Da pazienti a cittadini. Per un'antropologia del lavoro psicoterapeutico a Cuba - Concetta Russo | GoodBook.it

Da pazienti a cittadini. Per un'antropologia del lavoro psicoterapeutico a Cuba

Da pazienti a cittadini. Per un'antropologia del lavoro psicoterapeutico a Cuba
titolo Da pazienti a cittadini. Per un'antropologia del lavoro psicoterapeutico a Cuba
Autore
Argomento Società, scienze sociali e politica Servizi sociali, assistenza sociale e criminologia
Collana Dialoghi
Editore Archetipo Libri
Formato Libro
Pagine 320
Pubblicazione 01/2017
ISBN 9788866331735
 
26,00
 

Scegli
La libreria di fiducia

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Il libro analizza il principale Centro di Salute Mentale Comunitario dell'Avana. Fondato su un solido lavoro di campo condotto nell'arco di tre anni, indaga non solo come questa istituzione rappresenti un dispositivo terapeutico che produce forme di soggettività e un patto di cittadinanza omologante, finalizzato a restituire alla società individui funzionali e integrati. Discute altresì le resistenze e le esperienze alternative alle politiche di normazione statale e interpreta le reazioni, le dissonanze, mescolando e intrecciando le relazioni fra pazienti e terapeuti con una complessa rete di esperienze sociali, come le relazioni lavorative e i rapporti educativi.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.