Il tuo browser non supporta JavaScript!

Educazione

La prova orale del concorso per insegnante di sostegno Infanzia e Primaria. Manuale per la preparazione al colloquio di natura didattico-metodologica

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 271

Per superare la prova orale del concorso per insegnante di sostegno per i posti nella scuola dell'infanzia e primaria, occorre dimostrare di essere in grado di applicare nella pratica didattica le conoscenze teoriche. Il testo, pertanto, è stato strutturato in modo da comprendere le nozioni teoriche di progettazione e programmazione didattica, nonché tracce ed esempi di attività didattiche per affrontare con consapevolezza il colloquio. Il manuale si articola nelle seguenti parti: parte prima, Inclusione e didattica: si affrontano le tematiche concernenti la normativa sull'integrazione, i bisogni educativi speciali, le tipologie di disabilità e gli interventi didattici, la didattica per i bisogni di tutti e di ciascuno, le tecnologie per l'inclusione, il Pei e i principi fondamentali della progettazione inclusiva. Parte seconda, La progettazione di attività didattiche per la prova orale: dopo aver trattato nella prima parte degli aspetti teorico-pratici della didattica, qui si passa a illustrare la progettazione di attività di sostegno agli allievi con disabilità, ossia di quella particolare attività che l'insegnante è chiamato a svolgere nel corso della prova orale. Parte terza, Il colloquio e l'accertamento delle competenze linguistiche e informatiche: il colloquio del concorso per docenti di sostegno della scuola dell'infanzia e primaria presuppone l'accertamento anche delle competenze linguistiche e informatiche del candidato. A tal fine, in questa parte vengono presentate alcune delle domande rivolte dalle commissioni in sede di colloquio, con le relative risposte in inglese, un glossario in lingua con i termini più usati nella didattica e, infine, alcune brevi schede grammaticali (presenti nelle espansioni online al volume). Analogamente per le competenze informatiche. Conclude la trattazione una sintetica guida all'uso di PowerPoint funzionale alla realizzazione di una presentazione con slide dell'attività didattica oggetto della prova orale (un modello base personalizzabile di presentazione .ppt è fornito tra le espansioni online).
26,00

Unitutor medicina 2019. Test di ammissione per medicina e chirurgia, odontoiatria, veterinaria

di Fatima Longo, Alessandro Iannucci

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: ZANICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 1208

Unitutor ti aiuta a: studiare tutta la teoria che serve per superare i test di ammissione; visualizzare i concetti fondamentali con le immagini a colori; collegare i quiz ministeriali con la teoria necessaria per risolverli; risolvere i quiz con gli spunti per la soluzione. Nel libro: 167 lezioni di teoria a colori: 70 di biologia, 29 di chimica, 26 di fisica, 23 di matematica, 19 di logica; 2800 quiz ministeriali divisi per lezione con spunti per la soluzione; 68 video da guardare con la realtà aumentata; le prove di ammissione 2018 commentate; il modulo per le risposte da fotocopiare per simulare la prova di ammissione; i quiz di tipo Cambridge. Nel sito online.scuola.zanichelli.it/unitutor/medicina:; 40 simulazioni (2400 quiz) con punteggio e report online su «Che cosa ti conviene studiare per passare il test»; 2600 quiz per l'allenamento, in logica, biologia, chimica, fisica, matematica e cultura generale, divisi per argomento, con feedback «Hai sbagliato, perché...»; 20 videoesercizi di logica; 48 animazioni di biologia, chimica, fisica e matematica; il modulo per le risposte da stampare per simulare la prova di ammissione; i glossari di biologia e di chimica, i formulari di fisica e matematica. Nell'eBook trovi tutte le pagine del libro da sfogliare e i link ai quiz interattivi e ai video. In LoSai? trovi 3 simulazioni (180 quiz) e 3 allenamenti per materia (360 quiz) per metterti alla prova dove e quando vuoi con il tuo smartphone. Puoi scaricarla gratutamente da Apple Store e Google Play.
51,00

Non siete soli. Scritti da «il Giornale dei genitori» (1958-1968)

di Ada Marchesini Gobetti

Libro: Libro rilegato

editore: Colibrì Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 376

«il Giornale dei genitori», ha impegnato Ada Marchesini Gobetti per dodici anni. "Non siete soli" si proponeva come una raccolta di «consigli ai genitori per l'educazione dei figli», ed intendeva fornire alle nuove generazioni di genitori cresciute nel clima del "miracolo economico" strumenti per imparare a «sapersi muovere coi figli». In questa "sua" rivista, Ada condivide tale ambizione con molte importanti figure della cultura degli anni Cinquanta e Sessanta che vi collaborarono, ma anche e soprattutto con una nuova generazione di giovani - studiosi, scrittori, militanti - che convergono su un'idea dell'educazione come fatto sociale e umano d'interesse universale, non riducibile alle tecniche, anche quando, sui diversi temi in discussione, interroga il sapere degli "specialisti". Angela Arceri nello scritto introduttivo "L'educazione secondo Ada", ci segnala che le linee essenziali della concezione educativa di Ada affondano nella sua più tenera infanzia e le ritrova anche nel suo «Diario partigiano» pubblicato nel 1956. La postfazione di Goffredo Fofi, che fu tra i protagonisti di quell'impresa, definisce un «capolavoro pedagogico» questi scritti di Ada.
24,00

Il manuale del concorso. 2004 DSGA. Direttori dei servizi generali ed amministrativi. Manuale completo per la preparazione

di Giuseppe Mariani, Rosa Angela Proserpio

Libro: Libro in brossura

editore: EDITEST

anno edizione: 2018

pagine: 760

Rivolto a quanti intendono prepararsi al concorso per DSGA (Direttori dei Servizi Generali ed Amministrativi), questo manuale è un completo ed aggiornato compendio delle competenze giuridiche, amministrative, finanziarie e gestionali richieste agli aspiranti DSGA. Le nozioni teoriche di base per affrontare le prove della selezione sono state articolate all'interno di cinque Parti generali: 1) competenze giuridiche; 2) competenze amministrative; 3) profili professionali; 4) l'autonomia delle istituzioni scolastiche; 5) il sistema dell'istruzione. Il testo è aggiornato alle ultime novità normative intervenute (in particolare il decreto 28 agosto 2018, n. 129, Nuovo regolamento di contabilità delle istituzioni scolastiche) e non solo è in grado di offrire una qualificata preparazione generale ai fini del superamento del concorso, ma è anche un utile strumento di consultazione per i Direttori nella loro quotidiana attività. Con materiali didattici integrativi disponibili online.
45,00

Concorso infanzia e primaria. Lezioni simulate per il sostegno

di Pietro Boccia

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2018

pagine: 256

Il volume è un utilissimo strumento di supporto per la preparazione alla prova orale per i posti di sostegno del Concorso straordinario per la scuola dell'infanzia e primaria (d.m. 17 ottobre 2018).  Durante la prova orale il candidato dovrà dimostrare di: possedere un'adeguata conoscenza dei fondamenti generali di pedagogia speciale e didattica speciale, psicologia dell'età evolutiva, psicologia dell'apprendimento scolastico, con riferimento allo sviluppo cognitivo, affettivo e sociale; possedere competenze pedagogico-didattiche, finalizzate a una didattica inclusiva, centrata sui processi dell'apprendimento; conoscere le diverse tipologie di disabilità e servirsi delle didattiche speciali per le disabilità, non solo sensoriali e intellettive, ma anche della comunicazione. Il testo aiuta il candidato ad acquisire le conoscenze necessarie per affrontare la prova: analizza gli strumenti, la normativa e la documentazione utile e necessaria per gli insegnanti; propone una selezione di lezioni simulate per gli insegnanti di sostegno, secondo i diversi campi di esperienza e le aree disciplinari d'insegnamento. Nell'ultima parte il volume propone gli elementi principali relativi alle conoscenze delle applicazioni informatiche, che saranno oggetto del colloquio orale.
22,00

La prova orale del concorso per infanzia e primaria. Manuale per la preparazione al colloquio di natura didattico-metodologica per i posti comuni

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2018

pagine: 336

Il manuale «La prova orale del concorso Infanzia e Primaria» nasce dall'esperienza professionale della curatrice Anna Maria Di Nocera (pedagogista e dirigente scolastico), e unisce all'approfondimento teorico molte esemplificazioni pratiche finalizzate al superamento della prova concorsuale, non solo per quanto concerne la parte didattico-progettuale ma anche per quanto concerne l'accertamento delle competenze linguistiche e informatiche. Nato dal recupero di numerose testimonianze di candidati e commissari che hanno partecipato alle prove orali del precedente concorso del 2016, il testo comprende le nozioni teoriche di progettazione e programmazione didattica nonché tracce ed esempi di domande tipo importanti per affrontare con consapevolezza il colloquio. Il manuale è strutturato nelle seguenti parti: Parte Prima - La progettazione educativo didattica: si affrontano le tematiche concernenti la macro e micro progettazione delle attività didattiche, al fine di inquadrare la programmazione del docente e dell'aspirante tale, all'interno di quei binari «normativi» (Indicazioni nazionali, PTOF, curricolo obbligatorio etc.) che non solo è opportuno seguire per garantire agli alunni un apprendimento significativo, ma che è anche necessario tener presenti perché le norme lo impongono al docente. Si parte, perciò, dalla progettazione per eccellenza qual è il PTOF (cornice di tutte le attività didattiche) al curricolo, all'unità di apprendimento, dalla valutazione alla programmazione individualizzata per i BES. Parte Seconda - La progettazione di attività didattiche per la prova orale: dopo aver trattato nella Prima Parte degli aspetti teorico-pratici della progettazione didattica, qui si passa ad illustrare la programmazione di una lezione, ossia di quella particolare attività che il docente è chiamato a svolgere in aula (lezione frontale, dialogata, partecipata, costruttivista etc.) e la progettazione di attività didattiche d'aula, ora oggetto anche di prova orale del concorso. Per questo motivo partendo dalle griglie di valutazione del precedente concorso, si illustrano tutti i passaggi e gli elementi indispensabili per realizzare un'attività didattica che possa risultare efficace e convincente in sede di prova orale. Parte Terza - Il colloquio e l'accertamento delle competenze linguistiche e informatiche: il colloquio del concorso per docenti della Scuola dell'Infanzia e Primaria presuppone l'accertamento anche delle competenze linguistiche e informatiche del candidato. A tal fine in questa parte ampio spazio è riservato al colloquio in lingua inglese. Vengono presentate, oltre ad alcune brevi schede grammaticali per il ripasso della lingua, anche alcune delle domande rivolte dalle Commissioni in sede di colloquio, con le relative risposte in inglese. Analogamente per le competenze informatiche: anche in questo caso, oltre a brevi schede di ripasso delle principali funzionalità del PC e dei software per la scuola, è riportata una selezione delle domande ufficiali. Conclude la trattazione una sintetica guida all'uso di PowerPoint funzionale alla realizzazione di una presentazione con slide dell'attività didattica oggetto della prova orale, cosa che al precedente concorso fu particolarmente apprezzata dalle Commissioni anche ai fini della valutazione delle competenze informatiche del candidato. Completa il lavoro un Glossario essenziale con i termini che devono essere conosciuti dal candidato ai fini di una corretta comprensione e interpretazione delle tematiche oggetto di valutazione.
28,00

In italiano please! Istigazione all'uso della nostra lingua all'università

di Marco Cerase

Libro

editore: Armando Editore

anno edizione: 2018

pagine: 80

Inglese versus Italiano? A questo dilemma prova a rispondere il pamphlet, respingendo l'idea che l'inglese si imponga con la "forza delle armi" sull'italiano. L'autore ripercorre la vicenda giudiziaria del Politecnico di Milano, che aveva adottato l'inglese come lingua esclusiva dei corsi universitari magistrali, e offre una panoramica del dibattito che l'ha accompagnata e seguita. Riconoscendo le esigenze di robuste competenze linguistiche nella sfida della globalizzazione, l'autore propone un angolo visuale alternativo, per cui nell'agone ci si affacci con le nostre lingua e cultura, senza provincialismo o nostalgia. L'inglese ne esce rafforzato, se proposto a tutti ai nastri di partenza e non come sbarramento all'arrivo. È l'occasione per un sagace e documentato tragitto tra tribunali di giustizia e aule parlamentari, con la lente di un osservatore che conosce da dentro i meccanismi e le procedure dei "palazzi". Ci accompagnano nella lettura gli scritti di Giovanni Solimine, Giuseppe Civati e Valentina Aprea. Conclude uno scambio epistolare tra Enzo Morreale e l'autore.
9,00

La prova orale per lingua inglese. Classi di concorso (A24 - A25)

di 526/14A

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2018

pagine: 336

Le nuove procedure per il reclutamento degli insegnanti (concorsi a cattedra e FIT) sono finalizzate ad accertare: non solo la padronanza dei contenuti disciplinari; ma anche la capacità di trasmissione degli stessi e le relative competenze di progettazione didattica. In quest'ottica, assume fondamentale importanza nella preparazione del candidato acquisire le conoscenze necessarie per progettare un'efficace simulazione di lezione in aula, individuando fra l'altro: i destinatari dell'intervento didattico; gli ambienti di apprendimento; i tempi; i prerequisiti necessari; gli obiettivi finali; i raccordi interdisciplinari; gli strumenti di verifica adeguati. Questo volume, indirizzato a quanti si apprestano a sostenere le prove di concorso per le classi: A24 - Lingue e culture straniere negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado - Inglese (ex A346); A25 - Lingua inglese e seconda lingua comunitaria nella scuola secondaria di primo grado - Inglese (ex A345), fornisce tutti gli strumenti necessari per organizzare una valida Unità di Apprendimento (UdA)/ Lezione simulata, allo scopo di poter dimostrare: la padronanza delle tecniche pedagogiche riguardanti la trasmissione delle conoscenze; il controllo dei mezzi didattici a disposizione. Nello specifico, il volume e organizzato nel modo seguente: Parte I, dedicata alla progettazione educativo-didattica. In essa si affrontano, su un piano generale e teorico, le tematiche concernenti la "macro" e "micro" progettazione, al fine d'inquadrare la programmazione didattica all'interno dei binari normativi per essa previsti: - Indicazioni Nazionali, - Linee Guida, - PTOF, - curriculo obbligatorio; Parte II, che illustra, sotto un profilo maggiormente operativo, la programmazione di una lezione, delineando tutti i passaggi e gli elementi indispensabili per realizzare una "simulazione efficace", compresa una sintetica guida all'utilizzo di PowerPoint, funzionale alla presentazione con slide dell'unita di apprendimento; Parte III (Teaching-Learning Unit/Lesson Plan Model di Lingua Inglese), nella quale, per entrambe le classi di concorso, proponiamo diversi esempi di Unità di Apprendimento/ Lezioni sviluppate in tutti i dettagli. Il volume prosegue online, dove sono disponibili: altre proposte di UdA; un modello personalizzabile di lezione simulata in PowerPoint.
28,00

La prova orale del concorso per dirigenti scolastici. Casi svolti riguardanti la funzione del dirigente scolastico

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: EDISES

anno edizione: 2018

pagine: 224

Il volume è indirizzato a quanti intendono prepararsi alla prova orale del concorso per il reclutamento di 2425 dirigenti scolastici (G.U. 24 novembre 2017, n. 90). Per tale prova, il Regolamento emanato con D.M. 3 agosto 2017, n. 138 richiede di dimostrare la capacità di risolvere un caso riguardante la funzione del dirigente scolastico. Il testo costituisce un mirato strumento di preparazione a tale prova ed è introdotto da una premessa metodologica in cui si forniscono suggerimenti sulle modalità di svolgimento del caso assegnato e si propongono due diversi metodi schematici di risoluzione. Inoltre, sono presenti 16 diversi esempi di casi assegnati. Si tratta, ovviamente, di semplici proposte di risoluzione ma che possono aiutare il candidato ad acquisire dimestichezza con tale tipo di prova e costituire la base per ulteriori autonome elaborazioni. Tutti i casi svolti tengono conto dei più recenti aggiornamenti normativi: CCNL del Comparto Istruzione e ricerca del 19 aprile 2018 e Decreto n. 129 del 28 agosto 2018 "Regolamento recante istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche".
18,00

Dieci donne insegnanti tra passato prossimo e futuro anteriore

Libro: Libro in brossura

editore: Giancarlo Zedde Editore

anno edizione: 2018

pagine: 240

Dieci donne insegnanti, impegnate in diversi ordini di scuola, raccontano l'intreccio delle loro vite tra scuola, passioni, femminismo, politica che ha costituito il complesso lavorio d'una vita, della loro vita. E tutto questo impegno, con al centro sempre la scuola, è diventato la loro vera formazione umana e professionale. Sono donne di una generazione che più delle altre ha avvertito il richiamo dell'immaginazione, che si è lasciata coinvolgere profondamente dalle relazioni con gli altri, nonostante la complessità che queste sovente presentano. Gli autori del testo: Concetta Abbà, Renata Campini, Anna Casucci, Fiorenza Ciastellardi, Margherita Dotta Rosso, Carla Fantozzi, Anna Garelli, Antonia Inghingalo, Fulvia Porro, Sandra Rinaudo.
18,00

Dislessia e didattica. Percorso riabilitativo per superare i disturbi di lettura, scrittura e calligrafia

di Emanuela Amici

Libro

editore: Armando Editore

anno edizione: 2018

pagine: 160

Il manuale propone un metodo didattico riabilitativo per i disturbi specifici dell'apprendimento, per migliorare le abilità di lettura e di scrittura degli alunni dislessici della scuola di ogni grado. Il metodo si ispira alle teorie di S.T. Orton e al manule di Gillingham e Stillmann, The Gillingham Manual. Nel volume viene spiegato l'approccio multisensoriale che è alla base del metodo, e si illustra il percorso didattico in ogni sua fase, per aiutare gli alunni, i docenti di Sostegno e di Lettere, e i genitori di alunni con disturbi specifici dell'apprendimento.
14,00

Il figliol prodigo. Parabola dell'educazione

di Fulvio De Giorgi

Libro: Libro in brossura

editore: MORCELLIANA

anno edizione: 2018

pagine: 240

«Figlio, tu sei sempre con me e tutto ciò che è mio è tuo; ma bisognava far festa e rallegrarsi, perché questo tuo fratello era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato». La "Parabola del Figliol prodigo (Lc 15, 11-32)" ha sempre affascinato e fatto meditare, suscitando molti commenti, dai Padri della Chiesa a Erasmo da Rotterdam, da Calvino a Voltaire, fino ad autori contemporanei come Gide e Rilke. Questo volume presenta una lettura pedagogica della parabola, condotta secondo un angolo visuale, categorie concettuali e sensibilità che vengono dall'ambito educativo. Tale approccio ermeneutico, mai percorso finora, si rivela sorprendente e conduce molto lontano rispetto ai canoni consolidati, evidenziando un "disastro educativo" segnato dall'assenza della madre e riconoscendo nelle conflittuali dinamiche che si vanno configurando tra i personaggi (il padre e i due fratelli) le caratteristiche di tre paradigmi pedagogici dell'educazione, che può essere autoritaria, libertaria o liberatrice.
17,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.