Gialli, thriller, horror

Tutto Sherlock Holmes

di Arthur Conan Doyle

Libro: Copertina rigida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 1240

Il 1887 rappresenta una data storica nella letteratura poliziesca. Nasce in quell'anno il più celebre detective di tutti i tempi: Sherlock Holmes. Anche se "Uno studio in rosso", il primo romanzo della serie, passò praticamente inosservato, qualche anno dopo però "Il segno dei Quattro" fu accolto con un favore di pubblico tale da rimanere celebre nella storia letteraria. Per quarant'anni Doyle continuò a inventare storie sul celebre detective e sul suo inseparabile aiutante, amico e voce narrante, il dottor Watson, creando un modello destinato a esercitare un'influenza decisiva su tutta la letteratura poliziesca. Da "Uno studio in rosso" a "Il segno dei Quattro", dal ben noto "Mastino dei Baskerville" a "La Valle della Paura", a "Le avventure di Sherlock Holmes", l'investigatore si confronta con un caleidoscopio di casi sempre più complessi ricorrendo spesso al suo stratagemma preferito: travestirsi, da prete, da marinaio o da mendicante. Nell'ultima avventura delle Memorie di Sherlock Holmes, Doyle, ormai stanco del personaggio, ne decreterà la morte facendolo precipitare in un abisso. Sarà poi costretto dalle proteste del pubblico a farlo resuscitare: eccolo in gran forma nel "Ritorno di Sherlock Holmes". "L'ultimo saluto" raccoglie quattro straordinarie storie dell'investigatore, ancora agile e lucido nonostante gli anni. Nel "Taccuino di Sherlock Holmes", l'insuperabile detective si aggira tra maggiordomi, tappeti persiani e preziosi servizi da tè.
12,90

Senza pietà

Libro

editore: Cento Autori

anno edizione: 2020

pagine: 160

Una cacciatrice di pedofili, una giovane prostituta albanese, un avvocato senza scrupoli, un imprenditore al soldo della criminalità: sono solo alcuni dei personaggi di questi 11 racconti. Storie che hanno il sapore, l'odore e il suono della crudeltà e dove non c'è posto per la compassione. Storie che non vorremmo mai leggere, ma sappiamo far parte della nostra vita. Pugni nello stomaco che sfidano il lettore ad andare al di là delle convenzioni. Prefazione di Massimo Carlotto.
14,00

Cose strane

di Alessandra Paoloni

Libro: Copertina morbida

editore: Delrai Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 400

Non aspettatevi risposte, ma piuttosto domande. Non aspettatevi che tutto si risolva nella manciata di qualche capitolo ma piuttosto chiedetevi: "Cosa accadrà adesso?" Queste storie potrebbero suscitare perplessità ma è da mie personali perplessità, in effetti, che nascono. High Wall, Membra con membra, Vendetta, Seconda porta a sinistra, Dimness - Nella penombra e Semper Eadem sono un invito ad affrontare la realtà: nulla è certo, tutto è capovolgibile.
19,90

Ricordi di un omicidio

di Nicola Lupi

Libro: Copertina morbida

editore: Bookroad

anno edizione: 2020

pagine: 400

Riccardo Hale è un ragazzo dalla mente geniale, non ha mai dovuto studiare in vita sua. Quando si trova a vivere dei flashback di ricordi che non gli appartengono, il ragazzo scopre un evento che gli cambierà la vita: l'omicidio di suo padre. Nel frattempo un'organizzazione segreta, venuta a sapere del carattere ereditario di questi ricordi, tenterà in tutti i modi di uccidere Riccardo.
14,90

Don Matteo. Le mie indagini più emozionanti

di AAVV

Libro

editore: Rai Libri

anno edizione: 2020

18,00

Il programma

di Davide Staffiero

Libro: Copertina morbida

editore: ECLISSI

anno edizione: 2020

pagine: 155

Il signor Bloch, pensionato metodico e vagamente misantropo, trascorre le sue giornate secondo quello che lui chiama Programma, ovvero una rigida tabella oraria che scandisce ogni singolo aspetto della sua vita quotidiana. Una catena di imprevisti finirà per incrinare l'impalcatura psicologica alla base del suo equilibrio, costringendolo ad affrontare i peggiori demoni del proprio subconscio. "Il Programma" è un giallo atipico, al limite di una frontiera inesplorata. Quando il nemico è dentro di te. A metà strada tra il thriller psicologico e l'horror esistenziale, racconta l'odissea di un anziano signore alla ricerca di un rifugio impossibile. Un'inesorabile discesa agli inferi delle proprie insicurezze, dove realtà e paranoia si attorcigliano in un inestricabile groviglio da incubo.
12,00

Il signore dei lupi

di Paolo Maurensig

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2020

pagine: 112

Emil Ferenczi è il sottufficiale del corpo dei Cacciatori Ungheresi inviato sui monti Tatra, in Polonia, alla fine dell'agosto del 1939, per respingere l'imminente invasione delle armate di Hitler. La zona presidiata presenta una natura selvaggia e ostile, e secondo antiche leggende è un luogo in cui si aggirerebbero anche lupi mannari e mostri divoratori di uomini. A seguito di diverse sparizioni di giovani fanciulle e alcuni soldati, i sospetti ricadono sul margravio di quelle terre, il conte Vukovlad, un uomo tanto carismatico quanto inquietante. Razionalità e soprannaturale si fondono in queste pagine dalle atmosfere cupe, tratteggiate da mistero, angoscia e paure ataviche alle soglie della Seconda guerra mondiale.
12,90

Inferno Capitale

di Massimo Lugli, Antonio Del Greco

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2020

pagine: 352

Roma. L'autrice di un noto programma della RAI viene brutalizzata e uccisa nel parco di Villa Ada e una serie di omicidi a sfondo sessuale gettano nel panico la capitale. È un caso difficilissimo per il vicequestore Angela Blasi, dirigente della sezione omicidi della Mobile, incalzata dai superiori e dalla stampa e alle prese con una realtà inimmaginabile. Promossa a funzionario dopo l'inchiesta sul Canaro della Magliana, si troverà ad affrontare un'indagine che la porterà a ripercorrere alcuni casi del passato, in apparenza senza alcun collegamento tra di loro: proprio per questo l'esito della vicenda sarà ancora più inaspettato. Antonio Del Greco e Massimo Lugli tratteggiano il quadro di una città oscura, notturna e violenta, in cui si muovono criminali, spacciatori, stupratori seriali e personaggi dalla doppia vita e dove il la legalità e la verità sono merci rare.
9,90

La trilogia di Niceville

di Carsten Stroud

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2020

pagine: 1092

Benvenuti a Niceville, una piccola cittadine del Sud degli Stati Uniti, circondata dal verde delle colline, popolata da alberi e antiche ville coloniali... E abitata dal male. Nelle sue strade deserte, illuminate dalla luce seppiata del pomeriggio che inonda prati perfettamente curati, da anni ormai troppa gente sparisce nel nulla. Come Rainey Teague, di appena dieci anni, che la madre aspetta invano di veder spuntare lungo il vialetto di casa, come ogni giorno dopo la scuola. Quando scatta l'allarme della sua scomparsa, la polizia si mobilita in massa, anche se non c'è alcun indizio da seguire. O quasi, Perché a Niceville ogni famiglia nasconde un segreto. La scomparsa di Rainey è soltanto il primo anello di una catena di avvenimenti che travolgerà la vita di molte persone. Una realtà agghiacciante sta per riemergere, e nessuno può far nulla per impedirlo. Perché a Niceville niente rimane sepolto per sempre...
16,90

Gli occhi di Aisha

di Jesper Stein

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2020

pagine: 512

Axel Steen è vivo per miracolo e cerca solo normalità. Ma la normalità non sembra essere il suo destino e lui, poliziotto insofferente alle regole e alle ipocrisie del potere, virile e sentimentale, sensibile e violento, cammina su un confine incerto tra la felicità borghese e il richiamo dei suoi vecchi demoni. Sono passati due anni dallo spettacolare caso sotto copertura che gli è quasi costato la vita, e ora è alle prese con l'omicidio di un ex agente dei servizi segreti, donnaiolo impenitente, morto dopo aver subito terribili sevizie nel suo lussuoso appartamento, in uno degli edifici più moderni e scenografici di Copenaghen. La vittima era coinvolta in un'indagine antiterrorismo in cui qualcosa dev'essere andato storto. I superiori di Steen, però, non sembrano intenzionati a facilitargli il compito, mentre i servizi segreti, con il pretesto di partecipare alle indagini, in realtà le ostacolano. Si tratta davvero della sicurezza nazionale e del riguardo per le potenze straniere? E chi è Aisha, il cui nome continua a spuntare dai vecchi fascicoli secretati? Anche se le indagini entrano presto in conflitto con la sua vita privata, Steen è un uomo abituato a rendere giustizia alle vittime del crimine e a non scendere a patti con la propria coscienza, qualunque sia il prezzo da pagare.
19,00

Racconti del crimine. Vol. 2

di Junichiro Tanizaki

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2020

pagine: 240

L'itinerario artistico di Tanizaki Jun'ichiro (1886-1965) può essere quasi interamente ripercorso dal lettore italiano che dispone in traduzione di molti titoli, tra racconti e saggi. L'esordio dello scrittore avviene in un'epoca di grandi contrasti quando, così come la società, anche la letteratura riflette la scelta lacerante fra una tradizione millenaria e la via verso l'occidentalizzazione. Tanizaki vive questa frattura attratto dal nuovo e dal moderno, ma sensibile al bisogno di restare ancorato alle proprie radici. Ai primi racconti, ispirati a modelli occidentali eppure sempre rielaborati in linea con il proprio passato culturale, fanno da contrappunto le opere della maturità, che segnano un ritorno più marcato ai motivi e ai modi narrativi della classicità. La sua vasta produzione è multiforme nei temi e nelle tecniche, la sua vena sempre originale. Una continua ricerca estetica lo induce a tratteggiare ideali di bellezza femminile che riflettono l'infatuazione ora per l'esotismo della donna occidentale, ora per una femme fatale con cui vivere un rapporto di sottomissione masochistica, ora per una bellezza femminile celata nella penombra, avvolta nelle antiche sete del kimono. La fantasia, l'ironia, l'ambiguità pervadono la sua idea dell'arte. Dalla realtà egli trae solo spunto per creare un mondo immaginario, un universo della sua mente.
16,00

L'uomo alla finestra

di Sharon Doering

Libro: Copertina rigida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2020

pagine: 320

Con il divorzio finalmente alle spalle, Grace si trasferisce a Saint's Crossing, certa che sia il posto ideale per i suoi due bambini e per lei che, negli ultimi tempi, soffre d'insonnia. Il quartiere sembra un luogo sicuro, vanta ottime scuole e gli abitanti sembrano amichevoli. Ma a Grace basta poco per scoprire il motivo per cui è riuscita ad acquistare a buon prezzo una casa così grande: il suo vicino. Leland Ernest è sospettato di essere responsabile della scomparsa di una bambina. Grace potrebbe aver commesso una leggerezza imperdonabile. La polizia, però, così come il giudice, non sembra ritenere Leland una minaccia. Sopraffatta dalle voci che girano e dalle notti insonni, Grace sviluppa una vera e propria ossessione per Leland Ernest. Ma è solo paranoia o quell'uomo rappresenta davvero un pericolo per la sua famiglia? È solo una tua ossessione oppure i tuoi figli sono in pericolo?
9,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.