Umorismo

Lupo Alberto. Tutte le strisce

di Silver

Libro: Copertina morbida

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2020

pagine: 272

Da quasi cinquant'anni, Lupo Alberto ci accompagna con le sue avventure. Con la sua inconfondibile pelliccia blu, una mimica facciale da Oscar e la battuta fulminante sempre pronta, vive le sue spassose giornate nei pressi della fattoria McKenzie; un microcosmo di vivaci personaggi che, attraverso i loro rapporti e le loro storie, si burlano della nostra società e dei nostri tic quotidiani. In questo microcosmo, Alberto è un lupo libero, anomalo ma anche ironico: non mangia le galline, anzi addirittura ne corteggia una, e nonostante le continue e abbondanti bastonate che riceve dal cane Mosè non si arrende mai. Ci prova sempre, perché lui alla libertà crede davvero, così come all'amicizia con la talpa Enrico. La collezione completa delle strisce dedicate a Lupo Alberto. Una raccolta integrale in ordine cronologico arricchita da tanti contenuti inediti, tra cui l'intervista di Enrico a Lupo Alberto per i suoi quarant'anni. Per sapere tutto, ma proprio tutto sul nostro beniamino.
19,90

Mister No. Sangue sul Sertão

di NOLITTA MASIERO

Libro: Copertina morbida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2020

pagine: 496

Due lunghe storie del celebre antieroe creato da Guido Nolitta, pseudonimo dell'editore Sergio Bonelli, entrambe ambientate nel Sertão, la regione del Nord-Est del Brasile che è stata fonte di ispirazione per tanti romanzi, di avventura e non solo. Mister No accompagna una sua vecchia amica nella comunità del popolare santone Geraldo Ribeiro, per scoprire però che quel presunto regno di beatitudine più che un paradiso è l'inferno in Terra. Il Sertão nasconde in sé il seme della violenza, e Mister No lo scoprirà una volta di più quando, suo malgrado, finisce preso di mira dal fuoco incrociato di due famiglie rivali in cerca di vendetta.
16,00

Dylan Dog. Pack. Vol. 6

di Tiziano Sclavi

Libro: Copertina rigida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2020

Sesta e ultima raccolta per Il Dylan Dog di Tiziano Sclavi, la collana che presenta le migliori storie scritte dal creatore del personaggio. Quattro volumi cartonati a colori che presentano al lettore altrettante perle dell'orrore, corredati da articoli e interviste firmate da Roberto Recchioni e Marco Nucci. Questa volta, di fronte a Dylan si apriranno i misteri dell'intero cosmo quando la giovane Amy Irving incontrerà una forza aliena dall'incredibile potere; poi dovrà vedersela con i neri spettri senza padrone e senza corpo che abitano il bosco di Shin; quindi affronterà dei potenti trafficanti di droga dal viso pulito e sorridente, ma che dietro quel sorriso nascondono lunghe zanne... e per finire, un ricordo malinconico che ha il volto di Marina Kimball, forse il primo vero amore di Dylan, frammenti di un'estate ormai perduta, ma ora Marina è di nuovo qui e non porta con sé incubi o terrori, ma soltanto il dolce fantasma di un lungo addio... All'interno: Alfa e omega, Ombre, I vampiri, Il lungo addio.
21,60

Mafalda. Le strisce. Vol. 3: Dalla 769 alla 1152

di Quino

Libro: Copertina morbida

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2020

pagine: 144

Se qualcuno pensa che i bambini siano contenitori da riempire, non conosce Mafalda, enfant terrible con i capelli corvini e la passione per i Beatles. La bambina che a volte ci fa vergognare di essere adulti e che si chiede come mai con tanti mondi più evoluti le sia toccato nascere proprio nel nostro. Perché ha ragione Antonio Crepax, in fondo «Mafalda fa le domande che ognuno di noi a volte vorrebbe fare ma a cui non sempre saprebbe rispondere». La raccolta, in cinque volumi, dell'opera di Quino dedicata alla bambina tenera, impertinente e imperdibile più famosa al mondo.
9,90

Mafalda. Le strisce. Vol. 4: Dalla 1153 alla 1536

di Quino

Libro: Copertina morbida

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2020

pagine: 144

Per Teresa Buongiorno «Mafalda è la Pippi Calzelunghe del fumetto. Anticipa i tempi, si tiene informata, non ha nessuna fiducia negli adulti, ma non per questo rinuncia a battersi». Bambina ribelle, che è piccina lo vedi dai suoi pensieri sotto le coperte o sull'altalena: "Come sempre, appena uno mette i piedi per terra, il divertimento è finito". Capire a quali piedi e a quale terra si riferisca sta a noi lettori e alla nostra capacità di leggere dentro i bambini come i bambini sanno leggere dentro di noi. La raccolta, in cinque volumi, dell'opera di Quino dedicata alla bambina tenera, impertinente e imperdibile più famosa al mondo.
9,90

Mafalda. Le strisce. Vol. 5: Dalla 1537 alla 1920

di Quino

Libro: Copertina morbida

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2020

pagine: 144

Mafalda odia la minestra, le armi, la guerra, James Bond. Secondo Silver, è «iconoclasta, sarcastica, implacabile, anarchica, lucida, pura, incorruttibile». Ma per quanto contestataria e ribelle, è pur sempre una bambina. Per questo non abbandona il mondo al suo destino, gli parla piuttosto e se ne prende cura mettendogli anche cerotti sulle ferite se necessario, lo invita a migliorare, lo incita a resistere, si fa promettere che lui ci sarà ancora quando lei da grande farà l'interprete all'ONU. La raccolta, in cinque volumi, dell'opera di Quino dedicata alla bambina tenera, impertinente e imperdibile più famosa al mondo.
9,90

Passione libri

di Debbie Tung

Libro: Copertina rigida

editore: Il Castoro

anno edizione: 2020

pagine: 144

Se ogni giorno ti ritrovi in fila davanti alla cassa di una libreria nonostante la pila di libri ancora da leggere sul tuo comodino. Se pensi non ci sia niente di meglio del profumo di un libro appena comprato. Se i libri sono i tuoi migliori amici e lasciarli andare dopo averli finiti ti provoca crisi di pianto incontrollate. Non preoccuparti, non è nulla di grave: sei semplicemente affetto da Passione Libri! Con una dedica speciale ai librai che resistono.
14,00

Tex. Dakotas

di Gianluigi Bonelli, Giovanni Ticci

Libro: Copertina rigida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2020

pagine: 232

Protagonista di questo volume una storica avventura ambientata nei selvaggi territori degli indiani Dakotas, scritta da Gianluigi Bonelli, creatore del personaggio, e disegnata da Giovanni Ticci, decano interprete delle gesta del celebre ranger. Nick Billing, avido agente indiano di Great Falls, ha condannato a morire di fame e di freddo la pacifica tribù di Dakotas guidata da Padre Fulton, tagliandone i rifornimenti. Lo scopo di questo sterminio crudele è impossessarsi dei giacimenti d'oro della zona. Alla ricerca di prove sulla colpevolezza dell'agente indiano, Tex e Carson dovranno vedersela con tre killer assoldati da Nick Billing. Intanto, rimasti a protezione del villaggio dei denutriti Dakotas in attesa dei viveri, Kit e Tiger Jack respingono l'attacco degli scagnozzi di Billing, spediti nel campo a sterminare i pellerossa superstiti.
25,00

Fragile. Maneggiare con cura

di Elisa Shori Disegnetti Depressetti

Libro: Copertina rigida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2020

pagine: 224

Disegnetti Depressetti: 25 anni, capelli rosa e una stanza a Londra. Una vita raccontata in parole e disegni, ribelli, ironici, graffianti, che hanno conquistato il web e dato voce alla crisi d'identità dei millennials. Sognare viaggiare perdersi. Bloccarsi sentirsi soli amarsi. Un pomeriggio sul letto a guardare il soffitto masticando sogni. Una serata fredda in cui ci rifugiamo in un cinema e scopriamo il godimento magico della solitudine. Il silenzio involontario che ci chiude la gola quando incontriamo per la prima volta la nostra anima gemella. Ma anche il cuore trafitto da un commento crudele. La materia della vita quotidiana è una trama di emozioni e reazioni inaspettate, le proviamo milioni di volte nella vita, mille volte al giorno. Spesso non ci piacciono, eppure tracciano il profilo dei nostri giorni e ci rendono chi siamo. In un intenso percorso narrativo, i disegni di Elisa Shori - pieni di grinta, affamati d'amore, ribelli, urlanti - viaggiano alla velocità della luce e arrivano dritti al cuore, facendoci sentire un po' più disegnetti e un po' meno soli.
14,90

Quel signore di Scandicci. Quarant'anni con Bobo

di Sergio Staino

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2020

pagine: 400

Nato sulle pagine di «Linus» nel 1979, Bobo è ancora oggi la più fedele, umana, divertente, consapevole e impietosa rappresentazione dell'elettore di sinistra italiano. Nato come alter ego del proprio autore (che nel mondo di Bobo ricreerà un ritratto piuttosto fedele della propria famiglia), il personaggio approda su «l'Unità» e si impone all'attenzione dei lettori: per la prima volta la satira di sinistra punta sistematicamente la propria artiglieria contro gli elettori del Pci, contro le piccolezze di uomini non ancora pronti a mettere in pratica nella vita di ogni giorno gli ideali di libertà, femminismo e progressismo che amano professare. Ed è proprio nella contraddizione tra vizi privati e pubbliche virtù che Bobo dà il meglio di sé, come dimostra questa corposa raccolta di oltre quarant'anni di storie. Un'antologia densa di splendide rarità, intervallata da pagine in cui Staino affida alla parola scritta il racconto di momenti cruciali della propria vita: la nascita di Bobo, la giornata epocale dei funerali di Berlinguer e il suo addio a «l'Unità». Un libro divertente e amaro, perfetto per ricostruire la storia recente del nostro Paese e quella del personaggio a fumetti che meglio di altri ha saputo fotografarla. Prefazione di Dacia Maraini.
24,00

Il cercatore

di Leo Ortolani

Libro: Copertina morbida

editore: PANINI COMICS

anno edizione: 2020

pagine: 128

Indiana Jones incontra Il Signore degli Anelli nella nuova, avventurosa storia di Leo Ortolani. Quando il mondo cambiò per davvero e la magia si diffuse su tutta la Terra, molti dovettero ricredersi sulla formula "Sim Sala Bim". In questo mondo rivoluzionato, nuove figure emersero dalle ceneri degli YouTuber e degli influencer: i cercatori, persone che votavano la loro esistenza alla ricerca di antichi manufatti e tracce di civiltà ormai scomparse. Tipo Voyager, ma senza Giacobbo. Questa è la storia di uno di loro. Inoltre: studi, disegni inediti e imperdibili "dietro le quinte".
6,50

La Divina Commedia riveduta e scorretta

di Se i social network fossero sempre esistiti

Libro: Copertina rigida

editore: LONGANESI

anno edizione: 2020

pagine: 336

«Ho i gironi girati, mannaggia ai guelfi neri!» Questo e altro direbbe oggi il caro vecchio Dante Alighieri facendo il login sui suoi social. Perché l'arte sarà pure immutabile, ma i poeti no e la loro pazienza ha un limite. In questa versione remastered della sua (sempre più) Divina Commedia scopriremo che il tostissimo Poeta toscano non ha perso la propria verve, nonostante vada ormai per i settecento e passa. Da Francesca a Ugolino, passando per Ciacco, Ulisse, e naturalmente Beatrice, ascolteremo le storie dei suoi personaggi più celebri. Un viaggio senza esclusione di insulti ai più svariati nemici, scortato da un Virgilio che non ce la fa più a trascinarsi dietro il "peso vivo" del Sommo. Tra un'estasi e uno svenimento, procederemo lungo tortuose terzine, ma la parafrasi sarà diversa da come ce la ricordiamo!
15,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.