Il tuo browser non supporta JavaScript!

Marcos y Marcos


Marcos y Marcos nasce a Milano in una mansarda di porta Venezia, dal sogno di due ragazzi poco più che ventenni. Si chiamano Marco tutti e due, e vogliono scegliere bellissime parole e creare libri per custodirle. Un poeta cileno che li incrocia ogni giorno all’entrata dell’università, colpito da tanto entusiasmo, scrive una dedica per loro sul frontespizio di una raccolta di poesie: “Para Marcos y Marcos con todo el cariño”.

Marcos y Marcos rimane il nome della casa editrice, anche se Marco Franza prende altre strade ed è Marco Zapparoli a fare di quel sogno realtà.

Il suo progetto editoriale? Il mondo gira intorno alle parole.

La sua formazione? Imparare il mestiere da tipografi e librai.

Il suo capitale di partenza? I soldi risparmiati facendo il pizzaiolo a Magonza.

La sua convinzione? Essere nato per fare tutto ciò.

E da segrete scale di Georg Heym è il primo libro, autoprodotto e autotradotto: un sedicesimo stampato tipograficamente su carta pregiata, piegato a mano e portato dall’editore libreria per libreria.

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.