Il tuo browser non supporta JavaScript!

Viaggi e vacanze

Per salire bisogna crederci. Itinerari di fede e montagna

di Alfredo Tradigo

Libro: Copertina rigida

editore: MIMEP-DOCETE

anno edizione: 2019

pagine: 304

La montagna per sua natura ha sempre avuto un aspetto attrattivo e un grande legame simbolico con il mondo della Bibbia e con la fede cristiana. Nel presente volume sono magistralmente presentati i principali aspetti di questo millenario rapporto con fotografie anche inedite. Temi trattati: la montagna nella Bibbia, Sinai, Oreb, Monte Carmelo Ararat. Punti di incontro con Dio; santuari d'alta quota, luoghi santi sulle cime dei monti dove fede e memoria si incontrano; un Papa in Adamello, Giovanni Paolo II teologo della montagna; i Papi alpinisti, Pio XI, Giovanni Paolo II; santi e beati alpinisti, don Carlo Gnocchi, don Gnifetti, Contardo Ferrini; la picozza di Frassati, il beato Pier Giorgio Frassati ha scalato molte cime; Croci di vetta, punti di arrivo sulle cime e simboli di fede e vita; l'esperienza della Giovane Montagna, associazione e rivista nata ai primi del 900; la montagna nell'arte, lo sguardo degli artisti, da Leonardo a Cézanne; preghiere e canti di montagna, (preghiere e cori alpini); sacri Monti luoghi di preghiera, luoghi di preghiera eretti tra il XVI e il XVII secolo; alpini testimoni di fede.
24,00

New York Mania

di Elisabetta Cirillo

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 224

New York è la difficile, aspra capitale degli affari, delle mode, del denaro, delle vanità. Eppure negli interstizi del cemento, tra cicche, stracci e sporcizia, sa celarsi la poesia. E, se ne conoscete gli angoli più segreti, vi si parerà davanti nei momenti più impensati: gli ultimi raggi di un tramonto che si infilano tra i palazzi, gli specchi d'acqua improvvisi in cui lampeggiano i semafori dopo un temporale, vecchie strade che sembrano uscite da un dipinto di Hopper e lo spirito della città che si rivela in un frammento di raro silenzio su un antico molo di Red Hook, con la Statua della Libertà sullo sfondo. Una città che si ama e si odia, piena di incongruenze, caotica, a volte spietata. Ma anche uno spazio multiculturale dalle infinite opportunità, dove è ancora possibile realizzare i propri sogni e, perché no, ricominciare da capo. 100 temi, ognuno dei quali vi condurrà tra le maglie della città, alla scoperta della sua topografia, lasciandovi sprofondare tra gli usi e i costumi, i tic e le manie dei suoi abitanti. Non una guida turistica, ma un libro ispiratore. Per chi, come l'autrice, ama New York in modo incondizionato, chi c'è già stato o sogna di andarci, per i viaggiatori in poltrona, o per chi sarà presto in volo verso la Grande Mela. Illustrazioni di Monica Lovati.
19,90

L'assassino dalla città delle albicocche

di Witold Szablowski

Libro

editore: Keller

anno edizione: 2019

pagine: 256

17,50

Italia patrimonio dell'umanità

di Fulco Pratesi

Libro: Copertina rigida

editore: Touring

anno edizione: 2019

pagine: 262

Dal primo sito del 1979, la Val Camonica, all'ultimo ·del 2019, le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, la lista dei siti dichiarati dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità si è arricchita di nuove meraviglie dal nord al sud del Paese, notissime a poco conosciute, ma tutte straordinarie. In quasi 50 anni, sono entrati nella lista Unesco luoghi celeberrimi, come i centri storici di Roma, Firenze, Venezia e Napoli; Pompei e le Isole Eolie, la Costiera Amalfitana e le Dolomiti. Ma anche luoghi meno noti, come i Nuraghi di Barumini, l'Orto Botanico di Padova, la Villa del Casale di Piazza Armerina, che hanno così potuto mostrare al mondo la propria bellezza e trovare uno strumento di valorizzazione. Questo libro raccoglie tutti questi luoghi, offrendone le immagini più emozionanti. Ogni sito è presentato da due diversi punti di vista: Da vicino con un mosaico di dettagli a distanza ravvicinata, accompagnati da una citazione letteraria a evocarne l'intima bellezza, e Da lontano con una qrande immagine panoramica che ne svela lo splendore assoluto.
34,00

I cammini materani. Cammini 2

di AAVV

Libro

editore: Editoriale Domus

anno edizione: 2019

8,50

Giappone. Viaggio fotografico

di AA.VV.?

Libro

editore: EDT

anno edizione: 2019

18,00

Danimarca

di AA.VV.?

Libro

editore: EDT

anno edizione: 2019

9,50

Olanda

di Catherine Le Nevez, Daniel C. Schechter

Libro

editore: EDT

anno edizione: 2019

22,00

In viaggio con stile. Suggerimenti e consigli per vivere con disinvoltura i viaggi del terzo millennio

di Francesca Pica

Libro

editore: GRIBAUDO

anno edizione: 2019

pagine: 200

«Viaggiare è camminare verso l'orizzonte, incontrare l'altro, conoscere, scoprire e tornare più ricchi di quando si era iniziato il cammino» (Luis Sepúlveda). Dalle suggestioni d'Africa alle splendenti coste dei Paesi scandinavi, un libro illustrato che è sia un diario sia un manuale per sapere sempre cosa fare (e cosa non) per viaggiare con stile. La cultura dei popoli, la loro bellezza più autentica e spesso nascosta, gli usi e i costumi si intrecciano in questo racconto che procede per testo e immagini, un'ideale vacanza intorno al mondo arricchita da citazioni a tema, che serviranno come fonte di ispirazione per pianificare il prossimo viaggio.
16,90

L'altra metà di Parigi. La rive droite

di Giuseppe Scaraffia

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2019

pagine: 416

Quando si pensa a Parigi, si pensa sempre alla Rive Gauche e alla bohème di Montparnasse. Tra il 1919 e il 1939, però, il centro artistico, letterario e mondano della Ville Lumière era la dimenticata Rive Droite: lì c'erano il Palais Royal e il Louvre, l'Opéra e la Bibliothèque Nationale, i grandi boulevard con i loro lussuosi caffè, gli Champs-Élysées con i ritrovi, i teatri e i cinematografi, il Faubourg Saint-Honoré, i grandi alberghi e i negozi alla moda, i quartieri dell'alta borghesia dove si svolgeva la vita mondana, le periferie e Montmartre. Lì vivevano révolté come André Breton e Céline, esuli e diseredati come Marina Cvetaeva e Henry Miller, ma anche altoborghesi come Proust e Gide, viveur come Francis Scott Fitzgerald e Jean Cocteau. Su una cosa sola tutti gli artisti, poveri o ricchi, erano d'accordo: si poteva vivere soltanto a Parigi.
32,00

Noi di sala. I protagonisti dell'ospitalità nella ristorazione italiana

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2019

pagine: 240

Una guida che guarda alla ristorazione italiana da una prospettiva inedita, quella della sala e dei suoi protagonisti. L'associazione Noi di Sala, nata nel 2012 per dare nuova visibilità ai professionisti dell'accoglienza, pubblica il suo primo vademecum in 159 indirizzi dove ogni giorno si celebra l'inestimabile valore dell'ospitalità. Un volume agile e ricco di informazioni, in cui maître, sommelier e camerieri si riscoprono parte preziosa e irrinunciabile dell'esperienza gastronomica, poiché non c'è cucina senza sala, e viceversa.
19,50

L'Europa in viaggio. Storie di ponti e di muri

di Marco Magnone

Libro: Copertina morbida

editore: ADD Editore

anno edizione: 2019

pagine: 203

Ponti e muri sono due idee di Europa (e di mondo): una focalizzata sulla paura, il bisogno di sicurezza e di nemici, e l'altra che aspira a un luogo che risponde al bisogno di futuro e di essere comunità capace di accogliere e di essere vicina a tutti. Il libro si apre con un reportage dalla Norvegia, con le testimonianze di alcuni sopravvissuti agli attentati di Oslo e Utoya del 22 luglio 2011. Capitolo dopo capitolo, ci saranno storie di muri e di ponti, di campi di battaglia diventati luoghi di incontri, di viaggi e di scambi Erasmus. Storie di generazioni di giovani che di quella passione hanno fatto un lavoro. Ci sarà spazio per un excursus storico e culturale che spiegherà come si arrivò al Manifesto di Ventotene e all'idea di un'Europa unita cercando risposte inclusive per un mondo da poco uscito dalla guerra, avviando un nuovo processo di integrazione tra Stati. Non mancheranno storie e riflessioni sui fallimenti dell'Europa, Brexit e Gilet gialli, sulla violenza dei discorsi d'odio sui social e nella vita reale, ma ci saranno anche le testimonianze di chi si impegna in buone pratiche in ambito culturale e sociale nel cuore e ai confini del continente. La chiusura ci riporterà a Utoya, e al racconto in presa diretta di un campo estivo otto anni dopo l'attacco terroristico, con le nuove generazioni, quelle che possono costruire una nuova Europa sconfiggendo il tempo dei muri. Età di lettura: da 12 anni.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.