Le indagini di Auguste Dupin: I delitti della Rue Morgue-Il mistero di Marie Roget-La lettera rubata - Edgar Allan Poe | GoodBook.it

Le indagini di Auguste Dupin: I delitti della Rue Morgue-Il mistero di Marie Roget-La lettera rubata

Le indagini di Auguste Dupin: I delitti della Rue Morgue-Il mistero di Marie Roget-La lettera rubata
titolo Le indagini di Auguste Dupin: I delitti della Rue Morgue-Il mistero di Marie Roget-La lettera rubata
Autore
Argomento Narrativa Gialli, thriller, horror
Collana Classici moderni Newton
Editore Newton Compton Editori
Formato Libro: Copertina morbida
Pagine 128
Pubblicazione 10/2021
ISBN 9788822757128
 
5,90
 
Reperibile
 

Scegli
La libreria di fiducia

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Con i tre racconti incentrati sul personaggio di Auguste Dupin, Edgar Allan Poe diede inizio alla storia del "giallo". Per la prima volta nella letteratura, ne "I delitti della Rue Morgue" (uscito su una rivista di Philadelphia nell'aprile del 1841), il protagonista è un investigatore chiamato, con i soli mezzi della ragione, a scavare tra gli indizi per ricostruire passo dopo passo gli avvenimenti e incastrare il colpevole. È anche il primo e il più classico degli "enigmi della stanza chiusa", nei quali, cioè, sembra impossibile stabilire come si sia consumato il delitto in una stanza chiusa dall'interno. Con "Il mistero di Marie Rogêt" (1842) e "La lettera rubata" (1844), pur in presenza di una morte violenta e di un furto compromettente, l'indagine prende le forme di un'avventura squisitamente intellettuale, destinata a suscitare nel lettore la sorpresa di una soluzione geniale, imprevista e incredibilmente a portata di mano, come in un gioco di prestigio. Introduzione di Roberto Galofaro.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento