Il tuo browser non supporta JavaScript!

Medicina

La verità, vi prego, sull'alimentazione. Come orientarsi tra falsi miti e verità scientifiche su salute e longevità

di Bas Kast

Libro: Copertina rigida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2019

pagine: 320

Un approccio a 360 gradi all'alimentazione di oggi, per adottare finalmente uno stile alimentare veramente sano, proprio come vuole la scienza.
18,00

Tiroide in forma. Ricette, idee e consigli per vivere meglio

di Lorena Bolesina

Libro: Copertina morbida

editore: GRIBAUDO

anno edizione: 2019

pagine: 144

A qualsiasi età, e in qualunque momento della nostra vita, un'alimentazione bilanciata, che comprenda tutti i principi nutritivi essenziali, contribuisce al nostro benessere e alla prevenzione di molte malattie. Anche chi soffre di disturbi legati alla tiroide può trovare in alcuni cibi un alleato fondamentale. Le ricette di questo libro, così come le tantissime informazioni e i consigli, sono state pensate proprio per questo.
12,90

Una palestra per la mente

Libro

editore: ERICKSON

anno edizione: 2019

22,00

Basta narcisisti!

di Candace V. Love

Libro

editore: ERICKSON

anno edizione: 2019

17,00

L'arcipelago delle emozioni

di Eugenio Borgna

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 222

La psichiatria si confronta con circoli tematici non solo biologici ma anche, e forse soprattutto, psicologici e umani. Fra questi, le emozioni, i loro modi di essere e la loro fenomenologia si costituiscono come un'area conoscitiva alla quale non è possibile sfuggire né nella vita di ogni giorno né in quella psicopatologica. Ci sono emozioni dolorose ed emozioni crudeli, emozioni autentiche ed emozioni inautentiche, emozioni che aprono il cuore alla speranza e all'incontro con l'altro ed emozioni che spezzano gli orizzonti del dialogo e del colloquio, emozioni che animano il pensiero ed emozioni che lo inibiscono. Questo libro intende testimoniare di alcune tra le più emblematiche tra queste esperienze: l'amore e l'odio, la gioia e la tristezza, la vergogna e la nostalgia, il discorso emozionale del corpo, dei volti e degli sguardi. Ma intende anche parlare degli abissi che si intravedono in alcune grandi esperienze poetiche e delle emozioni che si accompagnano al dolore e alla morte, dell'angoscia che nasce dalla vertigine della illibertà e dell'importanza che le emozioni rivestono nella comprensione e nella cura delle ferite della vita interiore di chiunque soffra e chieda aiuto.
10,00

Nella zona grigia. Un neuroscienziato esplora il confine tra la vita e la morte

di Adrian Owen

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2019

pagine: 254

Quando, nel 2011, viene sottoposto a risonanza magnetica funzionale presso il Brain and Mind Institute della Western University, in Ontario, Scott è ritenuto privo di coscienza da ormai dodici anni. Un terribile incidente d'auto lo ha ridotto in stato vegetativo, e nessuno, a parte i suoi genitori, lo considera cosciente. Eppure, nel momento in cui il neuroscienziato Adrian Owen gli chiede di immaginare di giocare a tennis o di muoversi nella sua casa, il suo cervello esplode in una miriade di colori, dimostrando così di essere vigile. Scott è uno fra i pazienti con gravi lesioni al cervello, vittime di traumi o malattie, con i quali Owen è riuscito a stabilire un contatto e che, in alcuni casi, sono usciti dalla cosiddetta «zona grigia», tra la piena consapevolezza e la morte cerebrale. Collaborando con team di ricerca in Inghilterra e in Canada, negli ultimi vent'anni lo scienziato ha trasformato un'idea vaga, un'intuizione, nel fulcro di una tecnica di valutazione cognitiva che punta a svelare la struttura stessa della nostra coscienza. Utilizzando tecnologie di monitoraggio e scanning cerebrale e gli approcci della neuropsicologia, Owen ha messo a punto una serie di esperimenti per mappare l'attività del cervello di pazienti non fisicamente responsivi, in cerca di segni certi della loro consapevolezza. "Nella zona grigia" è il racconto di questa avventura, un percorso in cui esperienza professionale e storia personale si intrecciano, portando lo scienziato a misurarsi con il caso e la fortuna, i limiti di strutture e finanziamenti, l'attenzione dei media, lo scetticismo dei colleghi, le speranze e le sofferenze dei familiari dei pazienti e, soprattutto, l'irriducibile unicità di ogni singolo caso, di ogni persona. Da una posizione dichiaratamente atea, Owen affronta questioni cruciali sul significato dell'essere umano, sollevando interrogativi che riguardano tutti noi e coinvolgono il diritto, la filosofia, l'etica e la religione. Cosa significa «stato vegetativo»? Perché si entra nella «zona grigia»? A quale livello di funzionamento cerebrale si è coscienti? Cosa desidera chi resta intrappolato nel proprio corpo: vivere o morire? Chi ha diritto di decidere di «staccare la spina»? E perché solo alcuni ritornano dal «regno dei morti»? In un nuovo dialogo fra ricerca pura e cura terapeutica, fra scienza e tecnologia, le neuroscienze cognitive ci avvicinano alla comprensione del cervello, della coscienza e dei problemi legati a malattie neurodegenerative come Parkinson e Alzheimer, prospettando un futuro in cui sarà possibile comunicare da mente a mente.
20,00

Cure primarie e servizi territoriali. Esperienze nazionali e internazionali

di Gavino Maciocco

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 319

L'enorme sfida che le cure primarie si trovano oggi ad affrontare è quella di riuscire a fornire risposte adeguate a bisogni di salute sempre più complessi collegati all'invecchiamento della popolazione e alla prevalenza delle malattie croniche. L'eccezionalità della sfida era stata già percepita con largo anticipo dai medici Julian Tudor Hart e Barbara Starfield, il senso delle cui teorie è molto chiaro: di fronte alla complessità dei bisogni, quando la situazione clinica è spesso aggravata dalla povertà e dall'isolamento sociale, le strutture di base del servizio sanitario devono attrezzarsi diversamente e rivedere la loro organizzazione, tenendo conto che non sarà la tecnologia a trainare l'innovazione, come avviene nelle discipline specialistiche, bensì le scelte di politica sanitaria, la preparazione e la dedizione dei professionisti. Le buone pratiche, nazionali e internazionali, esposte nel volume testimoniano come sia possibile innovare le cure primarie per dare risposte efficaci ai bisogni di salute della popolazione.
29,00

Concorso 40 Infermieri ASST Lodi. Kit completo di preparazione al concorso. Quiz professionali-Quiz di cultura generale e logica-Manuale

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 1561

L'opera raccoglie i seguenti volumi: "Collaboratore professionale sanitario infermiere. Quiz per la preparazione ai concorsi"; "Collaboratore professionale sanitario infermiere. Manuale teorico-pratico per la preparazione ai concorsi"; "2000 quiz di cultura generale e logica per tutti concorsi. Quiz a risposta multipla".
68,00

Netter. Atlante anatomia umana. Farmacia e CTF

di Frank H. Netter

Libro: Copertina morbida

editore: EDRA

anno edizione: 2019

pagine: 320

Le tavole di Frank H. Netter, disegnatore anatomico del XX secolo, sono state e continuano a essere un punto di riferimento per tutti gli studenti di area medica. Da anni questo volume si avvale della collaborazione di nuovi disegnatori che, pur restando fedeli ai canoni dell'autore, propongono tavole sempre più dettagliate alla luce della continua evoluzione della scienza medica.
29,00

Netter. Atlante di anatomia umana. Scienze infermieristiche

di Frank H. Netter

Libro: Copertina morbida

editore: EDRA

anno edizione: 2019

pagine: 336

Le tavole di Frank H. Netter, disegnatore anatomico del XX secolo, sono state e continuano a essere un punto di riferimento per tutti gli studenti di area medica. Da anni questo volume si avvale della collaborazione di nuovi disegnatori che, pur restando fedeli ai canoni dell'autore, propongono tavole sempre più dettagliate alla luce della continua evoluzione della scienza medica. Questa selezione del "Netter. Atlante di anatomia umana" vuole rispondere alle esigenze degli studenti dei corsi di laurea in Infermieristica con una selezione di 271 tavole fatta sulla base degli argomenti effettivamente trattati durante il corso.
49,00

Mi dispiace, suo figlio è autistico

di Gabriella La Rovere

Libro: Libro in brossura

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

anno edizione: 2019

pagine: 160

"È arrivato il momento di cominciare a considerare l'umanità come una polifonia di voci e strumenti differenti che, nonostante le dissonanze, suonano insieme". Sono le parole di una madre, che è anche un medico, nate accanto alla realtà di vivere ogni giorno una relazione speciale. Essere genitori di bambini, ragazzi (e un giorno adulti) autistici significa essere più che mai tramite tra il figlio e il mondo. Portavoce per lui o lei di parole, desideri, emozioni. Portavoce presso le istituzioni e l'opinione pubblica di ferme richieste di attenzione a bisogni unici, di esigibilità di diritti spesso negati. Di tutto questo si legge nel testo, con riferimenti anche a biografie di personaggi noti. Considerare la persona autistica come protagonista della propria vita è un obiettivo di sviluppo culturale e umano per tutti.
14,00

La cura del tempo. Superare i disturbi post-traumatici con la nuova psicologia della Prospettiva Temporale

Libro: Libro in brossura

editore: Giunti Psychometrics

anno edizione: 2019

pagine: 352

Nel suo libro più importante, "Il paradosso del tempo", lo psicologo di fama internazionale Philip Zimbardo ha dimostrato che possiamo trasformare il modo in cui pensiamo al nostro passato, presente e futuro, per ottenere maggiore successo nel lavoro e nella vita. Ora, in "La cura del tempo", Zimbardo ha collaborato con Richard e Rosemary Sword, clinici esperti, per rivelare un approccio innovativo che aiuta chi soffre di disturbo da stress post-traumatico (PTSD) a modificare la propria prospettiva temporale e a superare il passato traumatico per dirigersi verso un futuro migliore. La terapia della prospettiva temporale sposta l'attenzione dal passato al presente, dal negativo al positivo, aprendo la strada al meglio che deve ancora arrivare: il futuro. Aiuta chi soffre di PTSD a rialzarsi dalla palude dei traumi passati e ad avanzare saldamente sul solido terreno del presente, per poi fare un passo in avanti verso un futuro più luminoso. Piuttosto che vedere il PTSD come una malattia della mente, gli autori lo considerano una ferita della mente - una normale reazione a eventi traumatici - e propongono a chi ne soffre il balsamo terapeutico della speranza. "La cura del tempo" espone passo passo il percorso della terapia della prospettiva temporale, che si è dimostrata efficace per una vasta gamma di individui, dai veterani ai sopravvissuti ad abusi, incidenti, aggressioni e trascuratezza. Con basi solide nella ricerca psicologica, il libro include anche una serie di storie vivide e stimolanti di casi relativi a persone reali che soffrono di PTSD - efficaci per le persone che cercano aiuto personale, per i loro cari, i terapeuti e i consulenti o per chiunque desideri andare avanti verso un futuro più luminoso.
24,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.