Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ingegneria e tecnologie

Progetto e verifica delle strutture in acciaio

di Claudio Bernuzzi

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2018

pagine: 546

Il volume è un riferimento pratico e aggiornato sia per la formazione degli ingegneri civili, sia per i progettisti nel settore delle costruzioni in acciaio. In questa nuova edizione le principali regole di progetto e di verifica sono illustrate in accordo alle recenti Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC2018) nonché all'Eurocodice 3 (principalmente le parti 1-1, 1-3 e 1-8 della UNI EN 1993). Gli argomenti sono affrontati proponendo innanzitutto un inquadramento teorico di carattere generale e richiamando successivamente le regole e i criteri di verifica del contesto normativo. Nel testo sono presenti numerose applicazioni pratiche per familiarizzarsi con la normativa di riferimento e per affrontare problemi concreti frequenti in ambito professionale. Il volume è scaricabile anche in versione digitale da leggere, sottolineare e annotare, su tablet e computer.
49,90

Isolamento sismico. Eurocodici e NTC2018

di Antonio Cirillo

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2018

pagine: 344

Il volume tratta l'isolamento sismico in ogni sua declinazione, dimostrando come la capacità di impedire all'energia sismica di investire la struttura sia la migliore strategia per salvaguardare l'edificio nella sua interezza e le vite dei suoi occupanti. L'obiettivo è fornire al progettista regole e consigli per un nuovo approccio, basato non sulla resistenza ma sulla separazione della costruzione dal terreno. Vengono quindi introdotti e descritti gli edifici sospesi, basati su sospensori che staccano la costruzione dal terreno, e non vengono tralasciati appoggi e isolatori in base alle ultime UNI EN. Si riportano anche alcuni brevetti di isolatori di nuova generazione presentati dall'autore, allo scopo di fornire possibili soluzioni innovative. L'opera si basa essenzialmente sulle nuove norme tecniche 2018 e sull'Eurocodice 8, ma non mancano riferimenti alle normative UNI EN 1337 e UNI EN 15129 in materia di appoggi e dispositivi antisismici. Il testo, rivolto sia ai progettisti (ingegneri e architetti) sia a studenti universitari, è corredato da una serie di file Excel che consentono di ottenere utili indicazioni progettuali.
49,90

Costruzioni in zona sismica. Nuovi edifici. Eurocodici e NTC2018

di Antonio Cirillo

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2018

pagine: 580

Il volume, conforme agli Eurocodici e alle nuove NTC2018, tratta ampiamente la costruzione di edifici in zona sismica, fornendo regole e consigli per un approccio nuovo, consapevole e fermamente basato sui principi della moderna ingegneria antisismica. L'obiettivo è presentare una filosofia che consenta al progettista di prevedere in fase di progettazione il comportamento di una struttura durante un sisma per salvaguardare tanto la costruzione quanto le vite delle persone al suo interno. Fondamentale è il capacity design: la costruzione deve presentare opportune capacità di resistenza e distorsione, calibrate in modo che al crescere dell'azione sismica entrino in crisi prima le zone duttili e poi via via le zone più fragili, secondo la gerarchia delle resistenze. Alcune semplici indicazioni e le analisi delle catene tese e compresse interne alla struttura guidano la comprensione di quanto accade in occasione di un sisma. Segue una sistematica trattazione che corre parallela alle indicazioni delle nuovissime norme tecniche NTC2018, opportunamente commentate. Il testo, rivolto sia ai progettisti (ingegneri e architetti) sia a studenti universitari, è corredato da una serie di file Excel che contengono utili indicazioni di calcolo.
59,90

Progettazione impianti di riscaldamento con obbligo di denuncia INAIL

di Tommaso Scalici

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2018

pagine: 218

Il volume illustra tutte le tipologie di generatori (a gas, a gasolio, a legna, scambiatori, cogeneratori e impianti solari) previste della Raccolta R edizione 2009, in modo pratico e diretto, con particolare attenzione agli aspetti tecnici. Rivolto tanto agli operatori di settore, quali Progettisti, Conduttori, Installatori, Costruttori, Verificatori di impianti di riscaldamento, quanto agli studenti degli Istituti Tecnici e ai praticanti, il testo ha l'obiettivo di facilitare il compito dei Tecnici nelle fasi di progettazione, conduzione e installazione dei dispositivi obbligatori di regolazione, protezione, sicurezza e controllo. Il volume è corredato di numerosi esempi di redazione delle pratiche e di immagini, che rappresentano uno strumento utile a tutti gli operatori di settore.
27,90

Neomateriali nell'economia circolare. Automotive

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Ambiente

anno edizione: 2018

pagine: 207

Dai biobased materials ai processi produttivi circolari, dal remanufacturing fino ai cambiamenti nelle modalità di utilizzo e possesso dei veicoli, "Neomateriali nell'economia circolare. Automotive" presenta le trasformazioni più significative dell'automotive, alternando capitoli di inquadramento teorico a casi studio sulle aziende più innovative del settore. La prima sezione, incentrata sui materiali e sui processi di produzione circolari, illustra le strategie messe in campo per rispondere alle limitazioni legate alle difficoltà di approvvigionamento e ai costi delle materie prime. Dalla progettazione in ottica di riparabilità al riutilizzo sistematico dei materiali, le grandi case automobilistiche e le aziende delle catene di fornitura stanno modificando i propri modelli di business in direzione dell'economia circolare. La seconda parte è dedicata ai materiali biobased, un settore ancora poco conosciuto ma in fortissima espansione. Che sia per questioni ambientali o economiche, i materiali derivati da fonti rinnovabili vengono ormai utilizzati dalla maggioranza delle case automobilistiche per componentistica, interni, finiture e persino pneumatici. La terza parte si concentra sui biofuel, e mostra, attraverso esempi concreti, come alle fonti fossili si stiano affiancando combustibili come il biodiesel e il biometano prodotti da colture, compost e persino fanghi industriali. Il tema dell'elettrificazione, oggetto della quarta sezione, viene analizzato dal punto di vista dell'efficienza nell'uso dei materiali, dell'inevitabile e progressiva riduzione del numero dei componenti del veicolo, dell'innovazione e del riciclo delle batterie e delle infrastrutture di alimentazione. L'ultima parte è dedicata alla rivoluzione della sharing economy. Quali vantaggi, e quali problematiche, porta con sé? Questa sezione esplora le trasformazioni in corso nel possesso, utilizzo e condivisione dei veicoli, con un occhio alle implicazioni per l'ambiente e alle modalità di utilizzo dei materiali.
32,00

Microelettronica

di Richard C. Jaeger, Travis N. Blalock

Libro

editore: McGraw-Hill Education

anno edizione: 2018

pagine: 178

La quinta edizione italiana del testo di Jaeger e Blalock propone una trattazione completa e aggiornata dell'elettronica di base, sia analogica sia digitale. Attraverso lo studio di questo testo sarà quindi possibile sviluppare una comprensione piena delle tecniche fondamentali di analisi e progettazione di moderni circuiti elettronici, analogici e digitali, a componenti discreti e integrati. Nella presente edizione il materiale è stato completamente rivisto e arricchito con contenuti attuali. Oltre ad aggiornamenti di carattere generale, legati anche al progresso tecnologico nel settore, sono state introdotte numerose modifiche specifiche, quali la descrizione delle memorie flash e una nuova trattazione dello studio dei circuiti retroazionati che descrive anche il metodo di Rosenstark; è stato infine inserito un rilevante numero di schede aggiuntive di Elettronica in azione. Le Note Progettuali, che evidenziano regole fondamentali di progetto, e gli Esempi svolti, che mettono in pratica le nozioni apprese, sono stati entrambi arricchiti, cosi come è stato ampliato in modo significativo l'Eserciziario finale. Grande attenzione è posta in tutto il testo all'uso di strumenti di analisi e simulazione basati sul calcolatore, fondamentali oggi per la progettazione di circuiti elettronici complessi.
67,00

Macchine elettriche. Modelli a regime: teoria ed esercizi

Libro: Copertina morbida

editore: ESCULAPIO

anno edizione: 2018

pagine: 224

24,00

SIXXI. Storia dell'ingegneria strutturale in Italia. Vol. 4

Libro: Copertina morbida

editore: GANGEMI

anno edizione: 2018

pagine: 154

La ricerca SIXXI (Twentieth Century Structural Engineering: the Italian contribution) ha lo scopo di ricostruire la storia dell'ingegneria strutturale in italia. una storia avvincente, a tratti gloriosa, e comunque singolare. una storia, inopinatamente, dimenticata. Nei volumi di questa serie si intende raccontare la vicenda, cosi come la veniamo man mano riscoprendo, le indagini restituiscono alcuni episodi della storia, recuperati con studi trasversali su territori largamente inesplorati. In appendice, un fotoromanzo a puntate (invenzione italiana) illustra in breve la sequenza complessiva degli eventi e delle opere principali e ripropone l'universo figurativo scomparso dell'ingegneria moderna.
25,00

Elettrotecnica. Principi e applicazioni

di Giorgio Rizzoni

Libro: Copertina morbida

editore: McGraw-Hill Education

anno edizione: 2018

pagine: 525

Questa terza edizione del testo presenta numerose novità: veste grafica completamente ripensata per rendere il testo ancora più chiaro, riorganizzazione degli argomenti per rispondere ancora meglio alle esigenze dei corsi, un eserciziario incluso per soddisfare le richieste degli studenti. Tolte le novità, il volume si conferma una chiara ed efficace introduzione alla teoria dei circuiti e alle principali macchine elettriche e si rivolge agli aspiranti ingegneri elettrici, meccanici, aeronautici, chimici, gestionali, navali, biomedici. I continui paralleli con altre discipline scientifiche, le schede di approfondimento e il gran numero di esempi commentati e risolti rendono il libro un ottimo strumento didattico.
50,00

Della misura dell'acque correnti-Alcuni opuscoli filosofici

di Benedetto Castelli

Libro: Copertina morbida

editore: MORCELLIANA

anno edizione: 2018

pagine: 174

"La prima delle opere presentate in questo volume, 'Della misura dell'acque correnti' (1628), segna l'inizio del periodo più importante della vita di Benedetto Castelli (1577/78-1643), il primo dei discepoli diretti di Galileo e fondatore di una scuola che ebbe tra i suoi allievi matematici e filosofi del calibro di Evangelista Torricelli, Bonaventura Cavalieri e Giovanni Alfonso Borelli. Originario di Brescia, dopo essere entrato nell'ordine benedettino cassinese Castelli si trasferì a Padova, dove conobbe il maestro e iniziò a collaborare con lui dapprima alle indagini astronomiche e successivamente agli studi sul galleggiamento dei solidi. Questi ultimi lo condussero ad approfondire le tematiche oggetto del trattato sulle acque correnti, la cui pubblicazione seguì di poco il suo trasferimento a Roma alle dipendenze dei Barberini e la nomina alla cattedra di matematica della Sapienza. Durante la lunga permanenza alla corte papale, durata pressoché fino alla morte, Castelli conservò sempre il desiderio di tornare in Toscana per riavvicinarsi a Galileo. Almeno in un caso agì concretamente in questa direzione, incontrando l'opposizione di Urbano VIII e soprattutto del potente cardinal nipote Francesco Barberini. 'Della misura dell'acque correnti' rappresenta un esempio particolarmente significativo dell'applicazione della matematica alla fisica posta da Galileo al centro della nuova scienza del moto, ma Castelli seguì il maestro anche sul versante più strettamente filosofico, condividendo con lui la concezione corpuscolare della materia e la nuova concezione delle qualità sensibili presente nel 'Saggiatore' (1623). Tematiche, queste, che trovano sviluppo negli 'Opuscoli filosofici', presentati qui in un'edizione critica. Scritti nella seconda metà degli anni Trenta e pubblicati postumi nel 1669 per iniziativa del principe Leopoldo de' Medici, essi testimoniano il tentativo del discepolo di ampliare l'orizzonte delle dottrine e del metodo del maestro, nonostante il particolare clima culturale instauratosi all'indomani del processo e della condanna del 1633." (Il curatore)
26,00

Mirtilli sul balcone, in terrazzo, in giardino

di Giancarlo Bounous

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 106

Bello oltre ad essere buono, il mirtillo dà colore al giardino o al terrazzo in autunno con le sue foglie rosso fuoco e candore in primavera, quando si ricopre di fiori bianchi. Resistente alle malattie e molto rustico si adatta a qualsiasi angolo e si presta benissimo a formare siepi gradevoli e ordinate o angoli decorativi, ormai in qualsiasi clima. È adattissimo anche al vaso grazie alle radici poco profonde e scegliendo la giusta combinazione di varietà è possibile far crescere queste bacche praticamente in ogni zona d'Italia, curando l'esposizione e le condizioni del terreno. Perché non imparare a coltivarli nell'orto, sul terrazzo o anche su un semplice balcone? Avremo a disposizione deliziose e profumate bacche con cui preparare confetture e gelatine ma anche prelibate torte, gelati e tante altre specialità dalle spiccate qualità salutistiche. In questo libro tutte le indicazioni per il principiante accompagnate da un capitolo di invitanti ricette.
10,00

Automazione pneumatica. Componenti, applicazioni e soluzioni verso l'industria 4.0

di Massimiliano Eberini

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2018

pagine: 231

Lo sviluppo tecnologico nel campo dell'automazione industriale è in rapida evoluzione, spinto dalle innovative applicazioni dell'industria 4.0. Per poter automatizzare gli impianti di produzione i progettisti si rivolgono al mercato dei componenti valutando semplicità, funzionalità, sicurezza, ergonomia, manutenibilità, affidabilità e costi. Ecco perché, ancora oggi, la pneumatica viene largamente utilizzata per risolvere molti problemi di automazione in modo vantaggioso; questo approccio richiede però attenzione al trattamento e alla qualità dell'aria compressa, all'efficienza energetica, alla sicurezza e all'interfacciamento con l'elettronica. La forte integrazione con le moderne tecnologie Industry 4.0 permette inoltre di sfruttare al meglio le caratteristiche della pneumatica, migliorandone le prestazioni e fornendo soluzioni all'avanguardia. Il testo accompagna gradualmente il lettore verso la moderna pneumatica applicata all'automazione, partendo dai principi, passando ai componenti, alla simbologia e agli schemi funzionali, quindi integrando le applicazioni nei moderni sistemi di comando e di controllo in modo semplice ed efficace. Un nuovo capitolo dedicato ai sistemi Industry 4.0 ne arricchisce il valore.
27,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.