Libri Lingua: Novità e Ultime Uscite

Lingua

Umano solo umano. Il mistero del linguaggio

di Francesco Avanzini

Libro: Copertina morbida

editore: Fede & Cultura

anno edizione: 2022

pagine: 272

Il linguaggio umano è un mistero che tuttora la scienza non riesce a spiegare in maniera esaustiva. Il linguaggio verbo-vocale, cioè quello emesso con la voce e che si esprime attraverso parole e frasi, è ciò che rende l'uomo unico e nettamente diverso dagli animali. Umano solo umano, dunque, sta a significare che proprio il linguaggio costituisce una caratteristica dell'uomo che lo distingue da tutti gli altri esseri viventi. Questo libro tratta ad ampio raggio il tema della comunicazione intesa in senso generale, dagli insetti ai primati non umani, fino agli innumerevoli risvolti della comunicazione umana, prendendo in considerazione l'aspetto scientifico, antropologico e filosofico.
21,00

Cosa c'entra la felicità? Una parola e quattro storie

di Marco Balzano

Libro: Copertina morbida

editore: Feltrinelli

anno edizione: 2022

pagine: 128

Felicità è una parola di cristallo, la più soggettiva del vocabolario. Cambia a seconda dei valori, delle condizioni di salute, delle idee, della fede, dell'età, del rapporto con il tempo e con la morte. Muta svariate volte nel corso della vita poiché a cambiare siamo prima di tutto noi con il nostro orizzonte di desiderio. Definirla, quindi, non è impresa da poco, ma può rivelarsi un'avventura avvincente. Il suo significato, infatti, apre mille strade e mille orizzonti. Per me è uno stato di estasi, per te un momento di inconsapevolezza. Il luogo dove si trasforma di più è proprio la lingua, con i suoi labirinti etimologici perché le parole contengono immagini originarie, miniere di storie e di misteri, che nei sotterranei della nostra mente agiscono e danno forma ai pensieri e alle emozioni di ogni giorno. Marco Balzano varca la soglia della felicità con le chiavi della lingua, o meglio di quattro. Sono quelle in cui la civiltà occidentale affonda le sue radici: il greco e il latino della tradizione classica, l'ebraico di quella giudaico-cristiana e infine l'inglese, lingua universale del nostro tempo. In ognuno di questi idiomi la parola felicità dischiude immagini e significati molto differenti che illuminano valori etici e morali, questioni politiche, atteggiamenti psicologici e, più genericamente, maniere di guardare alla vita e alla morte, al futuro e alla memoria, agli altri e a noi stessi. L'etimologia restituisce alle parole la loro complessità e, così facendo, ci mette in condizione di prenderci cura della lingua: per praticarla liberamente, evitarle il deterioramento a cui la sottopongono i social, la pubblicità o la propaganda, e proiettarla nel tempo. Capire da dove vengono e come sono arrivate a noi le parole ci mostra quanto influiscano sulla nostra vita e come ci plasmino. Al punto da poterci indicare nuovi modi di essere felici.
15,00

Esercizi di linguistica italiana

di Eugenio Salvatore

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 184

Il volume si pone come utile strumento di supporto ai corsi di linguistica italiana, per mezzo di un ampio corredo di esercizi basato su diverse tecniche didattiche: cloze, transcodificazioni, riformulazioni, individuazioni, griglie. Le attività sono volte a sondare in primo luogo l'apprendimento delle conoscenze disciplinari, in secondo luogo il possesso di competenze strettamente correlate ai contenuti stessi.
20,00

La tipologia linguistica. Unità e diversità nelle lingue del mondo

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 344

La tipologia linguistica studia la variazione linguistica, individuando sia gli aspetti per i quali le lingue non si differenziano (i cosiddetti universali), sia gli schemi che regolano invece la variazione (i cosiddetti tipi linguistici). L'ipotesi di partenza è che la diversità tra le lingue non sia caotica e disordinata, ma, anzi, regolare e predicibile. Negli ultimi decenni il progresso tecnologico ha messo a disposizione dei linguisti un'enorme quantità di dati - soprattutto da lingue prima scarsamente note - e di risorse per analizzarli automaticamente. Ciò ha imposto una revisione, a volte drastica, dei paradigmi teorici, dei metodi di indagine e delle categorie descrittive ed esplicative della tipologia. Il volume fornisce un quadro aggiornato degli studi tipologici, proponendosi sia come uno strumento utile nella didattica, in particolare nella formazione avanzata, sia come riferimento per chi si avvicini alla tipologia per esigenze di ricerca.
33,00

English per tutti. Il super metodo specifico per italiani

di JoEnglish

Libro: Copertina morbida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2022

pagine: 336

JoEnglish offre un approccio completamente nuovo all'apprendimento dell'inglese: logico, libero e alla portata di tutti. Un metodo concepito specificamente per gli italiani, che insegna come imparare, aiuta a comunicare meglio e si concentra sul contesto in cui applicare la grammatica. Una volta appresi i meccanismi della lingua inglese, utilizzare correttamente il real English sarà un gioco da ragazzi. Un metodo  innovativo e personalizzato che mette al centro la comunicazione, per imparare l'inglese step by step e utilizzarlo sin dalle prime lezioni in modo smart and funny. Let's go ! Joe Sanders ha rivoluzionato il metodo per imparare la lingua più studiata al mondo. Il suo segreto? I tanti anni di esperienza come insegnante in Italia dove ha compreso appieno le esigenze, le difficoltà, i bisogni degli italiani. Con questo libro mette finalmente a disposizione il suo metodo, dai fondamenti della grammatica inglese - utili per un buon ripasso e fondamentali per chi parte da zero - fino agli usi più complessi. Un libro tutto da esplorare, nel quale potrai muoverti liberamente senza dover seguire un percorso prestabilito, per sfruttarlo al meglio a seconda delle tue esigenze. Sarai tu stesso a decidere in quale ordine procedere, in base al tuo livello di partenza o per semplice curiosità. Ogni lezione è accompagnata da insert semplici e chiari, pillole di inglese da tenere sempre a portata di mano, e da contributi audio con focus sulla pronuncia e sull'ascolto. Utilissime timelines ti mostreranno come funzionano le forme verbali, anche quelle più complesse. E, soprattutto, tanti esercizi divertenti per mettere in pratica quanto appreso a ogni step. Adatto a principianti ed esperti, questo manuale è il libro che mancava: Joe Sanders invita i suoi studenti a imparare divertendosi senza la paura di sbagliare e con la voglia di mettersi in gioco davanti a ogni sfida. Contiene materiali audio!
18,00

Cinema e lingua. Le caratteristiche pragmatiche e linguistiche del linguaggio filmico italiano

Libro: Copertina morbida

editore: Cesati

anno edizione: 2022

pagine: 144

Il parlato filmico è stato spesso considerato poco verosimile per gli scostamenti rispetto alla lingua della vita "reale". Va tuttavia osservato che da alcuni decenni si va affermando una tendenza sempre più marcata a ridurre le distanze tra lo schermo e la realtà, cosicché il cinema sembra avvicinarsi a quello che accade anche linguisticamente nell'Italia contemporanea. Si tratta di una questione che emerge nella maggior parte dei contributi raccolti in questo volume, accomunati dall'interesse per la dimensione pragmatico-linguistica dell'italiano cinematografico. I temi affrontati sono molteplici e vanno dal plurilinguismo alla varietà dei registri, e dalla presenza di lingue, dialetti e personaggi stranieri ad alcune particolarità pragmatiche e linguistiche come la scortesia e il turpiloquio.
16,00

Italiano Express 2. Esercizi e test di italiano per stranieri con soluzioni. Livelli B1-B2

di Alessandra Latino, Marida Muscolino

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2022

pagine: 176

Il volume secondo dell'eserciziario di italiano per stranieri Italiano Express si rivolge a studenti che intendono raggiungere il livello linguistico B1-B2. Mantenendo l'impostazione del primo volume e continuando a proporsi come utile strumento sia per il self-study sia come completamento allo studio in aula, l'eserciziario consente di mettere in pratica quanto appreso riguardo gli argomenti di grammatica italiana. I temi, selezionati per grado di utilità, sono pensati per rispondere alle esigenze degli studenti stranieri. Oltre a numerosi esercizi di varia tipologia, il volume offre brevi testi di lettura e test di riepilogo per i livelli linguistici proposti. Sono presenti infine le soluzioni degli esercizi e una sezione, a cura dello studente, per la creazione di un dizionario personale.
14,90
15,00

Giusto, sbagliato, dipende. Le risposte ai tuoi dubbi sulla lingua italiana

di Accademia della Crusca

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 440

È davvero sbagliato ma però? Ma come va scritto qual è? Attenzionare è un verbo ammissibile? Si dice arancina o arancino? Che cos'è la cazzimma? Su sé stesso l'accento ci va o non ci va? Come si affrontano le questioni di genere nella lingua italiana? Sono solo alcune delle centinaia di domande contenute in questo libro a cui l'Accademia della Crusca, da secoli il punto di riferimento, in Italia e nel mondo, su tutto ciò che riguarda la lingua italiana, dà una risposta. Dal lessico all'etimologia, dalla grammatica alla sintassi, dalla punteggiatura agli inglesismi, ogni tipo di dubbio, errore ricorrente, equivoco o falso mito sull'italiano viene analizzato e spiegato con la ormai celebre semplicità e precisione dagli studiosi dell'Accademia della Crusca. Un libro pratico pieno di curiosità, aneddoti e storia che, pagina dopo pagina, fornisce il ritratto di una lingua vitale e in continuo cambiamento che, finalmente, potremmo conoscere nei minimi dettagli. "Giusto, sbagliato, dipende" è lo strumento indispensabile attraverso il quale i più autorevoli esperti di italiano ci segnalano gli errori più comuni, sciolgono i dubbi più ostinati e danno una soluzione ai quesiti che ci accompagnano quotidianamente quando scriviamo e parliamo in una delle più belle lingue del mondo.
22,00

Level up. Il mio metodo per portare il tuo inglese a un livello superiore

di Dana Rogers

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 224

Apprendere una lingua o ancor di più perfezionarla, portarla da una buona a un'ottima conoscenza, significa prima di tutto imparare a non aver paura. Significa gestire l'errore come una cosa inevitabile: non come un fallimento, ma come un'occasione per apprendere e progredire. È questo il primo grande pilastro del metodo di Dana Rogers, insegnante americana che da oltre dieci anni aiuta gli italiani a migliorare il proprio inglese concentrandosi su quelli che lei definisce i common Italian mistakes, gli errori che noi madrelingua italiani commettiamo più frequentemente quando parliamo o scriviamo in inglese. Per questo Level up è prima di tutto un libro pratico che si basa sull'applicazione dell'inglese reale, non di quello contenuto nei libri di scuola. «Un libro», nelle parole di Dana, «progettato per essere interattivo, per essere utilizzato anche quando hai solo dieci minuti per concentrarti... E soprattutto progettato per te, madrelingua italiano, non per un tedesco o un francese... This is English for Italians!» Prefazione di Francesco Costa.
18,90

Linguaggio e silenzio. Saggi sul linguaggio, la letteratura e l'inumano

di George Steiner

Libro: Copertina morbida

editore: Garzanti

anno edizione: 2022

pagine: 336

Pubblicato per la prima volta in inglese nel 1967 e da allora tradotto in tutto il mondo e costantemente ristampato, Linguaggio e silenzio offre una delle più ambiziose e profonde riflessioni sul ruolo della cultura nella società contemporanea, sullo stato della letteratura e sulle responsabilità degli scrittori e degli artisti in genere. Nel corso del Novecento nazismo e stalinismo, con le loro atroci falsificazioni, hanno tentato di distruggere l'umanesimo centroeuropeo. Le tecniche di persuasione dei mass media e della pubblicità favoriscono da decenni la diffusione della volgarità, dell'approssimazione e della cupidigia. D'altro canto scienze come la matematica e la fisica (e importanti correnti della filosofia contemporanea) pretendono dal linguaggio una esattezza e una formalizzazione assolute. George Steiner offre un'impietosa e lucidissima diagnosi delle malattie che stanno privando la parola di forza e legittimità e s'interroga sul futuro del linguaggio e dell'umano. Perché, argomenta Steiner, «il linguaggio è il mistero che definisce l'uomo, in esso l'identità e la presenza storica dell'uomo si esplicano in maniera unica. È il linguaggio che separa l'uomo dai codici segnaletici deterministici, dalle disarticolazioni, dai silenzi che abitano la maggior parte dell'essere. Se il silenzio dovesse tornare di nuovo in una civiltà in rovina, sarebbe un silenzio duplice, forte e disperato per il ricordo della Parola».
15,00

Epigraphica. Volume 1-2

di AA.VV.?

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 672

Rivista fondata in occasione del I Congresso Internazionale di Epigrafia, tenuto ad Amsterdam nel terribile anno 1939, da Aristide Calderini, professore nell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. L'intento del fondatore di "Epigraphica" fu quello di stampare un periodico destinato a «pubblicare testi epigrafici nuovi o già noti... accogliere studi sulla tecnica, la lingua, la storia dell'epigrafia». Sono trascorsi ben più di ottant'anni da quel primo numero ed "Epigraphica" prosegue le pubblicazioni mantenendo pienamente intatte tutte le caratteristiche di internazionalità, di scientificità nello studio delle iscrizioni latine e greche e delle molteplici problematiche dell'epigrafia antica.
120,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.