Il tuo browser non supporta JavaScript!

Emergenza carceri e sistema penale. I decreti legge del 2013 e la sentenza della Corte cost. n. 32/2014

Emergenza carceri e sistema penale. I decreti legge del 2013 e la sentenza della Corte cost. n. 32/2014
titolo Emergenza carceri e sistema penale. I decreti legge del 2013 e la sentenza della Corte cost. n. 32/2014
autore
argomento Diritto Diritto di specifiche giurisdizioni
editore Giappichelli-Linea Professionale
formato Libro: Copertina morbida
pagine 208
pubblicazione 04/2014
ISBN 9788875242824
 
21,00
 
Difficile reperibilità
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Incalzato dalla necessità di adempiere, entro il termine del 27 maggio 2014, agli obblighi imposti dalla sentenza Torreggiani della Corte europea dei diritti dell'uomo, il Governo, nel corso del 2013, ha emanato due decreti legge (d.l. 78/2013 e d.l. 146/2013), strettamente imparentati sia in relazione al fondamento giustificativo, sia in relazione al contenuto. Il volume è dedicato all'esame delle novità contenute in questi due provvedimenti: si tratta di una congerie di interventi normativi tutti finalizzati, in ultima analisi, a limitare le presenze dei detenuti in carcere e che incidono sia sul diritto penale sostanziale (si pensi alla modifica dell'art. 73, co. 5, t.u. stup.), sia sul diritto processuale (si pensi alla modifica dell'art. 280, co. 2, c.p.p., funzionale a restringere l'ambito operativo della custodia cautelare in carcere), sia, infine, sul diritto penitenziario (si pensi all'introduzione della nuova liberazione anticipata speciale). Proprio durante l'iter di conversione in legge del d.l. 146/2013, la Corte costituzionale - con la recente sentenza 25 febbraio 2014, n. 32 - ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 73 t.u. stup.: anche questa importante sentenza è oggetto di ampia considerazione all'interno del volume, che ne esamina le motivazioni, gli effetti sui processi in corso e sulle sentenze di condanna già passate in giudicato, nonché il problematico coordinamento con le modifiche normative del 2013.
 

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.