Libri Umorismo: Novità e Ultime Uscite

Umorismo

«Come dice coso». Un anno di satira

di Federico Palmaroli

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2022

pagine: 192

Diario di viaggio dell'anno appena trascorso, compendio di battute folgoranti, manuale per capire la società contemporanea e per leggere tra le pieghe di una politica sempre più distante dalla gente... il nuovo libro di Federico Palmaroli è tutto questo, ma soprattutto è un libro che regala buonumore. "Come dice coso" riesce a farci ridere di fatti e personaggi che, in realtà, ci hanno anche fatto irritare nei mesi passati. L'abilità dell'autore non sta solo nella ricerca della battuta, sempre felice e penetrante, ma anche nella scelta della foto e della situazione su cui innestare l'efficacia della battuta. Chiunque abbia un profilo sui social o comunichi via chat, di certo avrà visto, almeno una volta nel corso dell'anno, una delle sue strepitose freddure visive, che ritrova in queste pagine, ordinate in senso cronologico, in un crescendo umoristico irrefrenabile. A dire la verità nel panorama politico italiano e internazionale di questi tempi, Palmaroli ha gioco facile nel cogliere tutte le contraddizioni, le scempiaggini, le bizzarrie di una politica sempre più lontana dalla realtà. Nei suoi "fotoromanzi" la voce della piazza irrompe nel palazzo e, ancora una volta, ci offre la sintesi definitiva di una situazione politica e sociale spesso deludente, raccontando una nazione che per sua natura dissacra e diffida di tutto
16,90

La bambina filosofica. Come rendersi impopolari

di Vanna Vinci

Libro

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2022

pagine: 160

Mordace e impertinente, simpatica come l'orticaria ma irresistibile nelle sue fulminanti osservazioni sul mondo e i suoi sgradevoli abitanti, la bambina filosofica piace proprio perché non vuole piacere... e il suo obiettivo è raggiungere vette inarrivabili di impopolarità. Il personaggio più amato di Vanna Vinci, il suo pestifero e riflessivo alter ego, torna a far sogghignare con un libro di vignette inedite, da sfogliare con divertita perfidia per sentirsi meno soli nell'odio contro tutto e tutti. Detesti gli eventi mondani? Il tuo sport preferito è l'insolenza acrobatica? È possibile peggiorare ulteriormente le cose, se sai come farlo! Torna con nuove diseducative perle la più acuta e irriverente life coach.
18,00

Un'Italia da vignetta

di Emilio Giannelli, Paolo Conti

Libro: Copertina rigida

editore: Solferino

anno edizione: 2022

pagine: 240

Dalla prima caricatura del re Vittorio Emanuele III, disegnata a cinque anni di età, ai ritratti satirici dei governanti di oggi. Le vignette di Emilio Giannelli raccontano ogni giorno lo spirito e il costume degli italiani, della loro classe politica, il populismo, la crisi dei partiti: sempre con la chiave dell'ironia, del sarcasmo, della battuta fulminante e di quel mondo visto con l'occhio della gente comune. Questo libro raccoglie i disegni più belli e recenti, con molti inediti, di una carriera iniziata al «Travaso» prima di conoscere Forattini che lo portò a «Repubblica» e di passare poi al «Corriere della Sera», con cui collabora da oltre trent'anni. E per la prima volta il grande caricaturista, senese della Contrada del Drago, racconta anche sé stesso e come sono nate le sue vignette e i suoi personaggi, gli incontri, il carattere, i piccoli segreti, i colpi messi a segno e i tentativi di censura nell'arco di una vita, passando dal Quirinale a Palazzo Chigi, dal Parlamento ai grandi fatti di cronaca. Grazie alla penna complice e brillante di Paolo Conti, Giannelli ripercorre un pezzo di storia del Paese tra satira e cronaca, costume, giornalismo e politica. Prefazione di Luciano Fontana.
17,50

Anatomia di una adolescenza

di Davide Toffolo

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2022

pagine: 80

Nella collana Feltrinelli Comics approda una rockstar del fumetto indie. E non soltanto del fumetto. Davide Toffolo, leader dei Tre allegri ragazzi morti, esplora uno dei temi cardine della sua poetica: l'adolescenza, in un volume quadrato, come un disco, pieno di tavole ispirate e intense come canzoni. Si tratta di una raccolta di materiale ancora attualissimo, originario dei primi anni della produzione di Toffolo, che per questa edizione definitiva rimetterà mano a tutto, realizzando anche una nuova cover inedita.
20,00

Il Piero o La ricerca di una felicità

di Simone Tempia

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2022

pagine: 224

Piero Marchese, nobile solo nel cognome e nelle intenzioni, è un precario a tempo indeterminato. Ha una moglie molto pragmatica, Betta, e una figlia con un nome che dice tutto: Maria Attila. Anche se ha sempre avuto la testa a posto (o forse proprio per questo motivo), il Piero si sveglia ogni giorno con la sensazione che per essere felice gli manchi qualcosa: un lavoro migliore, una mentalità più aperta, una vita sociale sfavillante... Desideri e miraggi che lo portano a rovinarsi l'oggi inseguendo un domani che, in realtà, non gli piace nemmeno. Nelle disavventure di questo Marcovaldo contemporaneo, illustrate dall'autore teatrale Marco Paolini, Simone Tempia scava alla radice delle nostre insoddisfazioni e ci racconta la commedia degli errori che chiamiamo vita.
16,00

Non cielo dicono! Manuale complottista di medicina molto alternativa

di Stefano Pisani

Libro: Copertina rigida

editore: SPERLING & KUPFER

anno edizione: 2022

pagine: 226

La scienza medica non è perfetta. Tutt'altro! E loro, i professoroni, ci tengono nascoste tantissime informazioni medicamentose solo ed esclusivamente nell'interesse delle grandi case farmaceutiche. Quanti di noi sono affetti da «vene vanitose» e non lo sanno? Quanti hanno le «piastrelle basse» a propria insaputa? A quanti basterebbe prendere un'«aspirina fosforescente», per stare subito meglio? Ma Big Pharma non vuole che si sappia. Esiste infatti un complotto mondiale di insabbiamento della Verità che non vuole che voi sappiate davvero di cosa soffrite. Perché? Perché, in quel caso, potreste guarire... (magari curandovi da soli!). Questo manuale, ritrovato occultato nelle feci di un noto professorone italiano (che aveva cercato di distruggerlo ingoiandolo) e ricostruito brandello per brandello dall'ACI (Associazione Complottisti Italiani), vi svelerà, finalmente, il lato nascosto della Medicina, fornendovi le definizioni essenziali di quelle condizioni patologiche (e dei farmaci) di cui ignoravate l'esistenza. Finalmente scoprirete tutto quello che i professoroni sanno, ma a noi non cielo dicono. PS. Basato su opere antisistema come Donne che amano troppo Bill Gates, Rinunciare a urinare perché ci rubano il DNA e Cosa c'è davvero nel naso.
17,90

Nirvana. Libro sesto. 300 nuove storie zen

di Roberto Totaro

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO COSIMO PANINI

anno edizione: 2022

pagine: 128

Può un maestro di zen abbandonare tutto e ritirarsi a meditare in silenzio e solitudine in cima a una rupe? No! Perché è come se dicesse a tutti i rompiballe del mondo: "Ehi, sono qui! Venite a disturbarmi!". In questo volume di strisce completamente inedite tornano i vessatori del "saggio" maestro di zen, che hanno fatto la storia di questa striscia di culto per i lettori di Comix: il poeta maledetto, i boy scout, la sensitiva Madame Bernard e una pletora di new entry. Ancora una volta l'autore, con il suo umorismo surreale ma ancorato al quotidiano mostra di essere una delle matite più irriverenti ma esilaranti del fumetto italiano.
18,00

Avarat a colori

di Leo Ortolani

Libro: Copertina rigida

editore: Panini Comics

anno edizione: 2022

pagine: 80

Pandora! Il pianeta dove tutti i vasi sono ben chiusi, che non si mai. Pandora! Dove la natura è lussureggiante e la varietà delle specie animali sconfinata. Pandora! Dove c'è almeno un imbecille (ma non ditelo a James Cameron). Il suo nome è Avarat. Avarat! Per la prima volta, Leo Ortolani ha giurato "mai più in 3D". Avarat! Per la prima volta integrale. Avarat! Per la prima volta a colori. Ma a colori veramente.
17,00

Linus. Volume 11

Libro: Copertina morbida

editore: Baldini + Castoldi

anno edizione: 2022

pagine: 120

Linus è una storica rivista italiana mensile di fumetti, fondata da Giovanni Gandini e pubblicata inizialmente dalla casa editrice Figure nell'aprile del 1965.
7,00

Ogni giovedì una striscia

di Fumettibrutti

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2022

pagine: 224

Il mondo del fumetto è diventato più grande, da quando nel suo cielo splende la stella di Fumettibrutti, a indicare una strada a chi porta avanti battaglie per libertà e diritti ancora troppo spesso negati. Scrittrice, illustratrice, artista dal segno unico e inconfondibile, l'autrice si è sempre messa in gioco in prima persona, trasformando il proprio vissuto in materiale narrativo attualissimo e universale. La sua trilogia di graphic novel (Romanzo esplicito, P. La mia adolescenza trans e Anestesia) è già considerata un classico, un manifesto. Oggetto di culto, di studio e di amore. Tuttavia, rappresenta soltanto una parte di una vasta produzione, cominciata e cresciuta soprattutto in Rete, dove ogni giovedì Fumettibrutti pubblica una sua opera. Proprio dall'atteso appuntamento settimanale con i lettori nasce e prende il titolo questa antologia. Ad arricchirla, una storia inedita realizzata per l'occasione, ideale crocevia di tematiche e stili sviluppati in territori e formati differenti con forza, coerenza e coraggio unici.
21,00

Amore, convivenza e altri disagi

di Urbano Marano

Libro: Copertina rigida

editore: Gribaudo

anno edizione: 2022

pagine: 144

Un lui, una lei, due gemelle e un cane parlante sempre convinto di saperla più lunga di tutti. Intorno a loro scorre la vita di tutti i giorni, fra battutine caustiche, amore, indizi di crisi di nervi e... gli indispensabili consigli del cane che ci spiega come vivere la vita (grazie a lui scopriremo, per esempio, che "un metodo infallibile per superare un attacco di fame è mangiare" e molto altro). Un libro che, oltre il senso del comico, ci parla delle nostre imperfezioni e delle nostre debolezze, ma anche della nostra autenticità e della forza incontrastata dell'ironia. Pillole per l'allegria da prendere a piccole dosi, come scritto anche nelle prime pagine in stile bugiardino: «si consiglia l'assunzione di 2-3 pagine al giorno. Un sovradosaggio può creare forme di assuefazione temporanea»
14,90

Il bambino che faceva digerire gli orsi. Appunti sulla diseducazione del fanciullo

di Maurizio Milani

Libro: Copertina morbida

editore: Solferino

anno edizione: 2022

pagine: 208

Tutto comincia in una colonia estiva, di quelle in cui i bambini andavano a passare le vacanze come si deve, ovvero in un'orgia di espiazione e sofferenza. Maurizio Milani era uno di quei bambini e le colonie le ricorda bene, ma solo con il passare del tempo ha capito che quel periodo estivo non era una punizione fine a se stessa, sebbene lo sembrasse parecchio. Era una via alternativa all'arte, ormai quasi dimenticata, dell'educazione dei fanciulli. Un approccio, per di più, che torna oggi di estrema attualità. A che serve in fondo educare i più piccoli? Meglio diseducarli, per renderli più pronti al mondo cinico, ignorante e scemo che affronteranno. Ed è qui che l'universo della colonia ha qualcosa da insegnarci, perché addestra a una vasta gamma di attività che torneranno utili nella vita adulta: lavarsi poco, abbandonarsi a scherzi di dubbio gusto e dispetti di indubbia crudeltà, mentire all'autorità costituita, fidanzarsi soffrendo. Per tacere del lavoro minorile e del ritrovamento di salme illustri, per esempio quella di Ippolito Nievo (poteva forse mancare?). Con questo «racconto autobiografico molto bello e completo sull'Esperienza che ci ha fatto diventare quello che siamo», Maurizio Milani ci conduce in un viaggio nell'infanzia più autentica: quella che non deve chiedere mai.
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.