Libri Opere di consultazione: Novità e Ultime Uscite

Opere di consultazione

Atlante geografico De Agostini. Ediz. deluxe

Libro: Copertina rigida

editore: De Agostini

anno edizione: 2021

pagine: 368

Atlante in versione de luxe con le mappe fisico-politiche, le carte tematiche, la sintesi degli Stati, e inoltre con il codice di accesso per 12 mesi al database online.
39,00

Soggetti e oggetti

di Luis J. Prieto

Libro: Copertina morbida

editore: LUCA SOSSELLA EDITORE

anno edizione: 2021

pagine: 62

È un oggetto solo ciò con cui facciamo qualcosa. Se Barthes ha spiegato che ogni strumento è segno, Prieto mostra che è vero anche il contrario: ogni segno è (una specie di) strumento. Noi facciamo cose assieme (e anche dire è fare - per Prieto non meno che per Wittgenstein o per Austin), e in questo fare "nascono" gli oggetti. Se un leone potesse parlare, noi non lo capiremmo (perché è immerso in un mondo - o in una Umwelt - da leone); ma se noi ci capiamo con gli altri umani è anche perché il linguaggio rinforza il nostro mondo-da-umani, fatto di pratiche condivise e oggetti che vi trovano senso (perché ritagliati dall'indistinto individuando un insieme di elementi pertinenti). La responsabilità del linguista rispetto alla lingua-dei-parlanti si trasforma nella corresponsabilità dell'essere umano rispetto al suo mondo, cui deve dare forma e senso ogni giorno, per viverci con i suoi sodali. Datemi una leva e vi solleverò il mondo, diceva Archimede. Diamoci una pertinenza, e ne faremo uno, risponderemo con questo saggio di Luís Jorge Prieto divenuto un piccolo classico.
9,00

Calendario atlante De Agostini 2022

Libro

editore: De Agostini

anno edizione: 2021

pagine: 1250

Dal 1904, l'annuario geostatistico "cult" sui Paesi del mondo e sull'Italia. Si contraddistingue per quantità e qualità di contenuti, per il tradizionale formato e la versatilità di utilizzo: un autorevole punto di riferimento per tutti coloro che sono attenti alle vicende internazionali e sanno di trovare, anno dopo anno, un ritratto della realtà geopolitica, sociale ed economica nel suo continuo divenire. Il patrimonio di dati statistici che caratterizzano l'opera è costantemente aggiornato e proposto nella più ampia trasposizione web di DeA WING, l'applicazione fruibile online da deagostinigeografia.it, che mette a disposizione oltre 2 milioni di dati e 24 anni di database statistico, accessibile in italiano e inglese.
19,90

Almanacco Barbanera 2022

Libro: Copertina morbida

editore: Campi

anno edizione: 2021

pagine: 208

Barbanera è il nome dell'almanacco, ma è anche un mondo di valori, uno "stile di vita", è l'armonia del buon vivere alimentato dai gesti di ogni giorno, di cui svela la semplice straordinarietà. Consigli per l'orto ed il giardino, oroscopo, ricette e suggerimenti pratici per la casa e per il benessere naturale.
12,00

Il contrattacco delle immagini. Tecnica, media e idolatria a partire da Vilém Flusser

di Francesco Restuccia

Libro: Copertina morbida

editore: Meltemi

anno edizione: 2021

pagine: 320

L'emergere di nuove forme di immagini si accompagna a una domanda sempre più urgente: come l'interazione con queste immagini ci stia trasformando. Con la guida di un filosofo asistematico ed eccentrico, ma capace di grandi intuizioni, quale Vilém Flusser, Il contrattacco delle immagini prende le mosse da una riflessione sulla tecnica, tenendo conto dei processi di interiorizzazione e di esteriorizzazione, per comprendere le immagini come tecnologie in grado di modellare il modo in cui vediamo il mondo. Risalendo genealogicamente al problema dell'idolatria, che sembra aver raggiunto oggi una nuova attualità, il volume mira a individuare gli aspetti dai quali dovremmo stare in guardia e quelli che invece potrebbero migliorarci. Il carattere manipolabile delle nuove immagini può infatti rivelarsi una risorsa, se impariamo a giocare con loro.
22,00

Filosofia dell'amicizia. Linguaggio, individuazione, piacere

di Adriano Bertollini

Libro: Copertina morbida

editore: DeriveApprodi

anno edizione: 2021

pagine: 160

Cosa rende così peculiare quel rapporto che chiamiamo «amicizia»? Rispondere a questa domanda significa comprendere il carattere politico della nostra forma di vita. Il testo è un dialogo con la tradizione filosofica occidentale e soprattutto con il luogo teorico tutt'ora più ricco su questo tema: il pensiero di Aristotele. L'intuizione aristotelica secondo cui l'amico è un «altro se stesso» rappresenta, infatti, lo strumento con il quale perlustrare un territorio visto di sfuggita dalla filosofia, che ha spesso discusso dell'amicizia solo per cenni e con toni mistico-sentimentali. L'amicizia non è un sentimento patetico e commosso, quanto una delle forme principali con cui ciascuno di noi può costruire il modo, unico e irripetibile, di essere umano. Il libro elegge l'amicizia a esempio principe dell'«individuazione»: quella biografia, grandiosa o miserabile poco importa, che ci distingue gli uni dagli altri. L'altro sé amicale non è dunque il sosia con il quale rispecchiarsi per trovare conferma dei propri vizi o delle proprie virtù. È, invece, la sponda linguistica con la quale confliggere o nella quale trovare rifugio.
17,00

Le vie del senso

di Annamaria Testa

Libro: Copertina rigida

editore: Garzanti

anno edizione: 2021

pagine: 192

Siamo oggi sottoposti a un inarrestabile flusso di informazioni, di testi, di immagini. Interrogarsi criticamente sul senso dei discorsi e sulla loro intenzione è decisivo per comprenderli ed essere davvero liberi. Usando con accortezza le parole è infatti possibile non solo interpretare ma anche deformare e manipolare i dati di realtà fino a costruire e sostenere tesi diametralmente opposte. Annamaria Testa smonta e rimonta gli elementi di base della comunicazione, e lo fa con rigore e immaginazione. Dalle prime pagine della stampa internazionale al visual journalism, dai social media ai format televisivi, dalle scelte cromatiche dei maggiori brand alle infografiche, questo libro ci svela i meccanismi permanenti che tengono insieme informazione, narrazione ed emozione. Ci offre gli strumenti teorici e pratici per produrre comunicazione, per capirla e per orientarci nell'universo iperconnesso a cui tutti apparteniamo. Il punto di partenza è una frase elementare: Bella giornata oggi. Attorno a questo frammento irrisorio Annamaria Testa costruisce un sorprendente esercizio di stile. Ci mostra che ogni testo può dire qualcosa di meno, o di più, o di diverso da quel che sembra. E che la nostra ricerca di senso va sempre oltre le parole.
22,00

La biblioteca piattaforma della conoscenza. Collaborativa, inclusiva, reticolare. Convegno Stelline 2021

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 300

Il volume contiene le relazioni esposte nelle quattro tappe del Convegno delle Stelline 2021, il più importante appuntamento per i bibliotecari italiani, giunto alla ventiseiesima edizione. Il Convegno 2021 si è svolto in quattro appuntamenti di due giorni ciascuno, articolati tra gli incontri in presenza e quelli online, distribuiti nelle diverse ambientazioni di Torino, Napoli, Firenze e Milano. Decine di contributi di alto livello, provenienti dal panorama italiano e internazionale, raccolti in un unico volume.
20,00

Archiviare tutto. Una mappatura del quotidiano

di Gabriella Giannachi

Libro: Copertina morbida

editore: Treccani

anno edizione: 2021

pagine: 376

Tradizionalmente corpus di documenti o sito fisico per la loro conservazione, l'archivio si è evoluto nel corso dei secoli avvalendosi dei continui progressi tecnologici, fino a comprendere una straordinaria molteplicità di piattaforme di visualizzazione per riprodurre il passato, catturare il presente e mappare la nostra presenza: opere d'arte, installazioni, musei, social media. Considerando l'archivio sostanzialmente come un laboratorio di memoria, Gabriella Giannachi ripercorre in queste pagine densissime la storia di pratiche di archiviazione di varia origine, giungendo fino ai più sofisticati archivi digitali di oggi e prendendo in esame una incredibile quantità di emblematici casi studio. Spaziando tra arte, archeologia, antropologia, studi postcoloniali, sottolinea l'importanza dell'archiviazione partecipativa, cita Andy Warhol e Ant Farm, analizza l'estetica dei database e la trasmissione del sapere attraverso il corpo nella performance e nella bioarte, mostrando come l'archivio si sia trasformato in uno strumento globale di produzione, conservazione e circolazione della conoscenza.
25,00

Come allestire e comunicare le mostre in biblioteca

di Maria Cassella

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 80

Le mostre bibliografiche sono il principale strumento di valorizzazione delle collezioni in biblioteca e anche oggi, nonostante le chiusure e le restrizioni imposte dalla pandemia, stanno catalizzando l'attenzione delle diverse tipologie di biblioteca. Realizzare una mostra non è un compito facile, ancora meno lo è comunicarla e trasformarla in un evento di successo. Questo agile volumetto insegna come fare: dalla selezione dei volumi al modo di esporli, dagli apparati comunicativi esterni - sia quelli più tradizionali che quelli più innovativi come video, app e QR code - fino all'utilizzo dei social e alle mostre virtuali, l'autrice affronta in sintesi tutti i principali passaggi.
8,00

Jacobin Italia

di AA. VV.

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Alegre

anno edizione: 2021

pagine: 140

«Mentre l'economia materiale e la speculazione finanziaria stritolano i territori, le forme di rappresentanza su base locale conoscono una crisi profonda. Nel luogo in cui è nato il concetto stesso di democrazia, la polis, lo spazio della decisione collettiva sembra essersi inceppato. Non a caso le propagande elettorali ruotano attorno a concetti astratti, de-politicizzati e privi di carica inventiva come "efficienza", quando non pericolosi come "sicurezza". La crisi della politica su scala locale è una spia dell'impotenza della politica tout court.»
12,00

Archivi d'impresa. Gestione documentale e valorizzazione: il contesto digitale

di Paola Ciandrini

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 160

Archivio come DNA aziendale, archivistica come strumento dell'imprenditore. Partendo dall'osservazione del sistema impresa in Italia in un contesto di transizione digitale, il volume affronta la formazione degli archivi d'impresa e l'evoluzione delle loro principali tipologie documentarie: conoscere, organizzare, gestire, descrivere e promuovere gli archivi di impresa impone un costante confronto fra competenze e professionalità. Obiettivo del libro è dimostrare quanto un consapevole approccio archivistico combinato a un confronto illuminato fra specialisti di diverse discipline consenta plurimi risultati: adottare buone pratiche per l'archivio in formazione, rendere accessibile a pubblici differenziati il bene culturale archivio, valorizzare l'identità aziendale. Conclude il volume una selezione di casi studio accompagnata da un percorso per immagini.
22,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento