Libri Fotografia e fotografi: Novità e Ultime Uscite

Fotografia e fotografi

Bella! Italia. Itinerari da sogno. Ediz. italiana e inglese

di Irena Trevisan

Libro: Copertina rigida

editore: Sassi

anno edizione: 2021

pagine: 196

L'Italia: piccolo gioiello già cuore di antichi imperi, perno di traffici e scambi al centro del mare nostrum, capitale del gusto e di un proverbiale stile di vita invidiato a livello globale. Chilometri e chilometri di coste perfette per gli attracchi, ampie e fertili vallate ideali per la vite e l'olivo, sponde lacustri con temperature miti adatte alla coltivazione di agrumi, fitti boschi ricchi di nocciole, castagne e tartufi, alti rilievi circondati da verdi pascoli e un mare di un azzurro intenso pronto a regalare sale, pesci e altri preziosi prodotti: ogni cosa, qui, sembra tendere la mano a una convivenza pacifica con i propri elementi, e a indurre senza forzature a uno sfruttamento consapevole e misurato delle risorse. Dalle vigne della Valpolicella ai regolari terrazzamenti liguri spazzati dal vento, dai campi di girasoli delle Crete Senesi ai cangianti specchi d'acqua delle saline di Trapani, il Belpaese è l'esempio di una collaborazione secolare che lega l'uomo alla terra e alla tradizione in una varietà unica di espressioni d'eccellenza da riscoprire con lentezza.
29,90

The families of man. Catalogo della mostra (Aosta, 27 maggio-10 ottobre 2021). Ediz. italiana e francese

Libro: Copertina morbida

editore: ELECTA

anno edizione: 2021

pagine: 208

Come rialzarsi e ripartire dopo una pandemia e un lockdown globale? Provando, attraverso l'arte dei grandi fotografi, a descrivere come l'uomo ha vissuto e affrontato i cambiamenti della società negli ultimi trent'anni. Il catalogo accompagna la mostra allestita al Museo Archeologico Regionale di Aosta (27 maggio-10 ottobre 2021) che propone una narrazione per immagini della società degli ultimi trent'anni, dalla caduta del Muro di Berlino all'attuale pandemia. È ispirata all'esposizione del 1955 "The Family of Man" organizzata al MoMa per cercare nell'arte le basi della ripartenza dopo la tragedia della Seconda guerra mondiale. In parallelo questa nuova mostra cerca di trovare le basi per rialzarsi dopo l'immobilismo e il senso di spaesamento provocati dalla pandemia. I temi affrontati sono di straordinaria attualità: la globalizzazione, l'immigrazione, l'affermazione della virtualità, la sostenibilità, le questioni di genere e, infine, la pandemia. Per evidenziare come la cultura fotografica del nostro paese abbia saputo descrivere e interpretare gli eventi e le suggestioni di questi anni il catalogo, come la mostra, propone un dialogo tutto italiano. Attraverso scatti d'autore dei maggiori protagonisti della fotografia contemporanea (Ferdinando Scianna, Giovanni Gastel, Letizia Battaglia), immagini di cronaca e fotografie di talenti emergenti come Antonio Rovaldi e Niccolò De Giorgis, viene raccontata la storia del linguaggio fotografico che si evolve insieme al 'racconto umano' nella società contemporanea. Traduzioni in francese di Jérôme Nicolas e Silvia Guzzi per Scriptum, Roma.
32,00

B.A.D.. Beautiful and Determined

di Alessandra Tisato, Figabomba

Libro: Copertina morbida

editore: Drago (Roma)

anno edizione: 2021

pagine: 224

B.A.D. è un libro fotografico che celebra la bellezza in un modo che è lontano dalle immagini lucide e patinate della moda e della pubblicità; esplora anche il significato della nudità in una società che sembra dare priorità all'intrattenimento superficiale e poco rispetto per il corpo delle donne: B.A.D: nel suo modo irriverente e originale celebra la sessualità non binaria e il "body positive" generale. Queste donne abbracciano la nudità alle proprie condizioni; amano e hanno cura dei loro corpi.
50,00

Giochiamo con la fotografia. 30 sfide per imparare a fotografare con lo smartphone e non solo

di Enrico Maddalena

Libro: Copertina rigida

editore: Il Castello

anno edizione: 2021

pagine: 128

Una guida per i bambini che vogliono imparare a fotografare con i loro smartphone. Attraverso 30 sfide mirate arriveranno a padroneggiare il linguaggio fotografico. Un libro a misura di bambino, ma consigliabile anche agli insegnanti che vogliono organizzare attività sul tema fotografia. Contiene l'occorrente per realizzare una camera stenopeica, l'antenata della fotocamera. Età di lettura: da 7 anni.
19,00

Mammitudine. Non sono nata mamma, lo sono diventata

di Eva Riccobono

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2021

pagine: 144

I figli vanno nutriti a pane e amore. Avere un figlio è una lente di ingrandimento sulle nostre fragilità. Quando ci si occupa con tutte le proprie forze di qualcun altro, ci si prende cura anche di se stessi, e si scende in profondità nel proprio intimo. Alta, longilinea, elegante, biondissima, una modella che cavalca le passerelle della moda internazionale rappresenta un modello femminile. Ma quando affronta la gravidanza e la maternità diventa una donna come le altre, con i sogni e le paure che tutte conoscono. L'attesa, poi la nascita della sua seconda figlia in pieno lockdown, nella forzata ma tranquilla intimità famigliare, ha dato a Eva Riccobono lo spunto per affidare a un libro la sua esperienza. Non è un manuale di puericultura, ma un racconto di vita vissuta, ricco di riflessioni e consigli, a tratti ironico, in cui Eva condivide con chi legge tutte le sue emozioni: gioie, timori, rabbia e quel senso di inadeguatezza che spesso travolge una futura mamma. Destinato a tutte coloro che orgogliosamente ribadiscono la loro identità di madri e donne, il racconto di Eva conquista per la spontaneità, la sincerità, l'umiltà con cui si mette a nudo.
19,90

Non recensiti

di Gabriele Basilico

Libro

editore: Humboldt Books

anno edizione: 2021

Nel 1976 Gabriele Basilico è a Rimini per un lavoro sul Grand Hotel. È qui che conosce alcuni artisti che si esibiscono al Lady Godiva, l'adiacente night-club. Incuriosito scatta qualche fotografia ed è colpito dalla disponibilità degli artisti a mettersi in posa. Un paio d'anni dopo ne parla con l'amica giornalista Tamara Molinari. Nel frattempo il mondo dell'avanspettacolo sta tramontando, mentre molti di quei luoghi si sono trasformati in cinema "a luci rosse". Forse per testimoniare quel mondo in via di estinzione, forse perché colpito dall'umanità degli artisti (spogliarelliste, maghi, clown), Basilico comincia a fotografare teatrini e night milanesi. C'è il progetto di farne un libro con Mazzotta e c'è anche un titolo: Non recensiti. Il progetto non si realizza e viene dimenticato. Nel 2020, durante il primo lockdown, mettendo in ordine nello studio Basilico quella scatola è stata ritrovata e il libro è oggi finalmente realizzato, un inedito che aggiunge un pezzetto all'opera del fotografo milanese. In questi scatti in bianco e nero Basilico si conferma un grande fotografo in un terreno che non gli è proprio. Non c'è nessuna malinconia nel reportage, semmai l'orgoglio, la libertà e l'allegria di un gruppo di artisti al lavoro. Completano il volume un saggio narrativo di Joan Fontcuberta e una testimonianza di Giovanna Calvenzi.
25,00

Mille case per Bologna

Libro: Copertina morbida

editore: Quodlibet

anno edizione: 2021

pagine: 253

Le ricerche fotografiche di Paola De Pietri, Fabio Mantovani e Allegra Martin esplorano i paradigmi di alcuni recenti progetti di rigenerazione urbana e di alcune politiche per l'abitare della città di Bologna. Muovendosi su tre traiettorie specifiche ma non slegate - tra «archeologia urbana», architettura pubblica e antropologia - il volume propone una lettura autonoma delle trasformazioni fisiche, dei mutamenti sociali e delle relazioni tra comunità e spazio, ma soprattutto interroga il «progetto di città» portato avanti nel capoluogo emiliano. Un progetto che viene ripreso, discusso e di nuovo interrogato nei «cinque sguardi sull'abitare contemporaneo». Cinque saggi, a conclusione del volume, che propongono una «guida alla lettura» delle indagini fotografiche e mettono a fuoco questioni chiave sulla città contemporanea: gli alterni successi del discorso pubblico sul diritto alla casa e sul mercato della casa; le possibili derive di una certa idea di prossimità riemersa di recente; l'estrema articolazione e instabilità della domanda di casa; le connessioni, ancora poco esplorate ma sempre più urgenti, tra programmazione urbanistica e welfare abitativo. Riflessioni di cui fare tesoro anche per ricostruire una grammatica durante - e dopo - la drammatica fase che il mondo sta vivendo. A cura e con un saggio introduttivo di Marco Guerzoni. Con saggi di Bertrando Bonfantini, Massimo Bricocoli, Francesco Evangelisti, Patrizia Gabellini, Paola Savoldi.
25,00

Il paesaggio

Libro: Copertina morbida

editore: Töpffer

anno edizione: 2021

24,50

La fotografia contemporanea

di Michel Poivert

Libro: Copertina rigida

editore: Einaudi

anno edizione: 2021

pagine: 264

Fenomeno fondamentale tra fine del XX e inizio del XXI secolo, la fotografia non è una semplice corrente dell'arte contemporanea. Essa arriva in realtà ad abbracciare la categoria generale dell'immagine, le ricerche sperimentali rese possibili dall'universo virtuale, le forme alternative della comunicazione nell'era dei nuovi media, la storia del modernismo nel momento in cui entra in crisi lo statuto dell'opera d'arte, la problematica caratteristica del documento in un contesto in cui l'arte non è più l'unico orizzonte della creazione e, infine, l'allestimento delle immagini nell'epoca in cui si dubita dell'esperienza che ci offrono le rappresentazioni. Questo saggio, illustrato, ricostruisce il periodo di produzione fotografica che va dai primi anni Ottanta e arriva fino a oggi, raccogliendo esperienze artistiche che, pur nella loro diversità, sono ugualmente pervase dello stesso afflato etico. In che modo vediamo? cosa guardiamo? quale rapporto c'è tra finzione e realtà? Imponendo la stabilità delle sue forme riflesse in un mondo di messaggi fluenti e indecifrabili, la fotografia contemporanea dà il nome a un insieme di pratiche creative che la collocano al centro della sensibilità del nostro tempo.
32,00

La felicità è una scelta. Un viaggio per trovare il coraggio di ascoltare la propria voce

di Sara Melotti

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2021

pagine: 304

Perché non ci sentiamo mai abbastanza? Perché, a volte, ci sembra di vivere la vita di qualcun altro? Quanto siamo disposti a rischiare davvero per inseguire i nostri sogni? Sara Melotti aveva tutto: un lavoro come fotografa di moda, viveva a New York, guadagnava benissimo. Eppure, un giorno, decide di mollare tutto perché capisce che il suo lavoro contribuisce ad alimentare standard di bellezza irreali. Così inizia a usare la sua macchina fotografica in maniera diversa, a viaggiare in solitaria in giro per il mondo in cerca del vero significato della parola bellezza. Viaggiando e scrivendo i suoi pensieri sul suo blog la sua vita prende una piega completamente inaspettata, una scelta anomala ma che per Sara è l'unica strada giusta: quella che permette di rimanere fedeli a se stessi, ai propri sogni e alla propria visione del mondo, senza il peso dei giudizi altrui. "La felicità è una scelta" è un reportage avventuroso sui cambiamenti che avvengono nel corso della propria vita e allo stesso tempo un ritratto generazionale potente e autentico, un manifesto per sognatori e cinici, una riflessione sul senso della vita oggi e sulle questioni sottaciute nel nostro rapporto con i social. Una guida illuminante su come difendersi dalle trappole dell'effimero e trovare significato nella propria esistenza. Postfazione di Emma Bonino.
17,50

Autoritratto di un fotografo

di Ferdinando Scianna

Libro: Copertina morbida

editore: Contrasto

anno edizione: 2021

pagine: 208

Ho come l'impressione che ormai mi interessi più immaginare che vedere il risultato finale. Se continuo a progettare mi sembra di essere vivo. Il futuro diventa alla mia età sempre più ipotetico. Finora l'epidemia mi ha risparmiato, ma l'età e qualche nuova seccatura di salute continuano a estendere il territorio della fatica e delle impotenze. Ho avuto una vita molto interessante e fortunata, oso pensare persino meravigliosa. "Autoritratto di un fotografo" è una nuova edizione dell'autobiografia di Ferdinando Scianna aggiornata con il racconto degli ultimi dieci anni di vita e di lavoro.
22,90

La stupidità fotografica

di Ando Gilardi

Libro: Copertina morbida

editore: Johan & Levi

anno edizione: 2021

pagine: 108

Ando Gilardi è considerato il più irriverente fotografo e studioso che l'Italia abbia prodotto negli ultimi cento anni. Autore di libri cult sulla fotografia e personaggio eclettico, con questo breve saggio in forma di dialogo Gilardi fa un'incursione dispettosa e divertita sul concetto di stupidità in chiave fotografica, partendo dalle famose leggi sulla stupidità dell'economista Carlo M. Cipolla. Il testo è corredato da una trentina di immagini di fotografia popolare ottocentesca sul tema della stupidità tratte dall'enorme archivio fotografico della Fototeca Storica Nazionale da lui fondata.
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento