Collana Campus - Ultime novità

Mondadori Bruno: Campus

Lo zen e il manga. L'arte contemporanea giapponese

di Fabriano Fabbri

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2009

pagine: 336

"Lo zen e il manga", ovvero le due anime dell'arte contemporanea giapponese: la concretezza corporea e l'immaginazione fumettistica. Da una parte gli happening, le performance di Yayoi Kusama e Yoko Ono, le immagini estreme di Nobuyoshi Araki; dall'altra il grande successo del Neopop, con artisti di calibro internazionale come Takashi Murakami e Mariko Mori. In una rete di rimandi tra cinema, musica e video, l'autore affronta in modo innovativo le figure e le tendenze dell'arte nipponica, concludendo il suo percorso con una panoramica sugli artisti della nuova generazione, grazie ai quali le due anime dello zen e del manga si ibridano in clamorosi effetti speciali, tra le nuove spinte del Biopop e le sbalorditive illustrazioni dell'Afro Samurai.
39,00

Migrazioni italiane. Storia e storie dell'Ancien régime a oggi

di Patrizia Audenino, Maddalena Tirabassi

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2008

pagine: 213

II libro si propone di riempire un vuoto creatosi fra i risultati della ricerca specialistica, condotta sia in Italia sia nei molti Paesi di destinazione dell'esodo italiano, e la necessità di un'opera di agile lettura che permetta a un pubblico più vasto di acquisire nozione dei molti problemi sottesi allo studio delle migrazioni italiane. Il volume intende infatti fornire un racconto sufficientemente dettagliato, rivolto a studenti, insegnanti e a tutti quegli operatori che, confrontandosi con la realtà delle migrazioni contemporanee, si vogliano documentare sul passato migratorio del nostro Paese e sui retaggi ancora ben visibili, a chi li sappia decodificare, che esso ha prodotto nel corpo della società italiana.
21,00

Storia del teatro. Lo spazio scenico dai greci alle avanguardie

di Isabella Innamorati, Silvana Sinisi

Libro

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2006

pagine: 256

Lo spazio scenico (edificio, spazio della rappresentazione, scenografia e scenotecnica) dai greci al Novecento è la prospettiva storica di questo manuale, maturato all'interno della pratica dell'insegnamento universitario di Storia dello spettacolo. Il testo offre una ricostruzione dei fenomeni emergenti dell'arte teatrale nelle diverse nazioni europee attraverso i secoli.
21,00

Fiere e mercati nell'Europa occidentale

di Alberto Grohmann

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2011

pagine: 193

Strumento didattico per studenti di Storia medievale e di Storia economica, il volume traccia con chiarezza e capacità di sintesi un significativo panorama del commercio nel Medioevo. Tramite l'analisi della storiografia che si è interessata ai movimenti mercantili in Europa e la selezione di un variegato panorama di fonti, il libro ricostruisce la svolta epocale che fiere e mercati impressero al sistema economico, culturale e sociale, facendo entrare in contatto, accanto alle produzioni, forme linguistiche, abitudini, comportamenti, prassi giuridiche e tipologie architettoniche di popoli sino allora completamente separati.
17,00

Under 40. I giovani nella nuova narrativa italiana

di Roberto Carnero

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2010

pagine: 132

Cosa è successo nella narrativa italiana negli ultimi trent'anni? Cosa hanno raccontato i giovani autori e, in generale, i narratori esordienti, di epoca in epoca, di decennio in decennio? E come hanno rappresentato l'evoluzione della vita italiana? Da Porci con le ali (1976) di Marco Lombardo Radice e Lidia Ravera, considerato l'archetipo del genere "scritture giovanili", a Boccalone (1979) di Enrico Palandri, Altri libertini (1980) di Pier Vittorio Tondelli, Treno di panna (1981) di Andrea De Carlo, per proseguire, negli anni novanta, con i libri di Silvia Ballestra, Enrico Brizzi, Giuseppe Culicchia, fino ad arrivare ai casi più recenti di Melissa P., Federico Moccia e Paolo Giordano, premiati da uno straordinario successo di pubblico, scorre una linea frastagliata e vitale, che ha per protagonisti scrittori giovani i quali, spesso, parlano di giovani e dei problemi del loro mondo. Roberto Carnero, in un percorso ricco di suggestioni nuove, ricostruisce per ogni opera non solo i retroscena sociali, ma le strategie narrative, gli aspetti stilistici e il senso profondo di scelte linguistiche destinate a mutare radicalmente il paesaggio letterario italiano.
15,00

Turismo e sistemi di informazione geografica

di Armando Montanari

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2010

pagine: 183

Il cellulare, il GPS nelle nostre auto, i siti di Google che ci fanno ammirare la Terra volando nello spazio, le offerte dei tour operator hanno qualcosa in comune: forniscono informazioni sulla base di coordinate geografiche. I Geographic Information Systems (GIS) incidono sulla filiera turistica, sull'operatività quotidiana delle agenzie di viaggio, sui modi di agire degli operatori, sulla programmazione del viaggio da parte dei clienti-turisti. Nel giro di qualche decennio una sperimentazione limitata agli istituti di ricerca è divenuta pratica corrente della produzione turistica e nei prossimi anni, con ritmi sempre più rapidi, continuerà a rivoluzionare il modo di pensare e di fare turismo. Nel mondo della ricerca e della didattica non si può più fare a meno dell'informazione geografica, strumento di interazione tra discipline diverse, tra produttori e tra produttori e consumatori, il volume fornisce le informazioni di base sulla logica dei sistemi informativi geografici e spiega il significato e le peculiarità del GIS nel turismo.
23,00

Le signorie cittadine in Italia (secoli XIII-XV)

di Andrea Zorzi

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2010

pagine: 170

Una delle questioni di maggiore rilievo della storia d'Italia, il rapporto tra governi comunali e regimi signorili cittadini, è oggetto nel libro di una sintesi complessiva che evidenzia gli stretti nessi tra le due forme di governo, la tradizione di esperienze di potere personale nel mondo comunale, i modi di affermazione dei regimi signorili, e la mutazione in senso autoritario dell'assetto politico delle città italiane centro-settentrionali nel secolo XIV. Attraverso un'analisi stringente e una ricca selezione di documenti cronache, statuti, scritture amministrative, fonti letterarie, artistiche e iconografiche -, il volume offre un utile strumento per comprendere meglio la complessa realtà politica del mondo urbano italiano al di là delle contrapposizioni idealtipiche tra "democrazie" e "tirannidi".
17,00

Amicizia e potere. Reti politiche e sociali nell'Italia medievale

di Isabella Lazzarini

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2010

pagine: 167

Alla fine del Medioevo, l'Italia si presenta come un articolato sistema di stati e poteri politici legati fra loro da significativi vincoli funzionali. La simbiosi politica si nutre non solo di alleanze militari o di scambi diplomatici, ma anche di una serie di interazioni sociali più quotidiane, che uniscono i protagonisti della vita pubblica in diverse reti di affinità. Appartenere alla società civile e politica nell'Italia tardomedievale significa infatti collocarsi all'interno di una serie di network di natura diversa e di vario respiro. Queste reti si dispiegano su scale e spazi geografici e sociali diversi - dal mondo rurale alla città, dalla corte al nucleo familiare, dai circuiti degli scambi al sistema degli stati - e concorrono in vario grado a definire l'identità individuale e il ruolo di uomini e donne. Il volume si propone di analizzare queste varie forme di appartenenza e il loro sovrapporsi, mettendo a frutto le ricerche più recenti in tema di network relazionali.
18,00

La moda nella letteratura contemporanea

di Daniela Baroncini

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2010

pagine: 154

il volume esplora la presenza della moda nella letteratura contemporanea, analizzando in maniera specifica un intreccio perlopiù trascurato, e tuttavia fondamentale per definire il senso di una modernità segnata dal profondo rapporto con il corpo e con l'effimero. In un orizzonte non solo italiano, ma anche europeo, l'autrice rilegge opere e scrittori attraverso il tema degli abiti, scoprendo dietro l'apparente frivolezza una sorprendente complessità simbolica e significativi riferimenti socioculturali. Si definisce così una vera e propria letteratura della moda, con un panorama polimorfo di interpreti: da Leopardi e Baudelaire a Wilde, Mallarmé, d'Annunzio e Proust, dai futuristi ai crepuscolari sino a De Pisis, da Pirandello a Joyce e Moravia, da scrittrici come Irene Brin e Gianna Manzini ad attenti indagatori del costume quali Pasolini e Arbasino, capaci di rappresentare le inquietudini e le contraddizioni della contemporaneità anche attraverso la descrizione dell'apparire.
18,00

Estetica

di Elio Franzini, Maddalena Mazzocut-Mis

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2010

pagine: 344

Strutturato in due parti, il volume dapprima ripercorre le tappe storiche principali dell'estetica dall'antichità a oggi; quindi ricostruisce le sue categorie chiave e le problematiche di fondo (come la creazione, la fruizione, il significato del simbolo, le valenze del tragico, il tema della mimèsi), seguendone il divenire concettuale sino al pensiero contemporaneo - e alla messa in discussione del ruolo delle categorie stesse. Gli autori disegnano con uno stile chiaro e ben riconoscibile un percorso che vuole salvaguardare sia la complessità sia l'unitarietà sostanziale dell'estetica, senza tentare definizioni riduttive e spingendo il lettore a esercitare in modo autonomo il proprio sguardo. Un'opera per comprendere e approfondire le questioni fondamentali della disciplina, qui in una nuova edizione concepita per rispondere alle esigenze degli attuali programmi universitari, ma al contempo esaustiva e rigorosa.
29,00

Potere al popolo. Conflitti sociali e lotte politiche nell'Italia comunale del Duecento

di Alma Poloni

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2010

pagine: 166

Nei primissimi anni del Duecento quasi tutte le città dell'Italia centro-settentrionale furono attraversate da un'ondata di rivolte. Un movimento di opposizione radicale contestava l'egemonia dell'aristocrazia terriera che allora dominava la vita sociale e politica dei Comuni. Gli insorti scelsero per la propria organizzazione il nome di "popolo": un termine generico, che indicava la massa indistinta degli esclusi dal potere. Con un linguaggio chiaro e un taglio espositivo inedito, il volume racconta la storia di questo fronte eterogeneo attraverso i suoi protagonisti, le sue lotte e i suoi cambiamenti, analizzandone il programma teorico e gettando luce sui processi di istituzionalizzazione che si affermarono nella seconda metà del Xlll secolo, quando il popolo, da gruppo antagonista, divenne in molti casi forza di governo.
19,00

Per un'etica della comunicazione

di Francesco Bellino

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2010

pagine: 216

Inizialmente concepito per rappresentare e comprendere il reale, oggi lo spazio mediatico, pervaso dall'elettronica e caratterizzato dalla pubblicità del privato, è diventato un universo sempre più autonomo, guidato da proprie logiche interne. Un universo che rischia di diventare completamente autoreferenziale, sostituendosi alla realtà. Il volume si interroga sulle condizioni, sugli scopi, sulle conseguenze e sulla possibilità stessa di un'etica della comunicazione nella contemporaneità, cercando di dare una risposta in senso filosofico ai quesiti di maggior rilievo. La concezione moderna del mondo come immagine rende ancora possibile giustificare la nozione di verità? Quali sono i postulati dell'etica della comunicazione e gli elementi che consentono ai principi morali di essere applicati nel contesto della multimedialità? In che cosa consiste la netiquette, il galateo di comportamento dei fruitori dei nuovi servizi della Rete? Quali sono i presupposti di un atto comunicativo autentico?
19,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.