Il tuo browser non supporta JavaScript!

Educazione

Bullismo spiegato a genitori e insegnanti. 10 modi per conoscerlo e affrontarlo

di Marisa Marraffino

Libro: Copertina morbida

editore: Laurana Editore

anno edizione: 2019

Il bullismo è sempre esistito ma oggi ha cambiato la sua struttura, è diventato più potente, più aggressivo, più veloce e subdolo che mai. Ad armarlo è stata soprattutto la tecnologia. Il bullismo, se non affrontato correttamente, può avere conseguenze sia per gli autori dei fatti sia per le vittime. Chi l'ha vissuto sulla propria pelle rischia di portarsi addosso le cicatrici per sempre. Per questo occorre conoscerlo, prima di affrontarlo e possibilmente disarmarlo.
11,90

Concorso 2004 DSGA. Manuale completo. Prova teorico-pratica. Casi concreti svolti. Seconda prova scritta

di Pietro Boccia

Libro: Copertina morbida

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2019

pagine: 360

Il volume, con oltre 200 casi concreti già svolti, offre una preparazione completa per la seconda prova scritta del concorso per Direttori generali e amministrativi (DSGA). Il volume, infatti, consente al candidato di conoscere in modo compiuto le varie tipologie di atti, tesi a risolvere un caso concreto, del tutto analoghi a quelli che troverà in sede di prova scritta.
28,00

L'educazione come vita. Per una nuova pedagogia

di Georg Simmel

Libro: Copertina morbida

editore: MIMESIS

anno edizione: 2019

pagine: 202

"Queste lezioni non si pongono come scopo la pura analisi teorica dell'attività pratico- pedagogica, da esse non devono nascere studiosi della pedagogia come da un ciclo di lezioni di storia nascono studiosi di storia, bensì pedagoghi". Le parole di Georg Simmel pronunciate nella Schulpädagogik, tratte dalle lezioni tenute all'Università di Strasburgo nel semestre invernale 1915-1916, sono indicative di un malessere dilagante riguardo a una pedagogia che verteva su metodi sistematici; invece la scuola è una realtà viva, non segue un metodo o un sistema ma forma persone, soggetti viventi. Essa è un'istituzione che mira all'esercizio del pensiero, alla creatività, alla libertà e alla responsabilità di ciascuno, maestro o allievo che sia. Simmel dimostra nella Schulpädagogik, in qualità di filosofo, una particolare attenzione ai dettagli, una sensibilità manifesta che gli ha permesso di "vedere ciò che gli altri non hanno saputo cogliere", fornendo alla contemporaneità una trama sociale non indifferente per comprenderne l'intreccio dell'io reciproco. L'"eclettico" pensatore è riuscito a carpire l'essenza del moderno nella frammentarietà e nella complessità delle interazioni umane e ha prospettato un modello di scuola nella relazione maestro-allievo che il nostro tempo dovrebbe assurgere come "archetipo" e ineludibile problematicismo.
16,00

Non solo a parole. Corpo e narrazione nell'educazione e nella cura

di Ivano Gamelli, Chiara Mirabelli

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2019

pagine: 156

Il libro incrocia saperi e campi di ricerca differenti e risonanti: la pedagogia del corpo, il metodo autobiografico e le pratiche filosofiche convergono qui per aprire nuove riflessioni in coloro che si interessano di cura e di educazione. In molti contesti ci si interroga da decenni sul rapporto che intreccia la dimensione del corpo, dell'azione, dell'emozione, con quella della mente, del pensiero teorico, della concettualizzazione. Questo fermento è indiscutibile quanto il fatto che il cambiamento prospettato fatica a trovare una reale applicazione all'interno delle procedure educative e di cura. Il testo, che comprende riflessioni, esperienze e suggerimenti di pratiche, è un invito a fare e a pensare un'educazione e una cura dove "corpo e mente" si alimentino reciprocamente, in direzione di un approccio alla relazione di cui tutti abbiamo bisogno.
15,00

Esercizi di pensiero. Fare filosofia con gli EAS

di Fabio Fiore, Giuseppe Morrone

Libro: Copertina morbida

editore: Scholè

anno edizione: 2019

pagine: 192

Questo libro nasce da due convinzioni e da un bisogno. La prima convinzione è che la filosofia a scuola sia non solo un sapere disciplinare, ma anche un'attività, un esercizio. Un "esercizio spirituale". La seconda che il filosofo sia un artigiano, colui che, con competenza e maestria, produce alcuni oggetti: domande, problemi, concetti, risposte, negoziazioni. Il bisogno è quello di affrontare l'insegnamento e l'apprendimento della filosofia a scuola dotandosi di strumenti che permettano, al docente e al discente, di imparare a "fare filosofia" per meglio "conoscere la filosofia". Occorre entrare nella "bottega" del filosofo per provare a impararne il mestiere. Lo strumento adottato per seguire le convinzioni e provare a soddisfare il bisogno è quello degli Episodi di Apprendimento Situato (EAS), che non rappresenta solo un metodo, ma una filosofia della didattica basata su una nuova idea di scuola. Si parte dalle competenze filosofiche da allenare e sviluppare: concettualizzare, problematizzare, argomentare e negoziare, per presentare poi alcuni EAS "al microscopio" e un'ipotetica "cassetta degli attrezzi" (esperimenti mentali, esempi e controesempi, concetti, distinzioni, azioni filosofiche).
16,00

Come promuovere la lettura tra bambini e ragazzi

di Giancarlo Migliorati

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2019

pagine: 70

Le azioni di una biblioteca per promuovere la lettura verso il target 0-14 anni risultano efficaci quando sono realizzate già a partire dall'organizzazione e si completano con lo svolgimento continuo di attività. Ma le possibilità e la qualità possono aumentare se i sistemi bibliotecari, o aree di cooperazione, esercitano un ruolo per costruire strumenti e progetti inerenti il settore ragazzi, da applicare anche nelle sedi meno attrezzate, per rendere più omogenea la diffusione della lettura. II testo, partendo dall'esperienza dell'autore, si sofferma in particolare su questi aspetti.
8,00

Gioco e imparo con Cappuccetto Rosso

di Francesca Donnola

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 32

Il libro si apre con una breve definizione della condizione di DSA (disturbo specifico dell'apprendimento) e delle sue ripercussioni psicologiche sul bambino. L'autrice spiega come nasce e si sviluppa la capacità di letto-scrittura attraverso il concetto di "consapevolezza fonologica" e mediante il modello della neuroscienziata tedesca Uta Frith. Seguendo le tappe indicate dalla Frith, vengono proposte 15 schede didattiche che contengono 6 esercizi. Le schede sono indirizzate ai bambini di fine seconda e inizio terza elementare. Esse sono uno strumento che fornisce una panoramica delle capacità di letto-scrittura raggiunte dal singolo bambino e danno alle insegnanti il polso della situazione. In base ai risultati raggiunti, le maestre possono decidere quale tipo di lavoro è necessario mettere in campo per rinforzare e consolidare gli apprendimenti, oppure segnalare una situazione che necessita di una valutazione da parte di esperti.
8,00

Il digital storytelling nella scuola dell'infanzia. Contesti, linguaggi e competenze

Libro

editore: JUNIOR

anno edizione: 2019

pagine: 100

Lo sviluppo della media literacy oggi è ritenuto una componente imprescindibile dei curricoli più avanzati e il digital storytelling costituisce una metodologia e un approccio per il potenziamento delle competenze digitali nei bambini. Il libro intende offrire spunti di riflessione e un inquadramento teorico per capire che cosa sia e come si possa utilizzare il digital storytelling per accrescere i processi d'apprendimento dei bambini alla scuola dell'infanzia, promuovendo la cultura della media education. Sono molte le domande a cui il volume tenta di rispondere e tra esse le principali sono: quali sono le potenzialità cognitive della narrrazione digitale? quali competenze abilita? quali modelli formativi sono necessari per sostenere gli educatori/insegnanti nell'utilizzo del digital storytelling? Questa pubblicazione vuole quindi essere un punto di partenza rivolto a insegnanti, pedagogisti e studenti per un approfondimento sul tema che si propone con una modalità nuova: tesi teoriche con spunti di didattiche che rimandano alla possibilità di approfondimenti e aggiornamenti online.
15,00

La prova scritta del concorso per 2004 DSGA. Quesiti svolti con risposte sintetiche e casi concreti risolti

Libro: Copertina morbida

editore: EDITEST

anno edizione: 2019

pagine: 534

Finalizzato alla preparazione al concorso per 2004 DSGA (Direttori dei Servizi Generali ed Amministrativi), il testo raggruppa punto per punto ed espone sotto forma di elaborati e risposte sintetiche tutti gli argomenti oggetto della prova scritta. Quest'ultima si articola in due distinte prove: la prima costituita da 6 domande a risposta aperta; la seconda (prova teorico-pratica) che consiste nella risoluzione di un caso concreto attraverso la redazione di un atto. La prima Parte del volume consente di familiarizzare con i quesiti a risposta aperta: seguendo fedelmente i punti del bando di concorso sono infatti proposti oltre 600 esempi di svolgimento di risposte sintetiche che consentono un utile allenamento in vista della prova e permettono allo stesso tempo una panoramica completa su tutti gli argomenti oggetto d'esame. Nella seconda parte, dopo una Introduzione sulla redazione di un atto, sono proposti esempi di risoluzione di casi concreti. Il volume è aggiornato alla più recente normativa in materia di istruzione e di conduzione delle istituzioni scolastiche.
26,00

Concorso scuola 2019. Avvertenze generali per tutte le classi di concorso

di Vincenzo Calvino

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 338

Il manuale è uno strumento di sicura utilità per la preparazione ai concorsi per docenti nelle scuole di ogni ordine e grado. È aggiornato alla normativa scolastica di recente approvazione: decreti legislativi in attuazione della legge n. 107/2015; riforma degli istituti professionali del d.lgs. n. 61/2017; riforma sull'esame di Stato e sulla valutazione del d.lgs. n. 62/2017; decreti ministeriali n. 741 e n. 742 del 2017; integrazioni e modifiche all'alternanza scuola-lavoro, alla riforma del sostegno e al reclutamento docenti apportate dalla Legge di Bilancio 2019; raccomandazione del Consiglio UE del 22 maggio 2018 sulle competenze chiave per l'apprendimento permanente. Il volume affronta in forma sintetica, semplice e scorrevole tutte le principali tematiche richieste nelle Avvertenze generali di cui all'allegato A del decreto ministeriale n. 95/2016: legislazione scolastica e riforme ordinamentali (sistema scolastico italiano, autonomia scolastica e organizzazione del sistema, stato giuridico del docente, governance delle istituzioni scolastiche); teorie e metodologie della didattica (ambienti di apprendimento e metodologie, organizzazione e gestione di una lezione efficace, uso delle tecnologie dell'informazione, LIM e sussidi multimediali, CLIL); sistema di valutazione scolastico (INVALSI, valutazione degli apprendimenti); scuola dell'inclusione (didattica speciale, disabilità certificata, DSA, BES); dimensione europea della scuola.
26,00

Io e il Piccolo Principe. Uno strumento per aiutare i bambini a sviluppare curiosità e flessibilità mentale

di Silvia Di Tacchio, Alessandro Antonietti

Libro

editore: FABBRICA DEI SEGNI

anno edizione: 2019

pagine: 80

Il Piccolo Principe, nella sua versione originale, è un testo che merita di essere letto da un bambino. Non tanto, non solo, per la peculiarità della sua trama quanto per il fatto che il racconto ha la capacità di generare riflessioni profonde dentro ogni lettore, specialmente nei più giovani. In questo volume gli autori si propongono di offrire a insegnanti e genitori uno strumento per presentare possibili modalità di lavoro e interazione sul testo di Saint-Exupery, per favorire nei bambini e nei ragazzi un approccio ai libri che vada oltre la semplice comprensione del testo. La versione originale dell'opera di Saint-Exupery è pertanto affiancata da spunti che invitano il lettore a compiere un'appropriazione personale della storia, trovando corrispondenze con situazioni della propria vita quotidiana, esprimendo commenti personali, immaginando trame alternative, interrogandosi su significati non scontati della vicenda. Cosa succede quando i grandi si dimenticano di essere stati bambini? Perché il pilota disegna il boa se il Piccolo Principe gli ha chiesto una pecora? Quando si conosce qualcuno per davvero? Come cambierebbe la storia di Cappuccetto Rosso se il lupo fosse stato addomesticato? Che cosa ha fatto il Piccolo Principe una volta tornato sul suo pianeta? In un tempo in cui l'ambiente tende a indurre a un frenetico "mordi e fuggi", offrire a bambini l'opportunità di dare ascolto a ciò che la lettura suscita in loro e soffermarsi a sviluppare un pensiero personale è una conquista di non poco conto.
18,00

Mani cantanti. Storia di un'idea

di Anna Del Vacchio

Libro: Copertina morbida

editore: FABBRICA DEI SEGNI

anno edizione: 2019

pagine: 96

"Mani cantanti" rivela un principio di grande spessore culturale e cioè che nella mano esiste il pensiero. Questo semplice principio è uno dei cardini educativi che il Comitato nazionale per l'apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti, operante presso il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, persegue da anni, nella piena convinzione che la musica sia uno dei grimaldelli educativi più potenti per cambiare la scuola. Leggendo questo scritto di Anna Del Vacchio ci si immerge in un piccolo sogno, di quelli che danno benessere e che non vorresti finisse mai. Un sogno però molto realistico, fortemente progettuale, concreto ed efficace. Un progetto di vita e la aperta, sincera dichiarazione di impegno etico nei lunghi percorsi di una insegnante. M"Mani cantanti" ci apre ad un mondo di bellezza e di creatività, merce preziosa nella scuola italiana, dove un' eccellente maestra di scuola primaria decide di sfidare le difficoltà di una scuola gerarchica e burocrate attraverso l'arte e la musica, con la messa in pratica di azioni e attività capaci di dare emozioni e di arricchire gli animi di giovani studenti". (dalla Prefazione di Annalisa Spadolini)
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.