Il tuo browser non supporta JavaScript!

Pacini Giuridica: Diritto

Finché morte non ci separi? Dodici racconti giuridici per capire quando si può otterene la nullità del matrimonio

di Felisio

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 206

Dodici storie d'amore senza lieto fine. Diverse una dall'altra, ma accomunate dal seme del fallimento che si annida in ognuna, latente, fin dal primo "ti amo". Rapporti nati sotto la stella di un destino segnato. Il Diritto li etichetta come matrimoni "nulli", ragionando in alternativa al divorzio. Questo libro è, allora, un viaggio, alla scoperta di legami soltanto apparenti. Un viaggio leggero - attraverso le vicende di dodici coppie, quante le principali ipotesi di nullità del matrimonio - ma istruttivo, grazie al commento giuridico che segue ogni narrazione. E, infine, anche intrigante, in compagnia di racconti "molto ben scritti. Tutte le storie sono narrate con uno stile che mira all'essenziale. Pochissime, e di grande sobrietà, le notazioni descrittive che riescono a rendere ambienti e personaggi con pochi tratti sapienti, affidati a un termine calzante, un aggettivo pregnante. La prosa, costituita com'è da frasi sempre brevi o brevissime, spesso abilmente asintattiche, ha le stesse caratteristiche di sobria, essenziale eleganza" (Comitato di Lettura, premio letterario Italo Calvino).
22,00

La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche ex D.Lgs 231-2001

di Bartolomeo Quatraro

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 275

Ciò che particolarmente caratterizza l'opera è il collegamento delle disposizioni "speciali" del Decr. Leg. n. 231/2001: 1) con quelle "generali" della "Riforma Vietti", relative alla governance e al controllo delle società di capitale e al sistema delle relative responsabilità civili e penali; 2) con le disposizioni che regolano il sistema delle sanzioni, delle misure cautelari (sequestri e confische) e del procedimento penale relativo al suddetto decreto. Trattasi, quindi, di un'opera interdisciplinare, integrata dagli ampi e aggiornati massimari giurisprudenziali.
28,00

La didattica del diritto. Metodi, strumenti e prospettive

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 139

Il volume, a partire da una ricostruzione dei principi costituzionali e delle norme vigenti nella legislazione scolastica, affronta le principali questioni che ricadono sulle metodologie e sulle prassi della didattica del diritto. Particolare rilievo è dato, sullo sfondo dei principali orientamenti pedagogici del Novecento, all'organizzazione della didattica nella scuola secondaria superiore, ove le discipline giuridico-economiche sono contraddistinte da obiettivi formativi legati all'acquisizione delle competenze sociali e civiche, nel rispetto delle differenze e della pari dignità. Ad emergere sono i caratteri essenziali, gli strumenti, le finalità di una disciplina al centro di profonde trasformazioni che evidenziano concrete prospettive di ampliamento della sua presenza nei curricoli scolastici. Prefazione di Carla Faralli.
16,00

Il subingresso coattivo nel rapporto contrattuale

di Mauro Paladini

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 175

II volume propone una ricostruzione unitaria delle varie figure di sostituzione di un contraente all'interno del rapporto contrattuale, nelle quali, in deroga alle norme sulla cessione del contratto, si prescinde dal consenso dell'altra parte. I problemi di tutela del contraente, che subisce il mutamento dell'identità soggettiva della controparte, sono stati risolti finora dal legislatore caso per caso, con rimedi diversi (ad es. il recesso nell'art. 2558 c.c.; la responsabilità sussidiaria dell'originario conduttore nell'art. 36, legge n. 392/78) e senza l'individuazione di regole generali. II tentativo dell'A. - dinanzi alla diffusione di ipotesi legislative aventi tali caratteristiche (si pensi alle norme sul trasferimento dei rapporti contrattuali delle aziende bancarie in crisi) - è, dunque, quello di configurare il subingresso coattivo nel rapporto contrattuale come istituto autonomo, del tutto distinto dalla cessione volontaria del contratto e regolato da principi generali in grado di stabilire un ragionevole equilibrio tra le esigenze di circolazione dei rapporti giuridici, proprie di ampi settori del mercato, e le istanze di tutela delle scelte e dell'affidamento dei contraenti. Presentazione di Umberto Breccia.
19,00

Le responsabilità delle strutture e dei professionisti sanitari. Profili civili, penali, amministrativo-contabili e disciplinari

di Mauro Bilancetti, Francesco Bilancett

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 840

L'Opera si pone in continuità con il volume La responsabilità penale e civile del medico (VIII ed., Padova, 2013), aggiornata con le più recenti riforme che riguardano ora non solo i medici, ma tutti i professionisti sanitari: L. 8.3.2017 n. 24, sulla responsabilità civile e penale, L 22.12.2017 n. 219, sul consenso informato e sulle D.A.T., L. 11.1.2018 n. 3, sul riordino delle professioni sanitarie. Gli istituti vengono trattati con l'obiettivo di fornire soluzioni chiare ed ampiamente argomentate, curando sia il profilo pratico, con costanti riferimenti alla vastissima casistica offerta dalla giurisprudenza, sia il profilo sistematico, in una prospettiva interdisciplinare tra le varie tipologie di responsabilità, tra loro interagenti, con costanti collegamenti per una visione unitaria e non disorganica di trattazioni autonome. Completano l'opera una bibliografia vastissima, un indice analitico molto dettagliato ed un sommario, riepilogativo degli argomenti trattati, collocato all'inizio dei singoli Capitoli e Paragrafi, per favorire ogni genere di ricerca e di approfondimento. Questo lavoro è destinato a tutti coloro che a vario titolo sono interessati ai diversi profili di responsabilità sanitaria: avvocati, assicuratori, strutture sanitarie pubbliche e private, medici sia legali sia di ogni specialità e professionisti sanitari in generale. L'esposizione chiara ed accessibile, completa sotto ogni profilo (civile, penale, amministrativo-contabile, disciplinare e deontologico) lo rende fruibile, anche come manuale universitario per la imprescindibile preparazione alle rilevanti responsabilità alle quali i professionisti sanitari sono oggi chiamati con le più recenti riforme.
75,00

Il diritto sulla vita. Testamento biologico, autodeterminazione e dignità della persona

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2018

pagine: 160

Il libro trae ispirazione da un convegno organizzato dal Consiglio Notarile di Bolzano, tenutosi a maggio 2018, durante il quale è stato affrontato il dibattito sul tema del fine vita, tema quanto mai attuale e delicato. La recente, attesa legge sul c.d. testamento biologico (legge n. 219/2017) fa luce finalmente su molte delle questioni che erano emerse con frequenza sempre maggiore negli ultimi anni, nate da vicende cariche di dramma e a lungo risuonate nei media. Una tematica dalle così profonde implicazioni etiche e umane non richiede soltanto una analisi tecnica di norme o di specifici provvedimenti giudiziari, ma una riflessione più ampia, che muova dai valori fondanti della nostra società, attraverso un percorso che tocchi anche la storia del pensiero, e così la prospettiva teologica, filosofica e letteraria, e che guardi alle dinamiche sociali e relazionali collegate, anche dal punto di vista dell'esperienza, del sentire e della funzione del medico. Tra gli autori ci sono personaggi di rilievo, quali tra tanti Flick, Delle Monache, Bilotti.
18,00

L'amministrazione dei beni ereditari. Chiamato all'eredità, curatore dell'eredità giacente ed esecutore testamentario

di Alessandro D'Arminio Monforte

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 263

I chiamati all'eredità, gli esecutori testamentari e i curatori di eredità giacente diventano i protagonisti del fenomeno successorio nel momento in cui la morte lascia in sospeso la titolarità di beni ereditari e chiede al diritto una soluzione al problema della loro amministrazione. L'amministrazione dei beni ereditari si incentra su queste tre figure-chiave, tratteggiandone in maniera chiara e completa i relativi doveri, poteri e responsabilità. Attraverso un'analisi di tali istituti, condotta alla luce della dottrina, della giurisprudenza e della prassi formatesi, nonché corredata da un'appendice composta di formulari, il volume si propone l'obiettivo di assistere i chiamati all'eredità, gli esecutori testamentari e soprattutto i curatori di eredità giacente (ovvero i professionisti, loro consulenti) nella corretta interpretazione dei rispettivi ruoli, soprattutto dal punto di vista pratico-operativo.
26,00

Insegnare diritto penale e processuale penale oggi. Che cosa, perché, come

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 248

Attraverso i contributi di accademici (storici, penalisti e processualpenalisti), avvocati e magistrati il volume offre una visione completa dell'attuale situazione della formazione nell'ambito penalistico. La prospettiva storica contestualizza molte delle problematiche ancora attuali: dalla opportunità della divisione tra le due discipline sostanziale e processuale alla particolare relazione tra modalità della didattica e strumenti della ricerca; dalle specificità della manualistica alle esigenze della professione. I docenti affrontano le difficoltà della attuale organizzazione accademica e si interrogano su che cosa e come devono essere preparati i futuri penalisti, calibrando nuovi e più tradizionali mezzi di trasmissione della conoscenza e peculiarità delle relative materie di insegnamento. I professionisti ragionano sulle diverse esigenze che devono soddisfare la formazione universitaria da un lato e quella delle scuole di avvocati e magistrati dall'altro. L'insieme dà conto di una tematica quanto mai attuale per la preparazione dello specialista in diritto penale e processuale penale del terzo millennio.
24,00

L'esecuzione tributaria. Procedimenti impugnatori ed oppositivi

di Federica Simonelli

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 208

Il volume analizza gli atti e i procedimenti tipici della riscossione tributaria, sia per quanto riguarda i tributi erariali, sia per ciò che concerne la fiscalità locale. Si è tracciata la procedura per l'esecuzione mediante ruolo e/o accertamento esecutivo e mediante ingiunzione fiscale c.d. rafforzata, esaminando gli istituti "tipici" del D.P.R. 602/73, quali la surroga, l'ordine di pagamento diretto, il fermo amministrativo degli autoveicoli, l'iscrizione di ipoteca, e le peculiarità dei pignoramenti mobiliari e immobiliari. Anche al fine di dare opportuna conoscenza dei mezzi oppositivi e d'impugnazione degli atti esecutivi tributari, si è proceduto a un esame degli stessi considerando l'alternanza giurisdizionale tra giudice ordinario e giudice tributario.
22,00

L'invenzione dei diritto. A proposito del nuovo libro di Paolo Grossi

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 88

Il libro di Paolo Grossi, intitolato "L'invenzione del diritto", raccoglie i saggi scritti nei nove anni in cui l'autore (professore emerito di storia del diritto moderno nell'Università di Firenze) è stato prima giudice della Corte costituzionale e quindi, negli ultimi due anni, Presidente. Il presente volume raccoglie gli atti del convegno svoltosi a Pescara il 18 maggio 2018 nell'aula magna del Tribunale, intitolata ad Emilio Alessandrini, in occasione della presentazione, appunto, de L'invenzione del diritto alla presenza dell'autore.
13,00

Schemi di diritto privato

di Luigi Gaudino

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 178

Ogni studente sviluppa, nella sua carriera, un proprio metodo di studio e rispetta i propri riti scaramantici. Comuni sono, invece, gli obbiettivi: comprendere la materia; memorizzare le informazioni. Infine: superare l'esame. Per prepararsi all'esame di Diritto privato occorre senz'altro utilizzare (pena l'insuccesso) un manuale - il "libro di testo", nel quale (a materia è affrontata in maniera completa e sistematica - e il Codice civile. Questo volumetto - frutto di più di trent'anni di esperienza di insegnamento - vuole offrire un aiuto in più. L'idea è che brevi schede di sintesi e schemi grafici - stimolando la "memoria fotografica" - consentano allo studente di richiamare con facilità alla mente tutte quelle nozioni che - grazie agli altri strumenti didattici - ha già potuto visitare e assimilare in tutta la loro complessità.
12,00

L'effettività delle tutele dei dirigenti. Trattamenti normativi, economici e previdenziali

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 173

Il presente volume raccoglie le relazioni, gli interventi e le comunicazioni riguardo al Convegno di studio che si è tenuto presso l'Università di Catania nei giorni 17 e 18 maggio 2019. Specifico oggetto di approfondimento è stato quello relativo ai trattamenti normativi, economici e previdenziali dell'area della dirigenza privata.
18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.