Il tuo browser non supporta JavaScript!

I libri che hanno cambiato le nostre estati





«Della mia infanzia non mi restava altro che l’estate. Le vie strette che sbucavano nei campi da ogni parte, di giorno e di sera, erano i cancelli della vita e del mondo» 


La bella estate, Cesare Pavese









L'estate è una stagione speciale, si sa. Le vacanze, il caldo, il tempo libero, le giornate lunghe e oziose, le città che si svuotano, gli amori che si consumano in fretta, le serate all'aperto. Per i lettori più appassionati, estate è anche sinonimo di lunghi pomeriggi passati a leggere all'ombra, per sfoltire quella pila di libri che abbiamo accumulato sul comodino durante l'inverno per mancanza di tempo. 

I libri che si leggono d'estate hanno un sapore tutto particolare, persistente, che lascia il segno. Forse è un caso, ma qui a GoodBook molti dei nostri libri preferiti sono quelli che possiamo associare a un'estate della nostra vita e molti di questi sono ambientati proprio in questa stagione che ogni anno aspettiamo con trepidazione. Ne abbiamo raccolti alcuni qui.

 
LE ESTATI D'INFANZIA

Sono i libri che abbiamo letto quando eravamo bambini o ragazzini. Che si partisse per un viaggio in camper o per la casa al mare dai nonni, già da piccoli avevamo una scorta di libri da portare con noi. La differenza è che a quei tempi, con le vacanze lunghe tre mesi, riuscivamo a esaurirla!


                 


LE ESTATI DELL'ADOLESCENZA

 
Le estati più belle, quelle delle grandi compagnie, quelle in motorino sempre in due, direbbe Max Pezzali. Sulla spiaggia tra un tuffo e l'altro o in montagna stesi sull'erba, quanti classici abbiamo scoperto in quegli anni. Anche se sì, è vero: da dietro il libro cercavamo di sbirciare il ragazzo o la ragazza per cui avevamo una cotta!

                     
 

LE ESTATI DI OGGI

Certo, le vacanze non durano più tre mesi e la maggior parte del periodo estivo purtroppo la passiamo in città, ma l'estate è uno stato mentale e anche negli ultimi anni molte delle letture più belle le abbiamo fatte nelle lunghe notti di insonnia dovute all'afa o la domenica durante una gita fuori porta per sentirsi già in vacanza. Oppure al mare, che un po' di ferie le facciamo anche noi!

                     

Menzione speciale per un genere che abbiamo scoperto soprattutto negli ultimi anni e che ci ha fatti innamorare: i graphic novel. Anche di questi molti ne abbiamo letti in vacanza e molti parlano proprio dell'estate, qui quelli che ci sono piaciuti di più.

 
                         
 
L'ESTATE CHE VERRA'

Chiudiamo in bellezza con i libri che leggeremo quest'estate, sperando che lasceranno il segno come quelli che vi abbiamo raccontato fin qui. A settembre vi facciamo sapere, ora scusate ma divano e condizionatore ci aspettano!

                     


Non vi sono bastati questi consigli? Su GoodBook ve ne diamo qualcuno in più!



Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.