Collana Oscar moderni - Ultime novità | P. 5

Mondadori: Oscar moderni

Vento dell'est, vento dell'ovest

di Pearl S. Buck

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2021

pagine: 272

Venti di trasformazione agitano la Cina all'alba del secolo XX, suscitando contrasti tra tradizione e innovazione, rispetto per l'antico e l'irrompere di una mentalità diversa. Educata secondo i precetti dell'Oriente e data in sposa a un giovane che ha studiato all'estero e rifiuta i valori del passato, Kwei-lan accetta di abbandonare a poco a poco le sue certezze, imparando così ad amare e a essere amata. Speculare è la storia del fratello, ribelle in nome di una moderna libertà di sentimenti, che ha studiato oltremare e al ritorno in Cina porta con sé la moglie americana. L'ostilità della grande famiglia e l'ostinazione del giovane provocano dolore e fratture, ma anche profonde trasformazioni che condurranno a un diverso incontro fra i due mondi.
13,00

L'esule

di Pearl S. Buck

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2021

pagine: 272

La giovane moglie di un pastore presbiteriano lascia nel 1880 la Virginia e assieme al marito si reca in missione nella lontana Cina, affrontando un vero e proprio "esilio" dalla patria e dalla famiglia, nella speranza che il suo sacrificio le permetta di cogliere quel segno di Dio che attende da sempre. La morte prematura di quattro dei sette figli farà perdere senso a qualunque scelta, e Carie, la cui profonda natura è quella di una ribelle, si sentirà "esiliata" anche dal marito e dalla sua fede. In "L'esule" (1936) è la figlia, la scrittrice Nobel Pearl S. Buck, a narrarci la sua vita, trasformando la storia familiare in un racconto ricco d'amore e comprensione quanto lucido nei giudizi morali e culturali.
13,00

La donna del tenente francese

di John Fowles

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2021

pagine: 496

Condannata dall'opinione pubblica, che la considera l'amante del tenente francese, ora tornato in patria, la giovane Sarah Woodruff è una figura tragica e ambigua, che nasconde un'ansia di libertà capace di travolgere tutte le ferree regole della morale vittoriana. Vittima, ma allo stesso tempo complice, di questa ribellione è Charles Smithson, un ricco paleontologo dilettante, diviso tra l'amore per la passionale Sarah e la conformista Ernestina. Ambientato nell'Inghilterra di metà Ottocento, La donna del tenente francese (1969) è un romanzo vittoriano e al tempo stesso una sperimentazione letteraria, classico e postmoderno, un racconto romantico e sovversivo, in cui si ritrovano inscindibilmente uniti il fascino del sogno e il disincanto della realtà.
14,50

Il giardiniere tenace

di John Le Carré

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2021

pagine: 512

Kenya. Tessa Quayle, la moglie di un diplomatico inglese appassionato di giardinaggio, viene trovata barbaramente uccisa sulle rive del lago Turkana. Davanti al cadavere della moglie, il marito Justin si rende conto di non averla mai conosciuta davvero: poco o nulla sapeva della sua militanza contro la violenza delle multinazionali in Africa, di un dossier scomparso improvvisamente, della sua amicizia con un medico di colore. Ma qualcosa può ancora fare: può portare a termine quel lavoro di denuncia con l'efficacia e la freddezza che solo un diplomatico, o una spia professionista, può avere. Per non doversi più vergognare, per alimentare una piccola, fragile speranza.
14,50

La cronaca di Travnik. Il tempo dei consoli

di Ivo Andríc

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2021

pagine: 480

Ambientato tra il 1806 e il 1814 nell'allora capitale della Bosnia ottomana, luogo di incontro di mille etnie e mille religioni, "La cronaca di Travnik" è il romanzo del confronto tra l'Occidente moderno che si va delineando e un mondo segnato dall'oppressione turca, dall'attaccamento alle tradizioni, dalla durezza dei luoghi e delle condizioni di vita. Opera di straordinaria lungimiranza e intelligenza storica, politica e letteraria, è un libro di tolstoiana grandezza, che restituisce la storia a un popolo che ne è stato privato e dà a noi oggi gli strumenti per capirla.
14,50

L'incendiario

di Aldo Palazzeschi

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2021

pagine: 192

Quarta raccolta della sua prodigiosa giovinezza, "L'Incendiario" (1910) è anche il primo libro che Palazzeschi riuscì a pubblicare - grazie a Filippo Tommaso Marinetti - al di fuori di Firenze. In particolare, il componimento che dà il titolo al volume è entrato a far parte dei testi canonici della poesia del Novecento, siglando una componente essenziale della poetica palazzeschiana, giocosa e anarchica. Snodo fondamentale per tutte le avanguardie del XX secolo, quest'opera ripropone intatta la sua forza alle nuove generazioni di lettori che vedono ancora nella poesia una fonte inesauribile e bruciante di verità.
14,00

La casa in collina

di Cesare Pavese

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2021

pagine: 288

Corrado, professore torinese quarantenne, durante la guerra - una guerra che diventa "cartina tornasole" dell'esistenza - si rifugia in collina, accudito da due donne, Elvira e sua madre. Lì ritrova Cate, amata anni prima e ora mamma di un figlio che forse è suo. Instaura un tran tran piacevole, bruscamente interrotto però dall'8 settembre. Composto nell'inverno 1947-48 e intessuto di forti elementi autobiografici, "La casa in collina" è un mirabile romanzo di sintesi, una delle prove più alte del Pavese narratore, in cui la storia di Cesare/Corrado diventa la storia di tutti, ne costruisce il senso e il destino. Ne crea il mito, come soltanto i grandi scrittori possono fare.
11,00

Tre topolini ciechi e altre storie

di Agatha Christie

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2020

pagine: 240

Un eccentrico riccone che sfida i suoi eredi a un'eccitante caccia al tesoro, un marito sospettato da tutto il villaggio di aver assassinato la moglie, una povera ragazza accusata di furto e sostituita da una domestica troppo perfetta, una coppia di giovani sposi minacciati da una vecchia pazza, due giovanotti penetrati per caso in una casa nella quale si trova un cadavere... Nove racconti per una straordinaria antologia nella quale spicca "Tre topolini ciechi", dal quale l'autrice ricavò la famosissima pièce teatrale "Trappola per topi".
12,00

Alla ricerca del tempo perduto. Volume 6

di Marcel Proust

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2020

pagine: 336

Giudicato da Proust stesso «ciò che ho scritto di meglio», "Albertine scomparsa" (1925) chiude il dittico della ragazza di Balbec narrando il lutto del Narratore per la sua morte e il lento trascolorare della sofferenza nell'oblio, sullo sfondo di una Venezia insieme immaginata, rievocata e reale. Ispirato a un episodio autobiografico e permeato più di tutti di un potente erotismo, il penultimo libro della "Recherche" permette all'autore di approfondire il registro tragico dell'opera, indagando in profondità il dolore del mondo e dando il via a un percorso di autoanalisi che ha pochi eguali nella storia della letteratura.
11,00

Nel cuore dell'inverno

di Agatha Christie

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2020

pagine: 224

Le giornate sono sempre più corte, l'aria frizzante: il clima ideale per mettersi comodi in poltrona davanti al camino con un buon libro in mano. E cosa c'è di meglio di una raccolta di racconti natalizi della regina del crimine? Da "L'avventura di Natale" a "È arrivato il signor Quin", da "La Casa Rossa" a "Una tragedia natalizia", fino a "L'ardimento di Edward Robinson" e "Il caso della baia di Pollensa", le dodici storie qui riunite mettono in luce le doti investigative dei personaggi creati da Agatha Christie: Parker Pyne, Harley Quin, Tommy & Tuppence, oltre ovviamente agli immancabili e indimenticabili Poirot e Miss Marple. Ma soprattutto svelano il volto più inquietante della stagione delle Feste, tra doni pericolosi, pranzi avvelenati e ospiti misteriosi...
14,00

Il turno

di Luigi Pirandello

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2020

pagine: 128

Un padre squattrinato ma ambizioso progetta di far sposare l'unica figlia, la bella Stellina, al vecchio, aristocratico e facoltoso don Diego Alcozèr. Ha anche individuato il giovane che dovrebbe subentrare all'Alcozèr, un nobile decaduto, Pepè Alletto: a lui toccherà il "turno" di impalmare una Stellina ormai ricca dopo la dipartita, che si suppone prossima, del primo marito. Ma le cose non andranno secondo i piani. "Il turno" (1902) è un romanzo dal ritmo narrativo incalzante: immerge il lettore in un'atmosfera domestica fatta di dominio patriarcale, sottomissione femminile, matrimoni combinati, corteggiamenti rituali e veglie funebri. Un mondo nel quale i rapporti familiari sono indagati con eccezionale modernità.
10,00

I racconti di Nick Adams

di Ernest Hemingway

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2020

pagine: 288

Le storie di Nick, protagonista di questi racconti, attingono la loro sostanza narrativa alla vita stessa di Hemingway, assumendo i tratti di una vicenda autobiografica drammatizzata, scontrosa e delicatamente elegiaca, dove l'esperienza di vita si sublima nell'esperienza dell'arte.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.