 test ufficiali (2014-2018) di Medicina-Odontoiatria risolti e commentati dagli esperti Alpha Test

di TEST UNIVERSITARI

Libro: Libro in brossura

editore: ALPHA TEST

anno edizione: 2018

pagine: 196

Questo libro raccoglie 5 prove di ammissione ufficiali (dal 2014 al 2018 compreso) di Medicina-Odontoiatria delle Università statali, interamente risolte e commentate dagli esperti Alpha Test. Tutti i quesiti sono accompagnati da una spiegazione che illustra il metodo risolutivo più efficace. Ogni commento fornisce i richiami teorici essenziali per la soluzione delle domande, potenziando la preparazione con le nozioni fondamentali per superare il test.
12,90

Educazione allo sviluppo sostenibile. Un importante impegno da condividere

di Luisa Santelli Beccegato

Libro

editore: GUERINI E ASSOCIATI

anno edizione: 2018

pagine: 191

Il secolo XX sarà ricordato come il secolo dell'inquinamento. È infatti in questo tempo che l'umanità ha fatto l'esperienza di gravi forme di alterazione ambientale: l'inquinamento del mare e delle campagne, la diffusione di nuove forme di smog, i cambiamenti climatici. Preciso impegno di questi nostri anni del'XXI secolo è procedere a un'operazione complessiva di risanamento sostenuta da una coscienza ecologica sempre più matura. Nasce da qui la crescente importanza dell'educazione allo sviluppo sostenibile tesa a elaborare sistemi di significato e a promuovere interventi idonei a rendere compatibili lo sviluppo umano, l'uso delle risorse materiali e culturali, tecniche e produttive e a promuovere un maggiore equilibrio tra lo sviluppo della società e la vita nel e del nostro stesso pianeta. Il presente lavoro risulta connotato da un'attenzione che va oltre il mondo naturale, per cogliere le connessioni di tipo economico e sociale, e per far emergere come l'educazione allo sviluppo sostenibile sia un processo che chiama in causa diverse realtà formative e si estende per tutto il corso della nostra vita. La strategia che qualifica quest'analisi punta a incrementare la partecipazione dei cittadini, una vigilanza «dal basso» che solo un efficace agire formativo può sostenere e a valorizzare rinnovate convergenze e necessarie complementarità tra le diverse forze in campo.
19,50

Concorso scuola dell'infanzia e primaria. Manuale completo per la preparazione al concorso

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2018

pagine: 751

Questo manuale è indirizzato a quanti devono prepararsi in vista del concorso a cattedra nella Scuola dell'infanzia e nella Scuola primaria ed offre un'ampia trattazione di tutti i punti del programma d'esame con continui richiami alla pratica didattica. A tal fine il volume, ricco di esempi di attività didattiche svolte e di spunti pratici, è strutturato in sei parti. Parte I: Legislazione e normativa scolastica; Parte II: Nozioni di psicologia dello sviluppo; Parte III: Pedagogia e apprendimento; Parte IV: Svantaggio, integrazione scolastica e inclusione; Parte V: Scuola dell'infanzia; Parte VI: Scuola primaria. Il testo, aggiornato alle più recenti novità normative come la "Raccomandazione UE sulle competenze chiave per l'apprendimento permanente del 2018" e le nuove "Indicazioni nazionali e nuovi scenari" del 2017, è costruito in un'ottica modulare con Parti autoconsistenti, ma ciascun lettore potrà costruire i suoi personali percorsi di lettura attraverso i numerosi rinvii e il ricco indice analitico. Una particolare attenzione è stata riservata all'analisi delle Indicazioni nazionali; al tema delle competenze e a quello dell'educazione alla cittadinanza e allo sviluppo sostenibile nonché al ruolo delle tecnologie digitali, all'inclusione e all'educazione interculturale. Infine, il volume è arricchito da una serie di espansioni online (approfondimenti, Linee guida ministeriali, modelli di atti e documenti). Tra le espansioni online, anche la Tavola di corrispondenza tra contenuti del manuale e programma d'esame e gli eventuali aggiornamenti normativi che dovessero in futuro intervenire.
42,00

Kit concorso. 2004 DSGA: Il manuale del concorso. 2004 DSGA-I test per la preselezione del concorso per 2004 DSGA. Quesiti commentati e test di verifica

di Giuseppe Mariani, Rosa Angela Proserpio

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: EDITEST

anno edizione: 2018

pagine: 1228

Il pacchetto comprende i seguenti 2 volumi: Il Manuale (Competenze giuridiche, amministrative, finanziarie e gestionali del DSGA) + I test dela preselezione del concorso per DSGA. In OMAGGIO con il kit, il software di simulazione della prova preselettiva.
80,00

Guide per l'osservazione. Come farne buono uso a scuola e in aula. Strumenti per la valutazione delle competenze

di Sonia Claris

Libro

editore: UTET UNIVERSITA

anno edizione: 2018

pagine: 112

Questo libro presenta una serie di strategie e di strumenti per l'osservazione in classe, pensati per docenti della scuola dell'infanzia, primaria e secondaria. Il costrutto teorico dell'osservare viene focalizzato richiamando le principali teorie e gli autori che ne hanno analizzato le funzioni e le prospettive di impiego, i limiti e le potenzialità. Si è scelto di organizzare gli apporti e le proposte a seconda del grado di strutturazione dello strumento da impiegare: dagli approcci globali e contestuali fino alle griglie definite da indicatori puntuali e circoscritti, che vengono descritti e di cui si suggeriscono i possibili impieghi. La natura delle proposte è volta a sollecitare la riscoperta del ruolo centrale dell'osservazione nell'insegnamento-apprendimento, come modalità di rilevazione di dati e indicatori di azioni, setting, relazioni interpersonali, svolgimento di compiti autentici o di realtà, padronanza di competenze. Si tratta di un processo complesso e articolato, che richiede esercizio per affinarne la correttezza, ma, prima di tutto, richiede che ne siano chiariti a monte gli scopi: cosa si osserva? Perché? Come? Il volume è pensato in prospettiva operativa e riporta pertanto numerosi esempi, quali "guide per l'occhio", da cui si può trarre spunto.
11,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.