Il tuo browser non supporta JavaScript!

Medicina

Asili della follia. Storie e pratiche di liberazione nei manicomi toscani

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2019

pagine: 256

19,00

La storia della psiche in 50 protagonisti

di Vittorino Andreoli

Libro: Copertina rigida

editore: CENTAURIA

anno edizione: 2019

pagine: 184

Da Platone a Cartesio, da Wundt a Rorschach, passando per Freud, Jung, Mahler, Basaglia, Jaspers, Kandel e tanti altri, quello che Vittorino Andreoli compone, accompagnato dai ritratti di Andrea Ventura, è un affresco misterioso, sorprendente e in continuo movimento della nostra mente, perché la storia della psicologia e della psichiatria è in parte la storia del nostro mondo e ne è certamente una possibile chiave di lettura.
19,90

Il metodo Beautiful aging. La bellezza come mission di benessere

di Alberto Massirone

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2019

pagine: 158

La medicina estetica è molto più che una semplice branca della medicina che cura inestetismi, è in realtà un metodo per raggiungere il "ben-essere" e migliorare la propria "qualità di vita". L'autore, primaria figura della medicina estetica internazionale, evidenzia lo stato dell'arte e quanto è possibile ottenere oggi nel campo della medicina estetica. Il volume è suddiviso in più parti: Molto più che estetica (cura del sé, obiettivi da raggiungere, le domande da fare al medico ecc); Obiettivo: fisico sano è bello (prima diagnosi, valutazione, check-up cutaneo, adiposità ecc); Una vita senza età (l'inizio dell'invecchiamento, la propria età biologica, cosmeceutica, dieta e integratori ecc); Mantenersi giovani dentro e fuori (come si può intervenire, come funzionano le tecniche esistenti, effetti collaterali ecc); Il viso e il corpo (tipi di pelle, rughe, diminuzione del tono, acido ialuronico, rivitalizzare mani e collo, ridurre i cuscinetti ecc); Medicina estetica in oncologia (disturbi di pelle, effetti collaterali dermatologici della chemioterapia e della radioterapia, trucchi per mimetizzare gli inestetismi ecc).
16,90

Omeopatia. Bugie, leggende e verità

di Roberto Burioni

Libro: Copertina rigida

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2019

pagine: 208

Medici autorevoli sostengono che l'omeopatia non ha alcuna efficacia. Affidabili siti internet scrivono nero su bianco che nei preparati omeopatici non c'è nulla se non acqua o zucchero. Eppure ci sono altri medici che prescrivono e farmacisti che vendono cure omeopatiche, e molte persone che conosciamo, di cui non possiamo mettere in dubbio né l'intelligenza né la buona fede, affermano di avere tratto grandissimi benefici dall'omeopatia. In questo libro, Roberto Burioni passa in rassegna bugie, leggende e verità di un metodo di cura seguito da oltre 9 milioni di italiani. Parla delle idee di Samuel Hahnemann, il fondatore, duecento anni fa, dell'omeopatia; della teoria dei quattro umori e del salasso come rimedio universale; di un elusivo batterio che un medico francese alla disperata ricerca di una cura per l'influenza spagnola trovò in grande quantità nel fegato e nel cuore di un'anatra muschiata; della tecnica delle infinite diluizioni alla base delle preparazioni omeopatiche, del numero di Avogadro, delle leggi della chimica e dell'esperimento che trent'anni fa rischiò di farle saltare, ipotizzando l'esistenza di una "memoria dell'acqua"; di un illusionista innamorato della razionalità scientifica; delle prodigiose proprietà della luce di Sole, Luna e Saturno, della nota Fa e del Muro di Berlino, tutti infinitamente diluiti; di effetto placebo e di sperimentazioni "in doppio cieco"; di omeopatia e Servizio sanitario nazionale. Questa appassionante carrellata di storie, personaggi, fatti incontrovertibili e opinioni a confronto - alla ricerca della verità, senza diluizioni - si conclude con una domanda: gli omeopati hanno qualcosa da insegnare ai medici "tradizionali"? La risposta ci sorprenderà.
18,00

Il cancro ha già perso. La rivoluzione da Nobel dell'immunoterapia dei tumori

di Michele Maio, Giovanni Minoli

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 112

"Il cancro ha già perso" è una dichiarazione che tutti vorremmo sentire e ogni medico vorrebbe poter dare. Ma è anche un'affermazione vera, perché il cancro ha già perso più di una battaglia, e dunque verosimilmente perderà la guerra. Grazie all'immunoterapia oncologica, alcuni tumori, come il melanoma e certe forme di cancro del polmone, hanno davvero perso, perché la terapia ha dato e continua a dare buoni risultati. E su molti altri tumori, su cui sono in corso sperimentazioni, c'è ottimismo. L'immunoterapia - celebrata ora anche dal premio Nobel per la medicina - è la rivoluzione copernicana della lotta ai tumori: il nostro sistema immunitario viene stimolato con i farmaci a fare quello che fa ogni giorno per difenderci, distruggere i corpi estranei, in questo caso le cellule tumorali. La chemio e la radioterapia tradizionali, invece, vanno a colpire tutte le cellule, non solo quelle malate. Quella che, all'inizio, era un ramo della ricerca per sparuti visionari pionieri è diventata in pochi anni la nuova vera frontiera della cura ai tumori. Incalzato da Giovanni Minoli, l'oncologo Michele Maio, da quasi quindici anni direttore dell'unico reparto in Italia dedicato all'immunoterapia oncologica, a Siena, spiega in parole chiare ma precise ed esaustive cos'è l'immunoterapia, come funziona, per quali tumori ha dato risultati già consolidati, quali sono le prospettive future e la sostenibilità economica delle cure. Fa anche un punto dello stato della ricerca a oggi, e apre un ventaglio di prospettive future o imminenti.
8,90

Ogni maledetto turno. Manuale di sopravvivenza per operatori sanitari

di Ferdinando Gaeta

Libro: Copertina morbida

editore: Homo Scrivens

anno edizione: 2019

pagine: 117

Un operatore sanitario è sottoposto ogni giorno a un'enorme quantità di stress che, oltre a ripercuotersi sulla sua salute, influisce negativamente sulla qualità delle prestazioni erogate. È quindi essenziale cercare di ridurlo con tutti i mezzi: tra questi, i più efficaci sono senz'altro la meditazione e la mindfulness che, come dimostrato da numerosi studi, aiutano a ridurre lo stress e gestire il disagio; migliorano l'empatia con i pazienti e le prestazioni professionali; riducono errori clinici e infortuni sul lavoro e aumentano la capacità di problem solving. Se poi alle pratiche meditative si aggiungono ironia e una manciata di buon senso... il gioco è fatto.
14,00

Il cervello che cambia. Neuroimaging: il contributo alle neuroscienze

Libro: Copertina morbida

editore: MIMESIS

anno edizione: 2019

pagine: 412

Le neuroscienze hanno oggi a disposizione strumenti estremamente sofisticati per ottenere immagini anatomiche e funzionali che contribuiscano sia alla comprensione dei fenomeni che determinano le varie patologie, sia a monitorare l'efficacia dei trattamenti farmacologici e psicoterapeutici. L'obiettivo di questo volume è riunire le competenze di differenti autori, al fine di produrre una sintesi dei risultati principali della letteratura scientifica, concentrando l'attenzione sulle patologie che interessano prevalentemente il sistema limbico. Partendo da una descrizione anatomica e funzionale e da una sintesi delle metodologie di neuroimmagini utilizzate per indagare questa regione cerebrale, il lettore verrà guidato a una disamina dei correlati neurobiologici sottostanti i principali disturbi psichiatrici e degli effetti a livello neurofisiologico delle psicoterapie maggiormente impiegate per il trattamento di questi disturbi. Presentazione di Massimo Ammaniti.
34,00

Keto. La dieta per bruciare i grassi, resettare il metabolismo, potenziare il cervello e ridurre il rischio di malattie

di Josh Axe

Libro: Copertina morbida

editore: SONZOGNO

anno edizione: 2019

pagine: 382

La dieta chetogenica è quella che oggi si sta diffondendo più rapidamente e sta riscuotendo sempre più consensi nel mondo, e per buone ragioni. Se praticata in modo corretto, si è dimostrata capace di eliminare il grasso, ridurre le infiammazioni, equilibrare gli ormoni, prevenire il cancro e migliorare l'aspettativa di vita. Il suo principio fondamentale consiste nel permettere all'organismo di bruciare le calorie in modo naturale. Questo si ottiene con una strategia alimentare basata sulla riduzione dei carboidrati, per costringere il nostro corpo a utilizzare i grassi come fonte di energia. Il dottor Josh Axe, specialista in medicina naturale, offre un piano nutrizionale di trenta giorni, facile da seguire, e ci guida, passo dopo passo, verso una vita più sana. Naturalmente questa dieta non può essere uguale per tutti, e per ottenere risultati è essenziale che ciascuno scelga il metodo più adatto alle proprie caratteristiche: per questo l'autore ha studiato cinque diversi programmi alimentari, spiegando come individuare quello giusto per il proprio corpo e stile di vita. Prefazione di Paolo Perucci.
17,00

La medicina antroposofica. Per curare il corpo, l'anima e lo spirito

di Michael Evans, Iain Rodger

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Mediterranee

anno edizione: 2019

pagine: 166

La medicina convenzionale si focalizza sui sintomi fisici del corpo, tuttavia sempre più pazienti stanno mettendo in dubbio i limiti insiti in questo approccio e sono interessati a esplorare alternative olistiche, come la medicina antroposofica, che prende in considerazione anche l'anima umana - i nostri pensieri e sentimenti personali e la nostra forza di volontà - e lo spirito umano, la nostra auto-consapevolezza ed essenza. La medicina antroposofica è un ampliamento, e non un sostituto, della medicina convenzionale. Questo libro presenta ed esplora la filosofia e la pratica della medicina antroposofica, che si fonda sui principi sviluppati da Rudolf Steiner. Esamina svariate terapie alternative come l'arteterapia, il massaggio ritmico e l'euritmia, e affronta problemi di salute quali le malattie infantili, il cancro e i disturbi mentali. La medicina antroposofica è scritto in modo da poter fornire informazioni anche al lettore privo di conoscenze mediche che è interessato agli approcci alternativi e olistici alla salute umana. Prefazione di G. F. Di Paolo.
19,50

Un tempo per guarire. Dalla penicillina ai robot, mezzo secolo di cambiamenti prodigiosi nella medicina raccontati come un romanzo

di Luigi Rainero Fassati

Libro: Copertina morbida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 246

Nel nuovo millennio la medicina ha subito una vera e propria rivoluzione. Bisturi e stetoscopio - simboli classici della professione - hanno lasciato il posto a strumenti sempre più tecnologici e sofisticati. Molto è cambiato nella routine ospedaliera del dottore e dei suoi pazienti. A testimoniare la svolta epocale è Luigi Rainero Fassati, medico chirurgo di grande esperienza, protagonista di molte di queste eccezionali conquiste. Attraverso la sua voce, sensibile e appassionata, rivivono le storie di pazienti curati mezzo secolo fa, comparate a casi clinici recenti, esempi emblematici dell'evoluzione che la scienza medica ha conosciuto in un tempo brevissimo. Ma se tutto appare mutato, l'importanza della relazione tra medico e paziente, il bisogno dell'ammalato di ascolto e umanità restano ancora un punto fermo. Un tempo per guarire è uno straordinario viaggio attraverso cinquant'anni di scienza, un grande romanzo umano, che parla di dolore e di speranza, di gioia e di paura, di salvezza e di destino.
14,90

Das Unbewusste. L'inconoscibile. Lezioni 2003

di Massimo Fagioli

Libro: Copertina morbida

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2019

pagine: 360

La pubblicazione dei corsi tenuti da Massimo Fagioli all'Università di Chieti prosegue con questo volume che conferma il loro carattere particolare di trascrizione delle parole dette. Il testo è una delle tappe di una ricerca originale ed unica sulla dimensione irrazionale non più inconoscibile.
24,00

Piccolo atlante di anatomia. Cronistoria per immagini dal Rinascimento all'era digitale

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 344

Per migliaia di anni il corpo umano e i suoi meccanismi sono rimasti un mistero. A partire dal XV secolo, artisti e anatomisti incominciarono a sezionare cadaveri per studiare il funzionamento del nostro organismo. Queste prime indagini avrebbero gettato le basi della moderna scienza medica. Prima dell'invenzione della fotografia, gli artisti erano fondamentali per gli anatomisti, documentando le loro scoperte mediante disegni, successivamente riprodotti come stampe accessibili all'intera comunità scientifica. A partire dagli innovativi studi di Leonardo da Vinci - figura geniale che univa in sé le doti di artista e di scienziato - queste illustrazioni anatomiche diventano una tappa essenziale per l'evoluzione dell'arte e della scienza. Questo volume, un tributo alla storia dell'illustrazione anatomica, arricchirà la biblioteca di artisti, studenti d'arte, medici e di chiunque ami la storia delle scienze.
19,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.