Collana Professionisti & Imprese - Ultime novità

Maggioli Editore: Professionisti & Imprese

I rapporti di lavoro nelle associazioni e nelle società sportive

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 118

Il "lavoro sportivo" negli ultimi anni sta subendo notevoli cambiamenti finalizzati a rendere sempre più professionale l'intero settore. La "riforma dello sport", che avrebbe dovuto innovare la normativa sportiva semplificandola e rendendola più organica, ha invece posto numerose problematiche. La Sezione lavoro della Suprema Corte di Cassazione da dicembre 2021 a gennaio 2022, ha emanato 37 sentenze, stabilendo, tra l'altro, che non è possibile riconoscere i compensi sportivi (agevolati) per chi svolge l'attività sportiva con professionalità, riportando quindi la situazione ai primi anni 2000. Il testo, alla luce dei recenti orientamenti giurisprudenziali, approfondisce la tematica del lavoro in ambito sportivo delineando un quadro operativo e di sintesi utile agli operatori di settore. Il volume, oltre a dare una panoramica dell'attuale normativa, approfondisce adempimenti e peculiarità della gestione del lavoratore sportivo professionista, dilettante e del collaboratore amministrativo. Un capitolo è dedicato agli adempimenti previdenziali, assicurativi e fiscali. L'opera è arricchita da schede di sintesi e modulistica per la gestione completa dei lavoratori in ambito sportivo. Massimiliano Matteucci Consulente del Lavoro in Roma, Milano e Bologna, Socio Nexumstp Spa. Cultore della materia presso la cattedra di Diritto del Lavoro dell'Università "La Sapienza" di Roma e presso l'Università "Niccolò Cusano" di Roma. Docente a contratto per Master Universitari di I e II livello. Professore a contratto di "Innovazione digitale e relazioni industriali" presso l'Università "Niccolò Cusano" di Roma. Giulia Ulivi Consulente del Lavoro in Firenze. Fondatrice del gruppo Professionisti-Per le "Pubbliche Amministrazioni". Collabora stabilmente con il Tribunale di Firenze come Consulente Tecnico per la risoluzione di contenziosi giuslavoristici e nell'ambito fallimentare. Camilla Ulivi Commercialista in Firenze. Collabora con il Tribunale di Firenze come Curatore Fallimentare. Si occupa prevalentemente di consulenza ed assistenza ad imprese e persone fisiche. Specializzata nella gestione di lavoratori autonomi e dipendenti dello Sport nonché nella gestione degli Enti del Terzo Settore.
19,00

Imprenditore agricolo professionale (IAP) società agricola e agriturismo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 630

Il volume intende fare il punto ed analizzare il complesso delle attività produttive di reddito agrario - compresi agriturismo, vendita diretta e società agricole - esaminando gli aspetti civilistici, gli adempimenti amministrativi, la gestione pratica e la disciplina fiscale, che in questo settore è particolarmente intricata e spesso fonte di dubbi interpretativi. Un ricco formulario online, con oltre 50 schemi di atti e facsimile personalizzabili, è scaricabile seguendo le istruzioni riportate nel talloncino all'interno della copertina. Questa edizione - che tiene conto delle più recenti sentenze, circolari e risoluzioni - è aggiornata con le novità normative e fiscali di settore previste dalla Legge 30 dicembre 2021, n. 234 (Legge di Bilancio 2022) che ha destinato oltre 2 miliardi di euro per l'agricoltura. Gli stanziamenti previsti dalla legge di bilancio 2022 sono diretti alle seguenti finalità: istituzione del Fondo mutualistico nazionale a copertura dei rischi catastrofali; la proroga dell'esenzione IRPEF dei redditi dominicali e agrari; il sostegno alla competitività delle filiere; la decontribuzione per gli imprenditori agricoli e coltivatori diretti under 40; il rinnovo del Bonus Verde. Il testo è stato inoltre aggiornato con gli altri importanti interventi legislativi intervenuti in questo anno in materia di: ammissione delle imprese agricole alle garanzie del fondo di Mediocredito Centrale; disciplina delle pratiche commerciali sleali (direttiva UE 2019/633 in vigore in Italia dal 15 dicembre 2021 con il D.Lgs. 198/2021); agevolazioni per l'agro-fotovoltaico introdotte dalla L. 108/2021 di conversione del D.L. Semplificazione 77/2021; misure a favore dello sviluppo degli impianti alimentati da fonti rinnovabili ulteriormente potenziate dal D.L. 1° marzo 2022, n. 17, convertito L. 27 aprile 2022, n. 34, c.d. decreto "Bollette". È stata inserita una nuova sezione dedicata ai contratti per le imprese agricole.
69,00

Fiscalità e adempimenti del trust. Guida operativa per la gestione del Trust

di Ennio Vial, Silvia Bettiol

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 440

L'istituto del trust ha fatto capolino in Italia negli anni '90 ma ha avuto una concreta diffusione da una quindicina d'anni a questa parte grazie anche agli interventi normativi del 2006 in tema di fiscalità diretta e indiretta, ed all'inquadramento fornito dall'Agenzia delle Entrate con la C.M. 6 agosto 2007, n. 48/E. Questo intervento di prassi, in particolare, ha rappresentato una pietra miliare in tema di trust in quanto l'Ufficio, nonostante alcune esitazioni, ha finalmente sdoganato il trust anche sotto un profilo fiscale, togliendo il contribuente da una situazione di incertezza che limitava sensibilmente l'utilizzo concreto dello strumento. Un ulteriore documento significativo è considerata la C.M. 27 dicembre 2010, n. 61/E in tema di interposizione fiscale. Nonostante gli abusi e gli utilizzi distorti che il trust ha dovuto subire, la Cassazione, con sentenza 12 settembre 2019, n. 22754 ha statuito che "l'ordinamento vede con favore l'istituto, sia per la varietà e flessibilità di funzione, sia perché esso permette un'operatività comune ed armonizzata pur nell'ambito di legislazioni di tradizione differente". Nel corso degli ultimi anni, anche a seguito del sistema di scambio di informazioni internazionale CRS (c.d. Common Reporting Standard), è cresciuto l'interesse dell'Agenzia delle Entrate verso i trust. Il presente manuale si pone come una guida pratica e operativa per tutti gli operatori che devono gestire la fiscalità e gli adempimenti del trust. I vari capitoli propongono spunti utili sulle diverse sfaccettature del trust e sono tratti da una esperienza professionale maturata sul campo dagli Autori.
48,00

Le successioni nelle famiglie legittime, allargate e di fatto

di Fulvio A. Vannoni, Massimiliano Verna

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 120

Anche ad un imprenditore o ad una persona attenta e previdente può capitare di trascurare un aspetto importante dell'esistenza: quello della propria successione. Eppure si tratta di un aspetto talmente poco trascurabile che il nostro ordinamento ha previsto che le successioni diano il titolo ad uno dei sei libri che compongono il codice civile: il secondo. Una successione non adeguatamente organizzata può avere come conseguenza che i beni di famiglia, accumulati in tanti anni di lavoro e di sacrifici, debbano essere venduti per far fronte alle tasse di successione o, peggio, che la divisione dei beni, in assenza di precise istruzioni, possa essere causa di contrasti e litigi tra gli eredi. Anche nelle famiglie più unite, infatti, possono nascere discussioni ed attriti ed è normale che questo accada quando ci sono di mezzo interessi e diritti da dover tutelare. In questa situazione, di per sé già complicata e complessa, si innestano le problematiche inerenti le nuove realtà familiari: matrimoni multipli, coppie di fatto, coniugi separati che non arrivano al divorzio, nuclei familiari allargati con nuovi compagni o compagne che spesso hanno figli propri. Questi scenari non possono che portare problemi di natura patrimoniale e legale. Tali circostanze sono numerosissime, tutte diverse tra loro ma con tre aspetti comuni: persone da tutelare, beni da difendere e liti da evitare. Una buona soluzione è quella di occuparsi della propria successione finché si è in vita. Gestire i beni, stabilire le priorità, fare testamento e lasciare un promemoria per i vostri cari, sarà il modo migliore per salutarli e aiutarli nella loro nuova vita senza di voi. Il volume rappresenta una guida ricca di consigli pratici per la migliore gestione giuridica e patrimoniale della successione, evitando potenziali conflitti e problematiche economiche. Un capitolo del volume è dedicato alle imposte e agli adempimenti fiscali in capo agli eredi. Il volume è arricchito da un utile formulario disponibile anche online in versione personalizzabile e stampabile. Fulvio Vannoni Dottore Commercialista, Revisore Legale, già Professore di Economia ed Organizzazione Aziendale presso l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Massimiliano Vernia Dottore Commercialista in Modena e socio di un avviato studio di consulenza tributaria.
18,00

Il formulario commentato del revisore legale

di Armando Urbano

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 224

Il ruolo della revisione sta assumendo sempre maggiore importanza nel processo di comunicazione finanziaria delle imprese. I grandi scandali finanziari degli ultimi anni hanno fatto sorgere l'esigenza di tutelare meglio gli investitori attraverso norme più restrittive che hanno interessato sia il governo societario, sia i controlli sulla comunicazione finanziaria esercitati dai revisori e dalle autorità di vigilanza. In Europa è stata portata a termine la riforma sulla revisione che tende ad uniformare le modalità di svolgimento della professione. In Italia dal 2015 sono stati resi obbligatori gli ISA Italia per lo svolgimento delle revisioni legali che costituiscono anche la base per le verifiche di qualità sul lavoro svolto dai revisori legali. Con l'attuazione del D.Lgs. 39/2010, che ha recepito in parte alcune delle direttive europee, si è disciplinata in Italia la governance delle società, stabilendo ruoli e responsabilità del Collegio sindacale e del Revisore legale. Nel manuale vengono esaminate le procedure e le metodologie contenute nei principi di revisione ISA Italia, per condurre la revisione legale con un approccio orientato alla comprensione dei rischi e alla individuazione di risposte di revisione per far fronte ai rischi individuati. La metodologia suggerita consente, pertanto, di organizzare e pianificare la strategia di revisione che permette al revisore legale di ottenere, documentare e archiviare sufficienti elementi probativi per l'espressione del suo giudizio sul bilancio. L'autore propone soluzioni per dipanare le varie questioni che riguardano questa complessa materia. Il metodo scelto è originale ed efficace: un'esposizione sistematica della revisione legale offrendo un supporto pratico per il professionista che ha incarichi di revisione nel ruolo di revisore legale o di membro del Collegio sindacale incaricato di svolgere la revisione legale.
31,00
94,00

Imprenditore agricolo professionale (IAP) società agricola e agriturismo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 588

Il volume intende fare il punto ed analizzare il complesso delle attività produttive di reddito agrario - compresi agriturismo, vendita diretta e società agricole - esaminando gli aspetti civilistici, gli adempimenti amministrativi, la gestione pratica e la disciplina fiscale, che in questo settore è particolarmente intricata e spesso fonte di dubbi interpretativi. Un ricco formulario online, con oltre 50 schemi di atti e facsimile personalizzabili, è scaricabile seguendo le istruzioni riportate nel talloncino all'interno della copertina. Questa edizione - che tiene conto delle più recenti sentenze, circolari e risoluzioni - è aggiornata con le novità normative e fiscali di settore previste dalla Legge 30 dicembre 2020, n. 178 (Legge di Bilancio 2021) tra cui: lo stanziamento di oltre 1 miliardo per investimenti infrastrutturali nel settore agricoltura, pesca, acquacoltura e filiere. Tra i punti qualificanti del provvedimento si segnalano: valorizzazione e competitività delle filiere, potenziamento del fondo per emergenze alimentari, e per il sostegno a donne e nuove generazioni, realizzazione delle infrastrutture e rafforzamento dell'apparato amministrativo. Inoltre, è prevista l'esenzione Irpef nel 2021 per i redditi dominicali e agrari dei coltivatori diretti e degli imprenditori agricoli professionali. Il testo tiene conto delle novità applicabili al settore agricolo introdotte dal decreto legge Sostegni-bis (Decreto Legge 25 maggio 2021, n. 73).
63,00

Il passaggio generazionale di piccoli e grandi patrimoni

di Ennio Vial, Silvia Bettiol

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 416

La gestione, la tutela ed il passaggio generazionale del patrimonio rappresenta un tema sempre di attualità, soprattutto in Paesi come l'Italia dove è presente la cultura del risparmio, dell'investimento e dove l'età media della popolazione si sta innalzando. La tutela ed il ricambio sono questioni indissolubilmente collegate. Non vi è dubbio, infatti, che il trasferimento comporta necessariamente la gestione della protezione dello stesso. Il concetto di protezione può essere declinato in diversi modi. La protezione può discendere, infatti, anche da scelte di investimento e di gestione dello stesso. Vi sono nel nostro ordinamento diversi istituti disciplinati da norme domestiche che consentono di apporre un vincolo, una sorta di membrana protettiva su un determinato patrimonio. Il volume rappresenta una guida completa e operativa per tutti gli strumenti che consentono un efficace passaggio di patrimoni tra generazioni. A questo fine vengono illustrati non solo gli aspetti e gli istituti giuridici alla base del trasferimento di patrimoni, ma anche gli strumenti fiscali più adeguati e convenienti. Il testo esamina i principali istituti per il trasferimento e la tutela del patrimonio, dai più "consolidati" come la successione legittima e la donazione, a quelli meno conosciuti come trust e holding. Ampio spazio è stato dedicato anche al patto di famiglia e alle riorganizzazioni societarie.
42,00

CCNL commercio

di Stern Zanin & Avvocati Associati

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 540

Il CCNL per i dipendenti delle aziende del Commercio Distribuzione e servizi è stato oggetto di ulteriori Accordi il 26 marzo 2020 e il 18 maggio 2020 sulle misure anticontagio Covid 19 e il 26 maggio 2020 sulla bilateralità., di cui si dà conto in questa terza edizione. Il testo segue l'articolato del CCNL analizzando le ultime novità del recente rinnovo, rispetto ai precedenti, in modo da avere una chiara stratificazione normativa. Ciascun articolo viene commentato dagli Autori, per spiegarne le motivazioni e la ratio della disciplina concordata fra le parti. Stern Zanin & Avvocati Associati offre servizi professionali specialistici e personalizzati alle imprese, agli standard più elevati, nelle seguenti aree: Lavoro e Amministrazione delle Risorse Umane, Fiscale e Contabile, Aziendale e Legale. Dal 1994 svolge attività giudiziale e stragiudiziale nel campo del diritto civile, commerciale, del lavoro e del diritto penale d'impresa, fornendo consulenze su misura in diversi ambiti, dalla privacy alla contrattualistica sino al D. Lgs 231/01.
52,00
26,00

Le start up innovative

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 496

Il Manuale, dopo un breve quadro normativo introduttivo che spazia dalla legislazione europea a quella italiana, si focalizza in prima battuta sulla disciplina societaria dedicata alle Start up innovative. Il testo approfondisce il percorso della Start up dalla sua costituzione fino ad arrivare all'eventuale cancellazione dalla sezione speciale del Registro delle Imprese. Particolare rilievo viene dato al tema delle Start up innovative con vocazione sociale, nonché alle modalità di finanziamento come Crowdfunding, Business angel, Venture capital ed eventuali interventi pubblici a sostegno. L'opera prosegue, poi, l'analisi degli aspetti giuslavoristici legati a questa particolare forma d'Impresa e all'istituto del work for equity. Vengono, inoltre, scandagliati i tratti salienti della disciplina fiscale in materia di Start up innovativa, le agevolazioni previste e le peculiari condizioni per l'accesso agli incentivi per l'investimento in Start up; non manca la trattazione sulle cause di decadenza del regime agevolativo e gli aspetti dichiarativi. Infine, gli autori analizzano anche un'ipotetica fase di crisi attraverso l'esame della disciplina del sovraindebitamento e delle procedure di allerta e di composizione assistita della crisi.
48,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.