Il tuo browser non supporta JavaScript!

Società e cultura: argomenti d'interesse generale

La donna nel giardino. Che cosa Eva avrebbe potuto rispondere al serpente

di Silvano Petrosino

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 94

Nel racconto della Genesi il serpente mette in campo una precisa strategia e usa astutamente il linguaggio per condurre Eva sul proprio terreno. Ed Eva risponde. Avrebbe potuto farlo in un altro modo? E cosa avrebbe potuto dire? Quando si decide, quando si è soli nel decidere, non bisognerebbe mai perdere di vista quei legami che ci costituiscono proprio in quanto soggetti capaci di decidere. Il serpente non solo separa l'albero della Conoscenza da quello della Vita, ma separa anche (per opporli) Eva da Dio ed Eva da Adamo. La donna è dunque sola di fronte alla proposta di diventare come Dio. La scena non potrebbe essere più drammatica.
8,50

Le verità dicibili. Il delitto Moro secondo la Commissione parlamentare d'inchiesta numero due

Libro

editore: KAOS

anno edizione: 2020

pagine: 360

Introduzione di Sergio Flamigni. Postfazione di Giorgio Galli.
20,00

Le cucinelle. A tavola nel Cilento

di Luisa Cavaliere

Libro: Copertina morbida

editore: LIGUORI

anno edizione: 2020

pagine: 74

Questo libro spiega perché intorno a una tavola imbandita con cura, o al cospetto di uno spaghetto al pomodoro e basilico, bevendo un vino dal nome antico, si possa essere felici. E di momenti d felicità raccontano "Le cucinelle". Donne giovani e "ragazze" che giovani non sono più, raccontano le loro vite, il loro preparare pranzi e cene per chi viene da fuori curioso di cogliere l'anima dei luoghi che attraversa. Qui si raccontano storie, di cibi e di cucine, di culture antiche e di inedite e moderne combinazioni senza nostalgie. Storie sull'impareggiabile esperienza che il mangiare, bene e insieme, regala. Storie di donne e di orti, di emozioni che diventano ricordi, ma anche nuovi desideri. Dalle fornacelle bianche e blu ai modernissimi "fuochi senza fiamme", verso la riconquista dei piatti che compongono le nostre identità meridionali e mediterranee.
10,99

La potenza delle donne. Cambiamo la nostra storia, cambiamo le nostre vite

di Paola Leonardi

Libro: Copertina morbida

editore: Iacobellieditore

anno edizione: 2020

pagine: 168

Amore per se stessi e autostima sono le migliori medicine del corpo e dell'anima. Paola Leonardi, autrice del Piccolo libro dell'autostima, ci accompagna attraverso un percorso di consapevolezza ed evoluzione per scoprire la forza interiore che c'è in noi. È una necessità imprescindibile per ogni donna ma anche per ogni uomo di ogni cultura e genere soddisfare alcuni bisogni essenziali. Senza la soddisfazione di questi porteremo nel nostro corpo e nella nostra mente ferite e voragini interiori che rimarranno tali fino a che non le avremo colmate e sanate. E allora come soddisfare questi bisogni? Per le donne è tutto più difficile: da sempre considerate e apprezzate a partire dalla bellezza, dalla giovinezza e dalla capacità riproduttiva, le donne devono trovare il coraggio di essere se stesse per potersi amare. L'autostima è l'accettazione e il riconoscimento di una persona per come è e non per come gli altri vorrebbero che fosse. È la capacità di darsi fiducia per darne agli altri.
15,00

L'effetto Otzi. La società ibernata

di Stefano Greco, Silvio Valota

Libro

editore: Il Ciliegio

anno edizione: 2020

pagine: 192

La modernità liquida si è ormai ghiacciata e siamo rimasti intrappolati nei ghiacci dell'indifferenza, del torpore indotto dai social media, della passività nei confronti dei problemi reali. Questa glaciazione psicologica e sociale ci ha trasformati da persone in utenti: in entità digitali che vivono sul web. Aggressività e negatività sono in aumento, non si comunica più, ma si vuole semplicemente vincere sugli altri. Esistono modi per accorgersi di questi iceberg che minacciano di affondarci? Dove vogliono portarci i social network? Qual è oggi il ruolo della famiglia e della scuola? Siete pronti a rompere il ghiaccio dell'indifferenza? Sono queste le domande a cui tentano di rispondere Stefano Greco e Silvio Valota nel libro L'effetto Ötzi. La società ibernata.
12,00

Prossimamente nelle nostre vite. Dieci tecnologie emergenti che miglioreranno o distruggeranno tutto

di Kelly Weinersmith, Zach Weinersmith

Libro

editore: Espress Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 400

Come sarà il domani prossimo venturo? Perché non esistono ancora colonie lunari? Con questo libro spiritoso e divertente, e tuttavia rigoroso e informato, in cui ricerca scientifica e fumetto dialogano in maniera originale, Zach and Kelly Weinersmith ci forniscono un'istantanea delle tecnologie potenzialmente più influenti che stanno per entrare nella nostra vita. Dalla robotica ai tostapane a fusione nucleare, dalle miniere lunari alla medicina di precisione, dalle interfacce cervello-computer alla biostampa degli organi: saremo pronti a queste nuove rivoluzioni?
18,00

Africa, impresa possibile. Sfide e potenzialità di un continente

di Alessandro Vinci

Libro

editore: Paesi Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 128

Oltre il Mediterraneo, i flussi migratori incontrollati e la guerra in Libia, c'è un'altra Africa a cui guardare. Un continente con una popolazione giovanissima, per il 70% al di sotto dei trent'anni, ricco di risorse naturali e potenzialità economiche ancora in larga parte inesplorate, in cui è in atto una rivoluzione imprenditoriale travolgente. Questo libro fotografa in maniera chiara l'epocale momento storico dell'Africa, focalizzando l'obiettivo su quei Paesi da cui proviene oltre il 60% dei migranti che sbarcano lungo le nostre coste: Eritrea, Nigeria, Gambia, Mali, Sudan, Costa d'Avorio, Somalia, Guinea e Senegal. Dalle testimonianze e dai racconti di imprenditori e politici italiani e di rappresentanti istituzionali africani emergono i tratti di una stagione di risveglio che, però, rischia di tagliare fuori l'Europa, troppo impegnata a dividersi sulla complessa gestione dei migranti e incapace di tenere il passo di competitor più «pragmatici» come la Cina. Non tutto comunque è perduto, e Paesi come l'Italia - ponte levatoio naturale tra le due sponde del Mare Nostrum - possono ancora dire la loro.
12,00

L'amore maleducato. Piccolo dizionario erotico dell'Islam

Libro: Copertina morbida

editore: ORTICA EDITRICE

anno edizione: 2020

pagine: 204

Vietate - se non rimosse - dai programmi di studio e dalla cultura ufficiale nei suoi paesi d'origine, la poesia e la letteratura erotica costituiscono un caposaldo dell'Islam classico, pari, se non superiore, ai grandi poeti latini del genere, in primis Catullo e Tibullo. Dagli autori più celebri della poesia araba classica, a partire dal IX secolo fino all'Ottocento, una folla di amanti, massaggiatrici e ballerine, cantori effeminati e travestiti appaiono nella vita di tutti i giorni, dall'Egitto all'Iran, unendo la raffinatezza del linguaggio ad un'oscenità a tratti sconcertante. Ma sempre all'insegna di un sentimento religioso profondo e di un potente apparato simbolico in cui vita e morte, amore profano e amore divino si intrecciano.
13,00

Blue revolution. L'economia ai tempi dell'usa e getta

Libro: Copertina morbida

editore: Becco Giallo

anno edizione: 2020

pagine: 144

Duecentocinquanta anni fa la storia del nostro mondo poteva prendere una direzione diversa. Dietro questa storia, la nostra storia, c'è un'idea, un'idea grande e persino utile, ma che, distorta in nome dell'avidità, ci ha portato su binari pericolosi. Ma le idee possono anche ribaltare la direzione della storia e cambiarla in meglio, come dimostra la determinazione del capitano Moore e la sua battaglia per i mari soffocati dai rifiuti, o la vicenda di Tom Szaky e della sua Terracycle, piccola grande rivoluzione che mette in pratica quell'economia circolare di cui tanto si parla. Una storia di cui siamo protagonisti tutti e che a tutti suggerisce di cambiare sguardo, comportamenti, scelte.
18,00

Il gattolico praticante. Esercizi di devozione felina

di Alberto Mattioli

Libro: Copertina morbida

editore: Garzanti

anno edizione: 2020

pagine: 118

Questo libro non parla dei gatti, ma di chi li ama. Non del sedicente "animale domestico" - che sia domestico davvero è poi tutto da dimostrare - ma del suo ancor più sedicente "proprietario", unico capace di comprendere e ammirare la superiorità incontrastata di questo felino. Giornalista, Alberto Mattioli in questa inconsueta veste confessa le ragioni di una devozione assoluta verso un animale che sa come e dove va il mondo, sa cosa ci aspetta per averlo già vissuto nelle sue innumerevoli vite e sa come devono essere impostate le sue relazioni con gli altri esseri viventi, in primo luogo quelle con l'uomo, con cui ha paradossalmente deciso di condividere la sua vita scendendo di qualche gradino la scala dell'evoluzione. E ci mostra la via di una possibile salvezza, perché il tempo dedicato al gatto è un'oasi di piacere e di bellezza sottratta ai ritmi insensati della vita quotidiana, un momento di libertà dalle assurde catene che noi stessi ci siamo forgiati, per giungere alla consapevolezza che non si può addomesticare un gatto, si può solo sperare che sia lui ad addomesticare noi.
10,00

Hanno visto tutti! Nella mente del tifoso

di Romolo Giovanni Capuano

Libro: Copertina morbida

editore: Meltemi

anno edizione: 2020

pagine: 268

"Il calcio è solo un gioco", "Era meglio il calcio di una volta", "Sfogarsi fa bene". Il calcio è probabilmente il gioco più denso di luoghi comuni tra tutti gli sport. Attraverso discipline come l'antropologia, la psicologia e la sociologia, Capuano si diverte a dissezionare la mente del tifoso, dimostrando come "la tentazione di gridare al complotto, all''arbitro venduto', di imputare determinate condotte a perfide cospirazioni, intenzioni malevole, disegni di palazzo, può essere stemperata dalla consapevolezza che gli errori, le idiosincrasie, i passi falsi degli eroi del calcio sono dovuti più all'assetto della nostra mente che a trame ineffabili ordite in luoghi nefandi".
18,00

Io e Clarissa Dalloway. Nuova educazione sentimentale per ragazzi

di Francesco Pacifico

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2020

pagine: 131

Essere un giovane uomo sensibile cresciuto leggendo Stendhal ti rende un corteggiatore napoleonico, uno che dopo un sì cerca un altro sì, e poi ancora un altro, in una sorta di karma dell'assertività che - in fondo, ma pure in principio, come teorizza Francesco Pacifico - impedisce di avere una relazione. Un karma dell'assertività che impedisce di capire i no che di tanto in tanto tutti riceviamo nella vita. Leggendo "La signora Dalloway", invece, si capisce come è possibile corteggiare una donna senza assediarla, e quanto si possa sinceramente ascoltare, senza fingere, e anche perché quei fiori che Clarissa Dalloway dice di voler comprare sono il simbolo, forse l'unico simbolo, della celebrazione della vita. Con tono cavalleresco e un linguaggio esatto e scanzonato, Francesco Pacifico ci racconta come e perché, nonostante quello che si possa pensare, Virginia Woolf è (anche) una scrittrice da uomini. Ci racconta quanto aver sposato una femminista gli ha cambiato la vita, dimostrando di non aver paura di Virginia Woolf.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.