Il tuo browser non supporta JavaScript!

Matematica e scienze

La casa della saggezza. L'epoca d'oro della scienza araba

di Jim Al-Khalili

Libro: Libro in brossura

editore: BOLLATI BORINGHIERI

anno edizione: 2019

pagine: 341

Nel IX secolo il califfo abbaside di Baghdad, Abù Ja'far Abdullah al-Ma'mun, creò uno dei centri di studio più imponenti che la storia umana abbia mai conosciuto, noto col nome di Bayt al-Hikma, La casa della saggezza. Jim Al-Khalili ci svela i nomi dei protagonisti di questa avventura meravigliosa: Abu Rayhan al-Biruni, Ibn al-Shatir, al-Khwàrizmi, Ibn al-Haytham, al-Ràzi ed altri ancora. Dietro a questi nomi, per noi quasi sconosciuti, si nascondono le vite e le opere di scienziati che hanno di fatto posto le basi del mondo moderno. L'autore ricostruisce con straordinaria perizia la storia di un'epoca nella quale menti geniali spinsero le frontiere della conoscenza così in là da plasmare le civiltà che seguirono, fino ai giorni nostri. Il suo libro è anche un tentativo di reintrodurre in Occidente un pezzo fondamentale di una cultura a lungo ignorata e in buona parte ancora da esplorare. Il pensiero scientifico e culturale occidentale è in debito, ben più di quanto comunemente si pensi, con ciò che realizzarono mille anni fa gli scienziati e i pensatori del mondo islamico, in un periodo che fu elusivamente descritto come una lunga Età Oscura, una penosa parentesi posta tra la grande civiltà classica greco-latina e il Rinascimento europeo. Si omette così, troppo spesso, di dire che per 700 anni la lingua internazionale della scienza fu l'arabo.
13,00

Metodi matematici per le scienze economiche e aziendali

di Pierluigi Zezza

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 262

Nato da una lunga esperienza didattica, il manuale, in una nuova edizione aggiornata, è espressamente pensato per gli studenti delle Scuole di Economia. Nella trattazione si presta una cura particolare nell'illustrare le caratteristiche distintive del ragionamento matematico e, più in generale, di quello scientifico, mostrando come i concetti matematici possano dar luogo a modelli di grande importanza per la comprensione tanto della realtà fisico-naturale quanto di quella economico-sociale. In questa prospettiva sono poi presentati gli argomenti più tecnici come i rudimenti del calcolo infinitesimale e i sistemi lineari e gli algoritmi a loro associati. In riferimento a questi ultimi viene inoltre descritto un applet che può essere utilizzato per risolverli.
25,00

Piante che uccidono. Gli effetti tossici delle piante più velenose del mondo

di Elizabeth A. Dauncey, Sonny Larsson

Libro: Copertina rigida

editore: Ricca

anno edizione: 2019

pagine: 224

Questo volume riccamente illustrato propone un'approfondita storia naturale delle piante più velenose al mondo, spaziando dagli effetti letali della cicuta e della belladonna all'impiego per scopi alimentari, medicinali e rituali. Corredato da centinaia di fotografie a colori e diagrammi, "Piante che uccidono" spiega in che modo alcune specie botaniche abbiano sviluppato effetti tossici per proteggersi da erbivori e altre minacce, svelando i segreti della loro fisiologia e i meccanismi biochimici coinvolti nella produzione delle loro tossine. Il volume descrive le interazioni tra piante velenose e altri organismi, in particolare l'uomo, esplorando i vari modi in cui le tossine vegetali possono compromettere il normale funzionamento di organi e apparati nei mammiferi, dagli effetti sul cuore dell'aconito fino alle tossine che scatenano reazioni cutanee in combinazione con i raggi del sole. Un libro affascinante; in cui non mancano esempi di piante che possono procurare danni solo a seguito di esposizioni prolungate, cenni di etnobotanica dei veleni nel corso della storia umana, e tanto altro.
29,00

Fisica del futuro. Come la scienza cambierà il destino dell'umanità e la nostra vita quotidiana entro il 2100

di Michio Kaku

Libro: Libro in brossura

editore: Codice

anno edizione: 2019

pagine: 418

"Il futuro è qui". Potrebbe intitolarsi così l'ultimo libro di Michio Kaku, celebre fisico e divulgatore scientifico americano. Approfittando della sua privilegiata posizione di insider, Kaku ha parlato con più di trecento scienziati che svolgono ricerca d'avanguardia in numerosi ambiti del sapere: informatica, fisica, chimica, biologia. Ogni capitolo esplora un gruppo di tecnologie in piena fase di sviluppo e realizzazione (dall'intelligenza artificiale all'energia, dai viaggi nel tempo alla medicina) e offre al lettore previsioni di breve, medio e lungo termine su come sarà la vita e il mondo tra un secolo, e su come in definitiva saremo noi stessi. Potrebbe sembrare lo scenario tipico di un libro di Philip Dick; invece, avverte Kaku, è una realtà a portata di mano, uno sguardo gettato su un futuro sempre più vicino che si sta scrivendo oggi nei laboratori di tutto il mondo.
29,00

Il buio oltre le stelle. L'esplorazione dei lati oscuri dell'universo

di Amedeo Balbi

Libro: Libro in brossura

editore: Codice

anno edizione: 2019

pagine: 207

I primi osservatori che secoli fa cominciarono a scrutare il cielo potevano appena immaginare cosa si nascondesse dietro quel poco che si vedeva a occhio nudo. Da allora l'uomo ha raggiunto risultati straordinari; eppure, per alcuni versi, non è in una situazione tanto diversa rispetto a quei primi osservatori. Dopo tutte le scoperte e i progressi, gli astronomi conoscono con certezza la natura fisica di una porzione limitata di universo, appena il 5 per cento del totale: una goccia in un'oscurità di cui possiamo solo intuire la maestosità e la vertigine. Cosa sono l'energia e la materia oscura, le componenti predominanti del cosmo di cui abbiamo per ora solo una conoscenza indiretta? Potrebbero mettere in discussione le ipotesi fisiche alla base della descrizione e dell'interpretazione dell'universo? I segreti da strappare al buio del cielo notturno sono ancora tanti.
16,00

All'origine del gusto. La nuova scienza della neurogastronomia

di Gordon M. Shepherd

Libro: Copertina morbida

editore: Codice

anno edizione: 2019

pagine: 293

Il cibo è oggi uno dei temi più attuali del dibattito pubblico; il libro di Gordon Shepherd getta le basi di una nuova disciplina, la neurogastronomia, e allo stesso tempo rappresenta uno sguardo inedito su uno dei gesti più comuni eppure più densi di significato per l'uomo: mangiare. Ed è proprio mentre mangiamo, ci spiega Shepherd, che il cervello modellizza e mappa gli odori, e che con l'aiuto degli altri sensi dà letteralmente vita alla nostra percezione del gusto. Il lettore si avventura in un fitto e mai scontato dialogo tra neuroscienze e arte culinaria, per capire non solo come un piatto può diventare buono se non addirittura indimenticabile, ma anche come nascono i disturbi del comportamento alimentare e cosa fare per coniugare gusto, salute e benessere.
25,00

La specie creativa. L'ingegno umano che dà forma al mondo

di Anthony Brandt, David Eagleman

Libro: Copertina rigida

editore: Codice

anno edizione: 2019

pagine: 284

Facciamo parte di un grande albero genealogico di specie animali. Perché allora le mucche non creano coreografie di balletti? Perché gli scoiattoli non progettano ascensori per raggiungere la cima degli alberi? Perché gli alligatori non inventano motoscafi? Un ritocco evolutivo negli algoritmi del cervello umano ci ha permesso di "assorbire" il mondo che ci circonda e di crearne versioni nuove e alternative che rispondono alla domanda "E se facessi così?". Questo libro è dedicato a quel software creativo: come funziona, perché ne siamo provvisti, come lo usiamo e soprattutto dove ci sta portando.
39,00
17,50
18,00

Tecniche dimostrative

di Samuele Maschio

Libro

editore: Scienza Express

anno edizione: 2019

15,00

La saggezza degli animali

di Peter Wohlleben

Libro: Libro rilegato

editore: Garzanti Libri

anno edizione: 2019

pagine: 185

I polli cresciuti all'aperto sono più felici? Che cosa sognano i cani? Quale senso del tempo ha una farfalla? Con la stessa capacità di incuriosire con cui aveva descritto il linguaggio segreto degli alberi e grazie alla quale avevamo scoperto come le piante parlano, comunicano e si aiutano a vicenda, Peter Wohlleben rivolge ora la sua attenzione agli altri abitanti della foresta: gli animali. Scopriamo uccelli come il corvo imperiale, capace di provare amore e rimanere fedele al proprio partner per tutta la vita; ci accorgiamo, con un po' di stupore, che alcuni animali hanno una consapevolezza emotiva della morte, come le ghiandaie della Florida che compiono una veglia funebre di due giorni alla scomparsa di una di loro; e quasi ci commuoviamo leggendo della straordinaria empatia degli scimpanzé, capaci di adottare cuccioli orfani per proteggerli dai predatori. Peter Wohlleben sfata pregiudizi - la storia del lupo cattivo, della capra stupida o del cerbiatto timido - e ci invita a riflettere sulle conseguenze del nostro comportamento quotidiano, rendendo pagina dopo pagina sempre più evidente perché un atteggiamento attento nei confronti degli animali è un bene per noi umani e per il futuro dell'intero pianeta.
16,00

Il problema mente-corpo e i neuroni specchio

di Nicola Simonetti

Libro: Copertina morbida

editore: Diogene Multimedia

anno edizione: 2019

pagine: 108

Il tema di cui tratta questo libro è di grande attualità: le ricerche nel settore delle neuroscienze e dell'IA (Intelligenza Artificiale) sono la frontiera degli studi in cui scienza, tecnologia e filosofia si incontrano. Il volume ha una carattere divulgativo e, come sottolinea Edoardo Boncinelli nella prefazione, offre una rara sintesi dello stadio attuale della ricerca, chiarendone anche - soprattutto sul tema dei neuroni specchio - le implicazioni filosofiche.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.