Collana Quest'Italia - Ultime novità

Newton Compton Editori: Quest'Italia

Le incredibili curiosità di Bologna. I luoghi, i personaggi e le storie che nessuno ti ha mai raccontato

di Luca Baccolini

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 288

Avete mai sentito parlare dell'Isola delle Rose (al centro del recente film Netflix) e del suo fondatore, Giorgio Rosa? Vi siete mai addentrati negli archivi documentali di San Giorgio in Poggiale? Se siete appassionati di Bologna e di curiosità, questo è il libro perfetto per voi. Luca Baccolini guida il lettore alla scoperta delle più divertenti e interessanti curiosità nascoste nella città di Bologna. Dalle leggi e i bandi più assurdi mai adottati dal governo cittadino dal Medioevo all'Ottocento, ai personaggi più curiosi e ingiustamente sconosciuti che hanno solcato le sue strade (come il pittore Casarini, o l'architetto Fioravanti), dai tesori nascosti nei vari musei bolognesi alle più incredibili storie di cronaca apparse sui giornali. Un divertente viaggio alla scoperta del volto più strano di Bologna, per conoscerne anche gli aspetti più reconditi e insospettabili! Una carrellata sorprendente che non mancherà di stupirvi Tra gli argomenti trattati: Cronobologna 1390-2001 com'era, com'è L'ospedale in aula scolastica; dagli orti di guerra agli orti urbani; amore per corrispondenza; cavalli contro tram Saranno famosi; Il dono di Pelé; l'archistar sparito nel a; il debutto di Lucio Dalla; Freud stregato dalla Certosa Tesori nascosti La fontana dei rospi; tesori piovuti dal cielo; gli incubi di Dante; il Banksy bolognese Incredibili ma veri Lo zoo di carta; i Nirvana a Baricella; l'astronomo maledetto; totòtruffa alla bolognese Commenti illustri Il cameriere con la fissa per Byron; Goethe sulla torre Asinelli; Bologna rude, anzi no: bellissima; gli "automi" dell'osteria.
12,00

Torino che nessuno conosce. Alla scoperta della storia magica e segreta del capoluogo piemontese

di Laura Fezia

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 288

La città di Torino custodisce segreti ignoti anche alla maggior parte dei torinesi stessi, che spesso attraversano vie e vicoli senza conoscere le vicende dei personaggi a cui sono intitolati. I palazzi, le strade e i musei raccontano aneddoti che pochi sono in grado di ascoltare. La storia della città è ricca di avvenimenti storici di grande importanza, che a volte vengono ignorati o dimenticati dai visitatori che la esplorano. Visitatori che invece sono ben consapevoli dell'alone sovrannaturale e occulto che caratterizza Torino, una delle capitali europee della magia (nera, soprattutto). Ma anche questo è un aspetto che nasconde molto più di quello che si pensa. Laura Fezia conduce i lettori in uno straordinario viaggio alla scoperta del volto oscuro di Torino, delle storie, dei personaggi e degli aneddoti più segreti ed emozionanti della città. I luoghi misteriosi, i personaggi sconosciuti e i segreti della città più magica d'Italia Tra gli argomenti trattati: Una gloriosa e misteriosa anticamera, Torino romana, Torino nel Medioevo, Torino barocca, Tutta la storia di Torino in un solo palazzo, Napoleone a Torino «Qui si fa l'Italia o si muore!», C'era una volta la Fiat, La città del mistero, Quale sindone c'è a Torino?, Vie curiose, misteriose, inquietanti, Torino degli spiriti Segreti, intrighi e misteri della Certosa reale di Collegno, Torino e il fuoco, Un po' di cronaca, ovviamente nera, A Torino il mistero è alla luce del sole.
12,00

Storia pettegola di Milano. Scandali, tresche, furti: la storia di Milano raccontata dai pettegolezzi

di Paolo Melissi

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 256

Conoscete la storia di quando Lord Byron rubò la famosa ciocca di capelli di Lucrezia Borgia? E avete mai sentito parlare dello scandalo a luci rosse di Villa Simonetta? E il nome Luisa Casati vi dice niente? Milano è da sempre una città in fermento, un luogo in cui le infinite sfumature della vita sociale convergono e si mescolano. È inevitabile che un ambiente del genere dia vita, oltre che a grandi picchi di cultura e di moda, a una miriade di storielle e pettegolezzi, che non risparmiano né i luoghi, né le persone. Paolo Melissi ripercorre la storia di Milano scegliendo una strada assolutamente originale, quella del pettegolezzo. Dalla tresca di Antonietta Fagnani Arese, amante di Foscolo e da lui scoperta, alla storia di Marianna di Leyva, la vera Monaca di Monza, questo libro è una preziosa e divertente raccolta delle storie passate di bocca in bocca durante i secoli. Dall'epoca dei Visconti fino ai futuristi: una carrellata di scandali e pettegolezzi che hanno infiammato la storia di Milano Tra i pettegolezzi di Milano: Congiure, matrimoni, amanti e assassini all'epoca dei Visconti; Le amanti di Bernabò Visconti; Beatrice di Tenda, decapitata per adulterio; Scandalo in convento. La storia di Marianna de Leyva, la monaca di Monza; Pietro Verri e Teresa Blasco; Casanova a Milano; Gli amori meneghini di Ugo Foscolo; Vita mondana al Teatro alla Scala; Sfarzo, amanti e bagni nel latte: Giulia Samoyloff; Vincenzo Bellini e il "triangolo" delle Giuditte; Il più lungo scandalo del XIX secolo: Carolina di Brunswick; La Scapigliatura: dall'osteria al salotto Arrigo Boito, Carlo Dossi, Emilio Praga...; Milano a luci rosse; Luisa Casati, la scandalosa marchesa Marinetti e gli scandali futuristi.
12,00

Fantasmi d'Italia. Un itinerario suggestivo sulle tracce dei fenomeni più misteriosi e inspiegabili del Bel Paese

di Pierluigi Serra

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 352

Il 1857 segna la nascita in Francia di un fenomeno nuovo, destinato a scuotere animi, suscitare interesse scientifico e culturale: lo spiritismo. L'Italia di fine Ottocento, con la nascita di discipline scientifiche e movimenti letterari, seguirà con interesse il mondo del paranormale: case private e circoli culturali ospiteranno sedute spiritiche, innescando un sempre maggiore coinvolgimento destinato a dilagare tra il grande pubblico. Questo libro traccia un itinerario ideale, regione per regione, dei luoghi che ancora oggi sono ammantati dall'aura del mistero e del fantastico: un viaggio tra le storie e i personaggi, le loro vite e gli eventi rimasti senza spiegazione. Da Villa Foscari e Ca' Dario di Venezia alla Villa delle Streghe in Lombardia; dal fantasma torinese di Camillo Benso di Cavour passando per il celebre castello di Montebello, teatro delle apparizioni recenti del fantasma di Azzurrina. Un vademecum per conoscere non solo leggende e narrazioni antiche, in compagnia di antichi e moderni iniziati e di maghi, esoteristi e medium celebri, ma anche un diario di viaggio per percepire bellezza, fascino e storia di luoghi a volte dimenticati. Antichi demoni, folletti, spiriti e stregonerie, dalle Alpi alla Sicilia; Tra i fantasmi d'Italia: In Valle D'Aosta tra castelli e dame, amori e tradimenti; In Lombardia sulle tracce di dipinti e pittori; A Trento dove lo spiritismo è in rima Genova, tra roghi, streghe e vendette d'amore; Il fantasma, gli spettri innamorati e la serendipità fiorentina; A Narni, l'alchimista delle segrete Abruzzo: in giro andiamo tutta la notte e veniamo consumati dal fuoco Campania: la rosa alchemica; Due demoni incatenati in Calabria; Nel rifugio dei Beati Paoli in Sicilia; In Sardegna: il fantasma del mistico cabalista.
12,00

Luoghi segreti da visitare a Firenze e dintorni

di Ippolita Douglas Scotti

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 497

Dalla Fonte della Fata Morgana al bosco di Santa Brigida, le meraviglie nascoste a due passi dalla città Firenze è una città giustamente famosa per i monumenti e i musei che affollano il centro storico, ma la sua bellezza non si ferma certo entro i confini cittadini. Basta allontanarsi anche solo di pochi chilometri, a piedi, in auto o in bicicletta, per scoprire tutto un mondo fatto di meraviglie che spesso sfuggono agli occhi dei turisti. La valle e le colline attorno a Firenze offrono una miriade di luoghi che, per interesse naturalistico e storico, non hanno a da invidiare alle mete più blasonate. Dai meravigliosi laghetti e ruscelli, habitat di una variegata e affascinante fauna, alle innumerevoli pievi e torri che spuntano in mezzo alla vegetazione lussureggiante, il circondario di Firenze è un vero paradiso per chi ama le passeggiate ecologiche alla ricerca della bellezza e della tranquillità. Il libro contiene anche delle utili indicazioni sull'abbigliamento e sul comportamento da tenere durante un'escursione, per godersi la natura in modo responsabile. Una guida per scoprire la magia nascosta di Firenze. Tra i luoghi segreti da visitare: Il percorso massonico del Giardino Torrigiani; Passeggiata panoramica a Bellosguardo; Il Lago di Castel Ruggero; La Fonte della Fata Morgana; Il bosco di Fontesanta e il Palazzaccio di Marcignano; Magia orientale a Villa Vrindavana; Le tombe etrusche e la radura del Bargellino; Fra i castelli di Montefiridolfi; La valle incantata di Cintoia; La Fortezza di San Martino e la leggenda del Re dei Serpenti; La Visitazione del Pontormo nella pieve di San Michele a Carmignano; L'abbazia di Vallombrosa e i suoi boschi secolari; Il borgo fantasma di Castiglioncello Marradi, la patria di Dino Campana.
12,00

Luoghi segreti da visitare a Milano e dintorni

di Paolo Melissi

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 352

Da Magenta al Parco delle Groane, itinerari insoliti tutti da scoprire Milano non ha certo bisogno di presentazioni: punto di riferimento in Lombardia e non solo, è stabilmente ai primi posti nella classifica delle mete turistiche più gettonate. Eppure, allontanandosi appena dal centro urbano, è possibile scoprire una quantità di piccole gemme che spesso sfuggono ai radar dei turisti meno attenti. In un arco di soli venti chilometri da Milano, ad esempio, sorgono numerosi paesi e borghi che custodiscono dei veri tesori artistici, architettonici e naturalistici, per non parlare poi delle tante fortezze viscontee che punteggiano il paesaggio attorno alla città. Dalla Città del Mattone al Laghetto Manuè, dalle ville del Naviglio Grande all'Osservatorio degli Scoiattoli, una serie di itinerari pensati per far riscoprire le bellezze nascoste del circondario milanese. Una guida completa alle bellezze nascoste del territorio milanese Tra i luoghi da non perdere: Villa Visconti Borromeo Litta, la "villa delle delizie" a Lainate; Parco delle Groane, tra brughiere, stagni e querceti; l'ex polveriera di Ceriano; il bosco di Vanzago, riserva di caccia degli Sforza; Villa e Parco Bagatti Valsecchi a Varedo; il castello di San Giorgio a Legnano; la rocca di Lacchiarella; Museo Pagani a Castellanza, arte moderna en plein air; il castello di Turbigo, baluardo di Milano; la caverna del "buco della sabbia" a Civate, viaggio nel 3.000 a.C.; Somasca e il castello dell'Innominato; l'oasi di Sant'Alessio; Bollate: Villa Arconati e il giardino ispirato a Leonardo da Vinci.
12,00

La Genova di Fabrizio De André. La vita e l'arte di Faber raccontate attraverso i luoghi della sua città

di Fabrizio Càlzia

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 320

La vita e l'arte di Faber raccontate attraverso i luoghi della sua città. Una guida alla città di Genova e al suo territorio e, allo stesso tempo, alla vita e alla musica del grande Fabrizio De André, il cui nome è indissolubilmente legato a quello del capoluogo ligure. Attraverso il racconto dei luoghi più cari all'artista, il lettore verrà a conoscenza delle sue vicende personali e di particolari aspetti della sua personalità e della sua arte, generalmente sconosciuti al grande pubblico. Ulteriori approfondimenti sulla figura di Faber sono forniti dalle numerose interviste e testimonianze raccolte dall'autore, che concorrono a creare un affascinante ritratto di questo grande cantautore. Dalla casa natale di Pegli al ghetto ebraico, dal Liceo Colombo al "Baretto" della Foce, un viaggio nel tempo e nello spazio sulle tracce della vita genovese di De André. Un libro per tutti i cultori della musica italiana. Un libro per gli amanti del grande Faber. La poesia di De André rivissuta attraverso i luoghi chiave della città. Tra gli argomenti trattati: In spiaggia, al nuovo Lido; I primi palcoscenici; La chiesa delle nozze; La "gabbia dorata" di villa Paradiso; Sampierdarena, la casa dei primi dischi; I caruggi degli emarginati; Corso Italia 22, il mare alla finestra; Sant'Ilario, il paesino di "Bocca di rosa"; Il Geordie di piazza San Matteo; In TV dal Luna Park della Foce; 30 giugno 1960: la città in rivolta; Dal vivo in fabbrica a Sestri Ponente; L'essenza genovese: Creuza de mâ.
12,00

Luoghi segreti da visitare in Sardegna. I segreti più nascosti della terra dei nuraghi

di Gianmichele Lisai, Antonio Maccioni

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 288

Terra fascinosa e ricca di mistero, ambita meta turistica incastonata come fuori dal tempo, tra megaliti incredibili, arenili candidi e acque cristalline, la Sardegna è un luogo di bellezza autentica. La vera forza della sua seduzione rischia però di rimanere nascosta, inaccessibile agli sguardi addomesticati dagli scenari più conosciuti, dai panorami che hanno fatto la fortuna dei produttori di documentari televisivi e dei commercianti di cartoline. Questo libro conduce il lettore alla scoperta di luoghi inaccessibili o pressoché inarrivabili, di storie dimenticate dai più ma custodite nei secoli dalla saggezza popolare, tra reliquie perdute, paesi scomparsi, leggende antiche, siti turistici blasonati che meritano di essere riscoperti da nuovi e insoliti punti di vista. Un viaggio alla ricerca del cuore segreto di quella che gli antichi dicevano "isola dalle vene d'argento", inesauribile miniera di mistero e scoperta, nel centro esatto della sua esistenza. La guida ai più affascinanti misteri celati in Sardegna Tra i luoghi segreti da visitare: Cagliari; Un'area top secret oltre la superficie di Monte Urpinu Sassari; Tracce di Medioevo, di streghe e dragonaie nella città invisibile Nuoro; Nella città sparita di Salvatore Satta Oristano; L'antica regola delle clarisse nascosta in monastero e i preziosi codici dell'Arborea Bosa; Il passaggio segreto del Castello di Serravalle, tra leggenda e romanzo gotico Norbello; A Santa Maria fra Templari, riti di purificazione, asinelli, pesci e simboli oscuri Iglesias; L'enigma Modigliani dalla valle di Grugua alla città San Vito; L'ultimo segreto dell'Arca di Noè tra le leggende di Monte Lora Serramanna; La terra ricca e generosa della carta sardo-greca di Gosantini frau e Ispilurza de Urgu Caprera; Le batterie invisibili tra i graniti dell'arcipelago maddalenino Perdasdefogu; Alla scoperta della spiaggia proibita
12,00

Luoghi segreti da visitare in Romagna. Le vicende più oscure, gli edifici più misteriosi e i personaggi più inquietanti

di Paolo Cortesi

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 288

Le vicende più oscure, gli edifici più misteriosi e i personaggi più inquietanti La tradizione ci racconta una Romagna legata ai modi semplici della vita agreste, ma la realtà di questa regione è molto più variegata e sfaccettata, e certamente la sua storia non manca di pagine oscure, troppo spesso trascurate o dimenticate. Questo libro esplora proprio la Romagna segreta, quella che non rientra negli stereotipi, quella che non si conosce, quella che non si immagina. Vicende oscure, edifici inspiegabili, località poco note eppure teatro di eventi storici, animate da personaggi inquietanti: un viaggio, reale e ideale insieme, all'interno delle pieghe nascoste del territorio, a caccia dei misteri più affascinanti che lo popolano. Una guida ai più affascinanti misteri della Romagna Forlì, Cesena e la loro provincia; l'omicidio reso celebre dal grande Canova (1817); l'atroce morte della nonna del papa (1731); i due cadaveri scomparsi (1914); la chiesa dell'ex corsaro albanese (1450); il vulcano che brucia "con un solferino acceso"; l'eccidio dei Bretoni (1377) Ravenna e la sua provincia; dove visse il profeta del regime fascista (1909); la strage (1576); qui morì la figlia di Byron (1822); la setta degli accoltellatori (1865-1871); schioppettate per la "redenzione civile" (1845); l'ottagono cosmico (547); la fabbrica degli "uomini nuovi" (1939) Rimini e la sua provincia; cosa resta di Cagliostro? (1795); il mistero del tempio dei demoni (1450-1464); gli ipogei misteriosi.
12,00

Luoghi segreti da visitare a Roma e dintorni. Tra giardini incantati e rovine senza tempo, le perle nascoste della Città Eterna

di Andrea De Benedetti, Simone Toscano

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 384

Il territorio di Roma nasconde molte più bellezze e tesori di quanto possano pensare il turista abbagliato dalle già famose meraviglie dell'Urbe o il romano abituato al Colosseo e ai Fori. Basta una breve gita fuori porta, in auto o in bicicletta, per scoprire luoghi straordinari di cui molti non conoscono neppure l'esistenza. Da siti naturalistici ricchi di cascate, laghetti e grotte a quelli storico-monumentali come necropoli, mitrei e castelli, fino a musei tanto belli quanto ingiustamente ignorati dai principali itinerari turistici. Una guida imperdibile per tutti coloro che amano viaggiare e scoprire perle segrete e poco conosciute. Passeggiate, escursioni e gite a due passi da Roma, per scoprire musei inaspettati, borghi suggestivi, boschi, laghi incontaminati e monasteri millenari Tra i luoghi segreti da visitare: la vera Torpignattara: il mausoleo di Sant'Elena; il castello di Tor Crescenza: il casale di Poussin; le galline bianche: la splendida villa di Livia Drusilla; l'abbazia di Grottaferrata; i laghi colorati di Pomezia; la Valle del Sorbo e le sue cascate; il santuario dentro un autogrill; il museo dell'aeronautica di Bracciano; il ninfeo del Bramante a Genazzano; la città sotterranea di Colleferro; Farfa e la sua abbazia.
12,00

Milano che nessuno conosce. Luoghi misteriosi e storie insolite della città meneghina

di Paolo Melissi

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2020

pagine: 380

Luoghi misteriosi e storie insolite della città meneghina Milano è una città nascosta, spesso poco conosciuta dai suoi stessi abitanti. A partire dalla forma che alla città fu data con la sua fondazione, passando per le architetture imprevedibili, ogni dettaglio nasconde dei segreti. Questo libro traccia un percorso ideale, articolato con l'intenzione di mettere in evidenza, contemporaneamente, le bellezze architettoniche e i riferimenti alla storia, alla cronaca, alla letteratura. Conoscere davvero Milano significa sfuggire alle traiettorie che la vita quotidiana ha tracciato come solchi profondi sull'asfalto delle strade. Luoghi come Porta Venezia, Palazzo Borromeo, il Tempio della Notte o il binario 21 della Stazione Centrale assumeranno quindi un nuovo significato agli occhi di chi guarda. Perché solo la consapevolezza di avere sotto mano dei tesori può rendere finalmente giustizia alla straordinaria storia di Milano. La città e i suoi segreti raccontati attraverso fatti poco conosciuti e aneddoti misteriosi e affascinanti Tra gli argomenti trattati: Case e palazzi da scoprire. Piccoli grandi musei. Chiese e luoghi sacri. La Milano romana. Milano liberty. Sotto terra. Il lazzaretto "fantasma". La Stazione Centrale nascosta. I rifugi antiaerei della Seconda guerra mondiale. Martesana: il naviglio "selvaggio". Luoghi e personaggi. Viaggio nella street art. Oggetti architettonici non identificati. Angoli nascosti e curiosità. Viaggi nei paraggi.
12,00

Bologna che nessuno conosce. Luoghi insoliti e storie curiose che hanno fatto la storia della città dei portici

di Luca Baccolini

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2020

pagine: 256

Luoghi insoliti e storie curiose che hanno fatto la storia della città dei portici. A breve Bologna saprà se i suoi settanta chilometri di portici entreranno nel Patrimonio Unesco dell'umanità. Ma Bologna, oltre che di luoghi, è fatta di persone. In città sono transitati sovrani, papi, antipapi, santi, eretici, imperatori, sultani, zar e prìncipi. Qui hanno vissuto compositori, cantanti, attori, inventori e scienziati. Tutti, anche coloro che sono rimasti in città solo per pochi giorni, hanno lasciato un segno del loro passaggio. Questo libro ripercorre il cammino dei grandi che a Bologna hanno lavorato, o che l'hanno scelta come tappa del loro viaggio: un modo per vedere con i loro occhi aspetti della città sconosciuti agli stessi bolognesi. Ogni luogo sarà legato al passaggio di un personaggio, in modo da rendere vive quelle pietre e attuali le figure prese in esame. Un viaggio indimenticabile alla scoperta delle strade di Bologna. I luoghi di Bologna attraverso gli occhi dei grandi personaggi della Storia Tra gli argomenti trattati: Il finto Raffaello. Il segreto del conservatorio. Un teatro in fiamme. Michelangelo fuso. Il gioiello del re sole. Il contadino che spaventò Napoleone. Giulietta e Romeo bolognesi. Quando Pascoli meditò il suicidio. L'orologio di Dante. Un Casanova a Bologna. Mozart, il "raccomandato". Willey, ladro galantuomo. Le ciocche di Carducci. Il papa del calendario. Il posto di Lucio.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento