Il tuo browser non supporta JavaScript!

Minimum Fax: Sotterranei

Orso contro Squalo

di Chris Bachelder

Libro: Copertina morbida

editore: Minimum Fax

anno edizione: 2004

pagine: 288

Nello stato sovrano di Las Vegas, in un imprecisato futuro molto prossimo, sta per avere luogo un megaevento mediatico: "Orso contro Squalo II", il secondo match della sfida fra animali feroci che sta ossessionando un'intera nazione. Quando, grazie a un tema scolastico intitolato "Orso contro Squalo: una ragione per vivere", il giovane Curtis Norman vince quattro biglietti per lo spettacolo, l'intera famiglia si mette in viaggio per il Nevada. Un irresistibile tour de force postmoderno che sorprende e diverte, con il suo stile sperimentale, e al tempo stesso parodizza con vera ferocia la civiltà dei media e dell'entertainment.
14,00

Giri di parole

di Suzanne Vega

Libro

editore: Minimum Fax

anno edizione: 2004

pagine: 118

La cantautrice newyorkese fa entrare il lettore dietro le quinte dei suoi show, aprendogli le pagine del diario di viaggio tenuto durante la sua ultima tournée mondiale; racconta dei vecchi locali rock del Village e delle prime esperienze di lavoro; spiega come sono nate alcune delle sue canzoni più famose. Una musicista con oltre vent'anni di successi alle spalle che ha sempre sognato di fare la scrittrice. Il DVD contiene la ripresa integrale del reading-concerto tenuto all'Auditorium di Roma nel luglio del 2003: uno spettacolo di assoluto fascino dove alla performance musicale Suzanne Vega unisce la lettura delle sue poesie.
22,00

Satchmo. La mia vita a New Orleans

di Louis Armstrong

Libro: Copertina morbida

editore: Minimum Fax

anno edizione: 2004

pagine: 183

"Louis Armstrong è il jazz", così esordisce Enrico Rava nella prefazione a questa autobiografia del grande musicista americano. E insieme al jazz Armstrong è cresciuto nei bassifondi di quella città leggendaria che era la New Orleans d'inizio Novecento, quando le brass band si sfidavano a duelli musicali per le strade, e durante i funerali si potevano ascoltare le marce e i primi ragtime suonati da Kid Ory e King Oliver. La prima volta che Satchmo suona la tromba è in riformatorio, quando è ancora un bambino, e da allora lo strumento non lo abbandona più: anche quando di giorno Louis vende carbone e scarica caschi di banane, la tromba sarà lì ad attendere di essere suonata, la sera, per un pubblico di prostitute, magnaccia e giocatori d'azzardo.
13,00

Self evident. Poesie e disegni. Testo inglese a fronte

di Ani DiFranco

Libro: Copertina morbida

editore: Minimum Fax

anno edizione: 2004

pagine: 135

Ani DiFranco, poco più che trentenne, è una delle cantautrici più singolari della nuova scena musicale americana; grintosa musicista e orgogliosa produttrice indipendente, in una decina d'anni (ha cominciato giovanissima girando per i pub di tutto lo Stato di New York armata solo della sua chitarra) si è conquistata un suo pubblico in patria, e da qualche anno anche in Italia. Questo libro raccoglie i testi di alcune delle sue canzoni più belle (quelle più vicine alla recitazione ritmata dei "poetry slam") e una selezione di poesie inedite.
10,00

West of your cities. Nuova antologia della poesia americana. Testo americano a fronte

Libro: Copertina morbida

editore: Minimum Fax

anno edizione: 2003

pagine: 318

Il volume raccoglie una selezione della poesia americana contemporanea. Undici voci diverse ma ben intonate ci raccontano in maniera corale in che modo dal dopoguerra a oggi si è andata modificando negli Stati Uniti non solo la poesia, ma anche la società, la politica, la vita: la poesia degli undici componenti di questa ideale "All Stars" letteraria (in squadra ci sono ben otto premi Pulitzer) mai indugia a riflettere pigramente solo su se stessa, ma cerca di indagare e di incidere sulla realtà, raccontandoci dal di dentro cosa succede, appunto, a ovest delle nostre città. Mark Strand, il curatore della raccolta, è autore di dieci raccolte di poesia e due volumi di prosa, oltre a saggi, traduzioni, libri per bambini.
14,00

Votate Robinson per un mondo migliore

di Donald Antrim

Libro

editore: Minimum Fax

anno edizione: 2002

pagine: 173

Una cittadina di provincia con le villette bianche, i giardinetti con l'erba falciata a puntino, il parco pubblico che si anima ogni domenica, una comunità di cittadini rispettosi della legge, una coppia che decide di aprire una piccola scuola privata. Ora immaginate che quelle villette siano difese da filo spinato e mitragliatrici; che in quei giardinetti siano scavati fossati irti di frecce avvelenate; che in quel parco pubblico si combatta una guerriglia, che i cittadini deliberino pubblici linciaggi e il giovane maestro, e i suoi scolaretti, abbiano una passione per le tecniche di tortura.
11,50

Burned Children of America

Libro

editore: Minimum Fax

anno edizione: 2001

pagine: 248

Il volume raccoglie una quindicina di racconti scritti da autori americani under 40. Alcuni autori sono già noti al pubblico italiano: Dave Eggers, Rick Moody, Jonatham Lethem, David Foster Wallace. Altri invece non sono ancora pubblicati in Italia e questa antologia vuole proporli al pubblico in forma di assaggio. La ricerca dei due curatori, durata più di un anno, è stata quasi maniacale. Un anno di viaggi negli Stati Uniti, di incontri con quasi tutti gli scrittori, di fax e telefonate, di navigazione in mare aperto fra centinaia di libri, riviste, antologie, recensioni, siti letterari, fiere del libro internazionali. Alcuni racconti sono stati suggeriti da altri autori, creando così un "circolo virtuoso".
13,00

L'inferno comincia nel giardino

di Jonathan Lethem

Libro

editore: Minimum Fax

anno edizione: 2001

pagine: 263

Riuscite a immaginare un padre di famiglia che torna periodicamente dall'aldilà e aiuta suo figlio a progettare un videogame ispirato alle sue avventure ultraterrene? Un inferno popolato di bellissime streghe a cavallo e cani robot? Un felino alieno che segue, come un agelo custode, due spacciatori di crack dilettanti? Un penitenziario le cui mura sono fatte di criminali incalliti? Sette racconti che mescolano il noir, la fantascienza e la pura fiaba, giocando a nascondere gli orrori del quotidiano dietro il velo della surrealtà.
13,50

Solitude standing. Racconti, poesie e canzoni inedite

di Suzanne Vega

Libro

editore: Minimum Fax

anno edizione: 2000

pagine: 347

Poesie, racconti, interviste: "Solitude standing" è un viaggio attraverso le tante facce di una delle più note folk singer contemporanee, alla ricerca dei segreti che si celano dietro le sue strofe spesso enigmatiche. Dai pensieri adolescenziali di un'inedita Suzanne "maschiaccio" che fa a pugni con i ragazzi del quartiere alle poesie giovanili, dai recenti racconti inediti alle impressioni raccolte in giro per il mondo durante le tournée.
12,91

Il tempo è un bastardo

di Jennifer Egan

Libro: Copertina morbida

editore: Minimum Fax

anno edizione: 2017

pagine: 392

"Il tempo è un bastardo" è un romanzo insolito, formato da una serie di racconti collegati dal ricorrere degli stessi personaggi. Al centro ci sono Bennie Salazar, ex musicista punk e ora discografico di successo, e il suo braccio destro Sasha, una donna di polso dal passato turbolento. Le loro storie si snodano tra la San Francisco di fine anni Settanta e una New York prossima ventura in cui gli sms e i social network strutturano le emozioni collettive, passando per matrimoni falliti, fughe adolescenziali nei bassifondi di Napoli, scommesse azzardate su musicisti dati troppe volte per finiti. Intorno a Bennie e Sasha si compongono le vicende delle loro famiglie e dei loro amici: una galleria di coprotagonisti grazie alla quale Jennifer Egan racconta le degenerazioni del giornalismo e dello star-system, la meraviglia delle droghe psichedeliche, le dinamiche emotive di un bambino autistico nella provincia americana del futuro.
18,00

Quando siete felici, fateci caso

di Kurt Vonnegut

Libro: Copertina morbida

editore: Minimum Fax

anno edizione: 2015

pagine: 107

Nelle università americane il "commencement speech" è il discorso ufficiale ai laureandi tenuto al termine dell'anno accademico da una personalità di spicco del mondo della cultura o della politica. Negli ultimi anni, i discorsi agli studenti di scrittori come David Foster Wallace (Questa è l'acqua) e George Saunders (L'egoismo è inutile) sono diventati grazie al passaparola dei veri e propri oggetti di culto, per gli studenti e non solo. Questo volume raccoglie nove discorsi tenuti da Kurt Vonnegut fra il 1978 e il 2004, e si propone come una piccola summa del pensiero di un maestro geniale e irriverente della letteratura del Novecento. Fra aforismi, ricordi, aneddoti e riflessioni sul mondo contemporaneo, i discorsi di Vonnegut brillano dello stesso spirito vivace e anticonformista che anima la sua narrativa; mai predicatorio, mai consolatorio, ma capace di sferrare attacchi frontali allo status quo, cantare inni alla libertà e alla creatività dell'essere umano, spiazzare e divertire con il suo humour dissacrante, Kurt Vonnegut ci parla ancora, a qualche anno dalla morte, con una voce modernissima e utile a leggere il mondo in maniera critica e potenzialmente rivoluzionaria.
13,00

L'egoismo è inutile. Elogio della gentilezza

di George Saunders

Libro: Copertina morbida

editore: Minimum Fax

anno edizione: 2014

pagine: 73

«C'è un equivoco, in ciascuno di noi, anzi, una malattia: l'egoismo. Ma esiste anche una cura».
5,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.