Il tuo browser non supporta JavaScript!

Là dove finisce la terra. Cile 1948-1970

novità
Là dove finisce la terra. Cile 1948-1970
titolo Là dove finisce la terra. Cile 1948-1970
autori ,
traduttore
argomenti Biografie e storie vere Biografie generali
Narrativa Narrativa a fumetti
collana BIOGRAFIE
editore ADD Editore
formato Libro: Libro in brossura
pagine 264
pubblicazione 02/2019
ISBN 9788867832194
Scrivi un commento per questo prodotto
 
19,50
 
Disponibile normalmente in 24/48h
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
«Là dove finisce la terra» è la storia di un ragazzo e insieme la storia del Cile dal 1948 al 1970. Attraverso l'infanzia e l'adolescenza di Pedro, nato nel 1948 da una famiglia libanese emigrata in America Latina ai primi del Novecento, il libro racconta la Guerra Fredda, Cuba e Che Guevara, l'ingerenza degli Stati Uniti, i campionati del mondo di calcio del 1962, le speranze che accompagnano l'elezione di Salvador Allende. Poi la fine del sogno, il colpo di Stato dell'11 settembre 1973. Figlio dello scrittore socialista Guillermo Atías, Pedro dà voce alle speranze di un popolo e di un Paese in cerca di una rivincita sociale, e incarna la storia di una generazione convinta che la lotta per la giustizia e l'uguaglianza sia figlia della rivoluzione. Prefazione di Luis Sepúlveda.
 

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.