Libri Viaggi e vacanze: Novità e Ultime Uscite | P. 9

Viaggi e vacanze

Pantelleria Lampedusa Linosa

di Dario Giardi, Francesca Brocchetta

Libro: Copertina morbida

editore: Polaris

anno edizione: 2021

pagine: 120

Nel canale di Sicilia, in un braccio di mare che non è più Europa e non è ancora Africa, sorgono la bianca Lampedusa, la nera Pantelleria, la selvaggia Linosa e lo sperduto scoglio di Lampione. Visitare queste isole vuol dire immergersi in un soggiorno irripetibile all'interno di tipiche abitazioni, in luoghi e storie che hanno ancora il sapore della leggenda; vuol dire scoprire un paesaggio straordinario caratterizzato da scogliere laviche e pianure verdi, spiagge caraibiche e piscine termali. È proprio per questi aspetti forti, decisi e contrastanti, per i profumi intensi dell'eccellente gastronomia, per il tratto mediorientale che le rende le isole più esotiche del Mediterraneo, che un viaggio alla loro scoperta rappresenta un'esperienza unica, un percorso ideale tra i cinque sensi.
18,00

Toscana. Pareti 221 vie classiche e moderne tra le Apuane e l'Argentario

di Raffaele Giannetti

Libro: Copertina morbida

editore: VERSANTE SUD

anno edizione: 2021

pagine: 208

Nello stereotipo collettivo Toscana è città d'arte, colline del Chianti, mare, le isole, il suo arcipelago. Le Alpi Apuane sono le cave di marmo. Per chi scala la Toscana e le Apuane sono un'isola di splendida roccia calcarea non solo con le immense falesie del camaiorese, ma anche con le selvagge valli che schiudono alla vista le grandi pareti, sulle quali è tracciata la storia dell'alpinismo di questa regione. Una storia che continua a vivere e rinnovarsi con nuovi percorsi in stile moderno, a spit, che si alternano alle grandi classiche. Alcune vie immerse nella natura incontaminata, altre incastonate tra la devastazione delle cave di marmo bianco. Alcuni di questi itinerari portano nomi importanti e prendono parte, nel loro piccolo, alla decennale lotta per salvare questo paradiso dallo scempio dell'industria estrattiva. Dai 1000 metri della nord del Pizzo d'Uccello, alle più moderne vie sul Procinto, fino ai gradi elevati dell'imponente parete del Nona. In questo viaggio tra montagna e mare, arriveremo fino a visitare le pareti a picco sul blu dell'Argentario per un'esplorazione da nord a sud dell'arrampicata Toscana. Raffaele Giannetti Nasce nel 1985 a Carrara (MS) a ridosso delle Apuane, montagne frequentate fin da bambino, che lo spingono ad avvinarsi all'arrampicata sportiva. Presidente dell'associazione Versante Apuano che si occupa da anni di chiodatura e mantenimento falesie, e realizzazione di eventi atti a promuovere l'arrampicata in toscana e non solo, nel 2017 apre il The Wall, una sala boulder a metà tra le Apuane e il Muzzerone.
29,00

Abruzzo a piedi. 81 passeggiate, escursioni e trekking alla scoperta della natura

di Giuseppe Albrizio

Libro: Copertina morbida

editore: Iter Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 288

Abruzzo, terra di contrasti. Dai quasi tremila metri del Corno Grande si ammira il mare scintillante ad est, si cammina tra i verdi boschi e le fragorose cascate della Laga, si sale sui brulli altopiani d'alta quota della Majella o del Velino, si incontrano cervi e camosci sulle rotonde cime dei Monti Marsicani. Tre parchi nazionali ? Gran Sasso-Laga, Parco d'Abruzzo e Majella ? e un parco regionale, quello del Sirente-Velino, tutelano una natura straordinaria e tradizioni millenarie che solo i lenti ritmi del camminare consentono di apprezzare e gustare appieno. Questa guida descrive 81 itinerari raccontati con passione e conoscenza: dalle tranquille passeggiate sui sentieri del Parco d'Abruzzo alle faticose scarpinate nei valloni della Majella, alle emozionanti vie ferrate sul Gran Sasso: tanti modi per assaporare passo dopo passo la meravigliosa terra d'Abruzzo.
16,00

Molise insolito e segreto

di Lucio Sandon

Libro: Copertina morbida

editore: Jonglez

anno edizione: 2021

pagine: 190

L'azienda più antica d'Italia, un Cristo che esibisce i genitali, l'unica sorgente al mondo sotto un altar maggiore, una torre che ne nasconde un'altra al suo interno, una montagna dalla cui vetta si può vedere sia il mar Tirreno che l'Adriatico, le uniche vestigia puniche nell'Italia continentale, il vicolo più stretto d'Europa, i sedili ergonomici del V secolo avanti Cristo, una crocifissione a forma di Y che richiama una lettera dell'alfabeto runico, la corsa dei cavalli devoti alla Madonna, il più grande rito del fuoco al mondo... Il Molise è una regione ricca di tesori nascosti, spesso sconosciuti innanzitutto ai suoi abitanti. In questa guida si potrà esplorare un territorio incredibile, incontaminato e prezioso.
17,95

USA e getta. Viaggio nell'America che non c'è

di Seba Pezzani

Libro: Copertina morbida

editore: Nuova Editrice Berti

anno edizione: 2021

pagine: 160

Nel 2005, alla fine di ogni giornata trascorsa on the road lungo le splendide strade interne degli Stati Uniti, Seba Pezzani annota qualche riflessione su un taccuino, ritrovandosi alla fine per le mani il suo personale attestato d'amore per un Paese che, pur studiato per decenni, ancora non riesce a comprendere fino in fondo. È, il suo, un viaggio alla ricerca di quanto ha favoleggiato attraverso libri, dischi e film americani; una luna di miele tra conferme e delusioni. Ogni capitolo racconta un luogo o una delle grandi icone dell'immaginario a stelle e strisce, con, a seguire, i suggerimenti per la giusta colonna sonora, il libro a tema, il film feticcio. Oggi, a quindici anni di distanza, anche se sono cambiate tante cose, in questi appunti di viaggio è ancora possibile ritrovare quell'Isola che non c'è rappresentata dall'intramontabile sogno americano: perché sognare non fa mai male. E i libri servono anche e soprattutto a quello.
18,00

Il cammino di Roma

di Andrea Barbati

Libro: Copertina morbida

editore: Andrea Pacilli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 140

Nonostante la sua fama di metropoli trafficata, Roma si rivela perfetta per essere attraversata a piedi. Sprazzi di campagna e antichi casali si alternano a borgate e monumenti millenari, e attraversarli è come aprire ogni volta una porta su scenari diversi. Solo il visitatore più attento può scoprire i mille volti della Città eterna. La Roma sacra delle chiese e dei pellegrini, la Roma verde dei parchi, quella popolare delle borgate e dei cortili o quella elegante dei caffè e delle terrazze del centro. Esiste un solo modo per coglierne il passaggio in maniera fluida e ricomporre tutte queste anime in una sola: attraversarla lentamente, in cammino. Con ricca dotazione di fotografie scattate dall'autore. Interamente a colori.
15,00

Isola di Capri. Le guide ai sapori e ai piaceri

Libro: Copertina morbida

editore: Gedi (Gruppo Editoriale)

anno edizione: 2021

pagine: 312

L'iconica isola azzurra del Golfo di Napoli è la protagonista della Guida di Repubblica dedicata a Capri, esplorata in lungo e in largo attraverso decine di itinerari e interviste e centinaia di indirizzi del gusto e non solo. Ecco quindi i testimonial del mondo dello spettacolo, chiamati a svelare i loro luoghi del cuore, mentre gli itinerari culturali passano in rassegna i grandi scrittori, registi, musicisti e artisti che hanno amato l'isola. E se una ricca selezione di foto d'epoca racconta la storia dell'isola fin dall'Ottocento, le sezioni delle passeggiate urbane e degli itinerari naturalistici e storici conducono alla scoperta di tutto il bello che la Capri di oggi offre, tra reperti archeologici e musei, spiagge e architetture da sogno, percorsi di trekking e giardini. Poi la sezione dei volti raccoglie le interviste ai personaggi più significativi dell'isola, mentre gli itinerari del gusto illustrano prodotti tipici e specialità gastronomiche. Completano il volume le ricette degli chef e i consigli su dove mangiare, dove dormire e dove comprare.
13,90

In Colombia con Gabriel García Márquez

di Alberto Bile Spadaccini

Libro: Copertina morbida

editore: PERRONE

anno edizione: 2021

pagine: 179

Paradiso terrestre e terra martoriata, luogo di magia e di guerra, di spiriti e di generali: su una mappa che Gabriel García Marquez disegna con confini incerti, questa Colombia è segnata da cammini di stupore che uniscono Bogotà. e Napoli, Cartagena e Mosca, Barranquilla e la Luna. Bisogna viaggiare lungo sentieri che costeggiano i luoghi della miseria endemica e del potere illusorio, così come della poesia e della baldoria infinita, antidoti alla solitudine dello scrittore e dei suoi personaggi. La Colombia è guerra civile, miseria, repressione, lotta; è anche il tempo sospeso di Macondo, paese immaginario, forse, ma non immune dal disordine del mondo. E chi meglio di Gabriel Garda Marquez può cantarla? Un giornalista di formazione, ancorato alla realtà e al tempo stesso prodigioso e ribelle, immerso in un mondo di tradizione e di magia, che non è solo superstizione ma saggezza che arricchisce la realtà. Alberto Bile Spadaccini segue Gabo nei suoi luoghi, senza forze di gravità e in un tempo imbizzarrito, e ci porta in viaggio tra reportage chimerici e crude finzioni, planando sui tetti di città furibonde abitate da bambine libere e patriarchi prigionieri, delinquenti felici e puttane tristi. Al ritorno, balleremo le canzoni del vallenato e parleremo lingue nuove, per raggiungere dalla stanzetta di Aracataca il mondo intero.
15,00

Villaggi fantasma nelle valli occitane

di Gian Vittorio Avondo

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Capricorno

anno edizione: 2021

pagine: 160

Nelle pieghe delle valli occitane, dalle Alpi Marittime alle valli valdesi, sono nascosti luoghi insoliti e spesso dimenticati: borgate abbandonate, chiese, santuari, forni, villaggi minerari diruti con una storia antica, altrettanti segni di una civiltà montanara ormai scomparsa. Luoghi spesso situati in ambienti di grande valore paesaggistico, di cui però a volte non è rimasto che qualche brandello di muro, dov'è possibile rintracciare le testimonianze delle comunità?alpine di lingua e cultura provenzale che, con l'opera paziente di tante generazioni, sono riuscite ad addomesticare queste terre di montagna, difficili eppure bellissime, facendone un luogo di vita e di lavoro. Un volume di itinerari insoliti, alla portata di tutti; per ciascuno, una scheda tecnica con l'accesso a ogni sito e un apparato iconografico inedito, approfondimenti sulla storia, la cultura, l'arte popolare e le tipologie architettoniche alpine. Quando la montagna è uno specchio sul passato. Il nostro passato.
13,00

Freney 1961. La tempesta sul Monte Bianco

di Marco Albino Ferrari

Libro: Copertina morbida

editore: PONTE ALLE GRAZIE

anno edizione: 2021

pagine: 304

Luglio 1961: sette tra i più forti alpinisti di quei tempi sono impegnati sul Pilone Centrale del Frêney al Monte Bianco, l'ultimo grande "problema" delle Alpi. Da giorni, gli italiani guidati da Walter Bonatti e i francesi da Pierre Mazeaud si trovano in alto sulla parete. Lampi, vento, neve, temperature a venti sottozero bloccano la salita. Sembra che resistere nella speranza dell'arrivo del sereno sia l'unica soluzione. Ma la tempesta non si placa. E quando Bonatti decide di tentare una discesa disperata, è ormai troppo tardi. Un dramma nazionale, da copertina, che ha lasciato sgomenta l'Italia del boom economico. Questo racconto fedele e incalzante è stato più volte ripubblicato, divenendo uno dei grandi classici della letteratura di montagna. Oggi è proposto in un'edizione rivista e arricchita da immagini e documenti inediti, e anche dai retroscena emersi in questi anni. Con una nuova introduzione dell'autore.
15,00

Luoghi segreti da visitare a Milano e dintorni

di Paolo Melissi

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 352

Da Magenta al Parco delle Groane, itinerari insoliti tutti da scoprire Milano non ha certo bisogno di presentazioni: punto di riferimento in Lombardia e non solo, è stabilmente ai primi posti nella classifica delle mete turistiche più gettonate. Eppure, allontanandosi appena dal centro urbano, è possibile scoprire una quantità di piccole gemme che spesso sfuggono ai radar dei turisti meno attenti. In un arco di soli venti chilometri da Milano, ad esempio, sorgono numerosi paesi e borghi che custodiscono dei veri tesori artistici, architettonici e naturalistici, per non parlare poi delle tante fortezze viscontee che punteggiano il paesaggio attorno alla città. Dalla Città del Mattone al Laghetto Manuè, dalle ville del Naviglio Grande all'Osservatorio degli Scoiattoli, una serie di itinerari pensati per far riscoprire le bellezze nascoste del circondario milanese. Una guida completa alle bellezze nascoste del territorio milanese Tra i luoghi da non perdere: Villa Visconti Borromeo Litta, la "villa delle delizie" a Lainate; Parco delle Groane, tra brughiere, stagni e querceti; l'ex polveriera di Ceriano; il bosco di Vanzago, riserva di caccia degli Sforza; Villa e Parco Bagatti Valsecchi a Varedo; il castello di San Giorgio a Legnano; la rocca di Lacchiarella; Museo Pagani a Castellanza, arte moderna en plein air; il castello di Turbigo, baluardo di Milano; la caverna del "buco della sabbia" a Civate, viaggio nel 3.000 a.C.; Somasca e il castello dell'Innominato; l'oasi di Sant'Alessio; Bollate: Villa Arconati e il giardino ispirato a Leonardo da Vinci.
12,00

Luoghi segreti da visitare in Sardegna. I segreti più nascosti della terra dei nuraghi

di Gianmichele Lisai, Antonio Maccioni

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 288

Terra fascinosa e ricca di mistero, ambita meta turistica incastonata come fuori dal tempo, tra megaliti incredibili, arenili candidi e acque cristalline, la Sardegna è un luogo di bellezza autentica. La vera forza della sua seduzione rischia però di rimanere nascosta, inaccessibile agli sguardi addomesticati dagli scenari più conosciuti, dai panorami che hanno fatto la fortuna dei produttori di documentari televisivi e dei commercianti di cartoline. Questo libro conduce il lettore alla scoperta di luoghi inaccessibili o pressoché inarrivabili, di storie dimenticate dai più ma custodite nei secoli dalla saggezza popolare, tra reliquie perdute, paesi scomparsi, leggende antiche, siti turistici blasonati che meritano di essere riscoperti da nuovi e insoliti punti di vista. Un viaggio alla ricerca del cuore segreto di quella che gli antichi dicevano "isola dalle vene d'argento", inesauribile miniera di mistero e scoperta, nel centro esatto della sua esistenza. La guida ai più affascinanti misteri celati in Sardegna Tra i luoghi segreti da visitare: Cagliari; Un'area top secret oltre la superficie di Monte Urpinu Sassari; Tracce di Medioevo, di streghe e dragonaie nella città invisibile Nuoro; Nella città sparita di Salvatore Satta Oristano; L'antica regola delle clarisse nascosta in monastero e i preziosi codici dell'Arborea Bosa; Il passaggio segreto del Castello di Serravalle, tra leggenda e romanzo gotico Norbello; A Santa Maria fra Templari, riti di purificazione, asinelli, pesci e simboli oscuri Iglesias; L'enigma Modigliani dalla valle di Grugua alla città San Vito; L'ultimo segreto dell'Arca di Noè tra le leggende di Monte Lora Serramanna; La terra ricca e generosa della carta sardo-greca di Gosantini frau e Ispilurza de Urgu Caprera; Le batterie invisibili tra i graniti dell'arcipelago maddalenino Perdasdefogu; Alla scoperta della spiaggia proibita
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento