Il tuo browser non supporta JavaScript!

'Round Midnight Edizioni

facebook
Via Colle delle Api, 170
86100 Campobasso (CB)
Vai al sito!
Scrivi all'editore!

Mi piaceva da morire il Brano di Monk, ‘Round Midnight e volevo imparare a suonarlo. Così ogni sera, dopo averlo suonato, andavo da Monk e gli chiedevo:

«Come l’ho fatto stasera?». E lui, tutto serio: «Non bene». La sera successiva, uguale a quella dopo, per diverse sere. Mi diceva: «Non si suona così», a volte con un’aria esasperata e maligna. Poi una sera glielo chiesi nuovamente e lui mi disse: «Si, si suona così». Mi rese più felice del più felice dei bastardi, più felice di un maiale nella merda. Avevo trovato il suono. Era uno dei pezzi più difficili. (Miles Davis, “L’autobiografia con Nat Hentoff”)

‘Round Midnight fu composta per la prima volta nel 1936 da Thelonious Monk, quando il pianista aveva 19 anni. Davis ne era ossessionato, dopo anni di inutili prove riuscì a suonarla proprio come l’aveva sentita la prima volta una sera quando Monk era decisamente in vena; era a Newport e quella canzone gli diede il successo che aveva perso qualche anno prima. Davis in quel periodo stava affrontando il suo problema con la droga e non riusciva a comporre, o suonare dal vivo. ‘Round Midnight, quindi, è un amuleto contro tutto ciò che di malvagio esiste, è il nostro amuleto per un’editoria diversa. Creare una casa editrice oggi è una follia, ma quando pensiamo a quello che stiamo facendo ci sentiamo anche noi «Felici come maiali nella merda». La ’round midnight edizioni nasce il 31 ottobre 2012 come marchio indipendente dalla mente malata di un napoletano, Domenico Cosentino, e dalla sua affascinante nonché giovanissima socia Giovanna Colitti, e dall’esperienza decennale nel “far libri” di una tipografia di Campobasso, La Tipografia Fotolampo di Luigi Palladino (il terzo socio), dove ha sede la casa editrice. Non ci interessano saggi, racconti fantasy, scene di sesso tra vampiri, mostri o elfi. A noi interessano storie succose, poesia ruvida, disegni che lascino una ferita sulla nostra anima. Non abbracciamo la politica mangiasoldi dei distributori che non distribuiscono i libri delle piccole case editrici nelle librerie nazionali. Abbiamo creato una rete di librerie indipendenti e ci affidiamo a uno dei pochi distributori indipendenti Goodbook. I prezzi dei libri sono popolari come un panino con la porchetta alla fiera del rutto di Reggiolo. Il formato è tascabile: i libri devono essere qualcosa da poter avere sempre dietro, in tasca, pronti a soddisfare la nostra voglia di lettura. Le copertine sono in carta porosa, e le pagine interne in carta avoriata. Oltre la vista anche il tatto deve essere stimolato.

Novità

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.