Libri Ingegneria e tecnologie: Novità e Ultime Uscite

Ingegneria e tecnologie

Il registro unico d'impianto elettrico. Verifica e registrazione obbligatoria della manutenzione degli impianti elettrici per più anni ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008

di Alessandro Gorga

Libro: Copertina morbida

editore: EPC

anno edizione: 2022

pagine: 104

Il registro è uno strumento utile e dinamico per la conduzione e il mantenimento dell'idoneità dell'impianto elettrico. Guida i professionisti e le imprese di installazione nelle scelte progettuali per assicurare il mantenimento nel tempo dei requisiti di benessere, affidabilità, risparmio energetico, sicurezza delle persone e dei beni. L'adozione del registro è obbligatoria per le attività lavorative secondo il D.Lgs. 81/2008 - Testo Unico per la Sicurezza, laddove sia presente anche un solo lavoratore e consente ai proprietari/datori di lavoro di conoscere lo stato reale dell'impianto.
12,00

50 menti visionarie. Le persone geniali che ci hanno condotto all'era digitale

di Simone Terreni

Libro: Copertina rigida

editore: Trèfoglie

anno edizione: 2022

pagine: 240

L'esuberante autore - che conosciamo per il libro di crescita personale "A superar lo Inferno"- ha esplorato 50 menti straordinarie e 5 punti per ognuna di esse. 5 come le dita di una mano, il primo computer dell'uomo, il primo calcolatore. Ma chi sono le menti visionarie? Da Archimede a Jeff Bezos, da Hedy Lamarr a Meucci da Ada Lovelace a Steve Jobs. L'obiettivo è creare una suggestione delle materie scientifiche, delle scoperte tecnologiche e delle innovazioni digitali. Una sintesi di un universo molto più vasto e che merita di essere approfondito. La loro capacità di immaginare il futuro, di anticipare i tempi, di realizzare innovazioni scientifiche, tecnologiche o matematiche ha permesso a noi uomini contemporanei di vivere nella nostra epoca digitale. Grandi uomini e donne, del passato e del presente, filosofi, matematici, fisici, inventori, ingegneri, informatici, scienziati, imprenditori. In un intreccio meraviglioso, gli uni dialogano con gli altri anche a distanza di secoli, si influenzano e si ispirano a vicenda. Si passano il testimone, portando ognuno il proprio contributo, come in una stupefacente staffetta, una sfida che gli esseri umani da sempre gareggiano con sé stessi per raggiungere la conoscenza e condividerla con il futuro. Ogni mente è figlia della propria epoca, ha sintetizzato il sapere e le necessità degli anni in cui ha vissuto e gli studi che l'hanno preceduta, compiendo un ulteriore salto in avanti, per portare l'intera umanità a un livello superiore. Diceva uno di questi geni, Isaac Newton, «Se ho visto lontano è perché stavo seduto sulle spalle dei giganti». La storia della scienza, dei computer e del digitale è costituita da nomi altisonanti ma anche da illustri sconosciuti, e spesso si intreccia con la Storia con la s maiuscola. Raramente sono personaggi studiati a scuola, quasi mai divulgati dai media, pochissime volte narrati su social e TV.
18,00

Progettare l'irrigazione degli spazi verdi. Introduzione teorico-pratica

di Graziano Ghinassi

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole

anno edizione: 2022

pagine: 286

Una progettazione idraulica efficace ed efficiente nel tempo prevede una figura che coniughi competenze agronomiche ed idrauliche in grado di gestire la caratterizzazione agronomica, la progettazione idraulica, la realizzazione dell'impianto e la definizione di un programma di gestione e manutenzione dell'impianto, alla luce di considerazioni di tipo economico e storico. Il volume, pensato per la preparazione universitaria, guida gli studenti attraverso i fondamenti dell'idraulica e dei vari sistemi di irrigazione, sviluppando nelle parti finali come si costruisce un progetto e i principi che dovranno guidare la manutenzione dell'impianto. Un capitolo è dedicato al delicato equilibrio gestionale ed estetico dei giardini storici.
33,00

Biodinamica. Stregoneria o agroecologia?

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2022

pagine: 176

Avete sentito parlare di vino naturale, vino bio o di altre definizioni analoghe? Questi prodotti conquistano giovani e navigati bevitori, e scatenano grande dibattito. Dietro quelle parole si nascondono molti vignaioli e agricoltori che praticano la biodinamica, un modo di coltivare la terra e di rispettarla allo stesso tempo, con radici ancestrali ma anche fondamenti scientifici e valori verificabili in maniera empirica. Ma non c'è soltanto il vino. Il successo di catene di supermercati "verdi", come per esempio NaturaSì, ha portato i prodotti da agricoltura biodinamica nelle case di milioni di persone che ne apprezzano le qualità e che vogliono consumare cibi che non abbiano un impatto negativo sulla terra e sugli ecosistemi. Un volume nato dalle polemiche legislative che non hanno riconosciuto la biodinamica, al pari del biologico, tra le tecniche sostenibili scientificamente approvate, scatenando un forte dibattito nel mondo politico e tra gli attivisti e i sostenitori dell'agroecologia. Dodici firme autorevoli ci spiegano che cosa sia la biodinamica e perché non vada demonizzata ma vista come custode dei nostri fragili equilibri ambientali.
16,50

Il futuro è bio? Agricoltura biologica, biodinamica e scienza

di Silvano Fuso

Libro: Copertina morbida

editore: edizioni Dedalo

anno edizione: 2022

pagine: 96

Oggi l'agricoltura biologica e quella biodinamica sono di gran moda e vengono spesso indicate come soluzioni dei nostri problemi agroalimentari. Ma i prodotti bio sono davvero migliori di quelli convenzionali? Per rispondere, al di là di ogni ideologia, occorre basarsi su concrete evidenze scientifiche, analizzando i vantaggi per il consumatore e per l'ambiente e sfatando le bufale a cui troppo spesso crediamo.
12,50

Il cibo nello spazio. La vita in orbita e l'alimentazione del futuro

di Franco Malerba

Libro: Copertina morbida

editore: edizioni Dedalo

anno edizione: 2022

pagine: 96

Cosa mangiano gli astronauti? Perché si coltivano micro-ortaggi sulla Stazione Spaziale Internazionale? E perché l'alimentazione diventerà sempre più essenziale per l'esplorazione futura della Luna e di Marte? Malerba ci racconta il cibo spaziale di tutti i tempi, dai divertenti retroscena delle missioni passate, da lui vissute in prima persona, ai prossimi traguardi.
12,50

Infissi e serramenti: danni e difetti. Diagnosi e correzione delle patologie edilizie dei serramenti

di Massimiliano Aguanno, Daniele Cagnoni

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 238

Questo libro parla delle patologie dei serramenti e degli infissi, delle pratiche errate che le causano e di come prevenirle e risolverle sia in fase di progettazione che in cantiere, durante la posa in opera. L'opera si rivolge ai progettisti, ai direttori dei lavori, alle imprese edili e agli operatori di cantiere, offrendo una guida pratica completa, corredata da 150 immagini commentate, che illustrano le patologie edili legate ai serramenti, provenienti per lo più dall'esperienza degli Autori. Il manuale tratta, nelle oltre 200 pagine che lo compongono, di normative e gestione del foro finestra con un focus sulle caratteristiche dei prodotti e su come è cambiata la posa in opera dei serramenti con la UNI 11673. Sono approfondite le tipologie di serramento combinate con oscuranti e accessori e la loro gestione sia in caso di nuova installazione che in sostituzione. Ma non solo. Il libro affronta gli interventi di installazione e sostituzione, i problemi che possono verificarsi e come è possibile prevenirli. Gli Autori analizzano anche gli "errori comuni", proponendo check-list dedicate a progettazione e installazione e "leggende metropolitane" che orbitano intorno al mondo dei serramenti, sfatando qualche mito e confermando altri. Il cuore del manuale è ovviamente dedicato alle patologie del serramento: cosa le causa e come è possibile evitarle. Completa l'opera una analitica disamina del controtelaio, dei materiali e dei loro difetti per sapere cosa serve per avere serramenti garantiti, del vetro (tipologie e caratteristiche termo-acustiche) e dell'installazione, ossia delle corrette pratiche di posa in opera dei serramenti. Gli Autori sviluppano tutto ciò con esempi pratici e indicazioni specifiche per sostituzioni e nuove installazioni.
31,00

Cantieri ospedalieri a basso impatto. Progettazione attraverso modelli integrati di simulazione

di Ugo Maria Coraglia

Libro: Copertina morbida

editore: LetteraVentidue

anno edizione: 2022

pagine: 112

L'obiettivo di questa ricerca è fornire un modello per supportare la progettazione di cantieri a basso impatto, in strutture ospedaliere, attraverso una simulazione integrata incentrata sull'ambiente costruito, sui fenomeni ambientali che si verificano al suo interno, nonché i comportamenti e le attività degli attori coinvolti. La sempre più crescente esigenza di adeguare o manutenere le strutture ospedaliere esistenti ha comportato l'aumento del rischio e dell'impatto dovuto alla presenza di tali cantieri. Tale presenza genera molteplici ricadute sul benessere dei pazienti ed influisce negativamente sulle attività di routine sanitarie. Pertanto, il focus di questo lavoro sta nel ridurre l'impatto delle attività di costruzione sul funzionamento quotidiano. Studi recenti hanno dimostrato che la simulazione è uno degli strumenti più appropriati per lo studio di problemi complessi, come quelli nelle strutture sanitarie. Questa ricerca mostra anche come l'uso degli strumenti BIM (Building Information Modeling) consente il monitoraggio e la gestione delle interferenze geometriche (clash), oltre alla simulazione. Partendo dall'elaborazione di modelli sviluppati in ambiente BIM, utilizzando Revit come database di informazioni geometriche e di semantica relativa all'uso, la simulazione del processo costruttivo è realizzata attraverso l'utilizzo di un Game Engine, nel caso specifico Unity3D. Lo strumento risultante può fornire una simulazione del comportamento degli utenti, nonché dei fenomeni energetici e ambientali. L'interazione tra il modello "arricchito", dell'edificio e del cantiere, e l'ambiente simulativo rappresenta un possibile mezzo di controllo dei rischi, dei costi e dell'impatto in ambito ospedaliero, durante la fase di progetto dell'intervento. Ciò è vantaggioso sia per i professionisti del settore sanitario sia per i professionisti dell'edilizia nella scelta delle migliori soluzioni gestionali e di design. Al fine di testare l'efficacia dell'approccio, il modello proposto è stato applicato su di un reparto dell'ospedale austriaco di Wiener Neustadt, coinvolgendo reali processi di ristrutturazione.
16,50

Capire e usare la tecnologia for dummies

di Bonaventura Di Bello

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2022

pagine: 318

Un manuale, nel più classico stile For Dummies, che spiega la tecnologia digitale in tutti i suoi aspetti principali per acquisire quella dimestichezza e consapevolezza necessarie che consentono di affrontare in modo autonomo le eventuali difficoltà che si presentano anche nell'uso quotidiano. In un mondo in cui la tecnologia ha permeato la nostra quotidianità, le nuove generazioni, nate in un mondo iperconnesso, hanno una quasi innata familiarità con gli strumenti digitali, mentre le generazioni precedenti spesso si vedono costrette a un approccio forzato con gli strumenti che usano ogni giorno e apprendono in maniera meccanica l'utilizzo della tecnologia informatica e di Internet. Questo volume si propone come uno strumento in grado di esorcizzare l'aspetto inibitore della tecnologia e permettere a chiunque di sviscerarne gli aspetti fondamentali, per trovare facilmente e rapidamente la soluzione a qualsiasi ostacolo, dubbio o domanda possano sorgere nell'uso di computer, smartphone, tablet, Internet e molto altro.
22,90

Ponti termici: valutazione e correzione. Calcolo, verifica e strategie per la correzione

di Sergio Pesaresi

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 172

I ponti termici, non risolti nella progettazione di un edificio nuovo o non attenuati e resi "inoffensivi" negli edifici esistenti, sono la plastica rappresentazione di un'edilizia inutilmente e colpevolmente energivora, di bassa qualità, destinata ad un rapido e costoso deterioramento. Quest'opera si rivolge ai tecnici che desiderano comprendere il "funzionamento" dei ponti termici per poterli valutare e correggere adeguatamente. Attraverso un linguaggio molto chiaro, il libro offre ai tecnici una guida pratica alla progettazione degli interventi correttivi dei ponti termici. Perché non basta inserire dati in un computer per avere la soluzione ai problemi del costruire e abitare sostenibile. Con questo manuale l'autore fornisce ai lettori uno stimolo costante ad approfondire gli aspetti del comportamento termo-igrometrico di ciascuna struttura, valutazioni indispensabili non solo per verificare le prestazioni energetiche dell'edificio e rispettare le prescrizioni di legge, ma anche per progettare edifici robusti e durevoli nel tempo e mantenere condizioni di comfort e salubrità all'interno degli ambienti. L'opera quindi si rivolge a tutti i progettisti che vogliono approfondire l'argomento, perché ha il pregio di presentare i concetti in modo lineare, accompagnando i ragionamenti con diversi esempi chiarificatori.
34,00

Mondi lontanissimi. Storia critica della vita nello spazio, dai cosmisti russi a Elon Musk

di Fred Scharmen

Libro: Copertina morbida

editore: Codice

anno edizione: 2022

pagine: 267

Colonizzare e abitare lo spazio è un sogno accarezzato e progettato da numerose società umane negli ultimi centocinquant'anni. E ognuno di questi sogni di esplorazione e conquista, racconta Fred Scharmen in "Mondi lontanissimi", è figlio del contesto culturale in cui è nato. Per i cosmisti russi di fine Ottocento lo spazio era il luogo dove inseguire la perfezione umana. Per gli americani negli anni Sessanta del Novecento è stato una sfida ingegneristica intrecciata con la pericolosa geopolitica della guerra fredda, fino ad arrivare agli anni Settanta, quando la NASA progettava affascinanti colonie in futuristiche stazioni spaziali. Scrittori di fantascienza, illustratori visionari e intellettuali come Arthur C. Clarke ci hanno invece suggerito una prospettiva diversa, carica di meraviglia. Oggi, invece, è il capitalismo delle grandi corporation che si è unito alla corsa (con SpaceX di Elon Musk e Blue Origin di Jeff Bezos in testa) sollevando non poche polemiche. Tra architettura e scienza, design e letteratura, "Mondi lontanissimi" è il racconto di sette paradigmi, sette visioni che hanno provato a rispondere alla fatidica domanda: sono davvero possibili altri mondi?
24,00

Sull'incremento dell'energia umana. Con un riferimento particolare all'energia solare

di Nikola Tesla

Libro: Copertina morbida

editore: Piano B

anno edizione: 2022

pagine: 144

"Sull'incremento dell'energia umana" è un lungo saggio di Nikola Tesla che va a descrivere ciò che sarà il futuro dell'umanità e le battaglie che dovremo combattere per conquistare quello stato di coscienza e di sviluppo tale da permetterci di compiere il prossimo balzo in avanti nella nostra evoluzione. In particolare, dopo aver esaminato il cammino dell'uomo fino ai nostri giorni, Tesla punta a inquadrare un problema fondamentale che da ora in poi riguarderà tutti da vicino: l'incremento dell'energia vitale degli esseri umani. Tale aumento di energia sarà fondamentale per la nostra evoluzione, ma andrà innescato e raggiunto nel modo giusto, attraverso la scienza e la ragione, nel rispetto della natura e di tutte le forme di vita, in un regime di pace e di armonia tra i popoli.
14,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.