Il tuo browser non supporta JavaScript!

La via dei lupi. Storia di una ribellione nel Medioevo romantico e crudele

La via dei lupi. Storia di una ribellione nel Medioevo romantico e crudele
titolo La via dei lupi. Storia di una ribellione nel Medioevo romantico e crudele
autore
argomento Narrativa Narrativa moderna e contemporanea (dopo il 1945)
collana Tea Trenta
editore TEA
formato Libro: Copertina morbida
pagine 215
pubblicazione 06/2019
ISBN 9788850254743
 
10,00
 
Disponibile normalmente in 24/48h
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Nella metà del 1300, François di Bardonecchia è un nobile di montagna e amico del Principe. Di ritorno da un'ambasciata per conto del Principe, scopre che questi gli ha sedotto la figlia. François si precipita dal grande rivale, il duca di Savoia, gli svela segreti militari e si mette a capo della rivolta. Viene accusato di tradimento e rinchiuso nel forte di Exilles, da dove fugge. Il Principe ordina che la famiglia sia dispersa, espropria tutti i suoi beni e fa bruciare i suoi castelli. François riesce ad evadere di nuovo e questa volta si dà alla macchia. Vivrà sulla montagna per dieci anni, continuando a coltivare la ribellione e la vendetta.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.