Il tuo browser non supporta JavaScript!

Psicologia

Un invito alla psicoanalisi

di Antonino Ferro, Giuseppe Civitarese

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 137

La scienza inventata da Freud ha ormai più di un secolo di vita; non molto, se paragonata ad altre discipline. Tuttavia in questo arco di tempo la psicoanalisi - al tempo stesso una teoria dei processi psichici inconsci, una tecnica di indagine di questi stessi processi e il più efficace metodo di terapia per la sofferenza psichica - si è imposta come lo strumento che offre la comprensione più approfondita della mente umana. Con l'ausilio di accessibili definizioni dei concetti più importanti, questo breve volume ne affronta alcuni dei temi principali - la teoria del sogno, il concetto di inconscio, la clinica psicoanalitica, l'analisi dei bambini e degli adolescenti, la storia della psicoanalisi in Italia -, avvicinando il lettore non specialista a una disciplina straordinariamente affascinante.
14,00

Psicoterapia esistenziale

di Irvin D. Yalom

Libro: Copertina morbida

editore: Neri Pozza

anno edizione: 2019

pagine: 638

Nel 1892 Sigmund Freud trattò con successo il caso di una giovane donna che soffriva di difficoltà deambulatorie psicogenetiche e attribuì il buon esito della terapia alla tecnica psicoanalitica della riemersione dei desideri e dei pensieri traumatici. Se si fruga, tuttavia, tra i suoi appunti, come indica Yalom in queste pagine, si scopre agevolmente che Freud fece ricorso a numerose altre attività terapeutiche. Interagì con la famiglia a favore della paziente, aiutò la donna ad affrontare i complessi problemi familiari, e a più riprese la consolò e la rassicurò sui suoi sentimenti di colpa. Si avvalse, insomma, di «aggiunte» che sfuggono alla teoria formale, ingredienti elusivi, difficili da definire e insegnare, così come è difficile definire e insegnare la compassione, l'attenzione, il toccare il paziente a un livello più profondo. Queste «aggiunte» costituiscono il cuore della «psicoterapia esistenziale» esposta in questo volume. Una psicoterapia che, attraverso il suo approccio dinamico, «si focalizza sulle preoccupazioni radicate nell'esistenza dell'individuo». Come il filosofo rivolge il suo pensiero alle questioni della vita e della morte, così anche il terapeuta deve, per Yalom, incoraggiare l'individuo a guardare dentro di sé e a occuparsi della propria situazione esistenziale. Una cura di sé che non può sottrarsi alle quattro preoccupazioni ultime radicate nell'esistenza dell'individuo: la morte, la libertà, l'isolamento e l'assenza di senso. Ciascuno di noi brama l'idea del perdurare, dell'avere fondamento, della comunità e del senso; e tuttavia dobbiamo tutti fronteggiare la morte, l'assenza di fondamento, l'isolamento e l'assenza di senso.
20,00

Quando non è per sempre. Lasciarsi come coppia, rimanere come genitori

di Vittorio Cigoli, Marialuisa Gennari

Libro

editore: SAN PAOLO EDIZIONI

anno edizione: 2019

pagine: 144

Le coppie si legano in una prospettiva di "per sempre" che viene da molto lontano nel tempo ma, quando questa promessa si spezza, cosa ne è dei figli? Quali sono gli effetti del divorzio su di loro, che costituiscono la generazione successiva? Sono le domande alla base di questo libro, che Vittorio Cigoli e Marialuisa Gennari sviluppano anche alla luce di storie di vita di coppia e familiari per mostrare gli effetti del divorzio, ma anche le possibilità concrete di affrontare il dolore e di non restare impigliati nelle trappole che il dolore stesso dissemina lungo il percorso. Perché si può smettere di essere coppia, ma genitori si rimane per sempre.
15,00

Adolescenza zero. Hikikomori, cutters, ADHD e la crescita negata

di Laura Pigozzi

Libro: Copertina morbida

editore: NOTTETEMPO

anno edizione: 2019

pagine: 252

Attraverso l'analisi di fenomeni estremi come quelli che riguardano gli hikikomori, ragazzi reclusi in casa, o le cutters, giovani che si tagliano la pelle, la psicoanalista Laura Pigozzi si interroga sulla continuità che esiste tra essi e lo statuto "disanimato" degli adolescenti contemporanei. Il rapporto che questi intrattengono col proprio corpo, con la scuola, con il sesso e con la scoperta del mondo mostra i segnali inquietanti di una chiusura, di "un arresto del desiderio, uno scacco della vitalità, un gorgo di passività". Più isolati e ripiegati su di sé che in passato, gli adolescenti appaiono privi di quello slancio verso il nuovo, l'Altro e l'esterno che dovrebbe definire il passaggio all'età adulta. Che cosa è successo? E, soprattutto, quali sono gli strumenti per riaprire i loro sguardi sulla vita e sul futuro? Tramite l'esame di casi clinici e l'analisi approfondita della relazione tra istituzione scolastica e nucleo familiare, l'autrice rileva come nel passaggio dalla famiglia alla scuola, dai genitori agli amici, qualcosa è andato storto in un modo che le altre epoche non hanno conosciuto. Oggi più di ieri, risulta faticoso il compito principale degli adolescenti: creare un legame con i pari.
17,00

Diventare consapevoli. Una pratica di meditazione rivoluzionaria

di Daniel J. Siegel

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2019

pagine: 377

Una guida autorevole per capire la complessità della mente ed esprimere al meglio le proprie potenzialità "La ruota della consapevolezza" è il nome con cui Daniel Siegel designa la pratica di meditazione da lui elaborata nel corso di molti anni e proposta a migliaia di persone in ogni parte del mondo. È una metafora visiva di grande efficacia per comprendere i meccanismi mentali ed emotivi che sono alla base dell'esperienza soggettiva. Sullo sfondo dei risultati conseguiti dalla ricerca scientifica riguardo agli effetti della meditazione sul cervello, l'autore ci insegna a coltivare le capacità di consapevolezza, di concentrazione e di compassione, fornendoci in questo modo gli strumenti per migliorare la qualità della nostra vita e la forza della nostra mente. La ricerca ha infatti mostrato che le pratiche di mindfulness sono in grado di affinare la capacità del cervello di affrontare con flessibilità le sfide dell'esistenza. Che non abbiate alcuna esperienza di pratiche riflessive o, all'opposto, siate esperti di meditazione, questo libro vi consentirà non solo di sviluppare una maggiore coscienza di voi stessi e del momento presente, ma anche di essere più vitali ed emotivamente equilibrati.
28,00

L'alfabeto della vita. Manuale per recuperare e mantenere la serenità

di Loriano Desanti

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 108

L'autore, dopo il primo libro "L'alfabeto della psicoterapia", traccia in questo volume un itinerario attraverso gli ambiti più significativi della vita. Alcuni argomenti riguardano i ruoli che la vita ci propone e la maniera di gestirli con energia per trarne soddisfazione. I periodi di crisi permettono di mettere in discussione i ruoli, diventare consapevoli delle modalità di relazione con il mondo e di aprirci a nuove esperienze per conquistare la piena potenzialità affettivo-emotiva. Il percorso è alla ricerca della consapevolezza, del recupero e mantenimento dell'energia vitale e dell'armonia.
10,00

I figli, che bella fatica. Il mestiere del genitore

di Grazia Honneger Fresco

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni dell'Asino

anno edizione: 2019

pagine: 184

In un contesto sociale sempre più difficile, condizionato dall'invasività dei media e del consumo, dalla crisi del sistema scolastico e delle strutture portanti della società. II mestiere di genitore rimane tuttavia il più centrale di tutti: suggerimenti e consigli per affrontare nel modo più sereno e responsabile questo dovere all'interno di un mondo in continua mutazione.
14,90

Mic e Mac e la resilienza

di Maria Rosa Previti

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2019

pagine: 95

"Era proprio un cancro quel Mic che aveva invaso Mac. Rischiava la vita. Quella vita che vuol dire proprio resistenza contro il caos, quella vita che è un sistema in grado di mantenere costante il livello di entropia al suo interno. Se tutto va bene, se non arriva quel fulmine a ciel sereno che si chiama cancro. E diventa arduo tornare al cosmos quando ci si trova intrappolati nel caos". Con il termine "resilienza" - parola sapientemente mutuata dal gergo tecnico - si definisce in psicologia la capacità di un individuo di far fronte a traumi e difficoltà adattandosi ad essi nel migliore dei modi, sapendo cogliere le opportunità che le circostanze negative possono comunque offrirgli volgerle in suo favore. Mai termine potrebbe essere più efficace per descrivere le pagine autobiografiche che compongono questo volume e che l'autrice elargisce al lettore. Dalla diagnosi di tumore al seno, giunta inaspettata in età giovane e in anni in cui la mortalità era ancora molto alta, la sua prospettiva cambia radicalmente. Impossibile che tutto torni come prima, anche se l'operazione e le cure riescono a tenere a bada quello che l'autrice chiama Mic, il microcosmo di cellule tra cui si annidano quelle responsabili del cancro. Mac - ovvero il macrocosmo del suo corpo - sarà messo a dura prova dalla malattia e dalle conseguenze delle cure... Con schiettezza e un pizzico di autoironia, l'autrice regala al lettore uno sguardo lucido e intelligente sulla malattia, sottolineando quanto di buono questa esperienza ha saputo insegnarle. Su tutto, la possibilità di passare da una vita felice alla felicità di vivere.
12,00

L'insostenibile bisogno di ammirazione

di Gustavo Pietropolli Charmet

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2019

pagine: 155

In pochi anni e con un'accelerazione imprevedibile è successa una catastrofe: sono spariti il Patriarcato e il suo rappresentante più noto, il Padre. Il loro posto è stato occupato dal Sé, è lui che comanda e sancisce il giusto dall'ingiusto. L'individuo, insensibile alle regole e alle leggi e in assenza di grandi narrazioni condivise, pretende di realizzarsi e di ottenere con facilità ricchezza, benessere e potere sociale. Se nelle società del passato l'urgenza era quella di adeguarsi alle regole e alla legge del Padre, oggi il desiderio più profondo dei ragazzi - ma sempre di più anche degli adulti - è quello di suscitare ammirazione. E se non c'è l'ammirazione, c'è la vergogna: risulta intollerabile l'idea di essere considerati brutti, insignificanti, privi di fascino. Alla caduta dell'etica condivisa ha corrisposto l'enfasi sull'estetica, sul potere della seduzione, sull'esibizione spudorata di doti spesso inesistenti. Ecco perché oggi la paura di essere inadeguati, di non essere all'altezza delle aspettative, di non essere desiderabili, è divenuta la causa più diffusa di sofferenza mentale.
11,00

Emozioni e sentimenti

di Catherine Dolto, Colline Faure-Poirée

Libro: Copertina rigida

editore: RED EDIZIONI

anno edizione: 2019

pagine: 32

Basta poco: dietro alle emozioni e ai sentimenti si nascondono grandi forze segrete. Per usarle bene, dobbiamo conoscerle. Età di lettura: da 5 anni.
8,00

Sono arrabbiato!

di Catherine Dolto, Colline Faure-Poirée

Libro: Copertina rigida

editore: RED EDIZIONI

anno edizione: 2019

pagine: 32

Basta poco: comprendere perché ci arrabbiamo furiosamente ci aiuta a conoscerci e a capirci meglio. Età di lettura: da 5 anni.
8,00

Tv, tablet e videogiochi

di Catherine Dolto, Colline Faure-Poirée

Libro: Copertina rigida

editore: RED EDIZIONI

anno edizione: 2019

pagine: 32

Basta poco: gli schermi sono utili per un'infinità di cose, ma c'è bisogno dell'aiuto degli adulti per evitare le trappole. Età di lettura: da 5 anni.
8,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.