Libri Musica: Novità e Ultime Uscite | P. 3

Musica

Guarracino. Canzone napoletana del '700. Biologia marina in musica

Libro: Copertina morbida

editore: Valtrend

anno edizione: 2021

pagine: 64

I nostri IperLibri illutrati nascono per accompagnare i ragazzi in tutto il loro percorso di crescita attraverso differenti livelli di approfondimento. Si compongono di 3 sezioni:1) il racconto illustrato che si avvale di una narrazione scorrevole con disegni e fedeli ricostruzioni; 2) la sezione didattica che costituisce un primo livello di apprendimento, con l'aggiunta di pagine di Ecologia del Mare con le splendide foto-denuncia del fotografo subacqueo Pasquale Vassallo; 3) la sezione multimediale che è accessibile tramite QR code per un ulteriore approfondimento con video, musiche, podcast, ricostruzioni 3D, testi e link ai principali siti di biologia marina. Una ricerca per la scuola sarà per sempre a portata di click! Il Guarracino racconta di una battaglia sul fondo del mare tra migliaia di pesci che intervengono in una disputa amorosa tra due pretendenti: un Pesce Guarracino e un Pesce Letterato, entrambi innamorati di una Sardella. Il Pesce Letterato, fidanzato della Sardella, viene informato da una patella del nuovo corteggiatore e si mette in giro per i mari per sfidare il Pesce Guarracino. Nasce così uno spettacolare atlante di biologia marina in musica.
14,00

Bowie prima di Bowie. La storia dell'uomo che divenne leggenda

di Phil Lancaster

Libro: Copertina morbida

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 2021

pagine: 288

"David era un uomo fantasioso, incredibilmente creativo, già a metà degli anni Sessanta, quando ancora cercava disperatamente un sound e uno stile che fossero tutti suoi". Chi scrive queste parole è un musicista che ha avuto la fortuna di conoscere il Duca Bianco quando aveva appena diciotto anni e si chiamava ancora Davie Jones, ma non solo: è un batterista che - con la band The Lower Third - ha avuto l'onore di suonare con lui nei locali della Swinging London degli anni Sessanta, di girare il Regno Unito inseguendo ingaggi impossibili, di avventurarsi nel Continente, a Parigi, e sperimentare i primi effetti di una fama ancora tutta da costruire. Così, Phil Lancaster è stato testimone della nascita di una leggenda. Attraverso i suoi occhi ci immergiamo nella Londra del '65-66 per osservare da vicino un Davie Jones che, alla fine della storia, sarà diventato David Bowie e sarà pronto per lanciarsi in una carriera stellare. Dall'audizione che Lancaster fece con Davie senza suonare nemmeno una nota, ma parlando dell'importanza dell'acconciatura, alla prima turnée a bordo di una vecchia ambulanza; dai primi approcci cut-up di Davie alla scrittura dei testi alla scoperta della sua bisessualità; dalla svolta artistica del gruppo sulla scena londinese al desiderio del frontman - frustrato dagli altri, restii - di sperimentare con il trucco per avere più impatto sul palco; dalla nascita dello pseudonimo David Bowie alle prime incursioni nelle droghe fino allo scioglimento della band, dalla quale Bowie si staccherà per creare la sua luminosissima galassia. Un bagaglio di storie, aneddoti e riflessioni che aprono un nuovo sguardo su una leggenda immortale della musica.
15,00

La pizzica serpentata. Canti, suoni e danze rituali a Ceglie Messapica

di Giovanni Taurisano

Libro

editore: Kurumuny

anno edizione: 2021

pagine: 128

La presente ricerca documenta le diverse forme di espressività musicale e canora della tradizione di Ceglie Messapica. L'autore ha scavato a fondo nella memoria della comunità cegliese e, con un paziente lavoro di indagine, basato su interviste agli ultimi testimoni ancora in vita, ha trovato nuove e importanti conferme dell'esistenza di una pratica magico-rituale utilizzata per curare le persone che si credevano possedute da un animale-simbolo come il serpente. Questa forma di malessere e la relativa cura tradizionale presentano elementi di specificità tali da escluderne il rinvio a mera variante del tarantismo salentino. Allegato cd audio.
16,00

Manon Lescaut

di Maria Ida Biggi

Libro: Copertina rigida

editore: EDT

anno edizione: 2021

pagine: 224

Prosegue con questo volume l'importante edizione completa di tutte le mises-en-scènes originali di Puccini: l'antecedente delle moderne regie d'opera. Rappresentata per la prima volta a Torino nel 1893, Manon Lescaut è la terza opera composta da Giacomo Puccini, quella con cui la maturità artistica del compositore si manifesta per la prima volta in tutta la sua forza. Con questo volume, curato da Maria Ida Biggi, fa un nuovo passo avanti l'innovativa edizione critica dei libretti di mises-en-scènes che venivano pubblicati per chiarire la dimensione visiva delle opere da portare in scena: una sorta di antesignano della regia moderna, nei quali si rispecchiano in maniera diretta le visioni originali degli autori.
39,00

Scritti musicali

di Ernst T. A. Hoffmann

Libro: Copertina morbida

editore: RIPOSTES

anno edizione: 2021

pagine: 160

E.T.A. Hoffmann fu un genio universale che ha lasciato in ogni settore della sua creatività opere di altissimo valore, nonostante la brevità della sua vita. Hoffmann è giustamente considerato uno degli esponenti di spicco del Romanticismo e, al tempo stesso, la sua sintesi più compiuta e il suo epilogo. Questo libro contiene sei novelle strepitose che hanno come unico comune dominatore la musica, tre di queste novelle furono parafrasate per pianoforte dal grande Ferruccio Busoni e Offenbach le usò per l'opera intitolata appunto i Racconti di Hoffman, ma altri autori hanno usato le sue novelle per vari libretti d'opera. Sei novelle strane e fantastiche ristampate dopo 90 anni dalla prima pubblicazione italiana, dalle quali si evince tutto il genio del poeta-compositore.
18,00

La via della voce. La filosofia del Tao applicata al canto e alla vita

di Andrea Tosoni

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2021

pagine: 350

"La via della voce" è una guida teorico-pratica che sintetizza un lungo percorso di ricerca e di studio attraverso i testi sapienziali da un lato e di didattica vocale dall'altro. Scopri il tuo suono interiore che è una meravigliosa opportunità di prendere parte all'armonia dell'Universo.
15,70

I Doors. La storia illustrata

di Gillian G. Gaar

Libro: Copertina morbida

editore: Il Castello

anno edizione: 2021

pagine: 192

I Doors sono una delle band più esaltanti della storia del rock. Il quartetto, nato a Los Angeles nel 1965, e formato dal frontman Jim Morrison, dal tastierista Ray Manzarek, dal chitarrista Robby Krieger e dal batterista John Densmore, conquista la fama con un suono animato da groove potenti uniti a testi ossessivi. La band pubblica una serie di album in studio di successo e conquista un tale seguito di pubblico e critica che nemmeno la morte di Jim Morrison a ventisette anni impedaisce a quest'ultimo o alla band di entrare nel pantheon del rock mondiale. "I Doors: La storia illustrata" è una panoramica anno per anno della carriera della band con Morrison - un periodo che, seppur breve, non manca di aneddoti -, della fase in trio con Manzarek, Krieger e Densmore (dopo la morte del cantante) e delle loro ultime collaborazioni con Ian Astbury, Perry Farrell, Scott Weiland e Skrillex. Integrano il testo dell'autrice Gillian G. Gaar 150 immagini, tra cui istantanee di concerti, scatti intimi e privati, copertine di LP e singoli, poster di esibizioni dal vivo, matrici di biglietti e altro ancora. Recensioni eccezionali degli album in studio firmati da una serie di giornalisti musicali affermati completano quest'analisi documentaristica approfondita di un gruppo di musicisti intensi e della leggendaria musica che hanno creato.
19,50

Led Zeppelin '71. La notte del Vigorelli

di Giovanni Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2021

pagine: 272

In occasione del 50° anniversario dell'unica esibizione in Italia della leggendaria formazione inglese, terminata con un'invasione del palco da parte del pubblico, che cercava di uscire da un Vigorelli nel quale l'aria era diventata irrespirabile a causa dei fumogeni sparati dalla polizia, torna in libreria in un'edizione rinnovata e ampliata il libro che racconta sia quel concerto che la vita di quegli anni nel nostro Paese. Arricchito da nuove foto inedite, presenta nuove testimonianze raccolte direttamente da coloro che in quel luglio del 1971 si radunarono a Milano per assistere a quello che avrebbe dovuto essere l'evento dell'anno per gli appassionati di rock. Attraverso testimonianze inedite di molti protagonisti e un imponente recupero documentale delle pubblicazioni di quei giorni, il libro racconta dell'unica volta in cui il leggendario gruppo inglese ha messo piede in Italia, ma è anche un avvincente spaccato di uno dei periodi più difficili nella storia dell'ancora giovane Repubblica Italiana. Un periodo reso incandescente dalla protesta sociale, insanguinato dalle bombe, e musicalmente diviso tra la nostra tradizione e le novità che irrompevano dall'estero.
20,00

Rockonti. Storie ai confini tra fantasia e realtà

di Massimo Bonelli

Libro: Copertina morbida

editore: Caissa Italia

anno edizione: 2021

pagine: 176

Ventiquattro racconti fatti di musica e sogno. Così li descrive Massimo Bonelli: «Ho collaborato con centinaia di artisti e con loro ho vissuto momenti straordinari, avventure, successi e insuccessi. Non nego che molti di loro siano meno interessanti di quanto appaiano effettivamente; così, a volte, ho colorato la loro vita con un po' di fantasia e, siccome lo dichiaro, nessuno mi può smentire. Ma qual è la realtà e quale la finzione? Da me non lo saprete mai. Preferisco sognare e farvi sognare.» Tra i protagonisti del libro: Bob Dylan, Paul McCartney, Rolling Stones, Bruce Springsteen, Pink Floyd, David Bowie, Limahl, Grace Slick, Joan Baez, Tom Morello, Grateful Dead, John Lennon, Jimi Hendrix, The Who, Pearl Jam, Lawrence Ferlinghetti, Queen - ma anche molti dei luoghi del rock: Woodstock, Ventura Highway, Londra, l'Hunky Dory, Monterey, San Francisco, New York, Milano e... Babbo Natale!
15,90

Il canto della luce. Scritti sull'arte

di Paolo Repetto

Libro: Copertina morbida

editore: Il Nuovo Melangolo

anno edizione: 2021

pagine: 438

In un'epoca come la nostra, dominata da immagini molteplici e veloci, in cui prima la telecrazia poi internet hanno reso il mondo eccessivamente spettacolare e superficiale, tutto incentrato su un tragicomico "esibizionismo isterico", può avere ancora senso la discreta e intima attività della poesia e dunque della letteratura e della critica? Questa raccolta di scritti sull'arte, ora brevi ora lunghi, che partendo dagli antichi Egizi arriva fino alla nostra più viva contemporaneità, vuole riscoprire le origini, i modelli universali, gli archetipi di quelle immagini. Festina lente, "affrettati lentamente". Così da Antonello da Messina a Giulio Paolini, da Luca della Robbia a Pier Paolo Calzolari, da Veermer ad Anselmo, da Fiissli a Monet, da Turner a Munch, da Millet a Morandi a de Staèl, e molti altri, l'Autore ha voluto ricomporre le forme e le luci di una ritualità: quella sacra attenzione, oggi apparentemente perduta.
30,00

Il potere della musica. Figli delle pietre in una terra difficile

di Sandy Tolan

Libro: Copertina morbida

editore: AUDITORIUM

anno edizione: 2021

pagine: 448

"Il potere della musica" racconta la storia di Ramzi Hussein Aburedwan da bambino dell'Intifada a studente di viola e in ne fondatore a Ramallah in Palestina di una scuola di musica, Al Kamandjati (Il violinista), oggi con diverse sedi nel territorio. Musicisti da ogni parte del mondo arrivano ad aiutarlo: un violista lascia la London Symphony Orchestra per lavorare nella sua nuova scuola, un'aspirante cantante d'opera britannica si trasferisce in Cisgiordania per insegnare canto. Il pianista e direttore d'orchestra israeliano Daniel Barenboim invita Ramzi nella sua Orchestra West-Eastern Divan - fondata insieme all'intellettuale palestinese Edward Said - e da allora i due suoneranno molte volte insieme. Dice lo stesso Barenboim: "Ramzi ha trasformato non solo la propria esistenza e il proprio destino, ma quelli di molte altre persone grazie a uno straordinario lavoro con bambini provenienti da tutta la Palestina che scoprono la bellezza della vita attraverso la musica". È una storia sul potere della musica ma anche sulla libertà e il con itto, la determinazione e la visione. Un vivido ritratto di vita quotidiana in mezzo a check-point e occupazione militare, un crescente movimento di resistenza non violenta, la possibilità di collaborazione musicale attraverso il con itto israelo-palestinese, e in ne la prova che la musica può aiutare ovunque i bambini a vedere nuove possibilità per le loro vite.
20,00

Se mai qualcuno capirà Rino Gaetano. Le passioni, le suggestioni e le eredità del «fratello figlio unico» della canzone italiana

di Freddie Del Curatolo

Libro: Copertina morbida

editore: ARCANA

anno edizione: 2021

pagine: 176

Chi era veramente Salvatore Antonio Gaetano, detto Rino? Quali erano i suoi sogni e quali sono stati i suoi maestri? Cosa ha avuto a che fare con Ettore Petrolini, Piero Ciampi, Eugene Ionesco, Enzo Jannacci, Vladimir Majakovskij, Matteo Salvatore? Che rapporti aveva con i cantautori degli anni Settanta? E con la politica? Perché è stato dimenticato per lungo tempo dopo la sua morte prematura, per tornare prepotentemente alla ribalta 25 anni dopo, tra discutibili fiction, maree di libri e fin troppe antologie con inediti? E infine, che eredità ha lasciato alle nuove generazioni di songwriter e cantanti pop e chi si merita davvero l'abusata etichetta di "nuovo Rino Gaetano"? Nato a Crotone e vissuto a Roma, figlio di emigranti e "mascotte" del Folkstudio, amico di Venditti e De Gregori ma anche del Barone di Montesacro e dei contadini calabresi, Gaetano è scomparso nel 1981, a soli 30 anni, in un incidente stradale del tutto simile a quello di uno dei suoi idoli, Fred Buscaglione. Freddie del Curatolo, musicologo e a sua volta cantautore, rivive la storia, il mondo e le suggestioni del "fratello figlio unico" della canzone italiana: un genio dotato di una sensibilità fuori dal comune, di ironia e capacità di sviscerare i malcostumi italiani e mettere alla berlina la classe politica, la mondanità, i media e l'alta finanza senza smettere di far sorridere e allo stesso tempo riflettere e senza mai celare l'amore per il suo Paese e per il Sud. Un artista genuino e inquieto che mal digeriva le regole del music business e che oggi forse nessuno avrebbe il coraggio di produrre.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento