Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ingegneria e tecnologie

La difesa delle piante ornamentali. Avversità, sintomatologia, provvedimenti

di Aldo Pollini

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2019

pagine: 526

Le piante ornamentali abbelliscono aree private e urbane e comprendono specie molto diverse fra loro: essenze arboree (latifoglie e conifere) anche d'alto fusto, piante cespugliose o arbustive caducifoglie o sempreverdi, piante tappezzanti o da bordura sempreverdi ed erbacee perenni o annuali. Nelle piante ad alto fusto, particolarmente difficili da trattare a causa dell'altezza, alcune patologie riescono a danneggiare la loro struttura scheletrica e a comprometterne la stabilità creando notevoli pericoli, come si è potuto constatare negli ultimi tempi, quando eventi atmosferici fino ad ora insoliti hanno flagellato il nostro territorio. Questo libro vuole offrire a tecnici, studenti, giardinieri ed amanti del settore uno strumento di facile consultazione fondato su una rassegna fotografica delle avversità più comuni o, al contrario, di quelle di difficile individuazione, completato da una parte generale di inquadramento degli organismi responsabili delle infezioni o delle infestazioni e delle cause d'insorgenza di manifestazioni di natura non parassitaria (condizioni atmosferiche, anomalie fisiche e chimiche del terreno). Nella parte speciale, le foto delle parti colpite permettono attraverso l'illustrazione dei sintomi un rapido riconoscimento delle cause a cui vengono associati i provvedimenti da applicare, agronomici o attraverso la ristretta gamma di prodotti disponibili, sempre privilegiando quelli biologici, microbiologici e a basso impatto ambientale.
65,00

Cannabis. Il futuro è verde canapa

di Mario Catania

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 364

La cannabis è protagonista della ricerca scientifica per il trattamento di varie patologie; diversi Stati la stanno legalizzando e le grandi aziende farmaceutiche iniziano a interessarsi al fenomeno. Ma la canapa non è solo medicina e non è solo una sostanza utilizzata a livello spirituale o ricreativo: è una risorsa a trecentosessanta gradi che si sposa perfettamente con i principi dell'economia circolare. Considerata il "maiale vegetale", perché può essere utilizzata in ogni sua parte, la canapa significa cibo, con i semi e l'olio ritenuti prodotti nutraceutici; può diventare carta di ottima qualità; è un ottimo materiale per la bioedilizia; può dar vita a diversi tipi di bioplastica biodegradabile; può diventare un combustibile green ed essere utilizzata perfino per la scocca delle automobili. Prefazione di Raphael Mechoulam.
16,50

Il gelato che cercavi. Viaggio di un alimento funzionale tra studio e innovazione

di Martino Liuzzi

Libro: Copertina rigida

editore: CHIRIOTTI

anno edizione: 2019

pagine: 247

50,00

Orto di casa. Antico segno alpino della famiglia contadina tra ortaggi, piante aromatiche ed ornamentali

di Aldo Molinengo

Libro: Copertina morbida

editore: PRIULI & VERLUCCA

anno edizione: 2019

pagine: 74

Fin da quando l'uomo è diventato agricoltore, la necessità di far crescere piante alimentari, ornamentali ed aromatiche, accanto all'abitazione, non si è ancora spenta. La limitata superficie agraria iniziale si è successivamente allargata e diversificata: le coltivazioni hanno occupato vasti appezzamenti, per poter produrre per il mercato, e la creazione del giardino gli ha consentito di soddisfare il proprio gusto estetico. Col tempo, quindi, l'agricoltura ha cambiato aspetto e dimensione, mentre gli ornamenti vegetali hanno sottolineato, con importanza certamente non minore, gli stili architettonici delle varie epoche. Ma l'elemento primitivo, originario di tutto questo, l'orto, l'antica dispensa famigliare, è rimasto immutato in ogni ambiente, cultura e tradizione. Molto probabilmente, è il più antico segno che l'uomo ha lasciato e che ancora oggi continua a «tracciare» ovunque esista un suo insediamento, rurale o urbano. Quasi un carattere del suo patrimonio genetico, che continua a tenerlo legato alla terra e che gli ricorda le sue primordiali origini. Questo libro ne analizza gli aspetti riferiti al territorio alpino, dove l'orto ha mantenuto, pressoché inalterate, le sue caratteristiche, fin dalla notte dei tempi. Uno spazio che è anche l'unico tipo di giardino che, in questo ambiente morfologicamente e climaticamente difficile, è possibile realizzare, mescolando piante ornamentali ad ortaggi. La ricerca di testimonianze, sia storiche che attuali, è stata orientata, in particolare, alle valli Po e Varaita, in provincia di Cuneo, non solo in quanto sono le più conosciute dall'autore, attraverso esperienze di vita e di studi, ma anche perché hanno costituito la parte più estesa dell'antico Marchesato di Saluzzo. Un piccolo territorio che, nei suoi circa cinquecento anni di storia, tra il XII ed il XVI secolo, ha visto svolgersi le proprie vicende in un'area essenzialmente montana. In essa si sono amalgamati, anche con gli ambienti transalpini confinanti, diversi aspetti culturali, che sono leggibili soprattutto nelle tradizioni, rimaste vive fino ad alcuni decenni fa, e nei secolari elementi antropici del paesaggio.
18,50

Vademecum dell'autocostruttore. Guida pratica per la costruzione di amplificatori con valvole termoioniche

di Atto E. Rinaldo

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2019

pagine: 188

Perché un vademecum per la costruzione di amplificatori con valvole termoioniche nel 21° secolo? Sembra una pazzia. È come proporre un corso con tanto di manuale! Che spiega come raggiungere il posto di lavoro con un cavallo da trotto od un calesse. E perché no? Chi scrive ha avuto il privilegio di vivere dall'interno il progresso dell'elettronica: dai circuiti con valvole termoioniche ai transistor (ancorché complessi come Radio, televisori, RADAR, computer ecc.) dove in essi si poteva scendere nei più minuscoli particolari per conoscere i segreti del loro funzionamento. Oggi con il progresso tecnologico questo aspetto così affascinante e coinvolgente si è gradatamente estinto. Infatti il livello sempre più elevato di integrazione, miniaturizzazione e sofisticazione dei moderni circuiti ci ha tolto la possibilità di vedere e capire come sono fatti e come interagiscono. E allora ben venga questa proposta di un tuffo nel passato. Ci si può ancora divertire operando con le valvole e ritrovare in questo il piacere di capire fino in fondo come funzionano le cose.
18,90

Agroecologia e crisi climatica. Le soluzioni sostenibili per affrontare il fallimento dell'agroindustria e diffondere una nuova forma di resilienza

di Vandana Shiva, Andre Leu

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Nuova Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 234

La crisi ambientale, sociale ed economica che viviamo oggi ha un principale colpevole: l'attuale modello agroalimentare,che espone l'intero pianeta ai pericoli di una nuova estinzione di massa, depredando le risorse naturali, come l'acqua e la fertilità dei suoli. In questo nuovo libro, Vandana Shiva e Andre Leu presentano i risultati delle ultime ricerche scientifiche, dimostrando che un altro modello agricolo non solo è possibile, ma anche necessario, per combattere la fame, frenare i cambiamenti climatici e arginare la devastazione del pianeta. La questione ha anche una valenza di ordine sociale e politico. L'agricoltura industriale, basata su monocolture, pesticidi e biotecnologie, rende sempre più dipendenti e indebitati gli agricoltori consegnando i saperi, i mezzi di produzione e gli stessi semi nelle mani di poche multinazionali, con una concentrazione di potere senza precedenti nella storia. Gli autori smontano un modello produttivo a lungo celebrato come efficiente, ma che a uno sguardo più attento si mostra del tutto incapace di affrontare le sfide della crisi climatica, la fame nel Sud del mondo e la malnutrizione cronica nei paesi cosiddetti sviluppati. La soluzione è nelle pratiche agricole sostenibili supportate da nuove conoscenze agronomiche in grado di valorizzare la complessità del vivente, garantire cibo sano per tutti e una nuova democrazia per il futuro del pianeta. Prefazione di Nadia El-Hage Scialabba e presentazione di Maria Grazia Mammuccini.
20,00

Enciclopedia della nocciola. Il frutto della felicità. Storia, curiosità, territori e ricette

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 224

Un piccolo frutto dalla storia affascinante: mito, medicina e letteratura nei secoli hanno dato valore a una pianta dalle innumerevoli proprietà e che oggi viene sempre più coltivata e apprezzata per la sua versatilità. Dalle specialità alle ricette, ecco una ricca rassegna dei mille volti della nocciola.
19,90

Progettare elementi in lamiera piegata. Trucchi e consigli per l'ufficio tecnico

di Emiliano Corrieri

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2019

pagine: 108

La piegatura della lamiera ha subito negli ultimi anni un grande progresso tecnologico. I produttori di macchine hanno immesso sul mercato strumenti sofisticati che puntano alla standardizzazione e all'efficienza dei processi. Nonostante ciò è impossibile pensare di sostituire il sapere e l'esperienza umana. La piegatura della lamiera, contrariamente a quanto sembrerebbe, non nasce e non si esaurisce in officina. Il manuale spiega, con l'ausilio di immagini, tavole tecniche e diversi filmati realizzati ad hoc, come si inizia a piegare dall'ufficio tecnico, perché per poterlo fare in maniera efficiente e sicura è necessaria la consapevolezza dei limiti e delle possibilità che tale processo permette, oltre a conoscere gli strumenti che verranno utilizzati. Vengono presi in esame gli aspetti pratici essenziali quasi sempre dominio esclusivo del reparto produttivo, e quelli più teorici che aiutano a capire le cause di tutti gli effetti indesiderati in cui ci si imbatte ogni giorno. Vengono inoltre mostrati sistemi particolari per casi difficoltosi di piegatura e di reverse-engineering per ottenere finalmente delle linee guida interne per l'ottenimento di sviluppi il più possibile corretti.
19,90

Pistole e revolver. Le armi da fuoco storia e tecnica

di Steve Apuan

Libro: Copertina morbida

editore: 2M

anno edizione: 2019

pagine: 128

Dalle Colt della Frontiera e del 7 Cavalleria, alle infallibili armi da tiro sportivo, dalle pistole del Proibizionismo alle micidiali armi corte di ultima generazione. Una carrellata attraverso gli anni per conoscere storia, tecnica e curiosità di pistole semiautomatiche e revolver, in compagnia di personaggi reali o immaginari come il Generale Patton o Indiana Jones.
5,90

Metodo verticale (Il). Vol. 1: La gonna

di Mauro Bonocore

Libro

editore: Nuova Libra

anno edizione: 2019

pagine: 272

Si tratta del primo volume di una serie di 5 (gli altri titoli in programma sono "Il gilet, il bustino, l'abitino", "Il pantalone", "La camicia, la camicetta", "Il capospalla") tesa a introdurre il metodo verticale sul mercato tecnico-professionale della moda femminile quale via più efficace per raggiungere la perfezione nell'esercizio della funzione di fashion designer. In particolare, "Il metodo verticale" esprime il suo modo di essere nel voler approfondire l'argomento senza 'rimandare', cercando di entrare nel vivo dell'oggetto stesso. Pertanto, questo innovativo metodo obbliga lo studente a percorrere tutte le tappe passando per più figure professionali.
75,00

Elementi di disegno meccanico. Per operatori alle macchine utensili e programmatori CNC

di Paolo Sgarbanti, Claudio Sgarbanti

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2019

pagine: 120

Questo testo costituisce una sintesi dei contenuti che dovrebbero essere affrontati in un corso di introduzione alle lavorazioni meccaniche su macchine utensili tradizionali o a controllo numerico. Sia per la macchina utensile tradizionale, sia per la macchina utensile CNC, nella realizzazione dei particolari meccanici, è necessario interpretare in modo corretto il documento primario che li rappresenta: il disegno. Solamente una appropriata comprensione del disegno permette all'operatore di realizzare il componente meccanico secondo le specifiche volute. La corretta lettura di un disegno tecnico, oltre a richiedere una competenza specifica, presuppone la conoscenza di elementi di tecnologia dei materiali e di precise regole normative, che nel tempo possono anche cambiare. Nelle aziende meccaniche di oggi, fortemente orientate al cliente, la costante ricerca di elevata qualità e produttività, si attua sempre più attraverso sistemi CAD/CAM e sistemi CIM, ma accanto a queste competenze avanzate, rimane importantissimo saper leggere e interpretare in modo rapido e preciso il disegno bidimensionale, e i suoi riferimenti a materiali e trattamenti. Il testo è complementare al libro "Macchine Utensili CNC - Tecnologia, programmazione e controllo di processo", pubblicato dagli autori sempre per Sandit Libri.
11,90

Ducati. Il racconto di un mito

di AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: Skira

anno edizione: 2019

pagine: 160

Ducati, il racconto di un mito. Una storia di passione, che prende vita in un viaggio alla scoperta del Museo Ducati, per rivivere la storia dell'azienda dalle origini fino ai giorni d'oggi. Un omaggio alle moto più iconiche prodotte nello stabilimento di Borgo Panigale. Un viaggio attraverso le tappe fondamentali e i risultati che hanno scritto la storia nel mondo delle competizioni motociclistiche. Una pubblicazione che evidenzia come Ducati produca non solo moto, ma un universo di emozioni.
29,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.