Collana Experience Light - Ultime novità

Mattioli 1885: Experience Light

L'ultima guerra da ricordare

di Gertrude Stein

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 130

Nel 1946, poco prima della morte, Gertrude Stein pubblica con Random House insieme all'editor Carl Van Vechten, i suoi Selected Writings che in chiusura riportano proprio i due testi pubblicati in questo volume: The Winner Loses: A Picture of Occupied France, pubblicato nel 1940 sull'Atlantic Monthly finora inedito in Italia e The Coming of the Americans, uno stralcio da lei selezionato di Wars I Have Seen, pubblicato nel 1945. In queste pagine, l'autrice racconta la sua personale esperienza di vita nella Francia occupata dai tedeschi: dai primissimi giorni di guerra e la necessità di sopravvivere, fino alla lotta per la libertà e l'arrivo degli alleati.
10,00

Gli scrittori scrivono troppo?

di Jerome K. Jerome

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 256

In questi brevi saggi tratti della raccolta Idle Ideas in 1905 (1905), ancora una volta Jerome K. Jerome colpisce per il suo umorismo e la sua arguzia. I suoi testi ci parlano di letteratura ed editoria, di autori a lui contemporanei e non, di musica, di arte e, lungo un percorso tracciato da una sottile vena comica, ci invitano anche a riflettere sull'ingiustizia e l'ipocrisia della società. La voce di Jerome è come quella di un saggio e simpatico zio, che ci invita a sederci con lui davanti al camino e ad aprire gli occhi sulla realtà, che è sempre più comica di quanto siamo disposti ad ammettere.
10,00

Un anno a Treblinka. Con la deposizione al processo Eichmann

di Yankel-Yakov Wiernik

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 140

"Proprio io, che ho visto il tragico destino di tre generazioni, proprio io devo continuare a vivere a beneficio del futuro. È necessario raccontare al mondo l'infamia di quei barbari, così che i secoli e le generazioni a venire possano esecrarli. E sarò io a far sì che ciò accada". Nato in Polonia, di professione falegname, Yankel-Yakiv Wiernik fu deportato nel 1942 nel campo di Treblinka, dove riuscì a sopravvivere grazie alla sua abilità di operaio specializzato. Fu impiegato nella costruzione di diverse strutture, comprese le nuove camere a gas, e fu tra gli ideatori della rivolta che si verificò a Treblinka da parte degli internati. Questo racconto è la testimonianza di uno dei pochi sopravvissuti al campo di Treblinka scritto perché l'uomo sappia e non dimentichi mai. Il testo è qui integrato dalla deposizione che il 6 giugno 1961 Wiernik rese nell'udienza n. 66 al processo contro Adolf Eichmann.
10,00

Appunti d'amore e di guerra

di George Bernard Shaw

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 80

Finirebbe per innamorarsi una ragazza se il fantasma di Don Giovanni cominciasse a parlarle dal sedile a fianco al suo, mentre viaggia su un treno suburbano che la riporta alla campagna dopo che è stata a Londra a teatro e ha visto, ammirata, proprio il Don Giovanni? E finirebbe per innamorarsi George Bernard Shaw se, seduto a un tavolo sulla riva del Lago di Como mentre guarda una bellissima donna passare, fosse distratto dall'arrivo di un plotone di soldati che sta partendo per il fronte? Questi testi - fin qui inediti - condensano in poche pagine gli entusiasmi e le preoccupazioni di G. B. Shaw, dandoci un chiaro quadro del suo grandissimo talento letterario.
10,00

Il Natale di Betty Leicester

di Sarah Orne Jewett

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2020

pagine: 128

È la vigilia di Natale, nella maestosa Danesly House, e i musicisti in costume suonano e cantano sorprendendo gli ospiti durante la cena, mentre la neve comincia a cadere sulla campagna che si estende a perdita d'occhio. La giovane Betty Leicester è sopraffatta da una felicità inesprimibile mentre Lady Mary, così affascinante, la stringe al cuore, colma di gratitudine. Scrittrice americana ancora poco conosciuta in Italia, Sarah Orne Jewett dedica alla sua Betty una deliziosa storia natalizia che, in questa raccolta, è accompagnata da tre racconti di altrettanta raffinatezza, in cui l'autrice immortala incantevoli frammenti di vita.
10,00

Passatempi parigini

di Stephen Leacock

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2020

pagine: 104

Una raccolta di alcuni sketch più divertenti di Stephen Leacock, pubblicati per la prima volta nel 1913 e divenuti subito iconici nel mondo anglosassone. Con la consueta irriverenza, Leacock ironizza sulle abitudini di turisti americani in Europa, attraverso la descrizione di una serie di esilaranti incomprensioni. Completano la raccolta la serie degli "Incidenti familiari" in cui Leacock ironizza sulla straordinarietà di alcune esperienze quotidiane come una visita dal dentista o l'incontro con uno sconosciuto in treno, mentre nel racconto "Come si fa una rivista" Leacock si sofferma causticamente sui meccanismi interni del mondo dell'editoria.
10,00

Disobbedienza civile

di Henry David Thoreau

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2020

pagine: 70

"Lo Stato non si confronta mai con i sentimenti dell'individuo, ma solo con il suo corpo. Non è dotato di onestà superiore, ma di una forza superiore. Non sono nato per essere costretto. Voglio seguire il mio respiro. Vediamo chi è il più forte." (Henry D. Thoreau). Con un testo di Marco Denti.
10,00

Autobiografia del cavallo di Buffalo Bill

di Mark Twain

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2020

pagine: 100

Scritto in parte con la voce di Soldier Boy, il cavallo nero preferito di Buffalo Bill, in un immaginario avamposto di frontiera, "A horse's tale" fu originariamente pubblicato su Harper fra l'agosto e il settembre del 1906 e pubblicato sotto forma di libro nel 1907. Storia per palati forti, che a un certo punto assume venature quasi horror, ma che è anche una storia d'amore, fa parte dell'ultimo Twain (fra i personaggi Cathy Alison, ispirata alla figlia di Twain, morta prematuramente di meningite nel 1896) dove la comicità diventa più feroce e si combina a un gusto apocalittico. Un atto d'accusa della crudeltà dell'uomo verso gli animali e di come questa crudeltà possa finire per deteriorare l'animo stesso dell'uomo.
10,00

Nostalgia di casa

di George Moore

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2020

pagine: 160

L'Irlanda rurale di fine Ottocento era un luogo duro in cui essere giovani e muovere i primi passi nel mondo adulto. Fortemente cattolica, povera, lontana dai grandi centri urbani della cultura e del divertimento. I racconti della presente raccolta parlano di queste nuove generazioni di giovani che a cavallo tra Ottocento e Novecento si sono trovati di fronte a un grande bivio: restare in Irlanda, tra gli affetti e i luoghi natii, condannandosi però a una vita di fatica e di povertà, oppure fuggire e tentare la fortuna negli Stati Uniti. Una vita nuova all'insegna della libertà ma che li avrebbe condannati a una perenne nostalgia di casa.
10,00

Che cosa è l'uomo?

di Mark Twain

Libro

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2020

10,00

Come diventare newyorkesi

di O. Henry

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2020

pagine: 105

"Senza un soldo, come un poeta dovrebbe essere, ma con l'ardore di un astronomo che scopre una nuova stella nel coro della Via Lattea, o di un uomo che ha improvvisamente visto dell'inchiostro sgorgare dalla sua penna stilografica, Raggles girovagava nella grande città." (O. H.)
10,00

Il guardiano della morte

di Ambrose Bierce

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2020

pagine: 144

Un volumetto di racconti di Abrose Bierce - "Bierce the Bitter", com'era chiamato, l'irrequieto scrittore che a settant'anni d'età partì per partecipare alla rivoluzione in Messico, dove scomparve nel buio, senza lasciare tracce, avvolto in un mistero che non venne mai chiarito. Scritti durante la guerra di secessione, cui Bierce partecipò come topografo rischiando la vita, questi racconti sono fulminanti e spietati, scritti con la precisione del topografo, per l'appunto, che sa calcolare con esattezza le funzioni degli angoli, se vuole produrre una mappa affidabile. Ma sono anche "mappe" dell'animo umano, specie nei momenti di maggiore tensione. E quindi veri racconti "di frontiera": una frontiera fisica ma anche intellettuale, morale, ed esistenziale.
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento