Libri Musica: Novità e Ultime Uscite | P. 9

Musica

Cartoon Rock. Quando la musica si anima

di Valeria Arnaldi

Libro: Copertina morbida

editore: ARCANA

anno edizione: 2021

pagine: 208

Il brano Sugar, Sugar, nel 1969, ha scalato le classifiche internazionali. A cantarlo, The Archies, ossia una band "disegnata" - protagonista della serie animata The Archie Show - ma con voci e canzoni reali, pop. Un esempio del cosiddetto Cartoon Rock, che, di serie in serie, nei decenni, ha visto la musica "animarsi", facendo ballare i più piccoli, ma attirando anche l'attenzione dei più grandi. Il legame tra animazione e musica, nel tempo, si è fatto sempre più stretto e, soprattutto, in molti casi, è diventato centrale nella costruzione di storie e personaggi. Il trend non è stato passeggero. Molti i successi. Prima, i Chipmunks. Poi, Gli Impossibili, le "incursioni" rock nei Flintstones e nei Jetsons, i Cattanooga Cats, Josie and the Pussycats, The Pebbles and Bamm-Bamm Show, Il clan di Charlie Chan, Butch Cassidy and the Sundance Kids, Jabber Jaw e così via. E non sono da trascurare esperimenti di band note in carne e ossa felici di "cartoonizzarsi". Così, i Beatles nel lungometraggio animato Yellow Submarine. Molti grandi, negli anni, hanno scelto l'animazione per raccontarsi, dai Pink Floyd a Chage & Aska con On Your Mark, animato da Miyazaki. E ancora, progetti speciali, come Gorillaz e Hatsune Miku, senza tralasciare la trasformazione della regia dei lungometraggi animati, con sequenze sempre più spesso simili a quelle di veri e propri videoclip.
16,00

Fabrizio De André. Volammo davvero

Libro: Copertina morbida

editore: La nave di Teseo +

anno edizione: 2021

pagine: 464

Come un romanzo in frammenti, questo libro raccoglie le voci del discorso ininterrotto che Fabrizio De André ha aperto con le sue canzoni e la sua vita artistica. Un dialogo a tutto campo su letteratura, musica, impegno e sui tanti temi civili percorsi da un cantautore che voleva "essere socialmente utile". Un pensiero che scrittori, studiosi, amici hanno deciso di portare avanti a partire dalle sue canzoni: parole che scavano, emozionano, illuminano, e aprono traiettorie sempre nuove a un volo che non si è interrotto. "Questo libro è la dimostrazione che Fabrizio è quel che tu hai bisogno che sia, che i limiti di Fabrizio sono sempre solo i limiti di chi lo avvicina, perché qualunque cosa si riesca a concepire di chiedergli, lui la dà - anzi, l'ha già data. Che si tratti di un fotografo, di un sacerdote, di uno scrittore, di un critico, di un musicista, di un premio Nobel, l'interlocuzione instaurata in queste pagine con Fabrizio risulta naturale, perfino ovvia, per ciascuno di loro, perché il loro punto di vista e quello di Fabrizio sembrano sempre coincidere - di coincidenze che possono essere anche del tutto casuali: non cambia nulla, perché come insegna Yamamoto Jinuemon, padre di Tsunetomo, autore dell'Hagakure, ovvero il libro segreto dei Samurai, 'se si guarda bene in una direzione, si vedono anche tutte le altre'." Dall'introduzione di Sandro Veronesi. Postfazione di Dario Fo.
20,00

Pink Floyd a Brescia. Il concerto. 19 giugno 1971. Palazzetto Eib. Un viaggio fra mito e passione

di Mirko Boroni

Libro: Copertina rigida

editore: LIBEREDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 230

Un concerto per pochi in una città ancora digiuna della grande musica. L'autore ripercorre le fasi dell'evento - dalla tournée italiana all'arrivo in città, dal concerto al dopo musica - con memorabilia, immagini inedite, testimonianze di chi visse quell'indimenticabile esperienza. Riccamente illustrato, il volume reca in allegato i facsimile del biglietto d'ingresso, l'immagine del concerto e alcuni articoli giornalistici d'epoca. Prefazione di Armando Gallo.
38,00

Bathory. La band che cambiò l'heavy metal

di Fabio Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: Officina di Hank

anno edizione: 2021

pagine: 134

Il caso dei Bathory rappresenta un "unicum" nel mondo dell'heavy metal perché a questa band, o per essere più precisi al suo fondatore e leader Thomas Börje Forsberg, meglio conosciuto come Quorthon, si fanno risalire le origini di due sottogeneri della portata del black e del viking. L'intuizione di intraprendere un percorso innovativo è già di per sé pregevole, ma riuscire nel corso di una carriera a tracciare addirittura due sentieri completamente inesplorati, colloca di diritto la formazione svedese tra le più importanti e seminali dell'intera storia del metal. L'eterna diatriba se siano stati migliori i Bathory del periodo black o quelli dediti al viking non terminerà mai e non avrà né vincitori né vinti.
15,00

Serge Gainsbourg. L'homme à tête de chou

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Clichy

anno edizione: 2021

pagine: 125

Le immancabili Gitanes, le banconote bruciate, l'oltraggio alla Marsigliese, l'alcool, le notti che non finiscono nemmeno alle prime luci dell'alba, la capacità incontenibile di dire e di fare sempre ciò che non si dovrebbe dire e che non si dovrebbe fare. Serge Gainsbourg è stato un «cattivo maestro», un esempio da non seguire, uno dei più celebri «maudit» della storia della musica e più in generale della cultura francese ed europea. E anche un'icona, insieme alla sua Jane Birkin, della ribellione e dell'essere controcorrente. Ma «l'uomo dalla testa di cavolo» è stato anche e prima di tutto uno dei più grandi geni musicali di tutti i tempi, un artista capace di anticipare con la sua meravigliosa musica e la sua inarrivabile poetica tutto ciò che è venuto dopo di lui e di creare sempre qualcosa di indimenticabile.
7,90

Perché scrivere una canzone? 50 motivi per farlo, e pure per non farlo

di Maurizio Bernacchia

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Faro

anno edizione: 2021

pagine: 95

"Perché scrivo canzoni? Perché racconto storie? In realtà questa domanda me la sono già posta tante volte nella vita ed ho trovato sempre un'unica risposta. Per evitare lo psicologo. Sì, perché per me scrivere rappresenta una sorta di autoanalisi, un dialogare con me stesso che in molti casi mi chiarifica o mi alimenta i dubbi che ho e, in altri casi, rafforza quello in cui credo veramente. Grazie all'immaginazione e alla scrittura, posso viaggiare stando seduto, protestare stando seduto, innamorarmi stando seduto, insomma, grazie alla vita, all'immaginazione, alla scrittura, alla mia chitarra, aggiungerei anche alla lettura, riesco a esistere con una certa soddisfazione anche in momenti difficili" (dalla Prefazione di Giuseppe Anastasi).
11,00

Mahler. Dialoghi tra musica e poesia

di Adele Boghetich, Nicola Guerini

Libro: Copertina morbida

editore: Zecchini

anno edizione: 2021

pagine: 204

25,00

Armonie digitali. Sulle note del vivere digitale

Libro: Copertina morbida

editore: Lupetti

anno edizione: 2021

pagine: 200

Questo libro rappresenta un vero e proprio cammino nel mondo della musica digitale e della sua rapida evoluzione. Scritto a più mani, analizza i diversi punti di vista garantendo il potenziale coinvolgimento anche di coloro che non sono appassionati della tematica. Un totale di cinque capitoli che, partendo da una riflessione su cosa davvero sia cambiato, accompagna il lettore lungo un cammino a lui sempre più familiare, fatto di Social music communication e applicazioni musicali capaci di andare oltre il mero lato ludico, analizzando anche come i social network si legano con il mondo della musica. Si riflette, in questo libro, anche sull'aspetto dell'immagine e della costruzione del sé, approcciandosi a tematiche che fungono da ponte tra la musica e l'esibizionismo musicale. E come in ogni viaggio che si rispetti, tra le righe, si incroceranno i pensieri e le vite di diversi giovani e affermati artisti, testimoni del "saper ascoltare oltre ogni distanza", attraverso le note e le parole, come accaduto durante il lockdown. Un testo che volge il suo sguardo anche al mondo della scuola, attraverso un linguaggio giovanile. Prefazione di Alessandro Cecchi Paone.
22,90

R. Ribelli Resistenza Rock 'n Roll

di Marco Ponti, Christian Hill

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2021

pagine: 192

"Io voglio essere uno di loro, un partigiano," dice il ragazzo, e lo annuncia guardando negli occhi la sorella, a voce alta, che lo sentano anche le colline, le vigne, le nuvole. Che lo senta il mondo. Venti mesi di lotte durissime, di coraggio, di guerra e di amicizia. Venti mesi di vita di un gruppo di ragazzi che cercarono di cambiare il mondo. Età di lettura: da 13 anni.
14,00

Diario musicale

di Hildegard De Stefano

Libro: Copertina morbida

editore: La nave di Teseo

anno edizione: 2021

pagine: 144

"La Scuola Civica, qualche anno prima di venire ammessa in Conservatorio. Piccola, ero venuta a prendere mia sorella con nostra madre. Un Maestro era entrato nella stanza e aveva appoggiato con cura sul pianoforte un violino rosso scuro, segnato in più punti. Lui e l'altro insegnante lo guardavano con devozione. Uno strumento francese vecchio più di due secoli. Un oggetto che guardavo con timore, simile a un fossile. I riccioli parevano ora la testa di un serpente, ora una lingua srotolata dalla gola di una creatura mostruosa, i piroli sembravano degli occhi ciechi. Poi il Maestro lo aveva imbracciato e aveva suonato due lunghe note. Il fossile sapeva cantare! Il suono ti apriva qualcosa nel petto, poco sotto il cuore. Mi chiedevo se fosse l'uomo capace di produrre quella meraviglia o il violino. Forse l'arco, che tracciava l'aria con quel gesto? Avrei compreso solo molti anni dopo. Lo strumento contiene il canto, le mani del musicista sanno liberarlo." (Hildegard De Stefano). Una violinista straordinaria, protagonista della serie di successo "La Compagnia del Cigno", si racconta in prima persona, un atto d'amore per la musica e per la sua capacità di cambiarci la vita.
13,00

Sostakovi?

di Franco Pulcini

Libro: Copertina morbida

editore: EDT

anno edizione: 2021

pagine: 304

Le vicende biografiche e il percorso artistico di Dmitrij Sostakovi? narrati sullo sfondo delle vicende politiche e culturali russe del periodo staliniano e di quello immediatamente successivo alla scomparsa del dittatore. Un libro che corregge molte delle leggende biografiche e delle interpretazioni inesatte introdotte dalle discusse memorie raccolte da Solomon Volkov. Nella seconda parte l'analisi delle opere dà finalmente conto in modo esaustivo di tutta la produzione del compositore sovietico, mentre un'ultima sezione, dedicata ai suoi scritti, porta per la prima volta in edizione italiana i testi che hanno accompagnato - soprattutto nella vita pubblica - la sua attività di articolista. Chiudono il volume il catalogo delle opere e la bibliografia.
16,00

La cura del canto. Dare voce alle proprie emozioni e vivere meglio grazie alla cantoterapia

di Claudia Pastorino

Libro: Copertina morbida

editore: GRIBAUDO

anno edizione: 2021

pagine: 320

La cantoterapia è una disciplina riconosciuta da scienza e medicina a livello mondiale, che utilizza ai fini del benessere strumenti di guarigione accessibili a ognuno di noi, vale a dire La respirazione consapevole, l'attività canora, le risonanze, l'effetto vibratorio e la creatività vocale. Questo libro teorico-pratico contiene indicazioni ed esercizi che permettono a chiunque di mettere in pratica questi strumenti, ma è anche un affascinante racconto di come, nei secoli, la cantoterapia sia stata impiegata da uomini e donne di ogni tempo e luogo, spesso inconsapevolmente. Basti pensare alle slave song, ai canti di trincea, a quelli di lavoro o liturgici, veri e propri ausili dello spirito la cui efficacia è oggi confermata dalla medicina e dalle neuroscienze. Un libro pensato per chiunque voglia accrescere il proprio benessere, e insieme un viaggio pensato per scoprire o approfondire le immense, e spesso trascurate, potenzialità della voce e del canto.
16,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento