Baràca! Spataccarsi in Romagna con due euro (o quasi) - Cristiano Cavina | GoodBook.it

Baràca! Spataccarsi in Romagna con due euro (o quasi)

Baràca! Spataccarsi in Romagna con due euro (o quasi)
titolo Baràca! Spataccarsi in Romagna con due euro (o quasi)
Autore
Argomenti Casa, hobby, cucina e tempo libero Viaggi e vacanze
Narrativa Narrativa moderna e contemporanea (dopo il 1945)
Collana Le stelle
Editore Polaris
Formato Libro: Copertina morbida
Pagine 104
Pubblicazione 11/2020
ISBN 9788860592668
 
13,00
 
Ordinabile
 

Scegli
La libreria di fiducia

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Questo libro non tratta di sagre - tra l'altro non ci sarebbe abbastanza spazio per farle stare in un libro senza farlo diventare una Treccani - ma di eventi particolari che hanno a che fare con il cibo e il bere, anche, ma soprattutto con un modo originale e irripetibile di divertirsi. Cioè, in romagnolo, spataccarsi. Spataccarsi è quando fai qualcosa che il giorno dopo sai già ti ricorderai per sempre. Quindi, se cercate la "Sagra del Tortello Paglierino con Ragù di Poiana" o "La Fiera dell'Asparago Selvatico che Cresce Solo Dietro al Convento", meglio che cerchiate su Google. Se invece siete interessati a qualcosa che gli algoritmi dei motori di ricerca spesso snobbano, allora questo libro è il posto giusto.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento