Il tuo browser non supporta JavaScript!

Maggioli Editore: Edilizia & urbanistica

Prontuario del CTU. Come svolgere l'incarico di consulente tecnico d'ufficio oggi

di Paolo Frediani

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 208

Le funzioni di consulente tecnico di ufficio hanno con il tempo assunto sempre più rilevanza e centralità nel processo, in contrasto al fatto che non se ne sia mai curata una qualificazione ed una specializzazione. Cosicché, complice anche la crisi economica che ha attraversato il mondo delle professioni, molti sono i consulenti iscrittisi negli elenchi dei tribunali che hanno necessità di acquisire rapidamente conoscenze e sensibilità nell'operatività quotidiana. L'Autore, forte di un'esperienza pluriennale, è riuscito a compendiare in un testo snello e di facile consultazione il sapere, complesso e diversificato, del consulente tecnico. L'opera, in un quadro di sintesi strutturata con riflessi operativi, analizza le funzioni, gli ambiti processuali, le regole procedimentali, le responsabilità e le pratiche attività del consulente tecnico di ufficio nei diversi momenti dell'incarico. L'analisi è dotata di esempi, tabelle esemplificative "Osservare/Fare" (che indicano le condotte da tenere nelle diverse situazioni), FAQ, casi risolti e normative di riferimento e, al termine di ogni capitolo, sono presenti dei Focus con i quali l'autore non rinuncia ad approfondimenti monografici. Completano il prontuario l'appendice con le principali formule per il consulente tecnico, un glossario dei termini in uso e un indice analitico per reperire facilmente e velocemente le informazioni necessarie.
24,00

Processi edilizi circolari

di Guido R. Dell'Osso, Carmine Cavaliere

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 192

Il volume illustra strumenti e metodi per rendere possibile una rapida transizione verso la piena adozione di processi edilizi virtuosi, che si pongano in armonia con i concetti chiave dell'economia circolare. Le valutazioni di compatibilità ambientale del tipo Life Cycle Assessment e l'utilizzo dell'approccio Building Information Modeling per il progetto, la costruzione e la gestione degli organismi edilizi sono i driver fondamentali che guidano tale trasformazione, favorita, peraltro, dal consolidarsi di un adeguato scenario di regole dettate dagli orientamenti comunitari, dalla legislazione nazionale e dalla normativa tecnica. Le solide ragioni della sostenibilità ambientale, strutturate già da alcuni anni, possono così trovare risposta nel settore delle costruzioni che, più di altri, si è mostrato inerte di fronte alle emergenze ambientali. Il lavoro si rivolge agli studenti dei corsi dell'ingegneria edile e dell'architettura, ma anche ai ricercatori del settore e ai progettisti degli organismi edilizi, con l'obiettivo di offrire un contributo alla formazione di un ambiente in grado di declinare compiutamente i criteri dell'economia circolare.
25,00

Il professionista tecnico nella successione e divisione ereditaria. Manuale tecnico-giuridico

di Massimo Moncelli, Davide Mongatti

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2017

pagine: 412

Il tecnico legale è oggi un professionista tecnico che assume l'incarico di procedere alla redazione della denuncia di successione previo riconoscimento e stima della massa ereditaria, individuando anche gli eventuali beni in collazione, come ad esempio immobili che siano stati oggetto di donazione durante la vita del defunto ad uno o più eredi. Dopo un'analisi della normativa vigente, questo Manuale guida il Professionista nella compilazione del nuovissimo modello di dichiarazione di successione in vigore dal mese di settembre 2017, soffermandosi sugli aspetti di carattere tecnico-pratico, con il commento sistematico che indica per ciascun quadro cosa indicare in ogni voce, in base alle istruzioni dell'Agenzia delle Entrate. Di sicuro supporto per la corretta compilazione, ricco di tabelle esplicative e il volume è aggiornato con le modifiche intervenute fino a settembre 2017.
44,00

Pregeo 10.6 e le nuove tipologie

di Giuseppe Mangione

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2017

pagine: 244

Con l'avvento di PREGEO 10 il tecnico è stato chiamato alla esecuzione dell'intera procedura, dall'incarico all'approvazione, nonché alla certificazione di quanto eseguito con l'apposizione della propria firma.È necessario, quindi, che il tecnico abbia sempre la certezza di aver operato correttamente in tutte le fasi di tale procedimento. Il volume è concepito come un manuale dedicato sia a chi si vuole cimentare per le prime volte, sia ai già esperti, cui si rivela di grande utilità nel caso di dubbi, dimenticanze, incertezze. Questa nuova edizione esce aggiornata alla circolare n. 44/E del 14 dicembre 2016 e chiarisce aspetti nodali della procedura denominata Pregeo 10.6. L'autore ha tradotto le norme in un linguaggio da "tecnico" ed accompagna il lettore in ogni singola operazione necessaria allo svolgimento di una pratica catastale indicando quanto previsto dalle normative e con gli opportuni spunti per non cadere in sospensioni indesiderate. Modi operativi dettati dall'esperienza, citazione di norme, esempi pratici di casi particolari, schede tecniche per una molteplicità di lavori, ecc. renderanno leggera la lettura e semplice la consultazione per qualsiasi dubbio specifico.
39,00

La perizia e la consulenza tecnica d'ufficio e di parte

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 316

I giudizi sull'attività costruttiva-edilizia in sede civile, penale e amministrativa e quelli sulla responsabilità professionale del tecnico (progettista, direttore dei lavori, collaudatore, coordinatore per la sicurezza) nei medesimi ambiti, richiedono l'apporto di accertamenti e/o di valutazioni di tipo tecnico. L'ausilio di un esperto, inoltre, è sempre più richiesto in fase stragiudiziale e nell'approntamento delle domande giudiziali, involgendo accertamenti e valutazioni, vieppiù sempre più specialistiche e complesse. Specialità e complessità, dunque, caratterizzano le attività ausiliarie del perito e dei consulenti tecnici, siano essi del magistrato o delle parti, tanto da connotare una vera e propria specializzazione professionale, anche per il fatto che al suddetto professionista non vengono richiesti soltanto i particolari saperi tecnici, ma anche la conoscenza di procedure, metodi e criteri accertativi e/o valutativi riprodotti o desumibili dai codici di procedura e nelle espressioni giurisprudenziali. Il volume approccia il tema della perizia e della consulenza tecnica, d'ufficio e di parte, in modo sistematico e completo nei vari ambiti (civile, penale, amministrativo e contabile), per offrire un contributo sia al tecnico che al giurista. In particolare, il volume unisce alla tradizionale disamina delle attività peritali e consulenziali la proposizione di criteri e metodiche di svolgimento e di redazione delle relazioni tecniche, ovvero di osservazione alle relazioni del perito o del CTU, anche con esemplificazioni. Il lavoro è stato redatto da due avvocati e un tecnico che abitualmente collaborano in ambito professionale oltre che nel Centro Studi Tecnojus, e questo per fondere, da un lato, gli aspetti tecnici e quelli giuridici, dall'altro per dare, all'occorrenza, maggiore evidenza ora agli aspetti tecnici ora a quelli giuridici. La nuova edizione, oltre agli immancabili e necessari aggiornamenti giurisprudenziali in varie parti del libro, arricchisce la pubblicazione con un nuovo e strutturato capitolo dedicato all'esperto del giudice nell'ambito del processo di esecuzione, in considerazione della rilevanza assunta dai procedimenti esecutivi.
36,00

Formulario generale dell'edilizia

di Mario Di Nicola

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 512

Il volume è organizzato per argomenti all'interno dei quali sono trattate le indicazioni operative, la successione cronologica e le informazioni utili alla gestione procedurale di ciascuna attività, al fine di porre il tecnico nella condizione di poter disporre di tutte le informazioni utili a garantire la completa copertura delle problematiche che sarà chiamato ad affrontare nell'assolvimento del suo incarico. Le formule dei titoli edilizi (PDC, Super SCIA, SCIA, CILA, CEL), predisposte secondo i modelli unici approvati dalla Conferenza unificata, possono essere selezionate mediante doppio clic nella casella di interesse: si aprirà una finestra da cui si può scegliere l'opzione "selezionato" e il comando "OK" per la conferma. Tutte le formule, aggiornate alle nuove disposizioni, sono inerenti alle attività sia dei privati che della pubblica amministrazione: in particolare vengono trattati i contenuti degli elaborati progettuali, le procedure di approvazione, le autorizzazioni e i nullaosta per la formazione del titolo abilitativo edilizio, l'esecuzione dei relativi lavori e l'agibilità.
49,00

Il regime delle distanze in edilizia

di Romolo Balasso, Pierfrancesco Zen

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 432

Questa nuova edizione del volume prosegue nell'obiettivo di tenere (doverosamente) aggiornato uno strumento di lavoro, qual è stato inteso, concepito e redatto il volume stesso, inerente un argomento che continua ad essere oggetto di controversie e/o registrare contrasti sia a livello normativo (tra fonti) sia a livello applicativo (ambito civilistico ed ambito amministrativo). Infatti, non c'è anno (oramai) in cui non vi siano provvedimenti normativi diretti o incidenti sulla disciplina delle distanze e, in particolare, in cui non vi siano espressioni giurisprudenziali tanto sulle normative (regionali, in particolare), oggetto di valutazione della Corte Costituzionale, quanto su questioni di legittimità, oggetto di valutazione della Suprema Corte di Cassazione civile e/o del Consiglio di Stato. Gli aggiornamenti apportati si riferiscono da un lato ad annotazioni conseguenti a giurisprudenza recente, dall'altro a dare evidenza alle questioni emerse, o segnalate dai lettori, e ritenute maggiormente significative quali, ad esempio: - il regime delle altezze nell'ambito della disciplina delle distanze legali; - criteri di misurazione (cap. 6) dopo il regolamento edilizio tipo e considerazioni in merito; - più in generale, gli effetti del regolamento edilizio tipo sul regime delle distanze, a seguito delle definizioni uniformi; - la questione 2% di cui all'art. 34, comma 2-ter, del testo unico edilizia che riguarda anche generici "distacchi"; - considerazioni sulle distanze in ZTO (Zone Territoriali Omogenee) per le nuove costruzioni, anche alla luce di recente giurisprudenza. Dunque, prosegue l'impegno di mantenere sempre vivo un testo con un taglio pratico e professionale, offrendo tutti i concetti essenziali e fondamentali della materia, oltre a qualsiasi altro contenuto utile ad accrescere quel patrimonio di conoscenze e saperi propri delle professioni tecniche e delle professioni giuridiche, verosimilmente chiamate a fornire alla committenza e alla collettività "servizi" professionali con un sempre maggiore valore aggiunto. Romolo Balasso, è architetto libero professionista che ha orientato la propria attività professionale nell'ambito tecnicogiuridico. Consulente, formatore e relatore in diversi incontri su tutto il territorio nazionale, è stato promotore e fondatore del centro studi Tecnojus, dove ricopre la carica di presidente, e per il quale cura i contenuti e i servizi oltre al sito web. Pierfrancesco Zen, è avvocato libero professionista del foro di Padova, esperto di diritto amministrativo e civile nell'ambito edilizio-urbanistico, relatore e formatore in diversi eventi oltre che autore di pubblicazioni in materia. È stato fondatore del centro studi Tecnojus, dove ricopre la carica di vice-presidente, e per il quale collabora nella cura dei contenuti.
44,00

Stima immobiliare. Fondamenti e casi professionali

di Massimo Moncelli

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2018

pagine: 268

Il testo esce rinnovato e aggiornato con le principali novità introdotte dalla Direttiva 2014/17/UE, varata dal parlamento europeo, con la quale vengono date indicazioni agli stati membri, affinché siano garantiti standard di valutazione affidabili. In tal senso sono state esaminate le recenti normative UNI, ed in particolare la 11558:2014 sulla figura del valutatore immobiliare, la PdR 19:2016 e la UNI 11612:2016 relativa alla stima del valore di mercato. Oltre alla normazione UNI si è proceduto ad un aggiornamento degli standard riconosciuti a livello internazionale e in particolare quelli sviluppati dall'International Valuation Standards Committee, dalla Royal Institution of Chartered Surveyors o dall'European Group of Valuers Associations con riferimento alle figure del Registered Valuer e del Recognised European Valuer.
34,00

Le nuove procedure edilizie SCIA 1 e SCIA 2 dopo il glossario opere edilizia libera

di Mario Di Nicola

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2018

pagine: 184

La continua evoluzione per la semplificazione della disciplina edilizia ha sancito nuove disposizioni legislative che modificano sostanzialmente la materia trattata. Il decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 2 marzo 2018, pubblicato in G.U. n. 81 del 7 aprile 2018, ha approvato il Glossario delle opere edilizie realizzabili senza alcun titolo abilitativo. Il provvedimento riveste notevole importanza, poiché garantisce omogeneità del regime giuridico su tutto il territorio nazionale, eliminando gli ostacoli interpretativi e uniformando la disciplina amministrativa. Il decreto legislativo 25 novembre 2016, n. 222 ha modificato radicalmente l'attività edilizia libera, la comunicazione inizio lavori asseverata, e la disciplina dell'agibilità; ha introdotto la super SCIA in luogo della super DIA; ha modificato lo sportello unico per l'edilizia, il regime del permesso di costruire, la segnalazione certificata di inizio attività; ha adeguato le norme del testo unico per l'edilizia alle modifiche intervenute con il medesimo provvedimento. Il decreto legislativo 30 giugno 2016, n. 127 ha sostituito integralmente la disciplina della conferenza di servizi: articolo 14 "Conferenze di servizi"; articolo 14-bis "Conferenza semplificata"; articolo 14-ter "Conferenza simultanea"; articolo 14-quater "Decisione della conferenza di servizi"; articolo 14-quinquies "Rimedi per le amministrazioni dissenzienti". Inoltre ha disposto il coordinamento con le discipline settoriali della conferenza di servizi attraverso le modifiche al Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia, relativamente allo sportello unico per l'edilizia e alle procedure per il rilascio del permesso di costruire. Il decreto legislativo 30 giugno 2016, n. 126 ha modificato notevolmente la disciplina della segnalazione certificata di inizio attività, di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 241 con l'introduzione di due nuovi articoli: articolo 18-bis "Presentazione di istanze, segnalazioni o comunicazioni"; articolo 19-bis "Concentrazione dei regimi amministrativi"; ha modificato i seguenti articoli: 19 "Segnalazione certificata di inizio attività - SCIA"; 20 "Silenzio assenso"; 21 "Disposizioni sanzionatorie"; 29 "Ambito di applicazione della legge". Tutte le modifiche introdotte tendono a snellire e velocizzare le procedure di formazione del permesso di costruire, della segnalazione certificata inizio attività, della super SCIA, della comunicazione inizio lavori asseverata, nonché dell'agibilità degli edifici o parte di essi. Inoltre, il Glossario delle opere edilizie libere chiarisce molti dubbi interpretativi ed amplia la sfera degli interventi per i quali non occorre alcun titolo abilitativo. Il volume è organizzato per argomenti all'interno dei quali sono trattate le indicazioni operative, la successione cronologica e le informazioni utili alla gestione procedurale di ciascuna attività, al fine di porre il tecnico nella condizione di poter disporre di tutte le informazioni utili a garantire la completa copertura delle problematiche che sarà chiamato ad affrontare nell'assolvimento del suo incarico.
24,00

Procedure per le ristrutturazioni edilizie residenziali

di Alessandro Mezzina

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2017

pagine: 308

Questo prontuario analizza tutta la normativa nazionale (compresa quella tecnica di settore), che il professionista deve conoscere e applicare quando affronta un intervento di ristrutturazione della casa, al fine di impostare il corretto iter procedurale e amministrativo. Si tratta di un manuale operativo che fornisce un efficace metodo di lavoro, verificato nella pratica professionale dell'Autore, da applicare per rispettare tutti gli obblighi burocratici, anche grazie al supporto fornito da 28 tabelle riepilogative di tutte le possibili casistiche e procedure, che riguardano gli interventi di ristrutturazione di edilizia residenziale. Tutte le analisi dei procedimenti amministrativi riportati sono corredate da estratti della modulistica unica nazionale vigente, puntualmente commentati e spiegati punto per punto. Nel prontuario il professionista tecnico troverà: l'analisi della legislazione nazionale in vigore sulla ristrutturazione della casa e delle normative specialistiche e di settore (d.P.R. 380/2001, Decreti c.d. SCIA 1 e SCIA 2); la spiegazione dettagliata delle leggi sul contenimento dei consumi energetici e di come applicarle in una ristrutturazione edilizia (Legge 10/1991, D.Lgs. 192/2005, D.M. 26 giugno 2015); le prescrizioni di sicurezza nei cantieri per interventi di ristrutturazione (D.Lgs. 81/2008); l'applicazione delle norme nella pratica: come scegliere il corretto iter burocratico; l'iter burocratico completo e commentato della CILA (Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata); esempi pratici di pratiche amministrative realizzate per interventi di ristrutturazione e di ampliamento. Completa l'opera una guida online (sempre aggiornata) sulle agevolazioni fiscali per l'edilizia residenziale collegate alla ristrutturazione edilizia, al sisma bonus e al risparmio energetico.
34,00

Casi pratici risolti. Oneri di urbanizzazione e costo di costruzione: esonero e riduzione

di Mario Petrulli

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2017

pagine: 136

Di notevole rilevanza pratica, la materia del contributo di costruzione correlato al rilascio del permesso di costruire (oneri di urbanizzazione e costi di costruzione) è molto spesso oggetto di difficoltà interpretative e di contenzioso, per quanto riguarda le problematiche relative alle richieste di esonero e riduzione. Questa nuovissima Guida operativa fornisce un'analisi puntuale della qualificazione e delle caratteristiche del contributo per il rilascio del permesso di costruire, nello specifico oneri di urbanizzazione, costo di costruzione e ipotesi di esonero e riduzione. Nella seconda parte del testo vengono illustrati 45 casi pratici risolti, con commento esplicativo e opportuni riferimenti giurisprudenziali e dottrinali.
22,00

Formulario generale dell'edilizia

di Mario Di Nicola

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2017

pagine: 490

48,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.