Robin: Robin&sons

Edipo robot

di Alberto Grandi

Libro: Copertina morbida

editore: Robin

anno edizione: 2020

pagine: 224

In un futuro non così diverso dal nostro presente, le persone vivono connesse a robot indistinguibili dall'essere umano. Da sei mesi, Milano è sconvolta da un serial killer che si pensa vada a caccia delle sue vittime in remoto, con un droide che muove durante la notte per i locali del centro. La polizia indaga in una città assediata dalla tecnologia e dove l'umanità è sempre più schiava delle macchine a cui ha ormai delegato ogni aspetto dell'esistenza.
14,00

Remain

di Andrea Simon

Libro: Copertina morbida

editore: Robin

anno edizione: 2020

pagine: 120

Ci sono un italiano, uno spagnolo, un tedesco, un francese e un'inglese, ma non è una barzelletta. Sono un gruppo di ex-Erasmus, ormai quarantenni, che decidono di attraversare il Regno Unito per fare campagna contro la Brexit, per salvare l'Europa unita: un sogno, il loro, sempre meno gradito agli europei di oggi. Riusciranno nella loro impresa? Evidentemente no. Usciranno cambiati da questo viaggio? A voi la risposta.
10,00

Diverse forme di vita

di Serena Castro Stera

Libro: Copertina morbida

editore: Robin

anno edizione: 2020

pagine: 200

La vita disciplinata di Luisa, abituata ad evitare ogni coinvolgimento emotivo, subirà un terremoto: l'incontro con il misterioso "uomo della pioggia" la esporrà prima al rischio dell'ignoto e in seguito a una verità inimmaginabile. La portata sentimentale della sua esistenza cambierà quando, nella sua solitudine, si insinueranno le vicende di Marco, Bea, Giorgia e altri ancora: gli avvenimenti finiranno così col riversarsi in una storia condivisa che conduce ai più profondi interrogativi di ognuno di noi: qual è una giusta vita? Quale una buona morte?
12,00

Scarpe nuove spaiate. Viaggio nel paese dei giardini abbandonati

di Camillo Rigamonti

Libro: Copertina morbida

editore: Robin

anno edizione: 2020

pagine: 408

Paese e città sono due mondi diversi, due realtà parallele che non si incontrano ma si osservano l'un l'altra senza comprendersi. Marco sente profondamente questa dicotomia: ha lasciato il piccolo paese natio e vive da anni in città dove le colline a lui familiari disegnano soltanto uno sfondo lontano. Non si è mai integrato in paese e in città si è confermato il suo animo irrequieto. Ha ignorato i fantasmi del passato e i volti degli amici di gioventù finché il tempo ha cambiato ogni cosa, anche il paesaggio. Ma una visita nei luoghi a lui cari si rivela un viaggio vorticoso, inaspettato e a tratti dolente nei suoi ricordi più intimi: la madre Francesca, il padre Vittorio, la Cesarina, i signori Bellini, Valerio e una disgrazia che, nel bene e nel male, lo ha segnato per il resto della sua vita.
18,50

Area 51. The dreamland

di David Anderson

Libro: Copertina morbida

editore: Robin

anno edizione: 2020

pagine: 400

Deserto del Nevada, agosto del 1996. Durante un viaggio di piacere negli Stati Uniti l'avvocato italoamericano Andrew Gori soccorre una donna priva di sensi sul ciglio della Statale 365. Il suo nome è Susan Anderson, pittrice affascinante e misteriosa, succube di allucinazioni e dipendente dagli psicofarmaci, che fugge quotidianamente dagli orrori del suo passato. Andrew cercherà di scoprire chi l'ha ferita e violentata e la sua perspicacia lo porterà nel cuore arido del deserto del Nevada, nei pressi di una base militare comandata dal subdolo Colonnello Stuart Bromont. Tra colpi di scena, rapimenti, operazioni militari e intrighi politici, il lettore sarà trasportato verso la scoperta della verità. Quale terribile segreto custodisce "Dreamland"? Le sorti della popolazione umana dipendono veramente dalle decisioni di pochi uomini?
16,00

All'ombra della Dormiente

di Luca De Lipsis, Giuseppe Palmieri

Libro

editore: Robin

anno edizione: 2020

pagine: 168

Alle pendici della Dormiente, piccola catena montuosa dell'Appennino, il cui profilo somiglia ad una donna che dorme, sempre si svolgono storie di vite normali, vite speciali che si incontrano e si incrociano confondendosi l'una nell'altra. Storia e leggenda dove l'improbabile diventa possibile, il fantastico diventa realtà. Cosa hanno in comune Giada ed il suo amato Samiel, un convento di frati innovatori, un professore alla ricerca di un talismano misterioso, un Cardinale ossessionato dalla sua misoginia, un commissario che cercherà di far luce su un efferato omicidio? Un magico filo avvolge ogni cosa in un nebuloso e fitto mistero fino a quando, riordinate le tessere del mosaico, verrà a galla una realtà che si snoda fuori da ogni logica, avvolta in un'aura di magia.
15,00

Guerra alta

di Corrado Neri

Libro: Copertina morbida

editore: Robin

anno edizione: 2020

pagine: 280

In un futuro prossimo, dopo l'Ultima Guerra, le nazioni hanno lasciato il posto a comunità un tempo periferiche, ora bastioni indipendenti e isolati. Ugo è il generalissimo della città-stato di Venezia, il fratello Milo vive da anni a Taiwan in un esilio dorato. Virile condottiero e inflessibile uomo di potere il primo, esteta decadente e languido viaggiatore il secondo, li lega un forte desiderio di riunirsi; ma la terraferma è straziata da guerre sanguinarie e i viaggi risultano impossibili. I due fratelli decidono di intraprendere una perigliosa strada per riportare Milo nella patria lontana, un folle esperimento informatico che non solo scava nei recessi della memoria e dell'identità, ma si dimostra anche una vertiginosa lotta contro il tempo.
15,00

Hotel Kali Yuga

di Valentino Bellucci

Libro: Copertina morbida

editore: Robin

anno edizione: 2019

pagine: 98

Nella società contemporanea nascono dei giovani pieni di rabbia repressa. Sono intelligenti, ma pieni di delusioni. Una notte la loro rabbia esplode e tutto cambia: nascono dei piccoli criminali che girano l'Italia di notte alla ricerca di prede. Un romanzo fantasy, ma nello stesso tempo sociale e politico. Una storia che mostra la follia di un mondo tecnologico e alienato, dove la cultura sfocia nella lucidità della violenza programmata. Un Inferno odierno nella società del finto Paradiso, in cui la ricerca spirituale si rivela essere l'unica strada per non sprofondare nella totale autodistruzione.
10,00

Il trombonista innamorato e altre storie di jazz

di Aldo Gianolio

Libro: Copertina morbida

editore: Robin

anno edizione: 2019

pagine: 275

Quaranta racconti, quaranta ritratti di jazzisti.
18,00

Vado solo a fare due passi

di Eugenio Leucci

Libro

editore: Robin

anno edizione: 2019

pagine: 176

Cosa ha a che fare la Via degli Dei con Sibilla Aleramo, Diogene di Sinope, Lorenzino de' Medici, don Andrea Gallo, il famigerato feldmaresciallo Kesselring e Ugo il Grande di Toscana? Apparentemente nulla. Eppure è con loro che il lettore percorrerà centoventi chilometri fra Emilia e Toscana. Seguendo la Via degli Dei, un apprendista camminatore ci conduce attraverso boschi, antiche pievi e paesini di montagna, riscoprendo storie e leggende dimenticate. Alle prese con il suo primo viaggio a piedi, il protagonista si confronta anche con i suoi amori, le sue passioni e i suoi demoni, che assumono la forma di visioni fantasmagoriche e incontri inaspettati. Perché, come dice un misterioso personaggio all'inizio del libro, "non si è mai del tutto soli quando si cammina con se stessi". E da uno zaino da quaranta litri può uscire di tutto: anche una mamma ansiosa e un filosofo cinico. A metà tra il romanzo di viaggio e la satira di costume, questo libro è una passeggiata sentimentale nel cuore dell'Appennino. Una guida semiseria a uno dei percorsi pedestri più belli d'Italia.
12,00

Nei boschi d'agosto

di Mauro Penza

Libro: Copertina morbida

editore: Robin

anno edizione: 2019

pagine: 489

"Tu non sei quello che compri, quello che consumi, quello che ti hanno prima fatto desiderare e poi ti hanno portato via. Non sei il tuo lavoro, le tue preoccupazioni, i tuoi mille impegni quotidiani che ti allontanano dalle cose che veramente contano. Per ritrovare la strada, per illuminare il cammino. Per definirsi e ritrovarsi, per comprendersi e perdonarsi. Vieni con noi. Sarà una grande avventura, un tatuaggio sul cuore". È questo l'incipit del terzo lavoro di Mauro Penza, ambientato nel microcosmo viaggiante di un trekking a cavallo e dei suoi protagonisti, tutti in sella lungo quei sentieri in quota dove l'Appennino emiliano si fa per un attimo montagna prima di precipitare verso la Toscana. È la storia di un viaggio "lento", così diverso dall'era social di oggi dove tutto sembra succedere ora e altrove. All'ombra dei boschi e lungo fiumi d'argento, si mescolano amori fugaci e incontri imprevisti, pericoli e risate, mentre i destini dei protagonisti capricciosamente si intrecciano sempre più, a volte per un solo giorno, a volte per sempre. Forse è solo una vacanza diversa dal solito, per il gruppo di uomini e donne in sella, di certo è molto di più per chi estate dopo estate ne celebra il rito. Per tutti sarà un viaggio dentro se stessi. Dove cercare un soffio di eternità, quella che abita solo i luoghi dove siamo stati davvero felici. E che magari sta proprio laggiù, un punto perso nel verde intenso dei boschi d'agosto...
18,00

La stagione dei sogni incrociati

di Flaminia Nucci

Libro: Copertina morbida

editore: Robin

anno edizione: 2019

pagine: 241

Otto personaggi, quattro uomini e quattro donne, che non si conoscono tra loro e che abitano o viaggiano in Paesi diversi, vivono contemporaneamente una crisi esistenziale. Misteriosamente, a seguito di episodi casuali e apparentemente poco significativi, ognuno di loro entrerà in contatto con l'inconscio di uno degli altri: ne scaturiranno così esperienze psichiche straordinarie e sogni potentemente trasformativi, in grado di risolvere i malesseri di partenza.
14,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.