Il tuo browser non supporta JavaScript!

Psicologia dell'animo oscuro. Morale, devianza e psicopatologia

Psicologia dell'animo oscuro. Morale, devianza e psicopatologia
titolo Psicologia dell'animo oscuro. Morale, devianza e psicopatologia
autore
argomento Società, scienze sociali e politica Servizi sociali, assistenza sociale e criminologia
collana Criminologia e criminalistica
editore Licosia
formato Libro: Copertina morbida
pagine 268
pubblicazione 01/2019
ISBN 9788899796945
 
22,00
 
Difficile reperibilità
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Quest'opera tratta di giudizio morale e di azione criminale. L'esplorazione che viene condotta sui comportamenti dissociati devianti, sottolinea come non vi siano né un solo tipo di violenza, né un solo tipo di dissocialità, e che le cause non univoche richiedono competenza per essere delineate. Un aspetto rilevante è posto ai meccanismi di disimpegno morale che rendono disponibile a chiunque l'azione antisociale o criminale: non occorre essere incalliti psicopatici per compiere atti socialmente o moralmente inaccettabili, ma vi sono molte vie per arrivare a farlo attraverso l'educazione (o la dis-educazione), le pressioni ambientali, le esperienze comuni. La presentazione di strumenti di analisi e di una ricerca sistematica sui fattori di personalità, giudizio morale e meccanismi di disimpegno morale propongono possibilità di intervento. Questo libro presenta una panoramica per chi desideri un'analisi approfondita, ma al contempo è un testo da leggere volentieri e capace di introdurre alla lettura psicologica della morale e della devianza, suscitando l'interesse di chi sa, ma anche di chi ancora non vi si sia accostato.
 

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.