Libri Narrativa: Novità e Ultime Uscite

Narrativa

Il diavolo milionario

di Katy Evans

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2022

pagine: 320

Futura erede della fortuna di suo padre, Lizzy Banks ha bisogno di un volto che rappresenti l'azienda di famiglia. Ma tra gli uomini d'affari che sarebbero perfetti come testimonial, nessuno è interessato all'offerta. Decide così di guardare altrove e l'occasione le si presenta durante una violenta rissa in un locale, quando incontra James Rowan. James non ha mai avuto una vita facile e si guadagna da vivere facendo video spericolati su YouTube. La proposta da un milione di dollari di Lizzy potrebbe cambiare il suo destino. E così accetta, lasciando che quella stramba ereditiera gli insegni il modo di comportarsi ai galà e alle cene: in pratica che faccia di lui un perfetto gentiluomo, adatto al bel mondo. Il problema è che Lizzy potrebbe aver calcato un po' troppo la mano, decisa a creare l'uomo dei suoi sogni... Più passa il tempo e più le è difficile ignorare l'attrazione per James. Possibile che si sia innamorata del cattivo ragazzo della strada? Entrambi sanno bene che andare oltre la finzione è proibito, eppure diventa ogni giorno più difficile...
9,90

Bella Italia. Racconti

Libro: Copertina morbida

editore: Gremese Editore

anno edizione: 2022

pagine: 224

Dalle peregrinazioni umaniste di Montaigne alle passeggiate fiorentine di Alexandre Dumas, a quelle di Dominique Fernandez e Patrick Modiano per le strade di Roma, l'Italia ha sempre affascinato intellettuali e scrittori francesi di ogni epoca, anche grazie alla vicinanza culturale che unisce i due popoli. Bella Italia è una raccolta di racconti letterari che segue la tradizione dei Grands Tours del XVIII secolo: diciotto scrittori francesi rievocano il proprio legame con il Bel Paese condividendo storie, ricordi, suggestioni. Insieme a loro il lettore percorrerà la penisola da nord a sud, riscoprendo non una sola Italia, ma più Italie, tutte diverse, reali e immaginarie, politiche e romantiche, straniere e familiari, museali e popolari, fraterne e materne, femminili e maschili, ma tutte desiderabili. I ricordi lasciano talora emergere luminose cartoline di vacanze, piccole gioie come il gusto sottile di un gelato al limone, rapidi scorci di viaggi in treno e di storie adolescenziali; evocano la famiglia, la coppia, l'amore spesso, molto più dell'intelletto. Altre volte, si soffermano sulle mille ricchezze italiane e sul modo - sempre intimo e personale - in cui ciascuno degli autori se ne è lasciato travolgere: l'arte, la letteratura, il cinema, il teatro e l'architettura, la musica, la cucina, la lingua. Da ogni pagina affiora l'infinita, nostalgica tenerezza con cui questi diciotto scrittori ricordano la discreta Torino, le troppo poco conosciute Ancona, Ventimiglia, Sanremo, Trieste, e ancora le loro passeggiate nei musei fiorentini, nelle chiese veneziane, per i vicoli di Napoli e le strade della Sicilia, sulle sponde dei laghi lombardi o sugli stretti sentieri di Capri che sovrastano il mare: lì dove le statue di pietra decrepita, all'ombra di un pino domestico o sotto le fronde cadenti di un arancio, lasciano intravedere la possibilità dell'eterno.
18,00

L'altalena

di Andrea Serra

Libro: Copertina morbida

editore: bookabook

anno edizione: 2022

pagine: 119

Non c'è il suono della campanella e nemmeno una vera e propria aula; al loro posto, il rumore di strani macchinari medici e un paio di sedie a delimitare uno spazio dove studiare. Gli alunni, però, sono addirittura più motivati e attenti, nonostante la loro scuola sia un ospedale, nonostante la loro giornata venga scandita dalle terapie. Elena presenta un progetto per portare la pet therapy in corsia, Ilaria ha poco tempo ma ci tiene a finire la sua tesina sui vulcani, Francesca imita il grido di guerra delle squaw Dakota per affrontare dolorosissime iniezioni. Un'altalena di aneddoti e racconti vissuti in sedici anni di attività di maestro in ospedale. Perché ovunque ci sia qualcuno riunito per imparare, lì c'è la scuola.
10,00

Né sotto il cavolo, né con la cicogna

di Rossana Gravina

Libro: Copertina morbida

editore: Gruppo Albatros Il Filo

anno edizione: 2022

pagine: 222

Non avere una famiglia naturale in cui crescere rappresenta una mancanza, un vuoto che una persona si porta dentro per tutta la vita. La protagonista di questa storia dura e sincera è una ragazza "diversamente emotiva" come ama definirsi, incapace di gestire al meglio le proprie emozioni e di esprimerle in pubblico. Susanna vive prima in un orfanotrofio, la Grande Casa, un luogo chiuso al resto del mondo, dove vengono insegnati i valori dell'obbedienza sopprimendo ogni istinto vitale e di ribellione. Segue poi l'esperienza in una famiglia adottiva, dal signor Direttore e dalla Signora Maestra, due persone di buon cuore, caritatevoli, ma altrettanto lontane dal mondo interiore di una bambina che soffre e che non può ignorare tutte le tensioni che la agitano dentro. Né sotto il cavolo, né con la cicogna è un romanzo intenso, che utilizzando strategie narrative diverse e coinvolgenti racconta le tappe di una vita difficile, vissuta tra delusioni sentimentali e maltrattamenti, riscatto nel lavoro e nuove amicizie, sempre in bilico sul fronte delle emozioni e di una serenità continuamente minacciata e lontana come un'utopia.
14,90

127 gradini a Parigi

di Roberto Candidi

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2022

pagine: 280

"Centoventisette gradini a Parigi "è il racconto della metamorfosi di Bob - che decide di abbandonare il proprio paese per tentare di fare il musicista a Parigi. Si immerge nella città, esplorandola a fondo, guidato dalle pagine dei grandi romanzieri dei "ruggenti anni Venti". Dopo il primo periodo di ambientamento, con un frettoloso viaggio in Brasile Bob assume padronanza della città; trova un lavoro stabile in un ristorante, inizia la frequentazione di alcuni locali notturni, e arrivano le prime esperienze di sesso con le ragazze francesi. Una festa in una grande casa frequentata da molti artisti segna in maniera netta il cambio di vita di Bob a Parigi. In poco tempo la sua vita si riempie di tutto quello che Bob solo pochi anni prima neanche avrebbe immaginato. Inizia un vero e proprio periodo bohémien. Inizia a suonare nei locali di Parigi, con la sua amica e cantante Ljuba: Bob diventa per tutti "il suonatore di blues col cappello". "Se la vita che fai non ti piace, cambiala", è questo motto a rappresentare il fil rouge del racconto. Il libro si conclude con un ennesimo dilemma di fronte a un ennesimo incrocio.
15,00

Nessuno disturbi l'amore

di Anna Zarlenga

Libro: Copertina rigida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2022

pagine: 288

Scrivere d'amore è facile... ma viverlo? Dori è una scrittrice. A ventotto anni vive ancora con la famiglia, che non la incoraggia affatto, anzi, la soffoca con richieste continue, convinta che in fondo, il suo, non sia un vero lavoro. Ma Dori, sotto lo pseudonimo di Delphine M. Bright, con il primo romanzo ha avuto molto successo. Ha persino sperato che da quel momento in poi la sua vita potesse cambiare. Purtroppo i successivi romanzi non sono andati altrettanto bene e ora il rischio di un altro flop la terrorizza. Come se non bastasse, l'editor la incalza perché consegni in tempo e questa volta condisca la trama "con un po' di pepe". Ed è proprio questo il problema... Dori non sa proprio cosa sia il pepe. La sua vita amorosa è ormai da tempo inesistente. In un momento di crisi dovuto allo stress in famiglia, Dori dà fondo ai suoi pochi risparmi e decide finalmente di andare a vivere altrove, per ritrovare un po' di tranquillità. Non navigando nell'oro, l'unica possibilità è affittare una stanza insieme ad altri studenti. In fondo uno studente dovrebbe studiare: quale fastidio potrebbe mai darle? Dori non immagina proprio in quale guaio sta per cacciarsi... Lei scrive d'amore, ma non ha una storia. Lui ha molte storie, ma con poco amore. Poi, un giorno, le loro strade si incontrano...
9,90

Sotto il segno del Covid. La vita, l'amore, la scuola, la famiglia, l'amicizia al tempo della pandemia

Libro: Copertina morbida

editore: Bertoni

anno edizione: 2022

pagine: 344

Il libro è una raccolta di 101 racconti brevi e brevissimi scritti da ragazzi e ragazze che frequentano le scuole superiori e che hanno risposto al Concorso letterario nazionale per adolescenti bandito dall'Associazione culturale FulgineaMente di Foligno, in provincia di Perugia, "Sotto il segno del Covid: la vita, l'amore, la scuola, la famiglia, l'amicizia al tempo della pandemia". Lo scopo era quello di fornire loro un'occasione per dare loro voce e per raccontare come è cambiata la vita durante la prima fase di questo periodo storico così difficile per tutti. Le parole di questi adolescenti, provenienti da diverse regioni italiane, non solo ci consentono di conoscere le paure, i dubbi e le speranze che hanno provato durante il lockdown, quando hanno dovuto forzatamente abbandonare la scuola e si sono trovati difronte ad uno schermo per frequentare le lezioni a distanza, ma ci restituiscono uno spaccato inedito della nostra società alle prese con la pandemia da Covid 19 che ancora ci attanaglia.
16,00

Hanger. Volume 1

di Hirotaka Kisaragi

Libro: Copertina morbida

editore: Mangasenpai

anno edizione: 2022

pagine: 190

6,90

Insect cage

di Kachou Hashimoto

Libro: Copertina morbida

editore: Mangasenpai

anno edizione: 2022

pagine: 224

6,90

L.A. waves. Ediz. deluxe. Volume 1-2

di Pengu

Libro: Copertina rigida

editore: Mangasenpai

anno edizione: 2022

pagine: 320

13,80

Bl is magic!. Volume 1

di Oroken

Libro

editore: Mangasenpai

anno edizione: 2022

pagine: 160

7,90

Furioso. L'ultimo canto

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 324

Sono passati ormai sessant'anni dagli avvenimenti raccontati da Ludovico Ariosto nell'Orlando furioso: la guerra contro i saraceni è stata vinta e dalle piramidi al vallo di Adriano, dalle colonne d'Ercole a Gerusalemme, la cristianità domina incontrastata. Carlo Magno si è spento nell'abbraccio protettivo dei suoi fedeli paladini. Da allora, gli invincibili campioni regnano ognuno in una diversa provincia dell'impero. Finché un nuovo invasore arriva da sud: il misterioso re Marmadone con le sue armate di sanguinari infedeli. Sullo sfondo, poi, rivolte popolari e una serie di inspiegabili catastrofi affliggono i quattro angoli del mondo conosciuto, facendo presagire un'Apocalisse imminente che nessuno, tantomeno i virtuosi paladini di un tempo, sembra in grado di fronteggiare. Di Orlando, il più forte tra i guerrieri cristiani, si sono perse completamente le tracce, Astolfo non pensa ad altro che a tornare sulla Luna e Rinaldo, tra sontuose rievocazioni dei fasti passati e serate folli alla corte di Parigi, stenta a tenere insieme l'impero in pericolo. Forse è giunto il tempo che una nuova generazione di eroi si faccia avanti: Esme, popolana indomabile dai magnifici capelli rossi, oppure Brando, diciottenne dall'animo semplice che sogna la gloria sul campo di battaglia, o forse Calvano, cavaliere integerrimo chiuso in una vecchia armatura rossa di ruggine che ha come compagni di sorte una muffa parlante e un gigante? Furioso è un romanzo che fin dalle prime righe trascina il lettore in un viaggio pieno di sorprese dove i protagonisti si muovono dall'Occidente alle vette dell'Imalaio, dal cuore di Parigi alle profondità del mare, agli antri più bui e terrificanti dell'inferno, e si imbattono in creature fantastiche e mostruose, oggetti magici e riti negromantici. Un rutilante succedersi di storie, personaggi, avvenimenti che non possono che soddisfare il lettore in cerca di meraviglia e divertimento. Un tentativo, ardito ma sincero, di attingere dalla tradizione della letteratura fantastica italiana per creare qualcosa di nuovo, originale ed estremamente attuale.
19,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.