Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'uomo che ride. L'avventura umana e letteraria di G. K. Chesterton

L'uomo che ride. L'avventura umana e letteraria di G. K. Chesterton
titolo L'uomo che ride. L'avventura umana e letteraria di G. K. Chesterton
autore
argomento Biografie e storie vere Biografie generali
editore CANTAGALLI
formato Libro
pagine 176
pubblicazione 07/2011
ISBN 9788882727130
 
15,00
 
Disponibile normalmente in 72/96h
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Ha ispirato i ribelli dell'IRA ed il Mahathma Gandhi. Ha scritto saggi, romanzi, poesie, e decine di migliaia di articoli. I suoi migliori amici sono stati gli atei con cui ha discusso per tutta la vita. È stato chiamato 'Difensore della fede' - come non accadeva dai tempi di Enrico VIII - e su di lui hanno scritto Emilio Cecchi, il cardinal Biffi e Giulio Giorello. È l'inventore di uno dei più celebri detective della storia del giallo, e di frequente ha pensato come assassinare la propria amatissima moglie. Ha applaudito Mussolini ma è stato tra i primi ad attaccare Hitler. Ha difeso la proprietà privata e criticato il capitalismo senza pietà. L'hanno amato Hemingway e Benedetto XVI, Borges e Kafka. Ha preso sul serio tutto, senza mai smettere di ridere. Questo è molto altro è G. K. Chesterton, di cui questo libro, pubblicato in coedizione con il quotidiano 'Il Foglio', rappresenta la una vasta biografia letteraria, attingendo anche a scritti e testimonianze mai tradotti prima. È il racconto di un coraggioso gigante del pensiero e della cultura, scritto con la divertita consapevolezza che, per dirla con GKC, 'se vale la pena fare una cosa, vale la pena farla male'.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.